PDA

Visualizza versione completa : Incipit dei libri sul comodino...


Pagine : 1 [2] 3 4 5

Dav82
22-04-2005, 16.53.06
"Data Address Prediction with Difference Markov and Bayes Predictors" - Zohair Hyder & Armando Solar-Lezama

Sì insomma, non è proprio un libro.... :D

Flying Luka
22-04-2005, 16.54.41
Ernest Hemingway: Il Vecchio E Il Mare

MadMark
22-04-2005, 20.07.13
Originariamente inviato da Yavanna Palurien
Non ho aperto un thread ufficiale anche se la notizia è ufficiale e certamente ricercata, anche se non so quanti di Voi qui dentro siano "Potteriani" Se andate sul sito ufficiale della Rowley, pluripremiata scrittrice della Saga di Harry Potter svela che il libro sarà in distribuzione dal 16/07/2005 nei paesi anglofoni, per poi essere tradotto in 60 lingue...purtroppo non è ancora specificato quando arriverà in Italia...vi giro cmq il link

http://www.jkrowling.com/it/thankyou.cfm

Uhm.. non ho mai letto sul forum delle posizioni dei nostri conforumisti su Harry Potter.. ma ad occhio e croce molti lo bocceranno come fenomeno commerciale.. senza manco aver provato a leggerlo.

Io in primis lo odiavo senza averlo letto... ma poi!! :D:D

Comunque Yava.. il sesto libro lo leggerò prima io!!! :devil: :D:D

Yavanna Palurien
22-04-2005, 20.09.01
Originariamente inviato da MadMark


Uhm.. non ho mai letto sul forum delle posizioni dei nostri conforumisti su Harry Potter.. ma ad occhio e croce molti lo bocceranno come fenomeno commerciale.. senza manco aver provato a leggerlo.

Io in primis lo odiavo senza averlo letto... ma poi!! :D:D

Comunque Yava.. il sesto libro lo leggerò prima io!!! :devil: :D:D

NUuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu, prima io :o

SORRIDI
22-04-2005, 20.50.27
Originariamente inviato da Yavanna Palurien
Non ho aperto un thread ufficiale anche se la notizia è ufficiale e certamente ricercata, anche se non so quanti di Voi qui dentro siano "Potteriani" Se andate sul sito ufficiale della Rowley, pluripremiata scrittrice della Saga di Harry Potter svela che il libro sarà in distribuzione dal 16/07/2005 nei paesi anglofoni, per poi essere tradotto in 60 lingue...purtroppo non è ancora specificato quando arriverà in Italia...vi giro cmq il link

http://www.jkrowling.com/it/thankyou.cfm

Chiedi a Feanor che ne pensa riguardo al maghetto e alla scrittrice :devil: :D

MadMark
22-04-2005, 22.17.35
Originariamente inviato da SORRIDI


Chiedi a Feanor che ne pensa riguardo al maghetto e alla scrittrice :devil: :D

Già mi immagino... rompip@lle com'è! :D:D :devil:

afterhours
18-06-2005, 15.58.13
setimana scorsa han regalato alla mia morosa "Melissa p - 100 colpi di spazzola prima di andar a dormire"


ieri per curiosità ho iniziato a leggerlo...un solo commento:

che gran maiala :D



ma è autobiografico???


a me sembran cose troppo inventate....

infinitopiuuno
18-06-2005, 17.32.05
FOX-UOMO!:D

TyDany
04-11-2005, 23.05.51
Appena comprato, "pensa se non ci provavo", l'autobiografia del "46";)

Astro
04-11-2005, 23.27.10
Non ho il comodino...

però sulla scrivania c'è un libro che inizia così:

"Parigi, 21 Maggio 1966

Richard non ha bisogno di voltarsi. Sa che sua madre lo sta seguendo con lo sguardo, affacciata alla finestra. È vestito come un piccolo lord, blazer con stemma, pantaloni di flanella, scarpe nere lustrate alla perfezione. Esattamente il genere che predilige sua madre, Emilie Combes, nata Rastaud. Emilie ha orrore della volgarità."

L'agente delle stelle di François Caviglioli e Marc Francelet.

Gigi75
05-11-2005, 02.19.40
Se chiudo appena gli occhi, inclino la testa e guardo dalla finestra giù dritto fino al lago, tutto ciò che riesco a vedere è il 1932. Magazzini marrone, ciminiere color avanza e, dipinte sui muri di mattoni, scolorite pubblicità di marche ormai tramontate, "Lovely", "Gaywear".

;)

Dav82
05-11-2005, 02.23.25
Neanche io ho il comodino..

"Sappiamo di che sequenza di numeri si tratta? D'accordo, vediamo, possiamo arrivarci con la nostra testa... cinquantanove, sessantuno, sessantasette... settantuno... Non sono tutti numeri primi?" Un brusio di eccitazione si diffuse per la sala di controllo. Il volto di Ellie rivelò per un istante il fremito di un'emozione intensa, che fu però rapidamente sostituito da un'espressione sobria, da un timore di lasciarsi sopraffare, da un'inquietudine di apparire sciocca, non scientifica.

