PDA

Visualizza versione completa : Implementazione Internet


cicciobillax
29-10-2002, 16.52.41
Gentili Voi tutti, Vi vorrei porre un quesito, dovrei implementare Internet presso un ufficio, premetto che:

1) I client, circa 17, sono collegati in rete ad un server il quale ha sua volta è collegato via isdn con router a milano al fine di far girare un 'applicazione via intranet.

2) Il server non può essere toccato per motivi di manutenzione

In relazione a quanto detto come posso implementare internet affinche tutti i client possono utilizzarlo?



N.B. L'altrnativa modem non va presa in considerazione.



Attendendo una Vostra risposta saluti Cicciobillax

Fat George
30-10-2002, 02.14.38
Installi chesso' una bella hdsl (per 17 utenti una adsl sembra pochino) con router ad uno dei client che diventera' cosi' anche il server per internet a cui tutti faranno riferimento per connettersi ad internet. Cosi' metti daccordo la capra e anche i cavoli

Ciao

pomele
30-10-2002, 18.20.19
Posso implementare internet affinche tutti i client possono utilizzarlo?

Se la domanda è in relazione al fatto che non conosci altri sistemi per collegare uno o più pc al difuori di un modem allora la risposta di
Fat George risolve il tuo queisito, ho almeno da alcune possibilità.

Però il collegamento ADSL o HDSL apre delle variabili molto importanti e pericolose a cui dover assolvere per una Lan, visto anche il fatto che possiedi una linea ISDN punto punto con Milano che evidenzia un collegamento 24ore su 24 o quasi con altra lan.

Il problema + grave è la sicurezza, ADSL mette la rete Lan in continuo collegamento con Internet e quindi a continui e possibili
attacchi di ogni genere DOS, Exploits Vari, Virus ecc.ecc, oltre al fatto che milano diventa penetrabile dalla tua stessa lan collegata ad
internet con ADSL.

ADSL è buona, ma adotta Firewall Hardware, utilizza Linux per controllare la Sicurezza ed accertati che la tua rete sia limitata nelle
sue parti più critiche al solo amministratore di rete, fai una dettagliata e completa analisi della rete lan.

Questi sono alcuni minuscoli punti. Ci sono variabili a cui bisogna veramente fare attenzione.
E' di una settimana, la notizia, a me arrivata che una piccola rete lan, di queste zone è stata utilizzata come ponte da un'utente
della rete non identificato, un hacker, lamer o pirata (questo dipende dalla loro filosofia) per svolgere il suo lavoro, quale non si sa? :D

Ciao
sTe

cicciobillax
31-10-2002, 10.55.35
Per Fat george
E come faccio a puntare i client, a livello di configurazione, verso il server "Internet"?
Configurando l'indirizzo del gatway del server "Internet" sui client, non si crea un conflitto con la rete aziendale, in funzione del fatto che è già presente il gatway del server collegato a Milano?

Fat George
31-10-2002, 14.21.49
Ciao, dal browser internet, in IE vai in strumenti,opzioni internet, connessioni. In basso c'e' impostazioni lan, abiliti utilizza server proxy e dai l'indirizzo ip e in numero porta della macchina dove c'e' internet. L'utilizzo di proxy hardware o software dipende da te e come si deve comportare la tua rete nei confronti di internet. Valuta bene e fai tesoro dei suggerimenti di Pomele.

Ciao

pomele
31-10-2002, 15.17.43
il gateway mette in connessione due (o più) reti intervenendo all'ultimo livello, il settimo, del modello OSI/ISO. In questo senso, il suo scopo non è tanto quello di connettere delle reti differenti, ma di mettere in connessione i servizi di due o più ambienti che altrimenti sarebbero incompatibili.

Tu non devi mettere in connessione due servizi, devi solo permettere alla tua rete Lan,
di accedere ad internet. Configurando Server proxy e client come diceva Fat George.

sTe