PDA

Visualizza versione completa : Principiante di Linux


Leni
21-10-2002, 07.43.54
Tra meno di una settimana la IBM mi sostituisce un HD rotto con uno funzionante. A quel punto sul mio PC avrei due HD e sul secondo, stavo pensando, potrei installare Linux. Vi scrivo quindi per sapere intanto se il mio PC supporta Linux e, secondo, per sapere che devo fare. Quale versionedi Linux (un amico mi ha consigliato di aspettare la fine di ottobre e comprarmi la 9,2 distribuita da Suse in quanto la più facile da installare)? Lo posso installare sul secondo HD invece che su una partizione del primo?In quale sito posso già trovare informazioni utili? E i driver (pensate che ho scanner. scheda satellitare e controller scsi)?
Io non sono più tanto giovane (47 anni) e ancora mi ricordo le sessioni con il DOS. Ora è stata solo la pigrizia a tenermi lontano da Linux, ma con l’occasione del nuovo HD voglio fare l’esperimento.
Vi ringrazio per ogni utile suggerimento.
ciao leni

Configurazione PC - Mobo Gigabyte 7DXR, SB 5,1, due HD ibm, 516 MB ram, lettore DVD con lettore CD e Masterizatore SCSI, schede di rete e TV PCIsat, stampante, scanner e Asus geforce GTS.

pholcus
21-10-2002, 11.27.50
Io ti consiglio di installare la mandrake , visto che è una delle distribuzioni + facili da utilizzare e da installare.

L'installazione è semplicissima se hai un HD vuoto. Basta che fai partire il pc col cd di avvio di mandrake, dopodiche parte l'installazione guidata. Qui puoi scegliere cosa installare, puoi creare delle partizioni x linux (nel caso tu non voglia utilizzare tutto il secondo HD x linux) e configurare connessione di rete, stampante , scheda video ecc..

Puoi scaricare la mandrake direttamente dal sito
http://www.linux-mandrake.com/it/

Qui invece trovi l'hardware compatibile
http://www.linux-mandrake.com/it/fhard.php3

Il mio consiglio e quello di non utilizzare tutto l'HD x linux, ma di crare una partizione dai 5gb ai 10gb (dipende dall'utilizzo che ne vuoi fare) x linux + 500mb di partizione di swap.

Ciao

Leni
21-10-2002, 14.26.27
Intanto ti ringrazio tantissimo per la disponibilità e i consigli sulla partizione. Immagino che sia lo stesso Linux a guidarmi nella partizione e nelle diverse formattazioni dell'HD (voglio dire che una volta riservati a Linux e ai suoi applicativi 10GB e 500 MB alla partizione swap posso tranquillamente formattare a Fat 32 la restante partizione? o no..!!) E visto che sull'altro HD ho installato WinXP immagino sempre che in fase di caricamento mi verrà successivamente chiesto con quale SO avviare il PC?
grazie leni
PS
ultima cosa io ho due PC in rete. E' difficile configurare una LAN con Linux? e Suse è proprio da scartare?
Di nuovo grazie

pholcus
21-10-2002, 18.16.10
Ciao.
Si durante l'installazione puoi partizionare l'hd nuovo come meglio credi, puoi creare anche le partizioni fat32 direttamente da li.
Durante l'installazione ti viene chiesto se installare il bootloader LILO nell'mbr; basta che dici di si e all'avvio potrai scegliere se far partire WinXp o Linux. Se x qualche motivo da LILO scegli Xp e non parte non disperarti ( succede spesso ) : riavvia, fai il boot col cd di Xp, poi scegli ripristina installazione, quindi da console dai il comando BOOTCFG /SCAN e poi BOOTCFG /ADD e scegli l'installazione di winxp.

Ricordati che se hai formattato la partizione di XP con NTFS, linux non potrà accedervi in scrittura ma solo in lettura.

Se non ricordo male, mandrake ha una apposita utility grafica per configurare la rete, quindi dovrebbe essere abbastanza semplice.

Se vuoi provare la SUSE, potresti scaricare il LiveCd, una versione che parte da Xp, e i vari file vengono caricati direttamente da cd.

Io ti consiglio di prendere confidenza con Mandrake, poi provare le altre distribuzioni. ( secondo me la Slackware è la migliore, anche se x una persona alle prime armi non è consigliabile ).

