PDA

Visualizza versione completa : Comparazione processori


robur00
01-07-2002, 03.40.40
Secondo voi è meglio un PIII@1000MHz oppure un celeron@1400MHz? Io avrei detto il celeron perché credevo che i 400MHz di differenza avrebbero "rimpiazzato" la differenza di cache tra i 2 processori, poi ho guardato la differenza di prezzo nella guida mercato su pc professionale e ho visto che:
PIII: Euro 143
Celeron: Euro 89

So che la cache costa tanto ma porta dei vantaggi così grandi? Che scelta faccio tra i 2 processori?

Un'altra cosa: un processore su socket 370 può essere messo su una Asus p2b tramite adattatore? Se dovessi scegliere il celeron che ha moltiplicatore 14x, la MoBo lo prenderebbe senza problemi anche se non supporta un fattore così alto visto che il processore ha il moltiplicatore bloccato?

succhione
01-07-2002, 05.44.51
Cercherò....per quanto possibile di essere obiettivo....(tifo AMD); il Celeron da te menzionato, altro non è che un Pentium 3 con limitazione della frequenza a 100 mhz (di modelli P III ne hanno prodotti vari..Coppermine/Tualatin/Willamette), quindi fai attenzione! Il Celeron si presta, per chi gradisce, ad over facili, mentre il Pentium ultimo rivisto, offre un buon compromesso tra prestazioni e costo(direi meglio dei primi P IV su cocket 423)...insomma, Intel ha sul mercato una macedonia di processori, tra cui cache da 32 a 512...socket da 370 a 478...per non parlare delle memorie !!!!!! Mi sento già male......fai tu ! :eek::D:D
Scherzo! Io, se minacciato, preferirei il P III Willamette.
L'adattatore ti può permettere l'utilizzo del socket 370 ma per le frequenze ti conviene accertarti che il tuo bios possa supportarle.

Manugal
01-07-2002, 08.00.46
Con un adattatore puoi mettere su un bel Pentium III Coppermine (ti sconsiglio i Celeron, i processori economici non mi hanno mai convinto dal punto di vista delle prestazioni). E' bene comunque che tu faccia un aggiornamento del BIOS prima di procedere. Una precisazione: I Pentium III Willamette non esistono semmai i PIV Willamette ;)

succhione
01-07-2002, 15.32.33
Giusta precisazione.....ho sforato di un modello :D......ma vedrai che Intel alla fine farà anche il P III Willamette.....:eek:....con adattatore per socket super7/slot1/370/423/478.....:D:D:D

robur00
02-07-2002, 03.27.40
Io ho una p2b come MoBo e se non sbaglio supporta max un moltiplicatore a 6x (guardando i ponticelli sulla scheda). Cmq credo che se mettessi anche una cpu con moltiplicatore a 68x lo prenderebbe lo stesso essendo bloccato. Inoltre sono obbligato a usare un processore con bus a 100 perché altrimenti mi si incazza l'agp (e non ci posso fare assolutamente nulla:( )

IrONia
02-07-2002, 03.40.20
Originariamente inviato da Manugal
Con un adattatore puoi mettere su un bel Pentium III Coppermine (ti sconsiglio i Celeron, i processori economici non mi hanno mai convinto dal punto di vista delle prestazioni). E' bene comunque che tu faccia un aggiornamento del BIOS prima di procedere. Una precisazione: I Pentium III Willamette non esistono semmai i PIV Willamette ;)


(Y) (Y) (Y)

ciaooooooooo:D :D

vxcrig
06-07-2002, 03.15.40
DURONE io direi, un bel amd DURONE:D