PDA

Visualizza versione completa : adslinux...


succhione
06-08-2002, 20.16.20
Ciao..
qualcuno è riuscito a far andare il modem Ericsson della telecom con linux !?!?
Ci ho provato con Mandrake, vari driver beta e alpha...:eek:....macchè..!

Klapaucius
06-08-2002, 21.37.36
come non funziona :confused: :rolleyes: :confused:

a questo punto non perdo ancora tempo a scaricare madrake 8.2....
mando tutto a put......ne....

347/650 mb :mad: :mad:

succhione
06-08-2002, 22.30.41
Sulla mandrake 8.2 non è mai partito....la speranza e che vada sulle nuove..o che i driver ultimi di cui si parla in rete siano a punto....

Klapaucius
06-08-2002, 23.20.53
e su red hat????:confused: :confused:

succhione
06-08-2002, 23.34.40
I Package-Manager dei driver sono gli stessi"rpm", utilizzati dalle distribuzioni RedHat, Mandrake e SuSE....

Klapaucius
06-08-2002, 23.45.29
ok.....
per ora non scarico niente.....
:S (W) :S :anger: (W) :S

Manlio
07-08-2002, 21.57.26
Quale?? il modello ethernet? :confused:

succhione
08-08-2002, 02.12.22
No..quelli Ethernet non hanno prob. con Linux...

Manlio
08-08-2002, 18.31.06
Usare hw usb con linux significa andarsi a cercare i guai con le proprie mani... cmq con i nuovi kernel dovrebbe andar meglio... ci sarebbe da compilare il 2.5.30... :cool:

succhione
08-08-2002, 20.25.55
Si....ma usare un modem USB non deve essere fantascienza....ormai sono già vecchi e Linux "forse" riesce a riconoscerne alcuni, chi si avvicina ad un OS nuovo, ben poco ne può sapere di compilare il kernel....sù diciamo piuttosto che non riescono a stare a passo....

Manlio
09-08-2002, 01.25.33
non esageriamo nel dire che non riescono a stare al passo... se non si rilasciano le specifiche ci puoi mettere anni ad offrire supporto... il reverse engineering non è cosa semplice... e Samba ne è la dimostrazione...

Quando poi ci si mettono di mezzo pure le licenze che non permettono neanche il reverse engineering... (W) (W)

Klapaucius
09-08-2002, 01.43.09
ma un 56k almeno funziona????

ekerazha
09-08-2002, 05.07.36
Originariamente inviato da succhione
Ciao..
qualcuno è riuscito a far andare il modem Ericsson della telecom con linux !?!?
Ci ho provato con Mandrake, vari driver beta e alpha...:eek:....macchè..!

Ehehehe, guarda guarda... ti insegno un giochetto:

Anche io ho un Ericsson della Telecom, il bello dell'Ericsson che ti da la Telecom (l'HM220DP) è che è sia USB che Ethernet.

Ti compri una schedina di rete (20 euro) e un cavo ethermet dritto (non incrociato) guardi dietro al modem, c'è dietro una plastichetta autoadesiva bianca, tu la stacchi e toh, una porta Ethernet :D

E ti trasformi in un utente Ethernet, piccolo problemino però, il modem USB funziona con il protocollo PPPoA, mentre L'Ethernet funzionerebbe sia in PPPoA che in PPPoE, dico funzionerebbe, perchè quando hai inserito il CD della Telecom per configurare l'ADSL, ti hanno bloccato il firmware del modem (per prova, una volta collegato il modem con la porta ethernet, digiti 192.168.254.254 nel browser, se ti da pagina non trovata, allora il firmware è bloccato, e allora ti rimando al sottostante punto 1), e quindi non puoi più ssegliere quale protocollo usare... spera dunque che il modem, anche per l'ethernet, sia configurato in PPPoA... se non è così (cioè, se non riesci a collegarti) hai due possibilità:

1) Ti fai un giretto su http://3hm220dp4all.cjb.net e ti spiegano come sistemare il modem, per poi poter cambiare il protocollo del modem in PPPoA anche come ethernet.

