PDA

Visualizza versione completa : Alice: Never ending story....


lisa76
21-10-2002, 02.40.43
Questa storia la lascio qui ed ai posteri per renderli coscienti della grandezza di mamma telecom e compagni, sapendo già da ora che non troverò mai soluzione al problema....ma vale la pena raccontare...dunque:
Tutto inizia quando il 13 Febbraio chiedo l'attivazione della BBB sottoscrivendo l'offerta "try and buy" adsl che la telecom metteva a disposizione. Dalla data di richiesta a quella di effettiva attivazione passano un mese e mezzo, ma alla fine provo la tanto aspirata adsl. Ovviamente all'inizio era tutto un altro mondo venendo dagli antichi e sacri rituali del 56k!!!(S)
L'offerta infatti comprendeva due mesi di prova al termine della quale avrei dovuto decidere se acquistare definivamente il prodotto o no. Per un mese e poco più andò tutto in ordine poi, improvvisamente, il buio totale. Quel tardo pomeriggio di domenica non sapevo ancora a cosa stavo andando incontro anche perchè una minuscola lucetta che lampeggiava sul mio modem non poteva certo infodermi tutta questa paura. Pensai che il fatto che il mio modem non si allineasse fosse temporaneo, come spesso accadeva con la già conosciuta mamma...:eek:
Passano giorni, e dopo qualche sporadica telefonata al solito 187, fatto di persone fatte!, riuscii solo ad ottenere ennesimi rimandi con spiegazioni poco plausibili su degli eventuali controlli che i tecnici stavano effettuando.
Passano settimane e la cosa non sembra risolversi...a sto punto le mie telefonate aumentano a tal punto da essermi imparata a memoria tutte le musichette e messaggi promozionali del servizio ed ottenendo una informazione ogni 5 telefonate. La cosa non sembra muoversi, e dopo varie segnalazioni e promesse di controlli da effettuare più qualche sporadico controllo telefonico effettuato con un tecnico, il mio modem continua a lampeggiare.
Penso, forse è un problema mio....allora controllo la linea telefonica che avevo già rimpiazzato con tutti i flitri su ogni presa, faccio smontare ogni presa per controllarla fisicamente, controllo il modem a casa di un amica che ha il mio stesso contratto, formatto il coputer....tutto in ordine...prese, modem e compu.
Il 12 Luglio, quando ormai avevo perso le speranze, mi arriva la tanto aspettata telefonata dove mi chiedono il passaggio di contratto da bbb ad Alice. A sto punto sfogo tutte le mie motivazioni e dichiaro fortemente i miei dubbi al tipo che però si giustifica con una lunga spiegazione riguardo i test delle linee che al momento del passaggio saranno tutte ripristinate. Come una polla mi faccio convincere e con la promessa di una sicura e prossima riattivazione, faccio il passaggio ad alice. Minaccio il tipo di morte se al ritorno dalle vacanze non trovavo tutto funzionante.
Passa agosto, 9 sett.
Torno, non funziona una mazza.
Mi attacco al tel per circa 5 giorni ottenendo solo una serie di ipotetiche segnalazioni ma la mia rabbia sale sapendo che da quel 12 luglio ho iniziato a pagare un servizio del quale non sono ancora riuscita ad usufruire. Dopo ulteriori telefonate un tecnico mi dice che collegandosi dalla centrale con il suo compu ed il suo modem non riesce neache lui a connettersi. Mi promette di controllare al più presto. Appurato che il problema è la linea in partenza faccio altre 10 telefonate per ottenere solo un numero di fax dove mandare un evetuale reclamo ed, ipoteticamente, la richiesta di cessione del contratto. Fax mandato la settimana scorsa....ancora nessuna risposta. Ora, se domani vado agli uffici che si trovano in centro della telecom e mi lego con una catena al palazzo faccio tanto male??? Spero di non dovervi far sapere le prossime news dalle prime pagine dei giornali:(
Comunque, conclusione, ALICE=(W) :S (N)
Un saluto e
(K) a tutti, Lisa76

P8257 WebMaster
21-10-2002, 10.03.13
Ciao,
.. io ho una storia più o meno come la tua .. ma il mio calvario è stato il tempo di attivazione di ben: (aprite le orecchie signore e signori, rullino i tamburi .. ) SETTE MESI .. !!!

Guardacaso, la linea mi è stata attivata proprio all'uscita dell'offerta Alice.
Facendo i dovuti scongiuri devo dire che non ho ancora sperimentato alcun tipo di problema (nè col modem, nè con la banda) ..ma il dubbio (che ora è certezza) mi è sorto spontaneo:
Queste società come Telecom, Infostrada ecc. utilizzano dei sistemi di analisi del mercato che vanno oltre i metodi del marketing "classico". Penso che si siano spinte oltre, penso che si siano spinte a lanciare sul mercato offerte di prodotti (che non funzionano o sono ancora a livello di semplice test) per "sondare" definitivamente i parametri delle adesioni e delle categorie di utenti.
I prodotti non funzionano perché in realtà le tecnologie sono ancora in stato embrionale per l'azienda che, attraverso questi "sondaggi attivi" (come li chiamo io) può rendersi conto dell'effettivo valore di mercato delle offerte e quindi accelerare o rallentare lo sviluppo di certe tecnologie.
Questi sono i pensieri maturati durante lunghi download da casa con un 56K e durante grandi conversazioni al 187..

Comunque Lisa, consolati: quelli con infostrada se la passano maluccio .. :D..

Tutto questo è durato fino a quando un angelo (A) di nome Cristina (L), che vorrei pubblicamente ringraziare, non ha posto fine al mio calavrio!

Bye :cool:

Cippo56
21-10-2002, 11.30.14
Dato che lo stesso problema e' comune a parecchi perche' non creiamo un gruppo e inondiamo il sito di Mi manda rai tre cosi' forse qualcuno finalmente ci dice la verita'!!!

Aggiungo forse ci aiuta pure per non perdere la faccia!!!!

in attesa di migrazione da 1 mese da 256 a 640(W) :S (N)

IrONia
21-10-2002, 20.15.02
ragazzi anch'io ho avuto un calvario ho chiamato è ho minacciato di non pagare bolletta se non mi accreditavano 10 gg. di mancato servizio per loro, ripeto loro errata configurazione.


risultato mi hanno accreditato l'importo,


ricordate mai pagare se siete dalla parte della ragione.

e non dimenticatevi mai che non c'è banda minima garantita!!!


ciao:D:D:D: