PDA

Visualizza versione completa : Palladium????


Pagine : [1] 2

sergreg
03-07-2002, 21.14.30
ciao a tutti

ho letto la news su palladium e spinto dalla curiosità sono andato a leggere tutto l'articolo:(
Se quello che c'è scritto è vero anche solo al 20% è una cosa veramente preocupante, non so voi ma io alla mia libertà ci tengo:mad: e lo scenario che viene descritto mi riporta a certi film di fantascienza che tutti abbiamo visto e sui quali molte volte ho sorriso :)

spero che sia solo una bufala, ma mi interesserebbe un vostro parere su quella news e sulla realizzabilità di un tale progetto...

Ciao

Kjow
03-07-2002, 22.08.29
IMHO dal punto di vista puramente tecnico è possibile... E questo sarebbe il sogno delle grandi case sw e discografiche...

Cio' che mi preoccupa veramente se tutto cio' fosse vero è il fatto che sarebbe veramente la fine del software free (che in molti casi è migliore di gran lunga di quello a pagamento) degli utenti come me che programmano anche per diletto personale o poco più... Sarebbe la fine dell'inventiva, del genio puro, visto che anche per programmare bisognerà acquistare solamente prodotti certificati (addio compilatori free) e tutto cio' che ne consegue... se tutto cio' fosse vero sarebbe un disastro, non tanto per copiare 4 giochi, ma perchè si arriverebbe quasi ad una dittatura. Facciamo decidere a Microsoft anche quando possiamo accendere o spegnere il pc? :(

L'unica è boicottare la microsotf? :D:D :p :eek: :(

Nemesis67
03-07-2002, 22.10.34
Solo un commento:

:eek:


Speriamo di no. ....

Bye

skizzo
04-07-2002, 01.21.52
Ca**o!

Ma allora conviene comprarsi il computer prima che escani 'sti "affari" e poi tenerselo così com'è...am sarebbe cmq un'inc**ata!

Speriamo che non vada così, anche perchè credo che farebbe morire una buona fetta di mercato, innalzando l'età media degli utilizzatori, allontanando la gente dalla tecnologia...beh, forse la gente no, ma me si (il che per loro è irrilevante, ma pazienza:mad: )

Terno
04-07-2002, 02.06.07
Se la cosa TECNICAMENTE è fattibile, allora, al 101% il futuro sarà ... grigio? D+!
Se davvero sarà possibile una cosa simile, dubito che le major rinunceranno ad una così allettante offerta!
E comprarsi il PC prima non serve: col tempo, il PC diventerà vecchio, necessiterà aggiornameto, ma se il Palladium sarà il "default" .... tremate!!

pone
04-07-2002, 03.06.19
Originariamente inviato da Nemesis67
Solo un commento:

:eek:


Speriamo di no. ....

Bye
mi accodo :(

The Saint
04-07-2002, 04.17.25
E' un progetto molto ambizioso, ma non credo assolutamente sia realizzabile.
Decreterebbe il monopolio assoluto di Microsoft su tutto: software, hardware, contenuti internet... se MS ha avuto proplemi ad integrare un browser ed un media player nel suo Windows, ora come può pensare di poter decidere cosa far funzionare sul PC e cosa no?

Certo l'articolo di Paolo Attivissimo è molto suggestivo... :D

skizzo
04-07-2002, 05.17.48
The Saint spero proprio tu abbia ragione...efffettivamente la cosa sembra fantascenza, ma sai com'è...lo era anche una fotocamera digitale in un cellulare 10 anni fa!

lucyfer_ina
04-07-2002, 05.23.42
se la storia del palladium è vera, lo scenario è apocalittico
cosa ci resta? dall'articolo sembra ke anche l'open rischia di essere spazzato via
potrebbe restare il mac?

skizzo
04-07-2002, 05.28.46
Bhe, però se non tutte le case hw si accordano con ms potrebbe svilupparsi un mercato, chessò, di hw che montano di "default" linux...e allora sarebbe quasi un beneficio per il fre e l'open che avrebbero come acquirenti tutti quelli interessati a "imparare" e che non sopportano il concetto di "scatola chiusa"

RNicoletto
04-07-2002, 16.16.31
Originariamente inviato da skizzo
Bhe, però se non tutte le case hw si accordano con ms potrebbe svilupparsi un mercato, chessò, di hw che montano di "default" linux...e allora sarebbe quasi un beneficio per il fre e l'open che avrebbero come acquirenti tutti quelli interessati a "imparare" e che non sopportano il concetto di "scatola chiusa"
Sarebbe davvero da ridere :D se i produttori hardware decidessero di seguire la tecnologia Palladium solo per uso professionale...

Si rischierebbe una spaccatura tipo:

- io azienda/ente voglio tutto sicuro, tutto certificato e pago bene = Microsoft + Palladium :timid:;

- io privato/utente domestico voglio sicurezza, privacy e spender poco (niente...;)) = Linux + Open Source (Y).

In un solo colpo Microsoft perderebbe metà del mercato :eek: !

Questi commenti vogliono solo essere una provocazione (come l'articolo di ApogeOnLine].

Il potere di forzare gli utenti :grrr: a far ciò che vuole di Microsoft è limitato ed in questo particolare momento (XP SP1) sta facendo marcia indietro.

Considerate inoltre che XBOX è il primo apparecchio hardware che utilizza alcune delle features di Palladium e ciò nonostane è già stata bella che hackata in lungo e largo (W) !

L'importante su questi temi è mantenere alta la vigilanza per non arrivare a questo (http://www.k-1.com/Orwell/1984.htm).



SALUDOS Y BESOS !!!

skizzo
04-07-2002, 21.10.33
Sarebbe proprio il paradosso...MS farebbe tutto per avere un "monopolio" di fatto e magari si troverebbe a veder diminuire i propri clienti....

hihihi

allora sarei proprio contento...
cmq credo che gli hacker siano una, anzi due spanne sopra tutti i tecnici MS e company...casomai andiamo a scomodare kevin mitnick che dovrebbe venir rilasciato tra 8 mesi circa...

