PDA

Visualizza versione completa : problemi installazione linux :


ilBlasco
18-11-2002, 13.03.13
ciao raga ,volevo chiedervi una mano con questo so che non avevo mai usato prima;
siccome avevo sull'hd qualche GB di canzoni:cool: ,ho usato la comoda funzione di linux per ridimensionare le partizioni ,cosi' me ne sono create 5:la prima per rimetterci xp,la seconda per linux,la terzaz per lo swap di linuux ,la quarta con fat32 per i dati e la quinta pure per i dati ma in ntfs;
il primo problema che ho avuto e' che durante l'installazione mi si bloccava sempre all'installazione di unn pacchetto chiamato qt3,arrivava li' e non voleva piu' andare avanti.mi sembra di aver risolto installando gnome al posto di kde,ho forse ho cambiato qualche altra cosa senza nemmeno accorgermene:rolleyes: ,mi sapete dire qualcosa di piu' su questo problema?

l'altro problema e' che non riesco piu' ad installare winxp ,in pratica una volta copiati i files dell'installazione sull'hd,al successivo riavvio mi da l'errore 'tabella delle partizioni non valida',e a questo punto non posso nemmeno usare piu' linux(perche' il pc non parte piu' da hd),ma posso solo farlo partire da cd, solo che il cd di xp non cuole continuare l'inst,ma la ricomincia da capo,arriva a copiarmi i files,si riavvia e ricomincia di nuovo tutto da capo,e avanti cosi'.
l'unica soluzione e' reinstallare da capo linux,rifacendo le partizioni
insomma,vorrei una mano per riuscire a installare anche winxp,perche' da solo non so che pesci pigliare.
vi ringrazio in anticipo,
ciao

pholcus
18-11-2002, 13.45.52
Arghh...mi sa che nel ridimensionare le partizioni hai cancellato tutto..Ma hai creato 5 partizioni oltre a quella in cui avevi gia XP o in totale hai 5 partizioni?

Prima di installare linux ti conveniva cercare in questa sezione del forum, se ne parlato molte volte.:(

Se non hai fatto un backup dei dati e hai formattato mi sa che devi dire addio alle canzoni.:(

Cmnq la cosa migliore installare prima Windows xp tramite il cd nella prima partizione. Poi creare le altre partizioni usando l'installer di linux(penso tu abbia la mandrake giusto?).

Il problema x il pacchetto qt3 penso sia dovuto al fatto che sia rovinato il cd (trovato su qualche rivista?in tal caso chiedi al servizio clienti di sostituirtelo)

Scusa la fretta ma sto x uscire..


Ciao

ilBlasco
18-11-2002, 18.13.13
esatto ,ho la mandrake 9.0
il fatto e' che a casa non ho internet,mi collego da scuola.
cmq linux lo installa correttamente(con gnome,x' kde non me lo vuole installare...),e' xp che ora da problemi.
le canzoni ,ho gia' contrtollato,sono sane e salve.

in pratica, trramite il cd di installazione,ho spostato tutti i dati in una partizione che messo alla fine ,tutto il resto l'ho cancellato e ho creato altre 4 partizioni ,una ulteriore per i dati e tre per i so e lo swap di linux;5 in tutto.
ora linux funziona, e' xp che non riesce a portare a termine l'installazione,e in piu' se provo a installarlo,poi non mi parte piu' nemmeno linux(errore di tabella delle partizioni non valida')e devo rifare da capo tutta l'installazione di linux.
hai qualche idea di che fare?

pholcus
18-11-2002, 18.39.52
XP con filesystem Fat32 o NTFS?