2) Chiami il 187, e con qualche scusa ti fai cambiare il protocollo im PPPoE, non so, gli dici che c'hai ripensato e vuoi usarlo come ethernet, o robe simili ;)

succhione
09-08-2002, 05.27.33
Direi laborioso....ma efficace !
E' x queste trovate che si vincono i PULIZER ?? ;)

Manlio
09-08-2002, 07.03.29
sotto linux un modem ethernet funziona con il PPPoE... il PPP over ATM è un'altra storia... :rolleyes:

succhione
09-08-2002, 16.18.38
.....poi...quando Vi mettete daccordo sul PPPoe o Pippiipopporoppero...vediamo di usarlo stò modem..:):D

Klapaucius
09-08-2002, 16.57.41
:eek: :eek: :eek:
il problema è che se telecoz per un qualsiasi motivo vorrebbe indietro il modem....cosa accadrebbe????:confused: :confused:
Per me te lo fanno C@c@re con un bel biglietto da 100 euro o poco meno :rolleyes: :rolleyes:

Klapaucius
09-08-2002, 17.21.20
Originariamente inviato da ekerazha


Ehehehe, guarda guarda... ti insegno un giochetto:

Anche io ho un Ericsson della Telecom, il bello dell'Ericsson che ti da la Telecom (l'HM220DP) è che è sia USB che Ethernet.

Ti compri una schedina di rete (20 euro) e un cavo ethermet dritto (non incrociato) guardi dietro al modem, c'è dietro una plastichetta autoadesiva bianca, tu la stacchi e toh, una porta Ethernet :D


Riprendendo questo discorso....
le immagini parlano da solo (mi sembra scontato che si tratta di un Ericsson Hm1200dp detto b-quick :D )
ma dove c@zz@ la vedi questa plastichina autoadevisa bianca ???? Dov'è questa porta Ethernet???
Ho controllato anche sotto e di fianco.......
non mi pare il casodi metterci le mani dentro :eek: :eek:
2) Il link che hai scritto si riferisce ad un altro tipo di modem ericsson, non quello in questione :eek: :eek: :eek:
Sicuro che il caldo non ti sta dando alla testa?????
:confused: :confused: :rolleyes: :rolleyes:
Evitiamo di scrivere bufale altrimenti persone come succhy :D :D
ci credono per fede.
Senza rancore e/o polemiche....solo la verità.
Ciao ekerazha....ciao Succhione

succhione
09-08-2002, 19.26.43
Si-si....ci credo...io ho fiducia nel prossimo...:D nel prossimo--->nel prossimo--->nel prossimo--->nel prossimo--->nel prossimo--->nel prossimo.....

Klapaucius
13-08-2002, 02.45.23
Altre soluzioni????

Raffaele
13-08-2002, 03.46.57
Azzo...........

E io che mi sono letto tutto l'articolo, ho scaricato i file e al momento di togliere la plastichina bianca non c'era niente.
Solo dopo, rileggendo meglio, ho visto che si trattava di un'altro modem:D :D :D

lucyfer_ina
13-08-2002, 04.38.23
byezla soluzione ke ho usato, data l'impossibilità di connettermi con mandrake e alcatel speed touch usb , è stata quella di installare linux su virtual machine (VMware workstation 3) cosi' sfrutto la connessione di win e navigo tranquillamente con linux(Y)

ekerazha
13-08-2002, 16.33.47
Originariamente inviato da Vito18


Riprendendo questo discorso....
le immagini parlano da solo (mi sembra scontato che si tratta di un Ericsson Hm1200dp detto b-quick :D )
ma dove c@zz@ la vedi questa plastichina autoadevisa bianca ???? Dov'è questa porta Ethernet???
Ho controllato anche sotto e di fianco.......
non mi pare il casodi metterci le mani dentro :eek: :eek:
2) Il link che hai scritto si riferisce ad un altro tipo di modem ericsson, non quello in questione :eek: :eek: :eek:
Sicuro che il caldo non ti sta dando alla testa?????
:confused: :confused: :rolleyes: :rolleyes:
Evitiamo di scrivere bufale altrimenti persone come succhy :D :D
ci credono per fede.
Senza rancore e/o polemiche....solo la verità.
Ciao ekerazha....ciao Succhione

azz... mi sai che hai un modello inferiore, il mio Ericsson è un HM220DP :-D

Per i saccenti:
Per usare questo modem (HM220DP) in routed mode, bisogna appoggiardi al protocollo PPPoA, altrimenti funziona solo in bridged mode. E siccome l'interfaccia è comunque Ethernet, Linux non dovrebbe avere problemi a riconoscerlo...