Ibanez
05-07-2002, 03.19.02
Il mac è compatibile con questa str@@@@ta? Se no passerò ai mac o comunque a qualunque cosa diversa da Microsoft.

Ibanez
05-07-2002, 03.23.25
Originariamente inviato da RNicoletto


- io privato/utente domestico voglio sicurezza, privacy e spender poco (niente...;)) = Linux + Open Source (Y).

In un solo colpo Microsoft perderebbe metà del mercato :eek: !



Si ma su che sistema? Se avrò un computer dove metterli Microsoft può fare quello che vuole con le aziende, il problema è quali produttori hardware aderiranno. Se su intel e compatibili può girare solo software Microsoft, come ce lo mettiamo Linux.
E comunque il progetto Palladium è contro ogni legge costituzionale del pianeta

Ibanez
05-07-2002, 03.25.05
Originariamente inviato da skizzo
Sarebbe proprio il paradosso...MS farebbe tutto per avere un "monopolio" di fatto e magari si troverebbe a veder diminuire i propri clienti....


Magari(Y)
Sicuramente io non ci sarò, cosi come molti altri utenti.

skizzo
06-07-2002, 00.50.10
bhè...sia l'articolo che i miei interventi erano più una provocazione che altro...

cmq solo il fatto che esista qulcuno che ipotizzi cose del genere mi preoccupano...

Kjow
06-07-2002, 01.19.35
Forse è anche qualche cosa di più che un'ipotesi...

L'articolo dice chiaramente che è GIA' in vendita un notebook IBM con la tecnologia Palladium.
L'Xbox poi è un'evoluzione (o una "preview" :confused: ) del Palladium...


Staremo a vedere... :)

skizzo
06-07-2002, 01.35.42
beh, era per essere ottimista...:(

batigol
06-07-2002, 10.20.46
mmh, in realtà credo che la cosa sia stata interpretata male, questo nuovo sistema è in pratica un sistema di protezione quindi totalmente inutile finchè esisterà l'uomo.
Poi se si pensa che è già stato implementato sulla x-box dove il software free (divx emulatori mp3 ed altro) gira tranquillamente non credo che sia così limitativa come implementazione.
Il fatto principale è che le majors del sistema devono far vedere che si danno da fare ogni tanto.

Ibanez
06-07-2002, 16.47.01
Il codice sorgente di Palladium sarà pubblico, nuova trovata della Microsoft per aumentarne l credibilità.
Date un occhiata qui (http://www.newsletter.duke.it/win/insider-135.shtml)

Sempre peggio:rolleyes:
Non che migliori la cosa o ci dia maggior sicurezza, e sicuramente libertà zero come prima. Anche l'algoritmo del Pgp è pubblico ed open source eppure non mi sembra che sia decifrabile.

bubba
06-07-2002, 17.07.21
Originariamente inviato da The Saint
E' un progetto molto ambizioso, ma non credo assolutamente sia realizzabile.
Decreterebbe il monopolio assoluto di Microsoft su tutto: software, hardware, contenuti internet... se MS ha avuto proplemi ad integrare un browser ed un media player nel suo Windows, ora come può pensare di poter decidere cosa far funzionare sul PC e cosa no?

Certo l'articolo di Paolo Attivissimo è molto suggestivo... :D

Se fossi in te non sarei così ottimista....
Dopo aver letto l'articolo linkato nelle news (2 volte per essere sicuro di aver capito bene) ho fatto una piccola ricerca per verificare se ad esempio il ThinkPad T30 effettivamente utilizza il sistema Trusted Computing Platform Alliance (TPCA) .
Non ho seguito il link sull'articolo, ma sono andato a fare una ricerca direttamente sul sito IBM...purtroppo sembra vero :(.

Tecnicamente il progetto "palladium" non ha niente di irrealizzabile ...:rolleyes:
e anche il pensare che lo spettro del monopolio microsoft sia un deterrente per l'implementazione di un simile progetto è quantomeno ingenuo :(

Bill Gates ha avuto guai con l'antitrust solamente perchè qualche azienda più influente di Microsoft che si è sentita pestare i piedi, ha smosso le acque...la giustizia non centra un fico secco!!!

Lo scenario prospettato per "Palladium" ha come attori principali da quanto dice l'articolo: Miscrosoft, IBM, HP, AMD, Compaq, Intel :eek: :eek: :eek: senza contare le altre major che certamente non hanno interessi ad ostacolare il progetto, es. SONY:rolleyes:

Vi sfido a trovare un ostacolo a questa "invincibile armata" :mad:

Spero che "palladium":S si riveli una bufala colossare, perchè altrimenti sono c@zzi amari:(

IL BUBBA (un po' preoccupato :) )

bubba
06-07-2002, 17.15.40
Originariamente inviato da Ibanez
Il codice sorgente di Palladium sarà pubblico, nuova trovata della Microsoft per aumentarne l credibilità.
Date un occhiata qui (http://www.newsletter.duke.it/win/insider-135.shtml)

Sempre peggio:rolleyes:
Non che migliori la cosa o ci dia maggior sicurezza, e sicuramente libertà zero come prima. Anche l'algoritmo del Pgp è pubblico ed open source eppure non mi sembra che sia decifrabile.

Microsoft che rende volontariamente pubblico del codice sorgente "critico":eek: :eek: :confused:
le ipotesi sono due:
1) o sono completamente fusi
2) oppure le nostre chi@ppe non sono mai state così in pericolo

IL BUBBA

P.S.
odo una vocina stridula dalla platea...che dice??? :confused:
"la seconda che ho detto ???":rolleyes: ;)

Ibanez
06-07-2002, 17.32.18
Si la seconda che hai detto.
E cmq chi può arrestare una così terribile armata? Le costituzioni di tutti i paesi. Il progetto palladium è anticostituzionale nell'intero pianeta. E nessuno al governo rischierebbe un processo alla corte costituzionale, per quanti soldi possano dargli.

skizzo
06-07-2002, 18.02.08
Speriamo...:(

Ibanez
06-07-2002, 19.16.06
Potremmo organizzare una petizione.
Che ne pensate?