Ciao

lucyfer_ina
21-10-2002, 21.58.51
avrei bisogno anche io di un aiutino:)
vorrei instal la mandrake sul laptop in una partizione D di 7,5 giga.
Domande:
-dato ke il laptop , che su C ha win xp home, è collegato in rete al desktop (xp pro), posso facilmente configurare la rete anke x linux? mi interessa soprattutto sfruttare la connessione adsl col manta alcatel del desktop
- vorrei evitare lilo (che in passato mi ha creato casini col boot di xp); se non installo lilo posso avviare linux da floppy? o esiste qualke altro modo meno rozzo?
grazie

l'alternativa resta VMware sul desktop, mi pare, come ho già fatto in passato...............
l'unico problema è il rallentamento del sistema

Ibanez
21-10-2002, 22.56.12
Originariamente inviato da lucyfer_ina

Domande:
-dato ke il laptop , che su C ha win xp home, è collegato in rete al desktop (xp pro), posso facilmente configurare la rete anke x linux? mi interessa soprattutto sfruttare la connessione adsl col manta alcatel del desktop
- vorrei evitare lilo (che in passato mi ha creato casini col boot di xp); se non installo lilo posso avviare linux da floppy? o esiste qualke altro modo meno rozzo?
grazie

l'alternativa resta VMware sul desktop, mi pare, come ho già fatto in passato...............
l'unico problema è il rallentamento del sistema

Si la rete è facilmente configurabile anche da linux e puoi sfruttare la connessione del desktop (qualunque essa sia). Dovrebbe fartelo fare la mdk in fase di installazione, altrimenti chiedi qui.
Io uso lilo per avviare sia Linux che (raramente) Windows e non mi ha mai dato un problema. In alternativa puoi usare grub (lo trovi sempre nella mdk e dovrebbe fartelo scegliere in installazione).

Lascia stare vmware non ti serve in questo caso.

pholcus
22-10-2002, 09.03.00
Originariamente inviato da lucyfer_ina
avrei bisogno anche io di un aiutino:)
vorrei instal la mandrake sul laptop in una partizione D di 7,5 giga.
Domande:
-dato ke il laptop , che su C ha win xp home, è collegato in rete al desktop (xp pro), posso facilmente configurare la rete anke x linux? mi interessa soprattutto sfruttare la connessione adsl col manta alcatel del desktop
- vorrei evitare lilo (che in passato mi ha creato casini col boot di xp); se non installo lilo posso avviare linux da floppy? o esiste qualke altro modo meno rozzo?
grazie

l'alternativa resta VMware sul desktop, mi pare, come ho già fatto in passato...............
l'unico problema è il rallentamento del sistema

Linux lo puoi far partire anche da floppy ( viene chiesto durante l'installazione se vuoi crearne uno di avvio ); in alternativa puoi far partire Linux dal bootmanager di XP.
Leggi qui (http://pcquest.ciol.com/cgi-bin/printer.asp?id=15488) . Avevo anche un link sul sito ufficiale mandrake, ma non lo trovo +..:(
Se lo trovo te lo posto..;)

Ciao

lucyfer_ina
22-10-2002, 17.02.58
grazie a tutti

ancora una domanda, mi conviene aspettare che esca su qualche rivista la mandrake 9 ( io ho la 8.2)?
oppure instal la red hat 8?
ho letto il 3d relativo ma i pareri sonon discordi:confused:

inoltre dato ke l'hd del mio laptop ha solo 20 giga, con una partizione x il file immagine (con win i ripristini sonon sempre frequenti), mi converrebbe forse comprare un hd esterno e installarci sopra linux x il quale forse i 5 giga ke riuscirei a cavare riducendo le attuali partizioni sonon un pò pokini:S

pholcus
22-10-2002, 18.39.59
L'unico modo per poter valutare un distribuzione è installarla ;) . Io non ho la mandrake 9 ma ho provato la 8.2, e ti posso dire che è abbastanza semplice da usare ( anche se per certi versi confusionaria ). Ora uso la slackware 8.1 che è tutta un'altra cosa; sia come stabilità che come velocità non c'è paragone. Visto che hai l'adsl non dovresti avere problemi a scaricarti il il/i cd della mdk9.

5 gb bastano e avanzono per linux, a meno che tu non voglia installare tutto l'installabile..;)

Ciao

lucyfer_ina
22-10-2002, 22.45.39
allora consiglia la slack, visto ke è + stabile e veloce?

pholcus
22-10-2002, 23.53.09
NO, è meglio iniziare da una distribuzione più "facile" ( mdk ). Dopo che ti sei fatta le ossa prova la slack ( a tuo rischio e pericolo :p ).

O la (W) odi o la (L) ami..:D

Ciao