PDA

Visualizza versione completa : help per collegamento internet tramite computer in rete


Favo
09-12-2002, 10.57.49
ciao a tutti

forse qualcuno mi conosce dal forum di hwup o pctuner, sono sempre io :)
scusate se mi presento subito con una domanda, ma ho la necessità di collegarmi ad internet tramit un PC in rete che ha il collegamento libero, mi spiego meglio:
non so come abbiano fatto, ma nella mia ditta hanno inibito alcuni siti (forse quelli più visitati) ma non da tutti i PC, ne abbiamo per esempio uno in ufficico che usiamo come piccolo server interno cioè sul quale riversiamo i ns file per la masterizzazione, le scansioni ecc, e questo PC ha libero accesso ad internet e a tutti i siti
credo sia possibile sfruttare questo PC in remoto per navigare liberamente, giusto ?
come posso fare per accedere ad internet tramite questo computer senza alterarne però l'IP o altro ?

tnx a lot

byez Favo

P.S. dimenticavo, il mio PC ha W2K, il piccolo "server" Win98 e non ho problemi ad accedere al mio come Admin ;)

exion
09-12-2002, 13.21.14
Ehm... di modi ce ne sarebbero un paio, ma prima di andare a smanettare su quel "serverino", fare casini e farti licenziare, sarebbe meglio sapere cosa gira su quel serverino :p

Sarebbe utile sapere su che indirizzo IP, gateway e subnet sono configurati il tuo PC e quello con Win98, e soprattutto sapere cosa "gira" sul Win98. Quali sono i tuoi "margini di manovra" su quel PC col 98?

Favo
09-12-2002, 14.11.43
ciao Exion :)

su quel "serverino" non gira niente i particolare, non è un vero server, lo chiamiamo noi cosi, è un vecchio PC (celeron 300) che invece di essere buttato è stato tenuto per masterizzare, scanner e per parcheggiarci qualche file ns (dell'ufficio) nonchè fare da ricevitore di fax (Lotus Notes)
i suoi dati sono (Win98):
IP 10.26.13.51
Subnet 255.255.0.0
Gateway 10.26.0.254

il mio invece (W2K)
IP 10.26.13.227
Subnet 255.255.0.0
Gateway 10.26.0.254

posso manovrare abbastanza liberamente sul "server"

grazie ancora ;)

byez Favo

exion
09-12-2002, 14.44.36
Io installerei Winproxy 1.5.1, quello discreto e leggero di Lan-Projekt, e non quello molto piu' pesante e invadente della Ositis. Non cambia nessun indirizzo Ip né sul server né sul client, e sul client lo configuri banalmente inserendolo come proxy nella configurazione di IExplorer, quindi senza andare a smanacciare nelle proprietà di rete. Lo puoi anche amministrare da remoto (cioé dalla tua postazione W2k) tramite semplice interfaccia web sulla porta 3129.

Oltrettutto c'è anche un minimo di coumentazione in italiano, che aiuta sempre ;)

Lo trovi qui:
http://www.ids.it/prodotti/winproxy/index.cfm

Pero' stai sempre comunque molto attento: la vostra non è esattamente una rete "due pc, un cavo cross e via", e installare un affarino del genere potrebbe avere effetti imprevisti, soprattutto a livello del vostro gateway e del firewall che sicuramente avete (o comunque dovreste avere :p).

Insomma, puoi provare, ma se poi nell'ufficio dell'amministratore di rete partono 20 sirene e 40 girofari rossi, con delle frecce gialle gigantesche che indicano il tuo nome, non prendertela con me! :inn:

Favo
09-12-2002, 15.45.46
grazie 1000 exion, sei stato chiarissimo (o quasi :) ) ora ti mando due righe in pvt

byez Favo

Favo
09-12-2002, 16.16.05
adesso che ci penso bene, abbiamo già installato tutti un programmino per la gestione remota e cioè VNC, lo conosci ?
non si potrebbe utilizzare quello ?

byez Favo

P.S. ho già installato Winproxy e ci sto provando :D

exion
09-12-2002, 16.23.42
Ti stavo rispondendo in PVT, ma vedo che la curiosità umana ha già fatto il suo corso :D

VNC ti serve solo per la gestione remota in video, non puoi usarlo come proxy.

Sei al corrente del fatto che con VNC, oltre a gestire il pc da remoto, i vostri amministratori di rete possono spiare ogni vostra operazione sul PC senza che ve ne accorgiate?

Favo
09-12-2002, 22.13.15
si certo, ma solo se VNC è attivo ma cosi non è mai cioè viene chiesto di essere attivato solo in caso di bisogno cioè di intervento in remoto

byez Favo