Terno
06-07-2002, 19.19.34
Servirebbe? Contro la MS? :(

Kjow
06-07-2002, 21.14.23
Più che petizione, boicottiamo... "diffondiamo il verbo" e non facciamo comprare più a nessuno microsoft :p


:(

bubba
06-07-2002, 21.41.10
Originariamente inviato da Kjow
Più che petizione, boicottiamo... "diffondiamo il verbo" e non facciamo comprare più a nessuno microsoft :p


:(

:D :D :D
cercare di non far comprare i prodotti MS:confused: ....forse avremmo più speranze se si stesse parlando delle sigarette :rolleyes:

piuttosto mi piace il "diffondiamo il verbo", ma prima di diffonderlo perchè non cerchiamo di capirne qualcosa di più su TPCA e "palladium":cool:
Raccogliamo un po' di articoli e informazioni (da fonti attendibili:rolleyes: ) e poi vediamo il da farsi.

che ne dite? :)

The Saint
07-07-2002, 01.10.24
Originariamente inviato da bubba
Se fossi in te non sarei così ottimista....
Io dall'idea che mi sono fatto continuo ad essere ottimista e continuo a pensare che non sia realizzabile, almeno nella maniera descritta da Paolo Attivissimo.

Intanto il progetto è ancora in fase di consultazione e MS sta cercando di raccogliere i feedback... la divulgazione di queste notizie è sicuramente un'ottima mossa per cominciare a sondare il terreno.

Da quanto affermato il sistema di protezione sarà attivabile o meno dall'utente, quindi anche per l'hardware non ci saranno grossi problemi, basterà disattivare il famoso chip di controllo per avere un sistema "vecchio stile"....... male che vada mettiamo su Linux e MS avrà fatto il + grande passo falso della storia.

Alcuni link:
http://www.internetnews.com/asp-news/article.php/1378731
http://www.silicon.com/public/door?6004REQEVENT=&REQINT1=54332&REQSTR1=silicon.com
http://punto-informatico.com/p.asp?i=40832

Kaioshin
07-07-2002, 01.27.17
ma sono pazzi!!! pure fumati!!! ma porca miseria!!!! (N) (N) :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: non ho parole!!! stento a crederci!!

ma dopo anche con linux sarà cosi?????????????????????????????????????????????? ??????????????????????????? scommeto che lo fanno + che altro non per la sicurezza di noi utenti ma solo per fare in modo che non ci siano + violazioni di copyright per i loro amati software... (N) AMD mi ha deluso tantissimo (N) che razza di progetto! piuttosto vendo il computer (N)

skizzo
07-07-2002, 02.53.08
non per la sicurezza di noi utenti ma solo per fare in modo che non ci siano + violazioni di copyright per i loro amati software...

ovvio che il motivo è quello....ce ne sarebbe un altro???

e non tirate fuori la storiella "...nell'interesse degli utenti..."

Kaioshin
07-07-2002, 03.15.47
che schifo! :mad: (N)

Mr.Dirty
07-07-2002, 16.58.37
ma questi sono tutti scemi.. io nn ne so ancora molto ma almeno io nn mi farò mettere i piedi in testa da un produttrice di software... solo al pensare ke anke la rete dove il 60 % e forse + di server è gestito da apache e unix dovranno scomparire bè rabbrividisco e spero davvero che nn sarà cosi.. ma vi rendete conto???? NIENTE + UNIX NIENTE + CREATIVITA' PERSONALE.. :mad: :mad: :mad: :mad:

Ibanez
07-07-2002, 18.19.28
E tra l'altro voler usare il proprio computer come ora sarebbe illegale. Usare un SO diverso da M$ sarebbe illegale. Non so se una petizione serva, ma diffondere cos'è questo schifo di progetto a tutti può aiutare. Io nel mio piccolo stò cercando di farlo, ma dovremmo farlo tutti.
DIFENDIAMO I NOSTRI DIRITTI

skizzo
07-07-2002, 20.31.33
DIFENDIAMO I NOSTRI DIRITTI

(Y) (W) (W) (W) (W)

Ibanez
07-07-2002, 21.42.57
Se possibile chiedo ai mod di mettere in rilievo il thread per esporre il problema a più utenti possibile.
Grazie

skizzo
08-07-2002, 00.19.10
moderatoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!1

mai uno quando serve...:p

The Saint
08-07-2002, 05.37.48
Calma!!! :)

Adesso è in rilievo... ;)

Originariamente inviato da Ibanez
E tra l'altro voler usare il proprio computer come ora sarebbe illegale. Usare un SO diverso da M$ sarebbe illegale.
Beh, non è proprio così... noi potremo sempre scegliere se usare software MS o no.

Ibanez
08-07-2002, 15.15.57
Se il software deve essere certificato M$ per poter essere installato, pensi che daranno le certificazioni a tutti? O che le useranno per favorire i loro prodotti?
Grazie per il thread in rilievo

skizzo
08-07-2002, 17.15.49
Calma!!!

:D :D

bubba
08-07-2002, 20.49.09
Originariamente inviato da The Saint

Beh, non è proprio così... noi potremo sempre scegliere se usare software MS o no.

Questo è quello che dice Mr. Cancelli .... :rolleyes:
ma come sappiamo la sa raccontare bene :D

IL BUBBA (fidarsi è bene... ma a non fidarsi (dello zio Bill) ci si azzecca sempre ;):D )

LoGoZ
08-07-2002, 23.59.24
Sono pienamente convinta di quanto detto da The Saint, è ovvio che possiamo scegliere se usare SO MS o meno.......ma vallo tu a spiegare a chi ha poca esperienza con un pc come funziona Linux....o Solaris...o altri SO alternativi.......
A me viene male al solo pensiero di doverlo spiegare a quelle persone che sono un pò + in avanti con gli anni (vedi mio padre...a un anno di distanza ancora non ha capito che su internet, quando su una scritta appare la manina, basta cliccare una volta sola......:rolleyes: ).......
Ma forse se uno non ha mai preso in mano un pc...forse ma forse....volendo se gli dai in mano Linux se la cava......
IO NO!!! :crying: :crying:

skizzo
09-07-2002, 00.47.25
E tuo padre arriva fino a andare in internet...il mio se gli dico "accendi il pc" mi butta fuori di casa...mia mamma poi...

