PDA

Visualizza versione completa : Neofita


Alef
04-04-2002, 22.05.51
Ho acquistato una rivista con RedHat 7.2 e vorrei provarlo.
Premetto che non conosco niente di Linux.
Ho 2 HD con 4 partizioni, in C ho WME, in D ho XP, in E i dati e in F i file di swap, la posta e i temporanei di internet.
Pensavo di creare un partizione apposita per Linux su E di 4giga, non ho Partizion Magic quindi revo ricorrere al vecchio Fdisk, e qui ho la prima domanda, va bene per creare un partizione per Linux?
Poiché sarà a puro scopo didattico (per ora) vorrei poterlo avviare da dischetto senza toccare il boot manager di XP, qual è la procedura esatta?
Ho letto che Linux vuole una partizione per il file di swap ( spero si chiamo così, scusate, se mai, l'inesattezza) va bene gli indico la partizione F dove sono già presenti gli swap di Windows o devo creargli una ulteriore partizione?

Grazie per l'aiuto.

Bye

Alef

Marko
04-04-2002, 23.22.11
Allora per installare Linux devi avere dello spazio libero e per libero intendo non partizionato sull'hard disk.
Nel tuo caso dovrai ridimensionare le partizioni.
Poi durante l'installazione di Linux, nel tuo caso redhat 7.2 Anaconda (che sarebbe l'installer grafico di RedHat) fa tutto lui e ti crea le partizioni per linux e quella di swap, naturalmente devi scegliere l'installazione workstation ;);)

Alla tua domanda che hai detto che vuoi mettere lo swap di linux sulla partizione dove hai già lo swap di win la risposta è no, non puoi.
Linux utilizza tutto un altro metodo per le partizioni totalmente diverso da win.

In poche parole per farla breve devi ridimensionare le partizioni di win e avere dello spazio non partizionato su hd dopodichè lanci il setup di Linux RedHat 7.2 e scegli l'installazione workstation e fa tutto lui.
Lilo se vuoi far partire Linux da dischetto basta che non lo installi e alla risposta di creare un dischetto di avvio per linux metti si e per avviare linux fai il boot da quel floppy e così lanci linux.

Alef
04-04-2002, 23.54.51
Grazie mille :) ti farò sapere come è andata.

Bye

Alef

resia
05-04-2002, 01.51.43
vista la tua indubbia competenza.....ne approfitterei per farti una domanda....
Nel caso di boot da floppy....bisoga dare qualche comando particolare per lanciare linux da una partizione ? oppure tutto avviene automaticamente ?
Ti chiedo questo perchè ho provato a fare come hai suggerito precedentemente....ma mi dava dei messaggi di errore (mi venuto il dubbio che il floppy fosse stato creato con qualche errore).
(tutto questo solo perchè odio "rovinare mbr"..... chissà perchè poi!!!!!!)

Marko
05-04-2002, 09.03.51
Per fare il boot da floppy non devi dare nessun comando, basta che inserisci il floppy nel lettore floppy e fai partire il computer, così facendo ti partirà linux.
A te che errori dava????
Ti dava per caso una serie di 010101 oppure ti venivano le scritte LILO - LIL o LI???

resia
05-04-2002, 12.40.28
non mi trovava il vmlinuz.......che effettivamente era nel floppy !?!
la cosa strana è che ho rifatto il disco d'avvio 2 volte con gli stessi risultati.......
Ci penserò comunque in seguito....avendo cambiato pc, e viste le innumerevoli novità per quanto riguarda le distribzioni... sono un po incerto su cosa installare.....
P.S.
lo so che le distribuzioni sono come le macchine (chi ne ha una.... è convinto che sia la migliore in assoluto)...un parere da esperto...come valuti la SUSE 8.0......sai ho sentito dire che supporta una maggiore quantità di hardware rispetto le altre (sarà vero?)..
grazie ancora per la risposta precedente........
Saluti....

ekerazha
05-04-2002, 16.18.52
la SuSE è ottima, la vorrei anche io se non fosse a pagamento :D dunque ho ripiegato sulla Mandrake (voglio una distribuzione RPM, visto che ormai molto software è così distribuito :cool: ) (D)

Alef
05-04-2002, 19.15.34
Sempre a proposito del dischetto per l'avvio di Linux, volevo sapere se il dischetto deve essere solo formattato (ovviamente in ambiente windows) e poi l'installazione di Linux provvede ai file necessari o deve essere reso bootabile?

Bye

Alef

Marko
05-04-2002, 19.53.48
Originariamente inviato da Alef
Sempre a proposito del dischetto per l'avvio di Linux, volevo sapere se il dischetto deve essere solo formattato (ovviamente in ambiente windows) e poi l'installazione di Linux provvede ai file necessari o deve essere reso bootabile?

Bye

Alef


Fa tutto il Pinguino tranquillo;););)

Alef
05-04-2002, 22.25.18
;) già, le nuove installazioni mi emozionano sempre un po', si sente?

Bye ;)

Alef

Alef
07-04-2002, 00.43.01
Scrivo da Linux !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Allora, i caratteri, abituato a XP sono orribili, si possono migliorare?
Al mouse non funziona la rotella per lo scroll.
E' tutto per ora

Bye

Alef

Marko
07-04-2002, 10.32.11
Si, i caratteri sono così perchè i caratteri di Windows sono proprietari e non possono essere messi nelle distribuzioni ma puoi sempre metterli tu.
Per fare questo c'era spiegato come fare su un numero di Linux&C., adesso lo cerco e poi ti metto come fare.

Per la rotellina del mouse vai qui (http://www.linuxzine.it/rotella.php)

Alef
07-04-2002, 16.09.11
Tnx, ora funziona, un problema risolto!

Bye

Alef