Gigi75
05-11-2005, 02.24.30
Contact!

;)

Dav82
05-11-2005, 02.26.34
Sì e ni :p

E' preso da lì, ma nel mio caso è l'inizio di "L'enigma dei numeri primi" - Marcus du Sautoy
E' la citazione iniziale :)

Doomboy
05-11-2005, 03.26.16
Ecco il mio ultimo incipit:

A Parigi, un alto prelato muore per cause naturali. perché al suo dito, anziché il consueto pastorale, spicca un anello strano e diabolico con una testa umana e caprina iscritta in un pentalfa rovesciato?


Chi indovina? Non siate banali però, eh! ;)

Astro
05-11-2005, 10.14.41
Originariamente inviato da Doomboy
Ecco il mio ultimo incipit:

A Parigi, un alto prelato muore per cause naturali. perché al suo dito, anziché il consueto pastorale, spicca un anello strano e diabolico con una testa umana e caprina iscritta in un pentalfa rovesciato?


Chi indovina? Non siate banali però, eh! ;)

P.B. :)


Il prox libro che leggerò... ;)

Doomboy
05-11-2005, 10.38.58
Originariamente inviato da Astro


P.B. :)


Il prox libro che leggerò... ;)

Abbravo!


Ma bravo tu o S.Google? :p

Astro
05-11-2005, 10.42.22
Originariamente inviato da Doomboy


Abbravo!


Ma bravo tu o S.Google? :p

S.Google ovviamente! Sennò mettevo Titolo, Autore, Prezzo, ISBN, e tutto quello che potevo mettere... :o


Mi ha subito colpito ed ho fatto una capatia su Google per saperne di più... ;)

Doomboy
05-11-2005, 11.48.27
Originariamente inviato da Astro

Mi ha subito colpito ed ho fatto una capatia su Google per saperne di più... ;)

Guarda non è affatto male, ottima corrispondenza ed attendibilità storica e "tecnica", a differenza del libro di Dan Brown che è assolutamente campato in aria.

A livello narrativo in alcuni momenti è un pò ostico, si incastra un pò, diciamo. Però nel complesso scorre.



Considera che non è facile da trovare, l'editore (Fermento) non è esattamente Mondadori o Feltrinelli... :p

Astro
05-11-2005, 12.00.44
Originariamente inviato da Doomboy


Guarda non è affatto male, ottima corrispondenza ed attendibilità storica e "tecnica", a differenza del libro di Dan Brown che è assolutamente campato in aria.

A livello narrativo in alcuni momenti è un pò ostico, si incastra un pò, diciamo. Però nel complesso scorre.



Considera che non è facile da trovare, l'editore (Fermento) non è esattamente Mondadori o Feltrinelli... :p

E tu che ci sei a fare? Natale è vicino... :o

:p

Doomboy
05-11-2005, 12.22.00
Originariamente inviato da Astro


E tu che ci sei a fare? Natale è vicino... :o

:p

:mm: GIUSTO! :idea:

http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?s=&postid=1032592#post1032592



:D

welcome
05-11-2005, 15.25.02
http://www.pedro.it/webs/millelireonline.it/archivio/arch1.htm
vecchie edizioni millelire scaricabili gratis ;)

NightMan
13-11-2005, 20.04.44
Facciamo un pò di cultura dai ;):p
Qual'è il libro che attualmente state leggendo?

Ultimamente mi capita spesso di andare in libreria e mi ha incuriosito "La Trilogia dell'Eredità una storia Fantasy scritta da un giovanissimo americano. Il primo libro "Eragon" ha avuto un successo internazionale enorme ed ora nelle librerie c'è il secondo libro "Eldest" che ne sta ottenendo altrettanto. Io al momento sto leggendo Eragon e la storia mi sembra davvero affascinante, anche se ne ho letto poco. La curiosità riguardante questo libro è che l'autore Christopher Paolini lo ha scritto all'età di 15 anni (con l'aiuto dei genitori) e che la Fox ne ha già acquistato i diritti per farne un film (forse a Natale 2006)


Eragon

Descrizione (fonte InternetBookShopping (http://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?shop=2057&c=HFSX45J2KLHOG))
Un ragazzo. Un drago. Un mondo di avventure. Quando Eragon trova una liscia pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra in realtïà è un uovo. Quando si schiude rivelando il suo straordinario contenuto, un cucciolo di drago, Eragon scopre che gli è toccata in sorte un'eredità antica come l'Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparare a distinguere l'amico dal nemico, dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi...