Ascolta...penso potresti fare cosi:


Parti col cd di mandrake; arrivi fino al punto in cui puoi ridimensionare le partizioni. Cancelli tutte le partizioni che hai ( a parte quella del backup). Creai una partizione fat32 x XP, quella principale x linux ext2 o ext3, quella di swap x linux e altre a tuo piacimento.
Poi dici all'installazione di scrivere la tabella delle partizioni su disco. Fatto questo, riavvi, senza portare a termine l'installazione.
Parti col cd XP e a questo punto hai due possibilit: o metti XP sulla fat32 (in modo da potervi accedere da linux sia in lettura che in scrittura ) o converti la partizione in NTFS ( a cui linux puo accedere solo in lettura). Installi XP. Finito questo, riparti col cd di mandrake e installi linux sulla partizione ext2 o ext3. NN dimenticare di creare il dischetto di avvio x linux (ti viene chiesto durante l'installazione). Ti verr chiesto di installare il boot manager LILO o GRUB. Mettilo sull'MBR. Ora riavvii.
Dovresti poter scegliere se partire con linux o windows. Se scegli di partire con XP ma non parte , niente panico. Riparti col cd di avvio, scegli ripare installazione. Poi digita BOOTCFG /SCAN e BOOTCFG /ADD e aggiungi l'installazione di XP; esci, riavvia e ora dovrebbe andare tutto.

Ti consiglio vivamente di installare PRIMA windowsXP, DOPO linux.

Ciao

ilBlasco
18-11-2002, 18.51.14
ora non mi ricordo bene(potevano essere le 3 di notte quando sbattevo la testa sul monitor perche' non si installava niente!)ma mi sembra che xp non si installava in nessunn caso,l'unica era cancella l'intero hd e fare e rifare le partizioni col cd di xp.
nell'help di linux ,mi sembra a riguardo dell fdisk e cfdisk,sta scritto che linux e xp trattano in maniera diversa le partizioni,ora io non ci capisco niente,ma non e' che magari e' li il prob?

ilBlasco
18-11-2002, 18.57.21
ah,poi volevo chiedere:che differenza c'e' tra l'fs linux native e ext2,che e' la scelta di default?quale conviene installare?
mi pare che non mi ha chiesto di fare il dischetto di avvio...

come faccio a mettere il boot manager sull'mbr?

pholcus
18-11-2002, 18.58.21
Azzera le partizioni e creale col cd di mandrake, poi installi xp e dopo installi linux..x esperienza ti dico che se le crei col cd di xp la maggior parte delle volte non va. Io ho sempre installato linux o col cd di mandrake o con cfdisk. l'unica volta che ho provato a creare le partizioni col cd di xp, nn partiva + niente.

pholcus
18-11-2002, 19.00.39
Originariamente inviato da ilBlasco
ah,poi volevo chiedere:che differenza c'e' tra l'fs linux native e ext2,che e' la scelta di default?quale conviene installare?
mi pare che non mi ha chiesto di fare il dischetto di avvio...

come faccio a mettere il boot manager sull'mbr?

Scegli ext3...
Per il bootmanager sull'mbr te lo dovrebbe chiedere in fase di installazione, cosi come il dischetto di avvio...

ilBlasco
18-11-2002, 19.04.13
quindi creo una partizione primaria in fat32,tre estese(una ext3,una di swap e unna fat32 per i dati),
o metto prima quella linuux come primaria?ha importanza questo fatto?

poi mi sembra che se il cd di xp trova delle partizioni sconosciute non mi fa andare avanti ,vuole prima che le cancelli

pholcus
18-11-2002, 19.13.31
Partizione1: XP fat32
Partizione2:linux ext3
Partizione3:swap
Partizione4:fat32 (dati)

Il tutto dall'installer di Mandrake. Dopo che le hai create riavvi con ctrl-alt-canc o spegnendo il pc col tasto e parti col cd di XP.

ilBlasco
18-11-2002, 19.16.08
ok,ma poi da xp posso cancellare la prima partizionee rifarla in ntfs, o convertirla direttamente senza prima eliminarla?scusa se ti sparo le domandee tutte insieme ,ma fra un quarto d'ora devo staccare

pholcus
18-11-2002, 21.37.02
Si..puoi convertirla in NTFS in fase di installazione..