FlashGordon
14-08-2002, 22.46.35
Se non sbaglio l' articolo in questione spiega come fare per utilizzare l' HM220 in routed mode (quindi la linea se è PPPoA va bene) e se ho bisogno di un router (che poi molti dicono che non è che brilli come prestazioni in questo ruolo) ok .....

... però non dice da nessuna parte che se hai una linea PPPoA e vuoi collegarti a Internet con ADSL con Linux e quindi ti servirebbe un modem Ethernet (per non avere rogne) poichè sappiamo tutti che i driver sperimentali per USB (vedi usermode) spesso fanno cilecca, puoi usarlo come modem perchè in tal caso funziona in bridged mode (Ethernet) e quindi occorre il protocollo pppoe (idem la linea deve essere pppoe).

Dice che la porta USB è inutilizzabile perchè nemmeno la Ericsson fornisce driver USB (a proposito semmai rimuovendo la plastichetta esce una porta USB visto che il modem è Ethernet).

Quindi in conclusione non parla di usarlo come modem sotto Linux agganciandolo alla sk di rete e con la linea PPPoA.

Cmq ho notato a malincuore che i modem Ethernet "puri" per ADSL vanno a scomparire e spesso vengono confusi con i router.

Un' altra brutta storia da digerire per gli utenti linux :(

ekerazha
16-08-2002, 18.17.52
Originariamente inviato da FlashGordon
Se non sbaglio l' articolo in questione spiega come fare per utilizzare l' HM220 in routed mode (quindi la linea se è PPPoA va bene) e se ho bisogno di un router (che poi molti dicono che non è che brilli come prestazioni in questo ruolo) ok .....

... però non dice da nessuna parte che se hai una linea PPPoA e vuoi collegarti a Internet con ADSL con Linux e quindi ti servirebbe un modem Ethernet (per non avere rogne) poichè sappiamo tutti che i driver sperimentali per USB (vedi usermode) spesso fanno cilecca, puoi usarlo come modem perchè in tal caso funziona in bridged mode (Ethernet) e quindi occorre il protocollo pppoe (idem la linea deve essere pppoe).

Dice che la porta USB è inutilizzabile perchè nemmeno la Ericsson fornisce driver USB (a proposito semmai rimuovendo la plastichetta esce una porta USB visto che il modem è Ethernet).

Quindi in conclusione non parla di usarlo come modem sotto Linux agganciandolo alla sk di rete e con la linea PPPoA.

Cmq ho notato a malincuore che i modem Ethernet "puri" per ADSL vanno a scomparire e spesso vengono confusi con i router.

Un' altra brutta storia da digerire per gli utenti linux :(

Qui siamo parecchio duri di comprendonio, vedrò di tagliartela giù a fette... :rolleyes:

1) Finchè ho una rete di 3 PC, non mi serve un router da 30 milioni, ma questo va più più che bene (e poi è della telecom, io pago solo un piccolissimo prezzo per il noleggio).

2) Il modem funziona con la porta Ethernet anche in PPPoA (oltre che in PPPoE), quindi per appoggiarsi al PPPoA non è necessario utilizzare l'USB (e quindi continuando ad utilizzare l'interfaccia Ethernet, seppur in PPOoA, Linux lo vede tranquillamente). :rolleyes: :D

3) La porta USB è utilizzabilissima con dei driver non ufficiali. :D

4) Siccome lui aveva richiesto un modem USB, ipotizzavo che fosse il contrario del mio, cioè che, mente io avevo comperta la porta USB, lui avesse coperta quella Ethernet, quindi ho scritto proprio quello che intendevo :rolleyes:

5) Ma ne parlo io :D :cool:

6) Come già detto, l'Ericsson HM220DP è stato progettato per funzionare anche da router (in routed mode). :rolleyes:

(B)

FlashGordon
16-08-2002, 18.54.32
Originariamente inviato da ekerazha


Qui siamo parecchio duri di comprendonio, vedrò di tagliartela giù a fette... :rolleyes:

1) Finchè ho una rete di 3 PC, non mi serve un router da 30 milioni, ma questo va più più che bene (e poi è della telecom, io pago solo un piccolissimo prezzo per il noleggio).