The Last One
14-11-2005, 08.09.12
La vita come strategia
"Il libro dei Cinque Anelli"
di Miyamoto Musashi

Editore Demetra
Collana New Age

__________________________________________________
Presentazione di Oboroya Hisashi

E’ importante per un praticante di arti marziali conoscere affondo la cultura e la filosofia alla base di essa; diventa, quindi, inevitabile la lettura del libro scritto da colui che è ritenuto da tutti l’ultimo grande samurai: Miyamoto Musashi. In questo testo sono contenuti i precetti fondamentali per intraprendere la via della spada, che non è soltanto, come può sembrare in apparenza, un percorso di addestramento del guerriero, bensì una scuola di vita per ogni uomo.

Musashi é stato il più grande maestro nell'arte della spada vissuto nel Giappone feudale. Fu, inoltre, anche un profondo conoscitore delle dottrine Zen, un raffinato pittore e un delicato poeta. Per tramandare ai posteri i suoi insegnamenti e i frutti della sua straordinaria esperienza, scrisse questo libro, come fosse il suo testamento spirituale.

Il titolo di questo libro, “GORIN NO SHO”, che significa, appunto, “LIBRO DEI CINQUE ANELLI”, racchiude l’essenza della filosofia alla base del pensiero del grande Maestro. I cinque anelli altri non sono che gli elementi che compongono l’universo, secondo la tradizione buddista: CHI (la terra), MIZU (l’acqua), HI (il fuoco), KAZE (il vento) e KU (il vuoto).

Ma il testo di Miyamoto Musashi non vuole certo essere un libro di filosofia; pur mantenendo, infatti, le sue basi derivate dal pensiero Zen, questo libro è un vero e proprio manuale per il samurai, che si svolge attraverso le sue esperienze e riflessioni.
Alla base dell’arte della spada c’è l’Hejó (la strategia), in tutte le sue forme, divenendo, inevitabilmente, il fondamento della vita del samurai.

Oggi, forse, non esistono più i nobili guerrieri, o, per lo meno, non quelli che vediamo raffigurati nei dipinti dell’età feudale. Al loro posto, però, troviamo nuovi samurai, vestiti di blu, che utilizzano il computer al posto della spada e che mantengono lo stesso spirito di sacrificio e fedeltà per la loro azienda, che un tempo era rivolta al signore del feudo. Questo libro è tutt’oggi, quindi, un importante punto di riferimento per i giovani manager in Giappone e in tutto il mondo.

Per quanto possa sembrare un manuale tecnico o rivolto, comunque, a un pubblico ricercato, questo libro può essere letto da tutti. Anzi ve lo consiglio, in quanto sarà, sicuramente, un buon “insegnante”, fornendo spunti di riflessione e ottimi consigli su come affrontare la vita.

“In un animo svuotato
da ogni pensiero o turbamento
neppure la tigre trova lo spazio
per inserire le sue grinfie crudeli […]”

Flying Luka
14-11-2005, 08.30.37
Thread doppio:

"Incipit dei libri sul comodino..." + "Libro del Momento".

Uniti.

Buona continuazione. :)

Sbavi
14-11-2005, 10.53.25
Windows 95 oltre ogni limite :p

Astro
14-11-2005, 11.27.51
Originariamente inviato da sbavi
Windows 95 oltre ogni limite :p

Deve essere interessante... Quasi, quasi lo compro!

TyDany
14-11-2005, 11.47.43
Io sto leggendo l'autobuografia di Rossi, mi fa morire dal ridere, è trooooooppo fuori :D

dave4mame
14-11-2005, 12.01.59
IT.
comprato usato (in condizioni pari al nuovo) a 2 euri... edizione lusso.
troppo una figata i mercatini dell'usato.
10 euri... 6 libri edizione lusso come nuovi :)

Flying Luka
14-11-2005, 12.08.08
Originariamente inviato da dave4mame
IT.
comprato usato (in condizioni pari al nuovo) a 2 euri... edizione lusso.
troppo una figata i mercatini dell'usato.
10 euri... 6 libri edizione lusso come nuovi :)

Tanto sappiamo benissimo quale libro hai tu sul comodino! :o :p

dave4mame
14-11-2005, 12.58.18
mah... sotto il comodino ho un libriccino che mi serve per pareggiare la gamba zoppa... ma sopra che dovrei avere? :)

Flying Luka
14-11-2005, 13.49.01
Originariamente inviato da dave4mame
mah... sotto il comodino ho un libriccino che mi serve per pareggiare la gamba zoppa... ma sopra che dovrei avere? :)

Comincia per K e finisce con .... utra!














































































































































:D:D:D

dave4mame
14-11-2005, 13.52.10
mi hai beccato... infatti dalla camera da letto tra un mugugno (di sofferenza) e l'altro il curioso sentirebbe:

"dai là... non rognare! qui c'è scritto che la tua gamba destra va dietro qui! cerca di venirmi incontro!"


:D

Astro
14-11-2005, 14.09.49
Originariamente inviato da Flying Luka


Comincia per K e finisce con .... utra!



