PDA

Visualizza versione completa : Domanda su sk madre


Frequency
04-09-2002, 18.22.18
Volevo sapere un consiglio da voi:
com'è la sk madre ASUS A7M266??
In termini di supporto processori??
E' una buona sk??
Grazie to all!!!

Need4speed
04-09-2002, 23.12.56
Originariamente inviato da frequency
Volevo sapere un consiglio da voi:
com'è la sk madre ASUS A7M266??
In termini di supporto processori??
E' una buona sk??
Grazie to all!!!

che processore ci devi montare?? un dual XP/MP??
Sei interessato all'oveclock o non ti interessa??

Frequency
04-09-2002, 23.27.52
non so volevo sapere fino a che frequenza puo' sopportare, ci volevo montare un 1900 o un 2000....
E poi se secondo voi è una buona sk...
grazie per la risposta Need...

P.s. se si puo' overklokkare mejo...:D

Need4speed
05-09-2002, 00.12.26
Originariamente inviato da frequency
non so volevo sapere fino a che frequenza puo' sopportare, ci volevo montare un 1900 o un 2000....
E poi se secondo voi è una buona sk...
grazie per la risposta Need...

P.s. se si puo' overklokkare mejo...:D

le ASUS le conosco veramente poco ultimamente, uso solo Abit e da poco sono tornato a mamma intel :D
Se non sbaglio montava l'amd 761 che era un ottimo chip, e lo e' ancora, ed era jumperless.
La scheda in se' non era per niente male, ma e' uscita roba piu' recente.
In ogni caso prova a dare un'occhiata sul sito della asus e controlla che processori siano supportati dai nuovi bios.
Io per smanettare insisto sulle abit ;)

comunque ho trovato in giro questo:
La scheda madre Asus A7M266 permette di modificare la frequenza di bus utilizzata dal sistema direttamente da bios; il generatore di clock montato su questa scheda permette di variare la frequenza di bus a passi di 1 Mhz alla volta, sino al valore massimo di 180 Mhz. Da jumper è possibile variare i voltaggi di alimentazione Core del processore, sino ad un massimo di 1.85V, nonché il voltaggio I/O, nei valori di 3.3V, 3.45V e 3.56V.

E' possibile variare manualmente, sempre via jumper, anche il voltaggio di alimentazione del north bridge del chipset e degli Slot memoria DDR: le schede madri DDR, infatti, utilizzano il voltaggio di default di 2.7V per questi componenti e la A7M266 permette, sempre via jumper, di forzare tale voltaggio a 2.8V oppure a 2.9V. E' necessario prestare massima attenzione nel variare questo voltaggio in quanto si corre il rischio, fornendo un valore troppo elevato, di danneggiare i moduli memoria DDR.

Manca, purtroppo, la possibilità di variare manualmente il moltiplicatore di frequenza del processore: Asus ha originariamente previsto questa feature in quanto da bios è presente ma, con le attuali revision di board e di bios, non è possibile modificare il moltiplicatore di default anche utilizzando un processore dotato di moltiplicatore di frequenza sbloccato. Questo elemento rappresenta l'aspetto più negativo di questa scheda madre che, nonostante le altre interessanti features, non può sicuramente essere annoverata tra le schede madri Socket A specifiche per l'overclocking.

Frequency
05-09-2002, 01.35.05
gazie Need!!!
Mi hai risolto molti dubbi!
CIao!(Y) (Y) (B)

IrONia
05-09-2002, 03.06.24
be ormai se vuoi montare i nuovi processiori amd con bus a 333 mhz è d'obbligo una mobo via kt333 o kt400



ciao:D:D:D