2) Il modem funziona con la porta Ethernet anche in PPPoA (oltre che in PPPoE), quindi per appoggiarsi al PPPoA non è necessario utilizzare l'USB (e quindi continuando ad utilizzare l'interfaccia Ethernet, seppur in PPOoA, Linux lo vede tranquillamente). :rolleyes: :D

3) La porta USB è utilizzabilissima con dei driver non ufficiali. :D

4) Siccome lui aveva richiesto un modem USB, ipotizzavo che fosse il contrario del mio, cioè che, mente io avevo comperta la porta USB, lui avesse coperta quella Ethernet, quindi ho scritto proprio quello che intendevo :rolleyes:

5) Ma ne parlo io :D :cool:

6) Come già detto, l'Ericsson HM220DP è stato progettato per funzionare anche da router (in routed mode). :rolleyes:

(B)

Non si tratta di essere duri di comprendonio :D

Il forum mi piace perchè permette di chiarire i dubbi in modo non superficiale quindi "se ne parla" in profondità delle cose.

Quello che dici è esatto. (infatti per poter utilizzare il modem ci sono driver non ufficiali che consentono di fare svariate cose con esso)

Avevo dei dubbi sulla linea PPPoA ed il collegamento ad Internet (con Linux) in quanto occorre avee un modem ethernet per essere sicuri che Linux lo veda (i modem usb tranne rare eccezioni sono una croce causa driver).

Il punto è che leggendo diversi how-to e tutorial sull' argomento nel 100% dei casi veniva consigliato di chiedere al gestore di cambiare la linea da PPPoA ---> PPPoE e di installare oltre alla sk di rete anche il famoso roaringpenguin rp-ppoe e quindi configurare il tutto.

Non ho dubbi che Linux + sk rete + modem ethernet si interfaccino alla perfezione però da quanto letto non si parlava di questa eccezione costituita dal protocollo PPPoA (lo avrebbero detto che non era necessario cambiare la linea) e tantomeno nei manuali si parla (in riferimento all' interfacciamento ethernet) di utilizzo del PPPoA solo per il routed-mode (ecco il perchè delle domande e dei dubbi da me espressi)

Volevo verificare con certezza questa cosa perchè mi interessa collegarmi in ADSL con Linux (ritenendo scocciante chiedere il cambio protocollo in quanto ho un' accoppiata USB+PPPoA)

ekerazha
16-08-2002, 23.24.12
(Y) :) :p
Scusa se il mio tono si stava scaldando, ma 'ste discussioni mi prendono parecchio ;)

FlashGordon
17-08-2002, 23.23.05
Originariamente inviato da ekerazha
(Y) :) :p
Scusa se il mio tono si stava scaldando, ma 'ste discussioni mi prendono parecchio ;)

Idem :D

P.S. dato che la mia Slack mi gira non malaccio vorrei fare quattro salti in rete anche con la linux-box però ho paura di chiedere alla Telecom il cambio protocollo e di modem anche se quando ho installato ADSL sono stati veloci e mi hanno lasciato un modem in più per errore .... USB però non Ethernet :D

succhione
18-08-2002, 01.13.36
Tutto interessante.....ma il modem usb HM120 resta inutilizzabile:eek:.....quelli Ethernet si sà che trovano accomodamento con il pinguino ...

FlashGordon
18-08-2002, 13.23.31
Originariamente inviato da lucyfer_ina
byezla soluzione ke ho usato, data l'impossibilità di connettermi con mandrake e alcatel speed touch usb , è stata quella di installare linux su virtual machine (VMware workstation 3) cosi' sfrutto la connessione di win e navigo tranquillamente con linux(Y)

Beh però Linux installato così perde tanto.

Anche io avevo VMware per fare queste cose però poi l' ho abbandonato e lo uso solo per testare la fase di installazione dei s.o. meno diffusi in quanto ho notato che da errori identici alla stessa operazione fatta direttamente sul pc reale.