E io che pensavo uno che inizia per P e finisce con layboy...

dave4mame
14-11-2005, 14.13.47
quello me l'han sequestrato... :(





:D

NightMan
14-11-2005, 15.40.14
Originariamente inviato da Flying Luka
Thread doppio:

"Incipit dei libri sul comodino..." + "Libro del Momento".

Uniti.

Buona continuazione. :)

hai ragione, in effetti la discussione è identica. olo, cambierei titolo, perchè io ad esempio mi scocciavo di scrivere tutto l'incipit del libro... Sono un pigro... :p

Astro
28-12-2005, 10.57.53
Sono le ultime ore del mandato presidenziale, occorre far sparire gli scheletri dall'armadio e si possono fare gli ultimi favori prima di finire nel triste circuito delle conferenze internazionali e delle cene di beneficenza. Favori come concedere la grazia a uno dei più famosi broker d'America, Joel Backman, in cella di isolamento da sei anni per aver tentato di vendere il Neptune, un sofware capace di accedere al più sofisticato satellite spia indiano. Per il gentile disturbo verranno versati su un conto irrintracciabile tre modici milioni di dollari. Il broker non ci crede: da una cella schifosa alla libertà, in meno di un giorno. In una città italiana a lui sconosciuta, Bologna. Il programma di protezione ha una regola non trattabile però; imparare la lingua italiana in meno di un mese. Per sopravvivere nell'anonimato quando i servizi segreti israeliani e sauditi, parimenti, vorranno individuarlo per terminarlo. La caccia all'uomo ha inizio.


Il broker di John Grisham.

http://www.librimondadori.it/libri/ise/doc/net/263/copertina.jpg

Paco
22-03-2006, 20.45.00
Sono in una clinica. Seduto su una sedia scomoda in una sala d'aspetto che guarda sul cortiletto interno. Tutto è tranquillo. Silenzioso e pulito.
Francesca è a pochi metri da me in un'altra stanza. Sta per partorire nostra figlia. Alice. Sono emozionato. Sono preoccupato. Penso a loro e penso a me. Francesca è la donna che amo. É un arcipelago.[...]

Un posto nel mondo - Fabio Volo

http://img386.imageshack.us/img386/1953/copljcasp7pn.jpg

afterhours
22-03-2006, 21.07.11
Fabio Volo è meglio che torni a fare il pane :o :devil:

Paco
22-03-2006, 21.10.07
Ho letto il suo primo libro e l'ho trovato simpatico e - purtroppo - molto attuale.

Hai letto uno dei suoi libri?

afterhours
22-03-2006, 22.14.40
ovviamente si...

Paco
23-03-2006, 01.06.06
Devo tirarti le parole con la forza...perchè è meglio che torni a fare il pane?

afterhours
23-03-2006, 02.14.11
sto avvicinandomi alla corrente ermetica.


Fabio Volo fondamentalmente mi piace...non mi perdevo le sue trasmissioni in tv e anche in radio quando potevo ascoltarlo...lo ritengo molto simpatico e mai banale.

il primo libro mi è piaciuto ma quest'ultimo (prestatomi) non mi ha "preso" come il suo esordio...non sono riuscito neppure a finirlo...

Paco
23-03-2006, 08.42.49
A me ispira la storia, ti farò sapere. ;)

nikzeno
14-05-2006, 09.59.15
Ragazzi, vi straconsiglio questo libro

http://www.libreriauniversitaria.it/data/images/BIT/755/8817867551g.jpg
Titolo Originale: King Leopold's Ghost

Lo sto leggendo per un corso universitario, ieri ne ho letto metà, domani lo finisco. E' un libro storico, molto avvincente e scritto bene. Non è pesante.

All'inizio è molto avvincente. Descrive la mania europea per l'Africa, le esplorazioni di Livingstone e Stanley, poi ricostruisce la storia di come quel grandissimo figlio di p.....a del re del Belgio, Leopoldo II, sia riuscito a prendere per il culo l'Europa e gli Stati Uniti, facendosi passare per filantropo ed anti-schiavista, e ad acquisire in Africa un Impero personale grande quanto mezza Europa, con il solo scopo di arricchirsi, perpetrando alla fine il più grande genocidio del XX secolo.
E' una storia "incredibile", in senso letterale. Eppure è accaduto :eek:

La seconda parte credo descriva i crimini perpetrati dai bianchi, e come tutta la storia sia poi finita nel dimenticatoio. (Ne avevate mai sentito parlare? Io no. )


Edito dalla Rizzoli nel 2001. E' difficile da trovare in libreria, ne ho girate 4 a Bg sotto Pasqua e non l'ho trovato. Ordinato via internet mi hanno cancellato l'ordine perchè non riuscivano a trovarlo. Alla fine me lo sono preso dalla biblioteca qua in inglese.



