PDA

Visualizza versione completa : Problema sbalzo di tensione +5VSB


mimmo77
28-06-2002, 21.14.48
Salve, ho il seguente problema sul seguente computer:

Athlon XP 1700 XP
Scheda madre Asus A7A266 (acquistata a ottobre 2001)
Alimentatore 300 W (acquistato luglio 2001)
Megaventola di raffreddamento sulla CPU + ventola aggiuntiva sul case che butta fuori l’aria calda, + ventola sul case che butta dentro l’aria fredda.
Scheda video Asus 7700 32 MB DDR
512 MB ram DDR
Lettore DVD 12 X e masterizzatore 8X LG
Scheda audio Sound Blaster live value
Windows XP professional

Usando il pc di sera, a volte capita che si blocca (si incanta anche il suono), premo il pulsante Power (quello di accensione) o di reset e il pc si spegne e lampeggia la luce verde davanti al chase che di solito è fissa quando il pc è acceso. Poi stacco la spina e la riattacco e il computer parte automaticamente ma quasi subito si spegne da solo e c’è la solita luce verde che lampeggia.
Se aspetto un minuto e mezzo, tolgo la spina e la rimetto, e il computer parte normalmente e funziona correttamente.
Questo problema me lo ha fatto la prima volta in assoluto 7 giorni fa, me lo ha ripetuto 5 e 3 giorni fa e poi ieri, sempre di sera quando faceva un notevole caldo.
Tuttavia quando è capitato la prima e l’ultima volta, quando dopo pochi secondi ho tolto la presa di corrente e l’ho rimessa, il pc si è avviato e sono riuscito ad andare nel BIOS, dove sono andato nella sezione POWER alla sottovoce HARDWARE MONITOR, in cui sono mostrate le temperature e i voltaggi ed effettivamente qui ho letto:

MB temperature: 43 gradi (ma il massimo di sicurezza è 60)
Cpu temperature: 61 gradi (il massimo di sicurezza è 80)
Cpu fan speed: 2947 (ventola grande)
VCORE voltage: 1.7v
+3.3V voltage: 3.3v
+5V voltage: 4.8v
+12V voltage: 12.5v
+3VSB voltage: 3.3v
+5VSB voltage: 5.8v (che era evidenziato in ROSSO perché fuori dai valori di sicurezza e causa del problema perché se mettevo IGNORA sul controllo di questa voce allora il computer non si spegneva una volta uscito dal BIOS).

Infatti uscendo poi dal BIOS il pc si spegneva e c’era la solita luce che lampeggiava fino a quando non passava un minuto e poi il pc si poteva avviare normalmente. Quando il pc successivamente al problema si avviava normalmente, sono andato nel BIOS ed ho controllato i valori di prima che erano uguali tranne per la voce +5VSB voltage che prima era in rosso ed ora era scritta come le altre era così: +5VSB voltage: 5.0v (tra l’altro è sempre questo valore quando il computer funziona).
Infatti anche in questo momento che scrivo la temperatura della CPU è 60 gradi e quella della scheda madre è 43 gradi e non ho nessun problema di sbalzo di tensione.
Io uso normalmente l’Asus Probe 2 per monitorare le temperature e le tensioni, ma al momento del blocco non mi ha dato nessun allarme, anche perché questo programma non monitora la voce +5VSB voltage che è causa del mio problema.
Pensando che tale sbalzo di tensione fosse causato da caldo, ho aperto il pannello laterale del chase del computer e sembra che il problema non si sia ripresentato. In realtà è vero che tale problema mi si è verificato quando avevo il chase chiuso e faceva caldo, ma è anche vero che anche quando faceva caldo ed avevo il chase chiuso tale problema non si è verificato.
Ho l’alimentatore da circa un anno e la scheda madre da novembre e non mi si è mai verificato un problema del genere, ed inoltre uso il computer due ore al pomeriggio e tre/quattro ore la sera.
È molto improbabile che il problemi riguardi la rete elettrica della stanza dove si trova il pc perché tale problema non si è mai verificato prima e non ci sono state modifiche nell’impianto elettrico.
Io sospetto che il problema riguardi il caldo estivo e risieda nella scheda madre o nell’alimentatore, ma francamente non so a che si riferisce la sigla +5VSB voltage.
Quindi vi chiedo a cosa si riferisce tale sigla, quale può essere la causa del mio problema e come porvi rimedio.
Difatti non posso certo portare il mio Pc a chi me lo ha venduto perché siamo in presenza di un problema che si è verifica in maniera imprevedibile e quindi l’assistenza può benissimo tenere acceso il mio Pc per un giorno senza rilevare nessun problema ed io ci faccio anche la figura del visionario.
Mi potete aiutare?

mimmo77
29-06-2002, 02.30.45
Tra l'altro oggi pomeriggio sono stato 3 ore col pc acceso (col chase chiuso) e col caldo che faceva la temperatura della scheda madre è salita a 44 gradi ma non ci sono stati sbalzi di tensione.
Qualcuno può aiutarmi?