Ciao

ilBlasco
19-11-2002, 12.16.30
.....operescion installescion.....fallimento totale....
ho provato tutte le combinazioni possibili e immaginabili,ma proprio non si vuole installare

figurati che xp a un certo punto non riconosceva neanche le partizioni da lui stesso create!mi dice che e' impossibile scrivere i file di avvio sull'hd

dalla console di ripristino di xp, chkdsk mi dicec che c: e d: contengono uno o piu' errori irreversibili bootcfg non va perche' ci sono errorie dopo aver formattato con xp,dal cd di linunx mi vede delle partizioni fat 16, anche se avevo messo ntfs!!!!
io non ci capisco piu' niente,mi sa che mi conviene comprarmi unn pacco da 20 cdd e liberare l'hd per formattare tutto........

pholcus
19-11-2002, 15.14.58
uhm..i casi sono due..ho hai l'hd rovinato...o hai sbagliato qualcosa durante l'installazione (probabile).. Ma tu le partizioni le hai create con linux o con XP?

ilBlasco
19-11-2002, 16.15.28
ho provato con tutti e 2 a creare le partizioni, ma nulla.
Si l'hd ha 10000 settori danneggiati, se ho capito bene, ma pu davvero essere questo il problema?
Quando cio faccio scandisk o il chkdisk i settori danneggiati non vengono isolati automaticamente?

pholcus
19-11-2002, 16.48.18
10000????:eek: :eek: :eek:

eh b, direi che il problema quello..cmnq se proprio nn vuoi cambiare l'HD, dovresti creare le partizioni dopo i settori rovinati..Non ti dice a che altezza sono rovinati?

ilBlasco
19-11-2002, 16.56.32
come fa a dirmi a che altezza sono rovinati?

pholcus
19-11-2002, 17.04.41
Non te lo dice xp?
Dovresti provare a cercare qualche utility magari usando google, io nn ne conosco...

ilBlasco
19-11-2002, 17.06.12
come fa a dirmelo xp se ancora non l'ho installato? (non me lo fa installare)
ho installato solo linux e da linux non conosco nessun programma.

pholcus
19-11-2002, 18.39.48
Intendevo dire se quando ti fa il chkdisk ti diceva x caso a che punto erano rovinati..

ANDY CAPS
19-11-2002, 20.41.14
scaricati dal sito del produttore del disco le utility per l'installazione in genere c' sempre un programma di diagnostica e uno per formattare a basso livello che magari ti puo' risolvere il problema dei settori danneggiati
che HD hai?

Ibanez
19-11-2002, 21.31.39
Che computer hai? Se hai un pc con un vecchio bios potresti avere l'utility per la formattazione a basso livello direttamente da l. Altrimenti esistono molti programmi adatti allo scopo, solitamente li trovi sulsito del produttore dell'hd.
Cmq 10000 settori rovinati sono tantini. Hai provato a creare le partizioni con fdisk di linux? Ha molte opzioni e credo ce ne sia una per mappare i settori danneggiati.

ilBlasco
20-11-2002, 00.25.40
la mb una msi col kt133 liscio(duron 800),l'hd un ibm dtla da 30GB;che non mi ha mai dato il minimo problema,solo da quando mi venuta la bella idea di installare linux e usare il prog d'inst per ridimensionare le partizioni.
veramente non sono sicuro dei 10000 settori danneggiati, possibile che si siano rovinati da quando formatto una decina di volte al giorno?


no,il chkdsk dice solo che ci sono degli errori irreversibili,

stasera ho provato a montare un altro hd per fare un backup ,ma non ci sono riuscito:(
mi sa che l'unica soluzione formattare tutto