Ibanez
09-07-2002, 18.15.57
Nuovo articolo di Paolo Attivissimo dategli un'occhiata (http://zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=1334&ar2=stampa&numero=999)

Ibanez
09-07-2002, 19.00.45
Originariamente inviato da Ibanez
Nuovo articolo di Paolo Attivissimo dategli un'occhiata (http://zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=1334&ar2=stampa&numero=999)

Perchè me lo ha messo lassù e non dopo l'ultimo mex?

Appunto :)

Kjow
09-07-2002, 21.58.55
Da quanto ho capito sia il SO che l'hw avranno dei codiciunivoci per fiunzionare, nel senso che se quello dell'hw non coincide con l'originale non va nulla. Questo non implica che il sw sia microsoft o no, ma che il sw abbia la licenza che la dovrà fornire per forza la MS.
Questo significa che qualsiasi programma dorvà essere abilitato da MS pagando (quindi la licenza la da a tutti, ma non tutti sono disposti a pagare...), quindi se vorremo far girare linux o anche solo un programma fatto da noi, PER NOI, dovremo sborsare i soldi per la licenza... per questo addio freeware... chi è il pazzo da pagare la licenza per il proprio programma e distribuirlo poi gratis?

Tutto IMHO...

:(

Kjow
09-07-2002, 22.01.09
Originariamente inviato da Ibanez


Perchè me lo ha messo lassù e non dopo l'ultimo mex?

Appunto :)

Ci sono stai dei problemi col server ieri sera (data sbagliata) e ora i post di ieri sono datati come post di oggi...

umm che casino :eek: fortuna che è stato risolto il problema...

The Saint
10-07-2002, 01.56.45
Per risolvere il problema dei messaggi con data sbagliata, ho deciso di cancellarli... li riporto qui:

-------------------------------------------------------------
Originariamente inviato da Ibanez
Se il software deve essere certificato M$ per poter essere installato, pensi che daranno le certificazioni a tutti? O che le useranno per favorire i loro prodotti?
Grazie per il thread in rilievo
Il software dovrà essere certificato x girare su un sistema operativo Microsoft... se usi Linux o altro, ovviamente la certificazione non serve +. ;)
-------------------------------------------------------------
Originariamente inviato da Ibanez
Purtroppo non è così, altrimenti dove starebbe la lotta alla pirateria? Installo Linux e mi rippo tutti i dvd che voglio, scarico mp3 a valanghe e copio software da linux. Sarebbe una trovata idiota. E a me fregherebbe poco o niente (facciamo pure niente). I sistemi di protezione prevedono che tu possa installare solo SO M$ (l'ultimo uscito ovviamente) e sottostare alle protezioni indette da questo sistema. Sarebbe troppo bello altrimenti.
-------------------------------------------------------------
Questo è quello che vorrebbe MS... ma non è possibile, dovrebbe allora vendere computer targati MS con possibilità di installare solo software MS, ma chi se li comprerebbe?
Forse le aziende, sicuramente non i privati... e torniamo al discorso di RNicoletto, che condivido. ;)

The Saint
10-07-2002, 01.59.32
Originariamente inviato da Ibanez
Nuovo articolo di Paolo Attivissimo dategli un'occhiata (http://zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=1334&ar2=stampa&numero=999)
Questo 2° articolo chiarisce meglio la situazione ed introduce varie conclusioni alle quali eravamo arrivati anche noi...
però non sono molto d'accordo su alcune cose:
in alcune discussioni con i responsabili del progetto, viene chiaramente detto che il sistema di protezione è attivabile o meno dall'utente... quindi vuol dire che in qualche modo il chip che gestirà le licenze ed il resto, potrà in qualche modo essere bypassato... ed in fondo è anche la soluzione + logica per i produttori di hardware, xchè produrre due versioni differenti dell'hardware (Palladium e non), quando si può gestire il tutto abilitando/disabilitando un chip... magari direttamente dal BIOS??

Poi anche sul discorso internet ci sarebbe da discutere... xchè un webmaster dovrebbe fare un sito visualizzabile solo ed esclusivamente su Palladium???
L'esempio del sito che funziona solo con Internet Explorer non regge (si contano sulla punta delle dita i siti che possono essere usati solo con IE)...

Sarà chi ha un PC Palladium ad essere limitato, non il viceversa...

Ibanez
10-07-2002, 02.33.06
Ma abilitando o disabilitando da bios dove sarebbe la lotta alla pirateria? Magari faranno in modo che win non si installi se non è abilitata quell'opzione.

The Saint
10-07-2002, 03.00.41
Originariamente inviato da Ibanez
Ma abilitando o disabilitando da bios dove sarebbe la lotta alla pirateria? Magari faranno in modo che win non si installi se non è abilitata quell'opzione.
Sì, infatti così intendevo... nel caso non vuoi usare la funzione, devi x forza usare un s.o. alternativo.

Cmq parlavano anche di abilitazione/disabilitazione a livello software, mettevano in conto la possibilità di utilizzare Windows senza la protezione del sistema Palladium.

Staremo a vedere...

Ibanez
10-07-2002, 05.01.45
Originariamente inviato da The Saint

Cmq parlavano anche di abilitazione/disabilitazione a livello software, mettevano in conto la possibilità di utilizzare Windows senza la protezione del sistema Palladium.

Staremo a vedere...