Nella storia narrata da Adam Hochschild non compaiono solo malvagi di grandezza shakespeariana come Leopoldo, degno di figurare accanto ad Hitler e Stalin nella galleria dei mostri del Novecento, o i modelli che servirono a Conrad per la figura di Kurtz, come il capitano Léon Rom, che ornò il giardino di casa con le teste di ventun "ribelli". Ci sono anche gli idealisti che, denunciando lo scandalo del Congo, fecero nascere il primo movimento mondiale a favore dei diritti umani. Tutti personaggi che sembrerebbero usciti dalla penna di un romanziere visionario. Ma gli "Spettri del Congo" non è un romanzo. E' un libro di storia, che riesce a scavare nelle coscienze e a imprimersi nella memoria collettiva.

infinitopiuuno
14-05-2006, 17.37.34
Grazie nikzeno, ma ho ancora Pocahontas da finirehttp://www.hwupgrade.it/forum/images_hwu/smilies/asd.gif

nikzeno
14-05-2006, 20.49.33
Coloralo tutto, mi raccomando :o
E senza uscire dai bordi come fai di solito.
E non tirarmi la solita storia che anche Van Gogh non rispettava le regole classiche. Lo sai benissimo che non c'azzecca per niente!



... che poi è anche un libro attuale...
in fondo è la storia di uno che ha detto "scendo in campo, lo faccio per salvare i neri dalla schiavitù e per civilizzarli" e giù tutti ad applaudirlo ed a dirgli "bravo! viva!". E invece quello voleva semplicemente fare i suoi interessi... ma pensa te.

Ma cmq è storia vecchia, al giorno d'oggi una cosa così sarebbe impossibile :o

Flying Luka
16-05-2006, 08.21.23
Unite le discussioni.

einemass
16-05-2006, 09.30.41
per chi ama i noir un pò... pulp... vi consiglio

Cane rabbioso

di Angelo Petrella

edizioni meridianozero

costo 6 euro

http://www.angelopetrella.it/img/canelibro.jpg

Napoli, il porto. Una partita di droga. Una vendetta. Un omicidio di troppo.

Un uomo corrotto, crudele, spietato. Che si è venduto. Che non ha più nessun codice d'onore. Nessuna forma di umanità. Una sorta di 'cattivo tenente' in versione partenopea che non esita a uccidere e a commettere le azioni più spregevoli.
Per continuare a sopportare la sua vita. Ma a Napoli qualcuno ha deciso di toglierselo di torno. Qualcuno sta cercando di incastrarlo.
Qualcuno che ha scoperto le collusioni tra vari corpi dello Stato per il controllo del potere. E che pretende la sua fetta. Restano ventiquattr'ore. Per sistemare tutto. Una prosa che assomiglia a uno schiocco di frusta, una storia che ti afferra per lo stomaco.

L'esordio crudo, frenetico, sconvolgente di un nuovo talento del noir italiano


Io l'ho letto e vi assicuro che ha un ritmo sconvolgente, si legge tutto d'un fiato, bellissimo.

http://www.angelopetrella.it/
http://canerabbioso.blog.kataweb.it/

Cricchia
24-05-2006, 23.54.23
oggi ho finito di leggere "Io uccido" di Faletti.. veramente bello! (Y)

Sbavi
24-05-2006, 23.55.40
13 anni fa ho finito di leggere "Siddharta" di Hesse..veramente bello! (Y)

Cricchia
24-05-2006, 23.58.24
che scemo! :D:D

Astro
25-05-2006, 00.02.27
Originariamente inviato da Cricchia
oggi ho finito di leggere "Io uccido" di Faletti.. veramente bello! (Y)



:eek:

Azz... Letto due anni fa...

Legiti il secondo... Merito lo stesso...

La prima ti colpisce la storia, il secondo ti rimangono impressi alcuni momenti davvero (Y)! E poi è scritto un pochetto meglio... ;)

Nothatkind
25-05-2006, 00.02.38
La mia prof di Lettere in quinta superiore mi rifilò da leggere "Guerra e Pace" :crying:

ammetto di non ricordarmi praticmente una mazza, però la scheda del libro mi uscì veramente bene :p


cmq sto leggendo "Un posto nel mondo", non male...

Cricchia
25-05-2006, 00.05.57
Originariamente inviato da Astro




:eek:

Azz... Letto due anni fa...

Legiti il secondo... Merito lo stesso...

La prima ti colpisce la storia, il secondo ti rimangono impressi alcuni momenti davvero (Y)! E poi è scritto un pochetto meglio... ;)

ok! mi hai convinto... tanto il libro lo ho già ;)

attacco con quello allora! grazie Astro! :)

Astro
25-05-2006, 00.10.39
Originariamente inviato da Astro




:eek:

Azz... Letto due anni fa...

Legiti il secondo... Merito lo stesso...