ANDY CAPS
20-11-2002, 00.46.24
aspetta non avere fretta
probabilmente successo che se hai ridimenzionato la partizione di windows hai eliminato dei file importanti che in genere windows mette come fissi negli ultimi settori della partizione e per questo windows siccome non riconosce ext li segna come corrotti io prima di ripulire tutto sposterei i file importanti in una directory di linux poi proverei a formattare C e reinstallare xp

ilBlasco
20-11-2002, 12.22.28
andy,mi sa che stai facendo un po' di confusione,allora ricapitolo un po' tutto:
all'inizio avevo solo 2 partizioni,
1 (ntfs) da 4GB per xp c:
1 (fat32) da 26GB per i dati d:
quando m'e' venuta l'idea di mettere linux ,per non salvare 15GB di dati su +o- 20 cd (il masterizzatore e' 8x...ho salvato solo 7 GB),per prima cosa da xp ho deeframmentato d:,poi da cd di linux ho ridimensionato d: creando e: (ntfs)dove ho spostato tutto con vari passaggi,poi ho formattato c: e ho ripartizionato tutto ,tranne l'ultima partizione (ntfs)che ora contiene i dati e che non tocco;qualcosa deeve essere andato storto perche' da allora xp non si installa in alcun modo,chkdsk mi dicee che ci sono errori irreversibili,se tento di partizionare col cd di xp al seguente riavvio mi dice che la tabella delle partizioni non e' piu' valida e a quel punto devo ripartizionare dal cd di linux e reinstallare linux.......e' un gran bordello!!!


quindi andy non ho ridimensionato la partizione di windows,l'ho cancellata direttamente,quindi file importanti del sistema operativo non ce ne sono.
ragazzi,se volete provare a leggere nell'help di linunx alla voce fdisk cfdisk,ho l'impressione che li' ci sia scritto qualcosa di importante,ma io non ci capisco nulla

ANDY CAPS
20-11-2002, 14.04.22
non avevo letto bene
un bel casino
hai provato ad eliminare la partizione primaria con fdisk o con qualche floppy di partition magik per poi ricostruirla?
hai provato ad eliminare C dall'installazione di linux ? per poi ritentare con fdisk o il cd di xp
io quando per esempio ho creato ler la prima volta le partizioni per linux con partition magic in formato ext2 poi non erano riconosciute valide da linux ed ho dovuto riformattarle puo' darsi che sia successa una cosa analoga

pholcus
20-11-2002, 14.22.54
Ma hai creato una partizione ntfs con linux?

Vuoi un consiglio? Procurati un HD (fattelo prestare, magari) mettici su xp, e salva i dati che avevi nella partizione E:\ sull'HD che ti sei procurato. Dopodich cancella tutte le partizioni del primo HD e rifai tutto da capo, come ti ho spiegato + sopra...

ilBlasco
20-11-2002, 15.04.10
no,la partizione l'avevo creata fat32 da linux e poi con xp(ovviamente prima che lo togliessi)l'ho convertita in ntfs;

il bello e' che l'hd me lo sono fatto prestare ,ma non sono riuscito a farlo vedere a linux!!
i comandi che ho provato a inserire da console sono:
mount -t fat32 /ded/hdc /mnt/back
mount -t fat32 /ded/hdc1 /mnt/back
mount -t msdos /ded/hdc /mnt/back
mount -t msdos /ded/hdc1 /mnt/back
dalmomento che l'hd(a partizione unica)era messo come master sul secondo canale
ma ogni volta dava il mex d'errore che il fs non e' supportato dal kernel,e' questo e' un nuovo problema che non mi so spiegare
dal centro di controllo di mandrake continuava a vedere solo l'hda
ah,su quell'hd c'e' solo win98
ho tra l'altro anche provato a portare il mio hd sul pc suo,ma win98 giustamente non vedee partizioni ntfs e a lui(ma guarda la fortuna del c***o!!)l'avvio da cd per qualche misterioso motivo non funziona!!

ilBlasco
20-11-2002, 15.20.46
il comando di mount e' giusto,vero?non e' che ho sbagliato a scrivere comando?

x andycaps

partition magik non l'ho usato,non ho neanche idea di dove prenderlo e come usarlo,se mi guidate magari posso tentare