E in questo caso non serve a nulla, ma credo lasceranno un minimo di funzionalità del palladium anche in questo caso, magari direttamente in win.

succhione
24-08-2002, 07.12.02
mmmh...
..rendere pubblico il codice...vogliono tranquillizzare un pò...
la strada intrapresa dal sistema globale, fa sì che si possano attuare progetti ciclopici...questo Palladium, sembra l'alba di un nuovo ciclo.....per quanto, non penso possa imporre alcuna costrizione palese all'utente, se non quella intrinseca, di abbandonare un abitudine x un'altra.

Giorgio Drudi
04-09-2002, 20.03.39
Ho girato avanti e indietro (come negli uffici pubblici) per cercare
"cosa è Palladium", ma non l'ho trovato.
Tu che passi di qui, abbi pietà
e dimmelo. (la poesia mi ha preso la mano)
:confused:
Grazie:)

sergreg
04-09-2002, 20.14.27
se ti riferisci alla tecnologia anti pirateria se ne era parlato a questo indirizzo:
http://www.msni.it/forum/showthread.php?threadid=36234&highlight=palladium

Ciao

Giorgio Drudi
05-09-2002, 01.45.54
Originariamente inviato da sergreg
se ti riferisci alla tecnologia anti pirateria se ne era parlato a questo indirizzo:
http://www.msni.it/forum/showthread.php?threadid=36234&highlight=palladium

Ciao
A quell'indirizzo si presuppone(giustamente) che già si sappia cosa è Palladium.
Ciao , grazie sto "Aspettando Godot"

The Saint
05-09-2002, 02.59.16
Originariamente inviato da Giorgio Drudi
A quell'indirizzo si presuppone(giustamente) che già si sappia cosa è Palladium.
:confused:

Palladium è un progetto in fase di sviluppo... tutte le informazioni al momento disponibili sono contenute nel thread.

Klapaucius
05-09-2002, 04.45.58
Originariamente inviato da The Saint

:confused:

Palladium è un progetto in fase di sviluppo... tutte le informazioni al momento disponibili sono contenute nel thread.

io direi un progetto che ancor prima di nascere non avrà sviluppo....
almero si spera......
pensa ai s.o. alternativi...in quali pc andranno a girare ???

bohoh....solo nelle auto d'epoca come la mia:eek:

Giorgio Drudi
05-09-2002, 05.12.41
Riassumendo: al momento chi elabora un soft lo fa in funzione del SO Win , in un certo senso utilizza Win o XP per farlo funzionare...
la Microsoft ritiene di poter dire la sua cioè controllare ed autentificare quei soft,se essi vengono applicati ai suoi SO, col nobile scopo, immagino, di fare $$$ e Palladium sarebbe il SO
capace di realizzare questo piano... è così pressapoco?
Credo, che legge sui monopoli glielo impedirà; l'ultima volta Billone
se l'è cavata per il rotto della cuffia.
Se qualcuno mi correggerà il temino, grazie:confused:

Klapaucius
05-09-2002, 06.13.49
no....vuole dire che microzoz oltre ad avere il monopoli-o come s.o. lo avrà, grazie al contributo delle aziende come IBM ecc ecc, anche nell'hw.

Gigi75
05-09-2002, 08.35.00
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

A quell'indirizzo si presuppone(giustamente) che già si sappia cosa è Palladium.
Ciao , grazie sto "Aspettando Godot"

Vai qui (http://punto-informatico.it/p.asp?i=40675)

bai;)

wolverin
05-09-2002, 15.35.44
Sinceramente sta notizia mi spiazza e mi da da pensare, tuttavia viviamo in un mondo dove di perfetto non c'è niente ed a mio modo di vedere qualcosa di perfetto l'uomo non lo potrà mai realizzare. Quindi quella piccola parte di imperfezione (per quanto piccola) sarà la falla (visto che fino ad adesso di falle ne sono state trovate così tante che se Win fosse una nave sarebbe affondato ancora prima di essere varato) per riuscire ad aggirare anche questo tipo di problema.
Non so se l'esempio è significativo o meno ma vedi PS, PS2 e X-Box

ciao

Giorgio Drudi
05-09-2002, 16.52.51
Originariamente inviato da Vito18
no....vuole dire che microzoz oltre ad avere il monopoli-o come s.o. lo avrà, grazie al contributo delle aziende come IBM ecc ecc, anche nell'hw.
Cioè Palla è una serie di dispositivi hw che impedirebbero la produzione e l'utilizzo di soft-liberamente prodotti?
Questi accordi al massimo livello non avranno almeno il pregio di standardizzare le produzioni? Non so se ho capito bene cosa sia Palla e di conseguenza rompere le Palle delle quali ho grande rispetto :confused: . Grazie

The Saint
05-09-2002, 19.01.13
Originariamente inviato da sergreg
se ti riferisci alla tecnologia anti pirateria se ne era parlato a questo indirizzo:
http://www.msni.it/forum/showthread.php?threadid=36234&highlight=palladium
x Giorgio Drudi: alla fine ho unito i thread, visto che stiamo parlando della stessa cosa. ;)

Gigi75
11-09-2002, 18.16.25
Il Palladium di Intel

Le case produttrici di HW incominciano a prepararsi al sistema Palladium, ma è solo un "mezzo" risultato, infatti "Come a prendere atto del gran polverone sollevato dall'annuncio di Palladium, Otellini ha prontamente specificato che le funzionalità di LaGrande potranno essere disattivate su scelta dell'utente: questo lascia però sottintendere che questa tecnologia sarà attiva di default.

Fonte (http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=41359&p=3)

RNicoletto
23-09-2002, 15.20.11
Facciamo sentire la nostra voce !

http://www.antipalladium.netfirms.com/indice.html

Non so a quanto servirà, ma almeno per principio ho sottoscritto.



SALUDOS Y BESOS !!!