La prima ti colpisce la storia, il secondo ti rimangono impressi alcuni momenti davvero (Y)! E poi è scritto un pochetto meglio... ;)


MA che ho scritto con i piedi?!? :eek:

:wall:

Puppauz
25-05-2006, 00.29.10
"Il famoso curatore dl Louvre, Jacques Saunière, raggiunse a fatica l'ingresso della Grande Galleria e corse verso il quadro più vicino a lui, un Caravaggio. Afferrata la cornice dorata, l'uomo di settantasei anni tirò il capolavoro verso di sé fino a staccarlo dalla parete, poi cadde all'indietro sotto il peso del dipinto."

Ebbenesì, sto finalmente leggendo "Il codice Da Vinci" (dopo aver finito da poco Angeli e Demoni), mentre in TV e su internet continuano a martellare con la pubblicità del film e del videogioco...
Però prima finisco il libro, poi, se proprio dovesse capitare, guarderò anche il film...
:)

Nothatkind
25-05-2006, 00.32.11
Originariamente inviato da Puppauz

Ebbenesì, sto finalmente leggendo "Il codice Da Vinci"

:crying:

auguri :(

:D :p

dave4mame
25-05-2006, 01.19.41
ho finito di recente "stato di paura" di crichton (deludente) e ora ho per le mani lo smisurato "il quinto giorno".
davvero carino, ma un pò troppo lento.


ah, ho letto anche l'ultimo di brown; una mezza vaccata.

Nothatkind
25-05-2006, 10.31.28
Originariamente inviato da Nothatkind


cmq sto leggendo "Un posto nel mondo", non male...


Come non detto, la seconda metà del libro è allucinante e allucinatissima, bah...

TyDany
25-05-2006, 11.20.12
Troppo impegnato con i fumetti in questo periodo :p

dave4mame
25-05-2006, 11.43.15
Originariamente inviato da TyDany
Troppo impegnato con i fumetti in questo periodo :p

eggià.
anche io ho deciso di concedermi un vizio da BEN 7.90 euro alla settimana e mi completerò la raccolta delle 20 parodie Disney :)
poverò le mie tasche!
me meschino! me tapino! me poverino! oh quale enorme esborso di dollarucci!

Astro
25-05-2006, 13.46.16
Sto leggendo "Lupo mangia cane"...

Bah finora non è che mi ha preso più di tanto...

La storia sarà pure interessante, ma scritta in una maniera... :S

wilhelm
25-05-2006, 15.13.17
Appena finito "Il ponte sulla Drina" di Ivo Andric

Per chi è appassionato di Storia questo romanzo bellissimo (anni '60) che ripercorre la storia dei Balcani dal 1200 alla Prima Guerra Mondiale! (Y)


:)

Paco
29-05-2006, 21.06.59
Iniziato a leggere "Cambiare regime" di Christian Rocca

Molto valido!

"Qual è una politica estera di sinistra? Un interrogativo antico ma ancora privo di risposta. Dinanzi alle decine di regimi dittatoriali del pianeta, i progressisti possono accontentarsi di difendere lo status quo e la stabilità? Non è, invece, più coerente con la missione di una sinistra delle libertà promuovere la democrazia in tutte le sue forme e, dunque, lottare contro le tirannie? Da Carlo Rosselli ad Amartya Sen, da Arthur Koestler a John F. Kennedy, da Bill Clinton a Tony Blair, nel corso del Novecento la sinistra ha fatto dell'espansione della democrazia la sua migliore bandiera. In un mondo non meno tormentato, quella bandiera non deve essere abbandonata, a costo di sfidare le convenzioni del pacifismo e dell'antiamericanismo. Un libro non conformista che interroga la coscienza civile della sinistra italiana."

http://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?feature=cover&isbn=8806182919

topastra
29-11-2006, 20.56.23
Memorie di Adriano di Margurerite Yourcenar

Un excursus sulla straordinaria ed eclettica figura dell'imperatore Adriano.
L'ho devo ancora finire, ne riparleremo. Buona lettura :)

Puppauz
29-11-2006, 21.09.18
Memorie di Adriano di Margurerite Yourcenar...
Sto leggendo anch'io quest'ultimo libro proprio in questo periodo...
Molto interessante, non c'è che dire... :)

Feintool
29-11-2006, 23.52.00
La mia ultima lettura, anche se a tratti per un piccolo problema di vista..

"Le meravigliose leggende celtiche"

..fonte di ispirazione e apprendimento.

topastra
30-11-2006, 19.13.31
Sto leggendo anch'io quest'ultimo libro proprio in questo periodo...
Molto interessante, non c'è che dire... :)

Hai letto ALEXIS o il trattato della lotta vana? E' della stessa autrice.

Puppauz
30-11-2006, 19.22.20
Hai letto ALEXIS o il trattato della lotta vana? E' della stessa autrice.
No, lo sto leggendo solo perchè mi è stato regalato. L'autrice non l'avevo mai sentita prima... :fiufiu:

Dav82
30-11-2006, 19.26.28
"Computer technology has made incredible progress in the roughly 55 years since the first general-purpose electronic computer was created. Today, less than a thousand dollars will purchase a personal computer that has more performance, more main memory, and more disk storage than a computer bought in 1980 for 1 million dollars. This rapid rate of improvement has come both from advances in the technology used to build computers and from innovation in computer design."


Hennessy & Patterson, Computer Architecture - A Quantitative Approach

:o

exion
30-11-2006, 19.43.55
Gli antichi Liguri, popolazione indo-europea assai più antica rispetto alla penetrazione latina in Italia, sono, ancor oggi, una sorta di mistero.


Paola Lingua - "Breve storia di Genova"

topastra
30-11-2006, 22.44.16
La misteriosa fiamma della regina Loana, di Umberto Eco.

Robbi
03-12-2006, 11.57.33
"Sconfitti e dalla parte del torto"


Una vita in prima linea
Sergio Segio

Sbavi
03-12-2006, 12.00.46
F23 - Agenzia delle Enrate

Bollettini - Tiscali S.p.A.

:)

Doc_elle
03-12-2006, 14.42.10
F23 - Agenzia delle Enrate

Bollettini - Tiscali S.p.A.

:)


+ F24 online :wall:

topastra
03-12-2006, 15.19.40
Alexis o il trattato della lotta vana,
di Marguerite Yourcenar

topastra
03-12-2006, 15.22.03
Chi ha letto LETTERA AD UN BAMBINO MAI NATO di Oriana Fallaci?

NightMan
03-12-2006, 15.24.18
Prossimamente (appena mia sorella lo termina) leggerò Gomorra d Roberto Saviano...

topastra
03-12-2006, 15.26.51
Prossimamente (appena mia sorella lo termina) leggerò Gomorra d Roberto Saviano...
Hai letto altro della Fallaci? :act:

topastra
26-01-2007, 09.29.02
Hafez Haidar, il custode del corano.

topastra
26-01-2007, 09.37.50
Un'alunna mi ha consigliato di leggere Arancia Meccanica. Lo avete letto?Meglio libro o film?

Sbavi
26-01-2007, 09.46.11
Un'alunna mi ha consigliato di leggere Arancia Meccanica. Lo avete letto?Meglio libro o film?


Conoscendoti nessuno dei due.

Robbi
26-01-2007, 09.47.41
Visto il film ai tempi, era vietato ai minori di 18 e non hai idea di quante volte mi hanno sbattuto fuori dal cinema nel tentativo di entrare. :D

Be' il film e' un cult.
Il libro non saprei.. mai letto!
:)

topastra
26-01-2007, 09.49.35
devo leggerlo, anche perchè è un tentativo di avvicinare la ragazza a me per tentare di recuperarla.

Puppauz
26-01-2007, 19.52.49
"Il mondo del 1905 non era poi così diverso da quello odierno, anche se ci sembra tanto lontano nel tempo."

"E=mc². Biografia dell'equazione che ha cambiato il mondo" di David Bodanis

einemass
26-01-2007, 19.55.47
il film è immenso, sopratutto perchè dopo averlo visto diventi violento/a :D
il libro lo tengo ancora incellofanato dopo averlo comprato anni fa, prima o poi lo leggerò ;) a detta di chi lo ha letto è grande pure quello
ciao
einemass

p.s. parlo di arancia meccanica

Sbavi
26-01-2007, 20.17.00
il film è immenso, sopratutto perchè dopo averlo visto diventi violento/a :D

E' vero. Dopo averlo visto sono andato in un ospizio a percuotere dei vecchietti :D

Lello
26-01-2007, 22.27.50
La voce femminile si diffonde dall'altoparlante, leggera e piena di promesse come un velo da sposa.
«Il signor Malaussène è desiderato all'Ufficio Reclami».
Una voce velata, come se le foto di Hamilton si mettessero a parlare.
Eppure, colgo un leggero sorriso dietro la nebbia di Miss Hamilton.
Niente affatto tenero, il sorriso.
Bene, vado. Arriverò probabilmente la settimana prossima.
È il 24 dicembre, sono le 16 e 15, il Grande Magazzino è strapieno. Una fitta folla di clienti gravati dai regali ostruisce i passaggi. Un ghiacciaio che cola impercettibilmente, in un cupo nervosismo. Sorrisi contratti, sudore lucente, ingiurie sorde, sguardi pieni d'odio, urla terrorizzate di bambini acciuffati da Babbi Natale idrofili.
«Non aver paura, tesoro, è Babbo Natale!»
Rapidi flash. A proposito di Babbo Natale, ne vedo uno, gigantesco e translucido che si staglia sulla coda immobile con una terribile silhóuette d'antropofago. Ha una bocca color ciliegia. La barba bianca. Un bel sorriso. Gambe di bambino gli escono dagli angoli della bocca. È l'ultimo disegno del Piccolo, ieri, a scuola.
Urla della maestra: "Le sembra normale che a quell'età un bambino disegni un Babbo Natale del genere?"
"E Babbo Natale, ho risposto; le sembra poi così normale?"
Ho preso in braccio il Piccolo, bruciava di febbre. Aveva talmente caldo che gli occhiali gli si erano appannati. E questo lo rendeva ancora più strabico.
«Il signor Malaussène è desiderato all'Ufficio Reclami.»
Il signor Malaussène ha sentito, per dio! È già ai piedi della scala mobile centrale.
E ci sarebbe anche già salito se non fosse inchiodato dal muso nero di un cannone striato. Perché è proprio a me che mira, il fetente, senza possibilità di errore...

Il paradiso degli orchi (Au bonheur des ogres) di Daniel Pennac

Ka79
26-01-2007, 22.40.49
Ernest Hemingway: Il Vecchio E Il Mare
Ho finito di leggere Il vecchio e il mare la settimana scorsa...a te è piaciuto?

Ka79
26-01-2007, 22.46.39
Facciamo un pò di cultura dai ;):p
Qual'è il libro che attualmente state leggendo?

Ultimamente mi capita spesso di andare in libreria e mi ha incuriosito "La Trilogia dell'Eredità una storia Fantasy scritta da un giovanissimo americano. Il primo libro "Eragon" ha avuto un successo internazionale enorme ed ora nelle librerie c'è il secondo libro "Eldest" che ne sta ottenendo altrettanto. Io al momento sto leggendo Eragon e la storia mi sembra davvero affascinante, anche se ne ho letto poco. La curiosità riguardante questo libro è che l'autore Christopher Paolini lo ha scritto all'età di 15 anni (con l'aiuto dei genitori) e che la Fox ne ha già acquistato i diritti per farne un film (forse a Natale 2006)


Eragon

Descrizione (fonte InternetBookShopping (http://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?shop=2057&c=HFSX45J2KLHOG))
Un ragazzo. Un drago. Un mondo di avventure. Quando Eragon trova una liscia pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra in realtïà è un uovo. Quando si schiude rivelando il suo straordinario contenuto, un cucciolo di drago, Eragon scopre che gli è toccata in sorte un'eredità antica come l'Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparare a distinguere l'amico dal nemico, dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi...

non ho letto il libro ma ho visto il film...che dire...a me è piaciuto...quasi quasi leggo pure il libro

Ka79
26-01-2007, 22.55.26
Qualcuno ha letto "Leggere Lolita a Teheran" di Azar Nafisi? E' uno dei libri che adoroooooo...l'ho letto questa estate

Ka79
26-01-2007, 22.59.18
Dopo aver letto "Il vecchio e il mare" di Hamingway e "Il marinaio" di Pessoa che consiglio a tutti di leggere, ho iniziato "L'ombra del vento" di Carlos Ruiz Zafòn...Una Barcellona misteriosa. Un segreto nascosto nel cimitero dei libri dimenticati...lo immaginavo diverso, ma è ancora presto per giudicare...vi farò sapere.

NightMan
27-01-2007, 01.08.31
non ho letto il libro ma ho visto il film...che dire...a me è piaciuto...quasi quasi leggo pure il libro

de gustibus non disputandum est, ok, ma abbiamo visto lo stesso film? sicura????

Ka79
27-01-2007, 09.20.36
de gustibus non disputandum est, ok, ma abbiamo visto lo stesso film? sicura????
Penso di sì...a te non è piaciuto? Beh sicuramemente non è un film impegnativo, ma in mezzo a tanta...perdersi per un attimo in un tempo fuori dal tempo, credo che non dispiaccia a nessuno :) ;) :p

Sbavi
27-01-2007, 10.07.23
13 anni fa ho finito di leggere "Siddharta" di Hesse..veramente bello! (Y)

:o

topastra
30-01-2007, 15.21.18
Avviso per tutti i lettori wt siculi: dall'1 all'11 febbraio 07 sconto del 25% su tutti i libri mondadori. Buona lettura.

Sbavi
30-01-2007, 15.39.32
Avviso per tutti i lettori wt siculi: dall'1 all'11 febbraio 07 sconto del 25% su tutti i libri mondadori. Buona lettura.

:mm:


La Mondadori l'abbiamo solo in Sicilia? :mm:

topastra
30-01-2007, 16.11.31
:mm:


La Mondadori l'abbiamo solo in Sicilia? :mm:
certo che no, ma questa promozione è valida solo in Sicilia, la scorsa settimana ne hanno goduto altrove. :jump:

Sbavi
30-01-2007, 16.18.44
certo che no, ma questa promozione è valida solo in Sicilia, la scorsa settimana ne hanno goduto altrove. :jump:

Allora stasera ci passo. Mi compro un libro di Bambaren ed uno di Tarbegelun :)