{hai provato ad eliminare C dall'installazione di linux ?}
si,certo,ho provato tutte le combinazioni possibili e immmaginabili,e i risultati sono che o xp non accetta la partizione e vuole che la cancelli e la ricrei,o arriva al punto che copia i file d'installazione su hd ,e al seguente riavvio(quando dice'tra 15 secondi il pc verra' riavviato ,l'inst proseguira' dopo il riavvio')escee il mex 'tabella delle partizioni non valida'.

ora come ora sono rassegnato a farmi st'altri 15 cd di backup e cancellare completamente tutto dall'hd,rifare da 0 le parti con cd xp e almeno cosi' dovrebbe funzionare,la mia preoccupazione maggiore e' che a furia di formattare(ormai ho perso il conto!)si sia veramente rovinato qualche settore,come in effetti mi dice chkdsk

ANDY CAPS
20-11-2002, 19.34.13
formattare un disco per un hd come scrivere non un operazione traumatica

una cosa certa questo disco ha bisogno di una formattazione a basso livello
ma il bios ti ha riconosciuto il nuovo disco?
prova a metterlo in un'altra posizione
controlla da centro di controllo/punti di mount/disco se vede qualcosa e che nome da eventualmente al nuovo disco

ANDY CAPS
20-11-2002, 19.44.05
per partition magic volendo ti potrei aiutare ma funziona solo da windows
per aggiungere il nuovo disco puoi aggiungere questa riga al file fstab dentro etc sostituendo a hdb1 quello che ti indica il mount in centro di controllo

/dev/hdb1 /mnt/windows vfat iocharset=iso8859-15,codepage=850,umask=0 0 0

ANDY CAPS
20-11-2002, 20.07.10
mount -t vfat /dev/hdax /windows
il comando di mount dovrebbe essere questo

sostituendo sempre ad hdax quello che vedi da centro controllo mount

luipez
21-11-2002, 01.17.17
Situazione esistente

HD n.1: primario master 60 Gb diviso in 2 part. con so XP Pro e dati

a questo vorrei aggiungere un:

HD n.2: secondario slave 40 Gb da dividere in 2 part. con so WIN 98se e Mandrake 9.0.

come fare per:

1) creare il 2 HD
2) attivare il boot a 3 so su due hd diversi?

Ho letto di un progr. di boot XSOL, dove lo posso trovare.

Grazie.

ANDY CAPS
21-11-2002, 01.33.43
il problema installare win98 dopo xp che
non una cosa semplice
forse formattando il disco e assegnandolo come partizione primaria te lo fa anche installare ma cosi non parte xp
la cosa pi semplice sarebbe installare prima il 98 poi xp che crea il boot manager poi mandrake che installa il suo boot manager lilo che permette poi di aviare o linux o il boot manager di xp-98

pholcus
21-11-2002, 09.16.34
Originariamente inviato da luipez
Situazione esistente

HD n.1: primario master 60 Gb diviso in 2 part. con so XP Pro e dati

a questo vorrei aggiungere un:

HD n.2: secondario slave 40 Gb da dividere in 2 part. con so WIN 98se e Mandrake 9.0.

come fare per:

1) creare il 2 HD
2) attivare il boot a 3 so su due hd diversi?

Ho letto di un progr. di boot XSOL, dove lo posso trovare.

Grazie.

NN fare 2 posta uguali ;)..
Ti ho risposto nell'altro thread.
Ciao

ilBlasco
25-11-2002, 17.24.26
beh,ragazzi,grazie a tutti della gentile collaborazione,ma ho risolto tutto....20 cd pieni pieni e un bel formattone riparatore,poi ho messo prima xp dopo linux e ora funziona tutto bene
ciao

pholcus
25-11-2002, 17.36.40
:D
A mali estremi...

L'importante che tu sia riuscito ad installare linux.

Ciao

ilBlasco
26-11-2002, 13.33.00
:rolleyes: :mad: (W) :S ....con quei 20 euro mi dovevo comprare vasco rossi tracks........:(