Terno
23-09-2002, 15.30.36
Ragazzi, anche AMD ..... ohi ohi!

http://punto-informatico.it/p.asp?i=41493

lucyfer_ina
02-10-2002, 14.22.13
[QUOTE]Originariamente inviato da RNicoletto
[b]Facciamo sentire la nostra voce !

http://www.antipalladium.netfirms.com/indice.html

Non so a quanto servirà, ma almeno per principio ho sottoscritto.
ho aderito,ma con scarsa fiducia:(
Alcune considerazioni:
l'operazione palladium deve essere boicottata drasticamente e x tempo ; l'utenza hw e sw si divide grossolanamente in 2 gruppi
1- quelli che il computer lo usano x lavoro, o lo hanno a casa alla stregua di un elettrodomestico xkè non puoi non avere il pc e internet (la posta, la ricerca del bimbo tec.......)
2-quelli che ne sfruttano tutte le potenzialità, aggiornando hw e sw
Per il prino gruppo palladium non rappresenta nulla di minaccioso nè di terribile; tuttavia è il secondo tipo di utenza che rappresenta la parte interessante del mercato, quella che gli dà impulso.
A questo punto risulta in tutta evidenza l'inconguenza di un mercato che ha fatto di tutto x venderti la nuova caramella, + gustosa, + grossa, + invitante, ma che a questo punto pretende di controllare come e quando puoi mangiarla:anger:
Acquistiamo tutti l'ultimo tipo di masterizzatore cd- dvd con tutte le potenzialità della terra ,così possiamo farci + agevolvemte le copie di backup dei tuoi cd; sottoscriviamo la connessione + veloce, cavo o adsl, solo per poter scaricare e inviare la posta in 3 nanosendi; poi siamo passati all' mp3, comprandoci i lettori, così, dopo essserci fatti le copie di backup dei nostri cd in formato compresso, possiamo andare in giro con solo 10 cd al posto di 20. Tanto il consumatore è un pollo senza cervello che bovinamente acquista e consuma(W)
Ma ora microzozz e le case produttrici di hw si sonon accorte che conviene fare la pace coi fratelli delle majors (scusate, carini, se in questi ultimi annni vi abbiamo rotto un pò i cogl..............., ma ora aggiustiamo il tiro e ci mettiamo una toppa(Y) ).
Il computer, internet e annessi sono uno dei pochi spazi di libertà rimasti in questo skifo di mondo globalizzato in cui viviamo, cerchiamo di non farcelo fottere troppo facilmente
[omissis]
legenda omissis: non essendo ammessi sul forum turpiloquio e affini , invito ciascuno a riempirsi lo spazio con lo sfogo verbale che preferisce

skizzo
02-10-2002, 16.27.46
http://www.complessita.it/tcpa/

trovato il link su hwupgrade...

non so se era il caso di segnalarla...o magari è già stata segnalata...

RNicoletto
02-10-2002, 18.27.07
Originariamente inviato da skizzo
http://www.complessita.it/tcpa/

trovato il link su hwupgrade...

non so se era il caso di segnalarla...o magari è già stata segnalata...
Ottima segnalazione skizzo !! (Y)

Davvero un articolo interessante...



SALUDOS Y BESOS !!!

lucyfer_ina
02-10-2002, 18.36.51
non è solo interessante, è davvero da pauraaaaaaaaaaaaaaaaaaa

bubba
02-10-2002, 19.23.06
è descritto uno scenario futuro veramente terrificante!!!!:eek:
:eek:

IL BUBBA

lucyfer_ina
02-10-2002, 20.33.45
io credo ke a quel punto passerò a mac che, x quanto non mi piaccia, è meno peggio di quanto si legge nell' articolo

bubba
02-10-2002, 21.25.40
Lucy cara:S
non denigrare il mio amato (L) Mac...

Il Mac non è una semplice macchina da usare, il Mac è soprattutto un modo di pensare:cool: (Think Different ;) ) e di lavorare. :)

Ho avuto per anni dei Mac sulla mia scrivania (classic, LCII, Quadra 610 e PowerMac 6500) e ti diro' che il peggio l'ho trovato solo passando a PC. :rolleyes:
L'unico inconveniente è il costo, ma è anche vero che la qualità si paga. :wall:

IL BUBBA (che come un vecchio rimembra i bei tempi andati pur avendo "solo" 1/4 di secolo ;) :D )

lucyfer_ina
02-10-2002, 22.03.22
Originariamente inviato da bubba
Lucy cara:S
non denigrare il mio amato (L) Mac...

Il Mac non è una semplice macchina da usare, il Mac è soprattutto un modo di pensare:cool: (Think Different ;) ) e di lavorare. :)

Ho avuto per anni dei Mac sulla mia scrivania (classic, LCII, Quadra 610 e PowerMac 6500) e ti diro' che il peggio l'ho trovato solo passando a PC. :rolleyes:
L'unico inconveniente è il costo, ma è anche vero che la qualità si paga. :wall:

IL BUBBA (che come un vecchio rimembra i bei tempi andati pur avendo "solo" 1/4 di secolo ;) :D )
non denigro: esteticamente è incomparabilmente il + bello...........
solo che il so è un pò blindato nel senso di poco manipolabile (a- di non farci girare linux:p ) e poi non ci sonon tutti ib bei sw ke esistonon x pc
(F)

bubba
02-10-2002, 22.37.59
Originariamente inviato da lucyfer_ina

non denigro: esteticamente è incomparabilmente il + bello...........
solo che il so è un pò blindato nel senso di poco manipolabile (a- di non farci girare linux:p ) e poi non ci sonon tutti ib bei sw ke esistonon x pc
(F)

AAARGHHHH !!!! VIULENZA!!!!:wall: :wall:

:)

Io l'unica cosa che critico al Mac è proprio L'ESTETICA dei case di mamma Apple (non mi piacciono proprio :p..io sono un fan del case grigio ;) )

Per il resto ti posso garantire che non c'è per niente carenza di software rispetto ai PC. :cool:

Per quello che riguarda il manipolare il software il S.O., ti ricordo che ora MAC OS X è basato proprio su UNIX come Linux, quindi se proprio vuoi, puoi smanettare anche con la riga comandi testuale ;)

IL BUBBA (mac lover (L))

lucyfer_ina
02-10-2002, 22.51.21
ma con pc puoi smanettare in iterfaccia grafico, il ke è notevolmente + comodo, cmq non polemizziamo tanto se la follia palladium va avanti passeremo tutti all'altra sponda
e tu ritornerai al tuo primo grande amore ;-)

The Saint
03-10-2002, 16.51.41
http://www.msni.it/news1/article.php?ID=2206

Ho raccolto qui alcuni link, segnalati anche in questo thread. ;)

wolverin
03-10-2002, 17.20.36
Mi sorge una domanda (visto che ho appena finito di leggere le ultime novità su palladium) come possono pretendere di imbastire su un sistema così sicuro come lo decantano se, oserei dire a cadenza periodica, si continuano a trovare bug a destra e sinistra?

E' molto probabile che le prime macchine che utilizzeranno tale sistema siano affette da grossi problemi, nel senso che se anche hai la licenza regolarmente pagata non ti permetteranno di ascoltare un cd o vedere un file o qualsiasi altra cosa, perché c'è un bug di progettazione nel software. E così a rimetterci sarà sempre lutente finale, con perdite di tempo e magari anche finaziarie. :mad: :mad:

Comunque tutti questi bug che si trovano mi fanno ben sperare.

skizzo
03-10-2002, 17.33.56
ma è proprio così interessante il mio articolo? io non l'ho ancora letto!

cmq approfondirò appena ne avrò il tempo...

Ibanez
03-10-2002, 20.34.26
Originariamente inviato da lucyfer_ina
se la storia del palladium è vera, lo scenario è apocalittico
cosa ci resta? dall'articolo sembra ke anche l'open rischia di essere spazzato via
potrebbe restare il mac?

L'open non sarà spazzato via, si troverà il modo di cracckare questa stron@@ta di progetto, come lo hanno trovato per l'Xbox.
Altrimenti si migrerà su altre piattaforme, la apple non aderirà. non gli conviene, alle brutte mi compro uno sparc :D

Spero che questa cosa segni la fine della M$, i pc si vendono grazie alla pirateria, e non venitemi a dire di no. La gente non compra volentieri, e in pochi pagano M$ Office solo per scriversi le letterine a casa, ma stranamente ce lo hanno tutti. Di windows e dei giochetti non ne parliamo.

Tra l'altro appena ho tempo piallo la partizione windows, con il quale ancora riescono a far credere alla gente che durante l'utilizzo dei s.o. il disco si frammenta.

lucyfer_ina
03-10-2002, 22.25.59
Originariamente inviato da Ibanez


L'open non sarà spazzato via, si troverà il modo di cracckare questa stron@@ta di progetto, come lo hanno trovato per l'Xbox.
Altrimenti si migrerà su altre piattaforme, la apple non aderirà. non gli conviene, alle brutte mi compro uno sparc :D

Spero che questa cosa segni la fine della M$, i pc si vendono grazie alla pirateria, e non venitemi a dire di no. La gente non compra volentieri, e in pochi pagano M$ Office solo per scriversi le letterine a casa, ma stranamente ce lo hanno tutti. Di windows e dei giochetti non ne parliamo.

Tra l'altro appena ho tempo piallo la partizione windows, con il quale ancora riescono a far credere alla gente che durante l'utilizzo dei s.o. il disco si frammenta.
(Y) (Y) (Y)

SONOTRANOI
04-10-2002, 02.36.09
Originariamente inviato da sergreg
ciao a tutti

ho letto la news su palladium e spinto dalla curiosità sono andato a leggere tutto l'articolo:(
Se quello che c'è scritto è vero anche solo al 20% è una cosa veramente preocupante, non so voi ma io alla mia libertà ci tengo:mad: e lo scenario che viene descritto mi riporta a certi film di fantascienza che tutti abbiamo visto e sui quali molte volte ho sorriso :)

spero che sia solo una bufala, ma mi interesserebbe un vostro parere su quella news e sulla realizzabilità di un tale progetto...

Ciao

Aahahaha ma LOL:D Ma chi se l'installa un OS del genere? Stanno freschi, alla Microsoft secondo me si fanno troppa marijuana! Ahahahahah!!:D:D

SONOTRANOI
04-10-2002, 02.41.09
A costo di tenermi XP sino al 2010, ma sto PALLAdium sui miei futuri PC NON CI ENTRERA' MAI!:mad:

:D

SONOTRANOI
04-10-2002, 02.45.48
Sto mondo di merd@, tra un pò non si potrà neppure andare in bagno che sapranno pure quanta pupù facciamo al di!:mad:

E POI FIGURIAMOCI... FORSE AGLI INIZI SARA' PURE UN ANTI-PIRATA EFFICACE, MA STATTENE CERTI CHE VERRA' FUORI L'ANTIPALLADIUM!:D

The Saint
04-10-2002, 10.29.16
Il problema non è tanto quello di non usare + software MS... è vero che l'open source non può essere toccato, ma è anche vero che se ad esempio volessimo semplicemente riprodurre un CD o un DVD sul nostro PC, avremmo bisogno di un software che legga i nuovi formati protetti... e quali alternative abbiamo?
1. usare un software compatibile Palladium (quindi sicuramente non gratuito),
2. usare un sw pirata che superi le protezioni...

Ovvero l'unica alternativa è essere "fuorilegge"... e l'esempio del CD/DVD è solo uno... :(

Il mio ottimismo iniziale sta calando...

wolverin
04-10-2002, 12.19.23
Ecco chi ci salverà da questo brutto incubo

Ibanez
04-10-2002, 18.22.47
Originariamente inviato da The Saint
Il problema non è tanto quello di non usare + software MS... è vero che l'open source non può essere toccato, ma è anche vero che se ad esempio volessimo semplicemente riprodurre un CD o un DVD sul nostro PC, avremmo bisogno di un software che legga i nuovi formati protetti... e quali alternative abbiamo?
1. usare un software compatibile Palladium (quindi sicuramente non gratuito),
2. usare un sw pirata che superi le protezioni...

Ovvero l'unica alternativa è essere "fuorilegge"... e l'esempio del CD/DVD è solo uno... :(

Il mio ottimismo iniziale sta calando...

Si ma come ho detto prima l'informatica almeno quella casalinga si basa sulla pirateria. E poi c'è sempre l'open source, che deve poter essere installato ed utilizzato al meglio anche su pc palladium (antitrust docet).

SONOTRANOI
04-10-2002, 20.45.02
Tranqulli raga', vedrete, sarà solo una questione di tempo ma anche Palladium sarà sconfitto! Esiste sempre un antidoto a tutto!:D

lucyfer_ina
04-10-2002, 23.51.12
ragazzi, ma ne siete proprio sicuri?

SONOTRANOI
05-10-2002, 00.11.40
De che?

bubba
05-10-2002, 00.33.06
Originariamente inviato da SONOTRANOI
Tranqulli raga', vedrete, sarà solo una questione di tempo ma anche Palladium sarà sconfitto! Esiste sempre un antidoto a tutto!:D

Pensandoci bene un motivo per stare tranquilli ce lo abbiamo veramente::cool:
tra i promotori del progetto palladium c'è Micro$oft!!!!! :devil:

IL MAGGIORE ESPERTO MONDIALE IN TERMINI DI BUG, (IN)SICUREZZA....ET SIMILIA!!!! :D :D :D

Vi dirò che al momento non credo di ricordare un prodotto microsoft esente da gravi bug e non piratato ;) :D


IL BUBBA (che spera in un futuro migliore :) )

The Saint
05-10-2002, 00.37.39
Originariamente inviato da SONOTRANOI
Tranqulli raga', vedrete, sarà solo una questione di tempo ma anche Palladium sarà sconfitto! Esiste sempre un antidoto a tutto!:D
Che sarà crackato, piratato e tutto quello che vuoi, questo sicuramente... ma sarebbe bello avere qualche alternativa legale a MS! :(

Originariamente inviato da Ibanez
E poi c'è sempre l'open source, che deve poter essere installato ed utilizzato al meglio anche su pc palladium (antitrust docet).
Il problema non è installarlo o meno... è che una volta attuata la "politica" di Palladium, con l'open source dopo averlo installato non ci facciamo un bel niente! :( :(

SONOTRANOI
05-10-2002, 00.45.07
Forse sarà un motivo valido per passare direttamente a Linux! Odio le multinazionali. Odio la Microsoft!:mad:

bubba
05-10-2002, 00.48.22
Originariamente inviato da The Saint

Il problema non è installarlo o meno... è che una volta attuata la "politica" di Palladium, con l'open source dopo averlo installato non ci facciamo un bel niente! :( :(

Pensandoci bene non mi sembra una cosa credibile:rolleyes:, l'antitrust esiste e servirà pure a qualcosa!!!!

IL BUBBA

Ibanez
05-10-2002, 11.29.49
Originariamente inviato da The Saint

Il problema non è installarlo o meno... è che una volta attuata la "politica" di Palladium, con l'open source dopo averlo installato non ci facciamo un bel niente! :( :(

Che vuol dire? Perchè non ci facciamo un bel niente? Eccotela l'alternativa a M$, che vuoi di +? Ci fai tutto quello che fai con quella monnezza di windows e anche meglio. Si preoccuperebbero così tanto di Linux se possono semplicemente spazzarlo via con il progetto Palladium?

bubba
05-10-2002, 13.41.00
concordo pienamente con IBANEZ (Y) :)

IL BUBBA

lucyfer_ina
05-10-2002, 14.48.15
Originariamente inviato da Ibanez


Che vuol dire? Perchè non ci facciamo un bel niente? Eccotela l'alternativa a M$, che vuoi di +? Ci fai tutto quello che fai con quella monnezza di windows e anche meglio. Si preoccuperebbero così tanto di Linux se possono semplicemente spazzarlo via con il progetto Palladium?

d'accordo con te sull' alternativa, resta cmq il fatto ke linux è ancora accessibile a un gruppo di happy few, e non tanto x l'installazione quanto x la config delle feriferike, specie se sono usb.
Lo dico xkè ho già provato a skiodarmi da win e xkè condivido in toto i presupposti dell' open source, ma nello stesso tempo mi sono piantata al momento di config le periferiche; non essendo una informatica, ma solo un'utente finale con molta buona volontà devo divo dire che come alternativa non è ancora praticabile, almeno x la fascia di utenza x vasta
byez

Ibanez
05-10-2002, 15.39.56
Originariamente inviato da lucyfer_ina


d'accordo con te sull' alternativa, resta cmq il fatto ke linux è ancora accessibile a un gruppo di happy few, e non tanto x l'installazione quanto x la config delle feriferike, specie se sono usb.
Lo dico xkè ho già provato a skiodarmi da win e xkè condivido in toto i presupposti dell' open source, ma nello stesso tempo mi sono piantata al momento di config le periferiche; non essendo una informatica, ma solo un'utente finale con molta buona volontà devo divo dire che come alternativa non è ancora praticabile, almeno x la fascia di utenza x vasta
byez

Ragazzi che Linux è difficle è da troppo un luogo comune. Che ha di difficile la Mdk? Sul supporto delle periferiche non è colpa di Linux ma delle case produttrici di hardware. Dici che è difficile perchè non sei addentrata nell'informatica? Beh posso dirti che la mia ragazza usa con successo la slackware dopo essere passata tre mesi con la mdk. Sarà un piccolo genio? Beh prima di provare Linux sapeva a malapena come si configura una stampante su windows e risolveva i problemi e i blocchi riavviando il sistema.

lucyfer_ina
05-10-2002, 16.09.19
la slackware non è certo una delle distribuzioni più facili, mi accontenterei di riuscire a fare fungere sulla mandrake stampante, scanner, webcam e speed touch alcatel:anger: