PDA

Visualizza versione completa : ADSL ...cenni in generale + quesito sul RASPPOE...help


snaky78
07-07-2002, 00.16.27
Sto per fare il grande salto alla connessione ADSL e stavo cercando di capire qualcosa sull'argomento. Ho cercato notizie su internet ed ho compreso solo in parte, come funziona il tutto. Potete darmi una mano a schiarire le Idee?

NON VOGLIO USARE UN PROXY (visto che ho un HUB) e non trovo suluzioni che mi piacciono......datemi informazioni aggiuntive. In particolare sul RASPPPOE e sul suo uso. (per il quesito vedere il punto 2.2)

1. La scelta del Modem

La scelta del modem sembra essere molto importante, in quanto per il contratto residenziale viene sempre dato un modem dell'Ericsson:

Versione USB: Ericsson HM120
Versione Ethernet: Ericsson HM220dp


Ho cercato notizie su quest'ultimo modem, scaricando il manuale d'uso dall'Ericsson e scopro che puo' essere usato sia con l'attacco USB che con l'attacco RJ45 e vedo che supporta i seguenti protocolli:


Routed/PPPoA mode
Routed/RFC1483 mode
Bridged/RFC1483 mode


Ad un certo punto trovo anche il manuale di "Alice" configurazione/installazione di questo Modem e noto che c'e' solo 1 protocollo: Bridged/RFC1483 mode (detto anche PPPoE).

Guardo un po' in giro e scopro che viene bloccato il Firmware....quindi in modem viene depotenziato.

Siccomme tutte queste sigle mi hanno dato alla testa....cerco anche qualcosa che mi schiarisca la confusione ed arrivo a questa conclusione:


Routed/PPPoA mode = impostazione sul modem in caso di collegamento USB (o collegamento ad una LAN e viene dato un indirizzo pubblico statico)
Routed/RFC1483 mode = impostazione sul modem in caso di collegamento Ethernet collegata ad una LAN....al Modem/Router, viene dato un indirizzo pubblico statico.
Bridged/RFC1483 mode = impostazione sul modem in caso di collegamento Ethernet collegata direttamente al PC (non ad un HUB)


solo 1 di questo protocollo viene abilitato alla centrale....quindi la scelta e' di vitale importanza.

Quindi rigirando la frittata:

ADSL per LAN = Routed/PPPoA mode o Routed/RFC1483
ADSL USB = PPPoA
ADSL Ethernet= Bridged/RFC1483 mode


2. Uscire su internet con pi¨ computer contemporaneamente.

Supponendo di avere:
[list=1]
Abbonamento Bridged/RFC1483 (non LAN)
1 HUb
Modem Adsl Ericsson HM220dp (in comodato d'uso)
2 o pi¨ PC
[/list=1]


2.1 Proxy.

Attaccare il modem (ethernet od USB) ad un computer e farlo lavorare da proxy prendendo 1 dei tanti software (Wingate, Sygate o Analogx)

Vantaggi:
[list=a]
FacilitÓ di realizzazione
Pochi costi inziali
[/list=a]

Svantaggi:
[list=a]
NecessitÓ di avere 1 computer didacato (rallentandolo x per le esigue operazioni)
ImpossibilitÓ di accedere alcuni servizi sul web
[/list=a]


2.2 Attaccare il modem ad un Hub

Teoricamente non sarebbe possibile per motivi tecnici e per motivi contrattuali, anche se qualcuno ha trovato qualche soluzione TECNICA: Vedere questo sito sul modem HM220dp (http://spazioinwind.iol.it/zaccasoft/3hm220dp4all/main.htm)

L'unica cosa che mi convince su questo sito e' l'uso del modem con il protocollo Bridged/RFC1483 e l'utilizzo del RASPPPOE.

Il tutto viene discusso sul sito di Robert Schlabbach (http://user.cs.tu-berlin.de/~normanb/), nel quale si trovano anche i drivers di installazione per sistemi Microsoft.

Qualcuno sa darmi notizie in piu'......ho capito bene che serve per usare il modem attaccato ad uno Switch od HUB?.:confused: :confused: :confused: