PDA

Visualizza versione completa : Perche' Tra I Sistemi Operativi Nessuno Cita Il Mac???


Lucavettu
03-04-2002, 16.54.19
Sono un'ibrido.. non fraintendetemi... possiedo sia MAC che PC da quando ho 4 anni... TOT 8 anni di computer =ho 16 anni...

Nella mia breve vita ho visto e sentito persone, ma anche siti, che parlano solo di Win. talvolta di Linux e robe simili, ma nessuno nomina il Mac (o Apple, se preferite...)

Premesso che (fino a prova contraria) il primo mouse è stato progettato per computer Apple, che le "finestre" ce le aveva già... sul mac e per il mac sono stati progettati e creati tanti programmi famosi (vedi quasi tutti i programmi della Adobe, premesso che Photoshop 6 per PC costa 2 milioni circa e su mac costa meno della metà...).

Oltretutto è il sistema operativo che in bundle (e per bundle intendo programmi integrati nel sistema operativo) mette programmi di un certo livello, esempio iMovie2, un programma di video-editing con supporto per videocamere digitali di ultima generazione (mini DV) e Quicktime (mi sono dimenticato di dire prima che è creato dalla Apple), e in più iMovie2 è secondo solo a FinalCutPro. Windows Movie Maker (naturalmente "ispiratosi" per non dire "COPIATO")in confronto fa ridere!!!

SENZA NULLA TOGLIERE A WINDOWS CHE HA DEI PREGI che il mac non ha, fatevi una visita approfondita su http://www.apple.it/ senza fare storie!!!

Vi siete mai chiesti come mai un computer Apple con un processore 800 Mhz è più veloce di un Pentium4 a 1600 Mhz???
E lo sapevate che il Biprocessore(tm=trade mark) è stato ideato e creato dalla Apple???

Vi prego rispondete... chissà se i "boss" faranno un thread a fianco di quello "windows xp" o "sistemi Operativi" chiamato Machintosh? secondo me acquisterebbero solo fiducia visto che tratterebbero i computer sotto più punti di vista, magari ottenendo più iscritti... aspetto risposta!!!! :rolleyes:

DavideDave
03-04-2002, 16.59.29
Lucavettu ti rispondo io:

semplice, perchè sei su WINtricks... non su MACtricks....

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Lucavettu
03-04-2002, 17.13.07
la tua osservazione non è stupida ma frettolosa... non hai notato un certo thread nell'indice del forum che cita Linux, Unix, BeOs?

Non dico mica che il Mac sia GesùCristo2 "la vendetta", ma credo che meriti un po' di attenzione... non troppa...

PS hai visitato http://www.apple.it/ ? Se non l'hai ancora visitato fallo, ti schiariresti un po' le idee.

Qualcuno di voi (compresi tutti, anche gli "anti-mela") ha mai posseduto o provato un mac? L'emozione è la stessa del primo bacio... non si scorda mai... a meno che non siate degli automi...

DavideDave
03-04-2002, 17.25.54
"ti schiariresti un po' le idee" mi spiace ma a me non lo dici primo perkè non ho detto niente di male secondo perkè non ci conosciamo...
ok...
ora però mi sento in dovere di schiarirti a te le ideee sul davide-pensiero, pensiero che naturalmente va preso come tale e non come un tentativo di imposizione del proprio dogma:
io ho cercato di configurare una connessione modem su mac....
sono programmatore Java, il primo computer che ho avuto era un commodore 128, non sono un dio, ma di informatica me ne intendo abbastanza...
bene...
non ci sono riuscito!!!
Sul mac ci sono dei prog che anche se gli cambi le impostazioni ce ne possono essere altri che "comandano" le stesse impostazioni e per cambiare un semplice settagio di proxy lo devi fare in venti prog diversi....
Se prendi un mac e un pc di pari potenza col mac spendi il doppio...
lo usano in poki non c'è compabilità di prog...
Insomma non fa parte dello standard, e in questo campo tutto ciò che è fuori dallo standard è per le persone trendy....
Se sei un grafico comprati un mac....
Se sei uno smanettone comprati linux....
Ma se hai voglia di fare le cose in fretta e senza macelli metti su un bel win2k ;)
Di bello il mac ha che il case lo apri facile....
Il nuovo OS ha quella fantastica barra animata sotto...
Il Mouse è ottico e trasparente...
E poi c'è l'ultimo che sembra una lampada, ma vuoi mettere?

Per il resto non mi piace...

Sorry :(

Lucavettu
03-04-2002, 17.42.08
con il "così vi schiarite le idee" non volevo offendere nessuno, nemmeno te... intendevo esprimere un'invito a farsi una cultura alternativa (tu non ne hai bisogno, qualcuno probabilmente si).

Hai ragione e concordo tutto ciò che hai scritto nella risposta... ma io volevo farlo conoscere a chi non ne ha mai conosciuto l'esistenza... e pensa che Tutto quello che gira a Seattle (sede micr.) non viene sempre da lì.

Il mac ha molte pecche (hai ragione) come tuti i S.O. , ma il modem è una cosa cha non mi ha mai dato problemi (soprattutto perchè è integrato sempre).

Volevo mettere in evidenza questo thread magari anche per aiutare chi avesse dei problemi con un mac, e non trova niente di utile sulla rete. Concordi?

Uno dei tanti problemi che ha il mac è la ricerca "fulltext", che con due enciclopedie che la utilizzano fa crash.

Rispondete io ascolto sempre :p :rolleyes:

DavideDave
03-04-2002, 17.55.41
ok

allora ne approfitto posso? ;)

Il modem è esterno, l'ho messo su powerpc 7100/66 (vekkiotto ma nn penso sia questo il problema)

Con qualsiasi provider si connette, ma non naviga e mi dice che non riesce a risolvere gll url probabilmente per dei problemi col dns :confused:

Nessuno degli isp da me provati (libero, wind ecc) ha bisogno di settare dei dns

Così ho fatto.. nessun dns settato...

Niente :(

Non so magari è un prob di estensioni :confused:

Ringrazio in anticipo :)

Ciao :)

Lucavettu
03-04-2002, 18.12.01
si credo sia un problema di estensioni (il mac si affida soprattutto a quelle con i programmi, vero?) magari il tuo s.o. (cos'è, macos 7.5? 7? 8?) aveva già installate alcune estensioni per modem apple o compatibili, che magari non gradiscono la presenza delle estensioni del tuo modem... mistero!!!

in fatto di estensioni il mac è peggio di un geroglifico...

Sia con il mio vecchio power pc desktop G3 che con il mio G4 Cube mi connetto senza problemi con wind...

non è per caso che tu hai installato i programmi che ci sono sui cd dei provider (server per chi ci sta leggendo e non sa...) perchè il + delle volte contengono software vecchio o fatto male. Te lo dico perchè, essendo abituato nell'uso di windows, dove ogni cosa che prendi ha sempre bisogno di una patch per funzionare (i tecnici microsoft dimenticano sempre qualcosa), su mac è diverso. Per farlo funzionare senza prob. devi pensare che di apple e dei programmi che ti mette ti puoi fidare, altrimenti complichi i conflitti... risp.

iamj2
03-04-2002, 20.15.29
Se posso permettermi, molto umilmente e senza alcuna presunzione!

Come già descrissi il "successo" della microsoft secondo la mia opinione.......

1. La microsoft (billy) ha sfruttato commercialmente parlando meglio di chiunque altro le invenzioni sia hardware che software....praticamente ha venduto la pelle dell'orso prima di averlo catturato e il bello è che poi ci è riuscito!

2. Ha creato una catena di sant'antonio con i suoi software, praticamente il primo vero fine delle software house è di essere compatibile con gli os win....

3. A torto o a ragione sta riuscendo ad ottenere il monopolio su molti software di contorno agli os (vedi lettore, iexplorer ecc.) a costo di "regalarli"

4. Ha ottenuto praticamente il monopolio anche degli os, permettendo un utilizzo illegale in tutto il mondo superiore al 60%....consentendo anche a chi non se lo può permettere o non vuole di utilizzare i suoi os purchè non ne utilizzino altri!

Ora cosa si pretende....che la gente rivolga il suo sguardo verso un'altra direzione!?
Molto difficile, oramai sono troppo coinvolti psicologicamente... :(

Bada bene che questa non vuol essere una lode ai prodotti microsoft, anzi se leggi tra le righe troverai un a certa nota di disgusto da parte mia per la sfacciata "fortuna" che ha avuto la stessa negli ultimi episodi salienti della sua vita commerciale! :mad:

Ciao!

ekerazha
03-04-2002, 20.29.35
Originariamente inviato da lucavettu
Sono un'ibrido.. non fraintendetemi... possiedo sia MAC che PC da quando ho 4 anni... TOT 8 anni di computer =ho 16 anni...


aspetta, sei come me, solo che io a 3-4 anni avevo il VIC20, poi il Commodore Amiga 500, e poi vari PC... e ho anche io 16 anni, solo che se la matematica non è un opinione, 16-4= 12, non 8! ... ehehehehe :D :rolleyes: :cool:

iamj2
03-04-2002, 20.37.42
Originariamente inviato da ekerazha


aspetta, sei come me, solo che io a 3-4 anni avevo il VIC20, poi il Commodore Amiga 500, e poi vari PC... e ho anche io 16 anni, solo che se la matematica non è un opinione, 16-4= 12, non 8! ... ehehehehe :D :rolleyes: :cool:

E....:eek: :rolleyes: immagino tu l'abbia preso usato il tuo vic 20, molto usato :D :p :D

ekerazha
03-04-2002, 20.46.38
Originariamente inviato da iamj2


E....:eek: :rolleyes: immagino tu l'abbia preso usato il tuo vic 20, molto usato :D :p :D

no, credo sia stato abbastanza nuovo, me l'aveva regalato mio nonno, credo di avercelo ancora in cantina da qualche parte :cool:

cmq se non ricordo male il Commodore ce l'ho avuto a 5 anni, il VIC20 massimo a 3 anni, perchè abitavo ancora nella casa vecchia (va be', sono cose mie :D )

Giovenz
03-04-2002, 21.03.48
Raga.. non è che qualcuno col mac può aiutrami nell'impresa di emulare il mac col pc???? Mi servirebbe una rom del vostro sistema!!! Chi mi può aiutare?'?

Smart75
04-04-2002, 00.32.28
Non credo che riusciresti a emulare un mac su un pc! Nemmeno un LC II :D

Comunque... tanto per darle di santa ragione (incurante delle critiche), il mac è il migliore.
Io lavoro in uno studio di registrazione audio, grosso, e senza il mac non si potrebbe andare avanti.
Col nostro "vecchio" G4 a 500 Mhz, eseguivamo una tale mole di lavoro che quasi nemmeno con un sistema pro-tools riuscirebbe a manipolare... Ora invece, con il nuovissimo G4 dual 800, la stessa mole di lavoro occupa solo il 25% del processore, e per fare la stessa cosa con un pc ci vorrebbero 4 processori a 10 GHz, ne sono sicuro. Il mac ha un'architettura che consente di fare cose impensabili, ed è chiaro che tutto questo ha un prezzo, e nemmeno troppo basso. Ma se sei un professionista, e vuoi fare lavori da professionista, il pc te lo batti in faccia :D

See you soon
Smart75

Bicet
04-04-2002, 10.30.48
Beh io vi dico che lavoro in uno studio medico e usiamo un Mac G4 con uno scanner Hildeberg Scsi, per le diapositive e per le radiografie.Tempo medio per una scanerizzata a 1200 Dpi, dimensione minore rispetto ad un A4= 8 minuti di lunga attesa.
Poi lo si deve aprire con photoshop 5.5 altri due minuti e mezzo.
Rispetto al G3 è una freccia, prima ci volevano 30 minuti per la scanerizzazione e 5 per l'apertura del file tiff.
stesso scanner con pIII 550 (con win nt 4.0), tempo d'acquisizione 4.5 min apertura 1.3 min.

Il mac non misembra certo una workstation grafica.Poi è vero che la gestione dei colori e delle immagini è cento volte superiore a un PC, ma il tempo è denaro.

Bicet
04-04-2002, 10.33.27
Ma nessuno di voi aveva lo spectrum zx 48?

DavideDave
04-04-2002, 10.42.51
Originariamente inviato da Bicet
Ma nessuno di voi aveva lo spectrum zx 48?

No ma un mio amico aveva l'MSX !!!

Il mio "minimo" è stato il Commodore 128 e prima vabeh il gioco del ping quello con le barrette.... :D

P8257 WebMaster
04-04-2002, 12.04.36
Originariamente inviato da Smart75
Non credo che riusciresti a emulare un mac su un pc! Nemmeno un LC II :D

Comunque... tanto per darle di santa ragione (incurante delle critiche), il mac è il migliore.
Io lavoro in uno studio di registrazione audio, grosso, e senza il mac non si potrebbe andare avanti.
Col nostro "vecchio" G4 a 500 Mhz, eseguivamo una tale mole di lavoro che quasi nemmeno con un sistema pro-tools riuscirebbe a manipolare... Ora invece, con il nuovissimo G4 dual 800, la stessa mole di lavoro occupa solo il 25% del processore, e per fare la stessa cosa con un pc ci vorrebbero 4 processori a 10 GHz, ne sono sicuro. Il mac ha un'architettura che consente di fare cose impensabili, ed è chiaro che tutto questo ha un prezzo, e nemmeno troppo basso. Ma se sei un professionista, e vuoi fare lavori da professionista, il pc te lo batti in faccia :D

See you soon
Smart75

D'accordo al 100% con Smart, in musica e negli studi di registrazione si usa Mac, potenza, affidabilità e varietà di applicativi in quel settore sono imbattibili

Bye :cool:

ekerazha
04-04-2002, 15.30.30
si, però la cara vecchia apple, per fare il MacOS X, è andata a scopiazzare altrove... :D :D :rolleyes:

badmood
04-04-2002, 16.32.17
Mah, se la mettiamo sulle performance, il fatto che un Mac sia il doppio più veloce di un PC di pari frequenza è un mito. Dipende da come sono compilati i programmi e se riescono a sfruttare le particolari caratteristiche dell'Altivec. Allora diciamo anche che un Mac costa il doppio di un PC... che non è poi falso :(
Come sistema operativo, comunque, ha il pregio (parlo di MacOS X, che d'altronde è quello attualmente commercializzato) di aver unito la facilità d'uso di un Mac con la stabilità e la potenza di Unix, cosa che Gnu/Linux non ha ancora fatto, per esempio. E l'interfaccia batte quella di Windows alla grande. Lo dico perché avevo un iBook e ho usato MacOS X, quindi so di quel che parlo.

Quando i programmi per Gnu/Linux avranno uno standard di interfaccia e non ci saranno 30 client di posta in ogni distribuzione, e quando per disinstallare un programma inutile non ci saranno mille dipendenze da soddisfare che lo impediscono allora l'utenza media sarà in grado di usarlo. Windows da parte sua non sta molto meglio, con tutte le porcherie che tutti buttano in system. Almeno il Mac è a misura di utente anche in questo... BeOS a parte, ovviamente :) ma questa è un'altra storia.

Ciao

PS: sullo scopiazzare, poi, non sarei molto d'accordo. Altri lo fanno e non lo dicono, per esempio...

Lucavettu
04-04-2002, 17.51.37
Sono felicissimo delle risposte che avete dato in questa discussione... chissà se qualche moderato re metterà in evidenza questo thread... sarebbe un modo alternativo per parlare di computer, visto che ognuno, una volta o l'altra, ha usato il mac.
Ora rispondo in serie:

EKERAZHA= scusami, per l'errore... avevo appena finito di studiare 35 pagine di mate... forse se non le avessi studiate ieri avrei scritto correttamente, però oggi sono stato interr. e ho preso otto... grazie per la segnalazione
Per la storia di mac os X penso sia stato il contrario:
quando la apple ha annunciato MAC OS X, dopo 5 o 6 mesi è uscito Winxows Xp (la somiglianza del nome soprattutto e della grafica ombreggiata e semi trasparente con gli azzurrini mi sembra sia stata "ispirata" dalla apple).

iamj2=hai ragione... concordo pienamente ciò che hai detto!!!

GIOVENZ= come ti ha risposto smart, emulare Mac su un Pc è pressochè impossibile... ci ha provato una società americana, ma le sue prove mi pare si siano insabbiate nell'incasinamento di windows. E' possibile invece emulare anche windows millennium su Mac grazie al programma "Virtual PC" della Connectix (io l'ho sul mio G4 cube e funziona bene sia mac os 9, che mac OS X, che Win Me.

SMART75= sono contento che qualcuno apprezzi il mac per quello che è in grado di fare... di che musica ti occupi? mi piacerebbe continuare la nostra conversazione!!!

Bicet= mia cugina (30 anni) ha una tipografia con 12 G4 800Mhz biprocessore collegati in rete... con 3 macchine di stampa digitali in esacromia... e non si lamenta... hai provato con Photoshop 6? è veramente migliore rispetto al 5.5

DAVIDEDAVE= anch'io ho avuto l'MSX e c'aveva su (se non ricordo male) basic (quello vecchissimo). E' stato il mio primo linguaggio di programmazione (salvava tutto sulle cassette audio!!!!! che tempi d'oro!!!).

P8527 Webmaster= concordo.

Per Badmood e per tutti=
Su windows siete abituati ad usare l'uninstaller che si crea con l'installazione perchè deve togliere file sparsi chissà dove e vi ha riempito di voci il registro di configurazione???

Su mac, basta eliminare la cartella del programma. E in più non esiste risorse del computer: c'è una "scrivania" (che poi Micros. ha copiato chiamandola desktop) dove c'è il cestino e "macintosh HD" (l'hard disk): dentro ci mettete tutto. in Macintosh HD c'è una sola cartella chiamata "Cartella Sistema" che contiene i pochi file di sistema.

Non appena andate in un centro commerciale (Media World è l'ideale) provate un mac in esposizione: non ve ne pentirete...


Aspetto risposte in questa discussione... :rolleyes:

Ciao ciao :D :D :D :S
PS spero non vi siate (S)

iamj2
04-04-2002, 19.13.25
Adesso però bisogna cominciare a mettere i puntini sulle i! :rolleyes:

L'apple fa studiare il software per l'apple e basta, mentre la micorosoft studia software per pc-ibm-compatibili...affermazione che per chi ha un briciolo di obiettività e competenza in campo hard soft ha un enorme valore!

Ciao, iniziamo la discussione! :)

ekerazha
04-04-2002, 20.59.22
sapevo che sarei riuscito ad accendere la polemica, l'ho fatto apposta, ehehehe... :D :D

cmq se vogliamo dirle tutte:

1) Windows XP è uscito dopo il MacOS X, ma il nome del sistema operativo (precedentemente, codename Whistler) è stato annunciato tempo prima.

2) Windows XP e MacOS X, come nome, non hanno niente a che fare, si chiama X per due motivi (andando per logica):

- X in numero romano indica il 10 (versione 10)
- X indica che il core è basato su uniX

3) Windows XP non ha copiato le trasparenze da MacOS X, visto che che l'alpha blending era già stato implementato in Windows 2000.

4) il mac è chiuso in se stesso, poco espandibile, relegato ai voleri della apple, sul pc invece ci puoi installare praticamente ogni cosa, ed espanderlo ampiamente a livello di hardware.

5) linux esiste perchè è open source, con il macos x la apple ha preso una cosa non sua, l'ha scopiazzata, e la resa sua, ma non dimentichiamo che senza l'open source, senza i 30 windows manager, con i tools imposti da una qualche software house, e senza la liberta, linux non avrebbe mai avuto successo, e il macos x non sarebbe mai venuto alla luce.

6) l'interfaccia del macos x è scomodissima, la system bar sono dei pallini colorati, e per trovare il pulsante giusto (finchè non li impari a memoria), devi premere di tutto... e se esteticamente un sistema operativo dovrebbe essere gradevole, non dimentichiamoci che deve anche essere comodo ed intuitivo...

7) il colore azzurro non è un marchio registrato della apple, dunque se Windows XP ha il tema di default con la gradazione azzurra, non vedo cosa ci sia di male (e cmq consideriamo che le versioni beta di Windows XP erano in giro già prima dell'uscita del MacOS X)

8) molti programmi per macos, non funzionano più sulla versione x, mentre Windows XP è riuscito comunque a mantenere una discreta restrocompatibilità con le applicazioni...

9) se proprio vogliamo fare un confronto, non stiamo a parlare di linux e macos x, perchè sono 2 filosofie diverse, piuttosto parliamo di Apple e Microsoft, dove il mac è stato surclassato ampiamente da windows, grazie all'autodistruttività dei prezzi imposti da apple per i suoi prodotti, ora infatti il mondo è fatto su misura per un pc, e non per un mac (reperibilità delle applicazioni, ecc.)

10) sviluppo tecnologico, ogni quanto tempo viene rilasciato un nuovo mac? e un nuovo processore intel/amd/via? l'hardware non è monopolizzato da una sola azienda (con le sue alleanze), ma si sta man mano liberalizzando, e grazie alla concorrenza, è sempre all'avanguardia e alla rincorsa di pestazioni sempre più eccellenti... mentre la apple si sta ricorrendo da sola...

... fate un po' voi :D

P8257 WebMaster
05-04-2002, 08.54.24
Quando i programmi per Gnu/Linux avranno uno standard di interfaccia e non ci saranno 30 client di posta in ogni distribuzione, e quando per disinstallare un programma inutile non ci saranno mille dipendenze da soddisfare che lo impediscono allora l'utenza media sarà in grado di usarlo. Windows da parte sua non sta molto meglio, con tutte le porcherie che tutti buttano in system. Almeno il Mac è a misura di utente anche in questo... BeOS a parte, ovviamente :) ma questa è un'altra storia.

[/B]

Daccordissimo su questo, soprattutto per quel che riguarda Linux, bisogna dire però che, come qualcuno ha fatto intendere, il Mac e il PC sono diversi come standard hardware.
Apple progetta i suoi sistemi operativi per le sue macchine e con i propri standard, l'architettura del PC invece può essere fatta di configurazioni hardware virtualmente illmititate, ognuna con potenziali standard e problemi da risolvere; il fare un sistema operativo in queste condizioni è evidentemente più complesso ed è chiaro che entrino in gioco la stabilità e la sicurezza.

Bye :cool:

Lucavettu
05-04-2002, 16.29.13
allora, visto che in parte hai ragione...

Windows Xp e mac os X ... non c'è una consonante che vi sembra suoni un po' forte (per i sordi: la x...) vabbè questo è niente rispetto alle imprese "copia-incolla" di microsoft.. certo, la microsoft ha fatto grandi cose, e sono il primo a dirlo (ha saputo portare il PC in quasi tutte le case) però l'ha fatto in una maniera non certo stupenda: prendiamo per esempio in considerazione l'ultimo processo in cui è stata chiamata in causa (apple non ha mai subito un processo... chissà perchè...) la corte americana l'aveva accusata di aver costretto gli utenti Win di usare Explorer e Outlook, impossibili da disinstallare, e quindi imponendo un software a uno che non lo vorrebbe... e cosa ha fatto la microsoft? ha proposto al governo USA una fornitura di programmi win x tutte le scuole... MAI SENTITO PARLARE DI CONCUSSIONE???

i giudici la accusano di imporre programmi agli utenti e lei propone agli USA di mettere nelle scuole suoi programmi... peggio di una favola...

per le altre affermazioni che avete fatto, vi basta rileggere dall'inizio questa discussione.

ciao e aspetto vostre risposte. :p :S :S :S :S

DavideDave
05-04-2002, 16.38.37
Originariamente inviato da lucavettu
si credo sia un problema di estensioni (il mac si affida soprattutto a quelle con i programmi, vero?) magari il tuo s.o. (cos'è, macos 7.5? 7? 8?) aveva già installate alcune estensioni per modem apple o compatibili, che magari non gradiscono la presenza delle estensioni del tuo modem... mistero!!!

in fatto di estensioni il mac è peggio di un geroglifico...

Sia con il mio vecchio power pc desktop G3 che con il mio G4 Cube mi connetto senza problemi con wind...

questa risposta al mio problema col modem la dice lunga sul futuro dei MAC :rolleyes:

ma vi rendete conto che nessuno degli utilizzatori di MAC ha saputo aiutarmi?! tutti la stessa risposta!!! "boh nn so a me funziona" :rolleyes:

Che SO decente è se costringe gli utenti a rispondere così? :mad: (W)

Se wintricks trattasse MAC i thread avrebbero lunghezza max di tre post :rolleyes: :D

Era più facile risolvere i problemi col workbench dell'Amiga :D

Ciao :)

PS
da leggere come post che esprime una mia semplice opinione in chiave simpatica....ma con un fondo di verità ENORME

DavideDave
05-04-2002, 16.42.31
Originariamente inviato da lucavettu
allora, visto che in parte hai ragione...

Windows Xp e mac os X ... non c'è una consonante che vi sembra suoni un po' forte (per i sordi: la x...) vabbè questo è niente rispetto alle imprese "copia-incolla" di microsoft.. certo, la microsoft ha fatto grandi cose, e sono il primo a dirlo (ha saputo portare il PC in quasi tutte le case) però l'ha fatto in una maniera non certo stupenda: prendiamo per esempio in considerazione l'ultimo processo in cui è stata chiamata in causa (apple non ha mai subito un processo... chissà perchè...) la corte americana l'aveva accusata di aver costretto gli utenti Win di usare Explorer e Outlook, impossibili da disinstallare, e quindi imponendo un software a uno che non lo vorrebbe... e cosa ha fatto la microsoft? ha proposto al governo USA una fornitura di programmi win x tutte le scuole... MAI SENTITO PARLARE DI CONCUSSIONE???

i giudici la accusano di imporre programmi agli utenti e lei propone agli USA di mettere nelle scuole suoi programmi... peggio di una favola...

per le altre affermazioni che avete fatto, vi basta rileggere dall'inizio questa discussione.

ciao e aspetto vostre risposte. :p :S :S :S :S

Sul fatto che il comportamento della M$ ricordi un pò quello del Padrino siamo d'accordo tutti penso... il brutto è che la M$ se può permettere....

Baciamo le mani picciotti :)

ekerazha
05-04-2002, 16.46.23
1) Grande il Workbench dell'Amiga!!! :cool:

2) Microsoft nei suoi sistemi operativi ci mette quello che vuole, se Netscape non è daccordo se lo faccia lei un sistema operativo e ci mette dentro quello che vuole... l'unica colpa di Microsoft è aver reso troppo accessibili e facili da usare i PC, vorrei tanto che chi la criticasse abbia il coraggio di non usare più Windows, altrimenti sono solo parole dette per aprir bocca... :D

DavideDave
05-04-2002, 17.14.45
------(W) :cool:____WorkBench rulez____:cool: (W)------

iamj2
05-04-2002, 19.22.35
Sul fatto che il comportamento della M$ ricordi un pò quello del Padrino siamo d'accordo tutti penso... il brutto è che la M$ se può permettere....

Baciamo le mani picciotti

All'evidenza è così!
E penso che ancora molte altre persone si allineeranno.... :D

Cmq l'espandibilità (intesa come compatibilità) del sistema e la diffusione sono alla base del successo della microsoft.... :cool:

Poi io avevo sentito (anche se non di mio interesse) di un certo office per mac.... :confused:

Accidenti che polverone!!! :D

Lucavettu
06-04-2002, 20.59.30
DavideDAVE, tu stai chiedendo in giro come far funzionare un modem su un powerpc 7100/66, e cioè comparabile all'attuale 386 con win 3.11 ... non so se rendo l'idea...

comunque se non hai paura che qualche commesso ti mangi, puoi sempre chiedere informazioni in un centro Apple (così magari ti guardi le novità).

iamj2= non so se rendo l'idea... il vero nome di "microsoft works" è "claris works", e ancora prima "apple works": in sostanza la microsoft si è "ispirata" a questo per creare office... e in più non si è accontentata ma ha creato (naturalmente copiando, mica diversamente) "microsoft works"...

chi intende intenda, gli altri in rulotte... :D :D :D

E a tutti... non so, vi siete mai fatti un giro negli uffici americani? per non dire inglesi.. non avete riscontrato una certa ricorrenza nell'uso dei mac per la gestione di tutto?

Non sapete che il 92% dei virus in internet funzionano solo su win? Mac è tre volte più sicuro, e non ha bisogno di patch rilasciate settimanalmente (vedi microsft: una la azzecca 100 ne sbaglia) e cura bene un S.O. prima di rilasciarlo (vedi win 2000... e la relativa release di migliaia di patch che non risolvevano anzi peggioravano?)... APRITE GLI OCCHI!!! :eek:

E poi con l'MSX il mio primo computer è stato un MacIntosh LC475, e poco dopo un Powerbook... poi un G3 desktop (il primo della serie) poi un performa, poi un G3 torre col nuovo restilyng poi 2 G4 tower ed ora il nuovo G4 cube... il pc che ho ora l'ho dovuto acquistare solo perchè alle superiori abbiamo una rete di PC (che in 2 anni non ha mai funzionato ed ha subito 7 riparazioni...) alle elementari e alle medie solo Apple (per collegarli in rete basta solo il cavo... perchè Microsoft deve sempre complicarsi la vita? Mah...).

Vorrei scrivere ancora righe e righe. ma...

ah un'ultima cosa... File Maker (della Claris), il migliore creatore di database (voi usate access... ma dove vivete? l'avete mai provato File Maker?) è nato su Mac, come sono nati (ve lo ricordo) Adobe Photoshop, Works, FinalCutPro... tanto voi siete abituati con quella droga di win... disintossicatevi un attimo!!! :rolleyes:

ekerazha
06-04-2002, 22.09.32
be', innanzitutto la microsoft non copia dall'esterno, ma le aziende le acquista (ad esempio anche Microsoft Visio non è farina del sacco dello zio Bill, ma la farina l'ha comperata, non l'ha rubata) :D , poi anche con Windows si possono collegare in rete i PC con un seplice cavo, ma non so se la velocità di una porta parallela o seriale sia soddisfacente :rolleyes: , poi per il mac ci sono pochi virus, per lo stesso motivo per cui ci sono pochi virus per linux, ovvero i creatori di virus, li creano per il sistema operativo più diffuso (chissà perchè il più diffuso), ovvero Windows :o , inoltre dopo un mesetto dall'uscita del MacOS X, iniziava già ad uscire la revisione 1 (e per fortuna che era curato bene), inoltre Windows, essendo appunto più diffuso, è sotto agli occhi di tutti, ed è molto più facile che i problemi della sicurezza saltino all'occhio. :rolleyes: un'ultima cosa... database su MacOS? Perchè si è mai visto un server web su MacOS? ... io mai, gli ho visti su Linux, Unix, Windows, ma MacOS mai (ecco svelato perchè ha pochi problemi con la sicurezza, ha un integrazione con il web pari a zero), e cmq per i database io direi che MySQL non ha paragoni :)

CIAO! :D

DavideDave
07-04-2002, 04.29.38
Vabbeh dai almeno con i database si sa che il migliore è Oracle :rolleyes:

ekerazha
07-04-2002, 09.35.28
Originariamente inviato da DavideDave
Vabbeh dai almeno con i database si sa che il migliore è Oracle :rolleyes:

be', se ti vuoi far sottomettere dalle grandi aziende anche nel campo dei database...

IrONia
07-04-2002, 11.17.33
Originariamente inviato da DavideDave
Lucavettu ti rispondo io:

semplice, perchè sei su WINtricks... non su MACtricks....

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

mitico(Y) :D :D :D :D

iamj2
07-04-2002, 11.17.53
Originariamente inviato da lucavettu
DavideDAVE, tu stai chiedendo in giro come far funzionare un modem su un powerpc 7100/66, e cioè comparabile all'attuale 386 con win 3.11 ... non so se rendo l'idea...

comunque se non hai paura che qualche commesso ti mangi, puoi sempre chiedere informazioni in un centro Apple (così magari ti guardi le novità).

iamj2= non so se rendo l'idea... il vero nome di "microsoft works" è "claris works", e ancora prima "apple works": in sostanza la microsoft si è "ispirata" a questo per creare office... e in più non si è accontentata ma ha creato (naturalmente copiando, mica diversamente) "microsoft works"...

chi intende intenda, gli altri in rulotte... :D :D :D

E a tutti... non so, vi siete mai fatti un giro negli uffici americani? per non dire inglesi.. non avete riscontrato una certa ricorrenza nell'uso dei mac per la gestione di tutto?

Non sapete che il 92% dei virus in internet funzionano solo su win? Mac è tre volte più sicuro, e non ha bisogno di patch rilasciate settimanalmente (vedi microsft: una la azzecca 100 ne sbaglia) e cura bene un S.O. prima di rilasciarlo (vedi win 2000... e la relativa release di migliaia di patch che non risolvevano anzi peggioravano?)... APRITE GLI OCCHI!!! :eek:

E poi con l'MSX il mio primo computer è stato un MacIntosh LC475, e poco dopo un Powerbook... poi un G3 desktop (il primo della serie) poi un performa, poi un G3 torre col nuovo restilyng poi 2 G4 tower ed ora il nuovo G4 cube... il pc che ho ora l'ho dovuto acquistare solo perchè alle superiori abbiamo una rete di PC (che in 2 anni non ha mai funzionato ed ha subito 7 riparazioni...) alle elementari e alle medie solo Apple (per collegarli in rete basta solo il cavo... perchè Microsoft deve sempre complicarsi la vita? Mah...).

Vorrei scrivere ancora righe e righe. ma...

ah un'ultima cosa... File Maker (della Claris), il migliore creatore di database (voi usate access... ma dove vivete? l'avete mai provato File Maker?) è nato su Mac, come sono nati (ve lo ricordo) Adobe Photoshop, Works, FinalCutPro... tanto voi siete abituati con quella droga di win... disintossicatevi un attimo!!! :rolleyes:

Cominciamo ad andare fuori tema, lo scopiazzamento in campo industriale è una realtà degli ultimi decenni non solo ad appanggio della microsoft...

Cmq bisogna anche saper sfruttare un'idea non basta averla....
:S

Tu prova solo ad immaginare l'apple e la microsoft circa un paio di decenni fa....non c'era assolutamente possibilità di paragone e mi sa che billy l'ha vinta la corsa! :D

Il peggior difetto della apple (secondo me eh!) è di essere stata troppo conservatrice, mentre il miglior pregio della microsoft è stato di non esserlo per niente anzi!! :rolleyes:

Poi partendo dalla purezza del sistema mac-apple, dovuta sicuramente alla sua impossibilità di essere paragonata alla compatibilità con gli os win installabili praticamente su centinaia di migliaia di configurazioni possibili.....causa questa di problemi enormi di compatibilità hard-soft, riducibili quasi sicuramente a zero se fossero creati (gli so) per un centinaio di configurazioni predefinite!!! :rolleyes:
Nota bene.....non per una o due! ;)

Per quanto riguarda i programmi, creati da terze parti penso che le parti si stiano invertendo abbondantemente......vedi se io dovessi aggiornare una versione di un tal prog. o crearne uno nuovo, sicuramente comicerei a compilarlo per win...non perchè win abbia qualcosa di speciale ma semplicemente perchè poi ne venderei sicuramente mooolte più copie!!!!! ;)

Quindi alla adobe ecc... non penso proprio che siano pro mac se poi i loro software verranno installati all'80% su OS win....

E non puoi impostare il discorso sulla professionalità del sistema in "America", perchè li c'è battaglia......ma da tutte le altre parti???? :confused:
Ricordi un po di tempo fa i server unix????? E adesso???? :confused:

Ricorda che non si può additare il successo degli altri come sfortuna propria e fortuna altrui, quindi un'attimino di bravura ci dev'essere pur stata!!!!!!!!

E se posso permettermi quelli che fanno grande l'informatica moderna sono proprio società come microsoft, amd, ecc... intaccando e battendo sul campo (con il favore del pubblico) l'intoccabilità di certi presupposti....
Ciao!

Lucavettu
07-04-2002, 16.56.58
iamJ2 ti credo...

finalmente ho trovato qualcuno che in fon do in fondo ha ragione... hai ragione soprattutto nel dire che un programmatore sceglie di fare programmi per win...

Ma non è il caso di Adobe... hai confrontato il costo di Photoshop 6 per pc e il 6 per mac??? guarda che il 90% di istituti grafici, editori, case editrici, tipografie... hanno tutte il mac!!! nell'elaborazione di grafica e audio il MAC straccia tutti appunto perchè non possiede migliaia di configurazioni...

e poi esistono molti siti che i loro database x il web con File Maker pro, compilandoli poi in cgi o in php...

ciao ciao

PS= un po' di tempo fa qualcuno diceva che se si mettesse in evidenza questo thread i post sarebbero 2 o 3...

Avete visto quanti post abbiamo??? :p :p :p :S :S :S :S :S :S :S

DavideDave
07-04-2002, 21.12.37
Originariamente inviato da lucavettu
PS= un po' di tempo fa qualcuno diceva che se si mettesse in evidenza questo thread i post sarebbero 2 o 3...

Avete visto quanti post abbiamo??? :p :p :p :S :S :S :S :S :S :S

Infatti la mia domanda su come far funzionare il modem ha avuto come risposta due post o tre in tutto.... e per la cronaca abbiamo fatto uscire un tecnico per farlo mettere a posto... ora va, nn come dicevi tu, "chiedi una cosa impossibile" perchè si trattava di un powerpc 7100/66...stai di fatto che se facessi la stessa domanda per un modem per pc mi risponderebbero numerosi facendomi risolvere il problema...mi chiedo come mai un OS come quello del Mac constringa un utente che usa Apple da una vita come te a nn saper rispondere...sia chiaro...nn è colpa tua...è colpa del sistema operativo...BOCCIATO (W)

Ciao :)

PS
SECONDO ME ;)

Lucavettu
08-04-2002, 21.31.01
ma hai mai provato ad andare in un centro apple???
e non hai mai visitato http://www.apple.it , vero? forse non lo bocceresti... hai notato il G4 Titanium??? e il nuovo iMac Flat Screen?

PS= i costi dei portatili PC sono decisamente raddoppiati, vero? fateci caso... prima di criticare...

rispondete :S :S :S :S :S :p :p :D :D :rolleyes:

DavideDave
09-04-2002, 00.48.01
Originariamente inviato da lucavettu
ma hai mai provato ad andare in un centro apple???


ci sono andato!! si son presi 100 euri per configurarmi un modem... solo perchè nessuno lo sa fare.... solo loro...sembra una cosa risolvere dei problemi di modem su mac...vabbuoh :rolleyes:

P8257 WebMaster
09-04-2002, 09.31.23
Il Mac è un grande nel suo campo .. ma volete mettere gli smanettamenti :D

Volete mettere quanti danni in più si possono fare in un PC con Windows o addirittura Linux?? ... La libertà di patchare i sorgenti del S.O. non ha prezzo :D ... o più semplicemente, la libertà di SCEGLIERSI il sistema operativo tra miliardi di altre scelte

Bye :cool:

badmood
09-04-2002, 11.46.23
"Volete mettere quanti danni in più si possono fare in un PC con Windows o addirittura Linux?? ... La libertà di patchare i sorgenti del S.O. non ha prezzo ... o più semplicemente, la libertà di SCEGLIERSI il sistema operativo tra miliardi di altre scelte"

Beh, sul Mac girano anche Gnu/Linux, NetBSD, OpenBSD, Darwin... non mi sembra che la libertà sia prerogativa dei PC i386 e compatibili.

Ciao

Lucavettu
09-04-2002, 21.02.23
premettendo che non sono uno "smanettone" al 100%...

in parte è vero che gli smanettamenti sono tipici di Pc e Linux...

non è che mi date qualche lezione basilare??? :D :D :D

mabar
10-04-2002, 23.28.04
perdonerete se dico anch'io la mia.
Ho lavorato su Win 95-98-2000; Unix Solaris; Mac Os dal 6 al 9.1... per smanettare, avere una marea di utility e "inutility" Win.
Ma se devo avere una macchina per lavorare (sono un grafico) senza patemi che alla prossima disinstallazione di un programma o di una scheda video, non sia costretto a rinstallare tutto daccapo :( (win 2k è certamente un po' meglio) Mac OS !!!:o
A parità di hardware (CPU RAM ecc.) il mac con Photoshop "schizza".

Però gente... i computer mi piacciono tutti, infondo è sempre un pò una sfida tra te e la macchina (o l'SO di turno), perchè faccia al meglio quello che vuoi.

Mezze notti insonni per risolvere un conflitto (anche coi Mac e le sue estensioni!), ma che soddisfazione quando ce la fai!

Buon computer a tutti :D :D :D


A casa un PC in ufficio un Mac

Davide71
08-05-2002, 10.02.32
Originariamente inviato da lucavettu
la tua osservazione non è stupida ma frettolosa... non hai notato un certo thread nell'indice del forum che cita Linux, Unix, BeOs?

Non dico mica che il Mac sia GesùCristo2 "la vendetta", ma credo che meriti un po' di attenzione... non troppa...

PS hai visitato http://www.apple.it/ ? Se non l'hai ancora visitato fallo, ti schiariresti un po' le idee.

Qualcuno di voi (compresi tutti, anche gli "anti-mela") ha mai posseduto o provato un mac? L'emozione è la stessa del primo bacio... non si scorda mai... a meno che non siate degli automi...

Se sei leggermente frustato la colpa non e' nostra, capisco che i Mac sono degli ottimi computer, anzi sono progettati ottimamente, cosi' bene che non serve avere troppa cognizione tecnica per utilizzarli, come invece avviene su PC, sono degli ottimi strumenti per lavorare e per il tempo libero (non giocare, purtroppo), perfetti per qualsiasi user piu' o meno smaliziati.
Hanno purtroppo il grandissimo neo, che nessuno li puo' emulare, chi ci ha provato e' finito male in un modo o nell'altro (vedi: PowerComputing, Commodore Amiga); quindi la loro diffusione planetaria ha avuto meno impatto che quella dei PC (considera pure i prezzi non proprio popolari), computer prodotti da molti produttori, tutti unificati sotto un unico tetto, quello Microsoft, tetto non solidissimo ma di tutto rispetto, considerando il volume d'affari raggiunto.

I sistemi bi-processore non sono stati di certo inventati dall'Apple, proprio per niente, sappilo!! Attenzione non farti fare il lavaggio del cervello dalla Apple!! :p

Se l'apple e' cosi' avanti, perche' non ha mai provato a migliorare la tecnologia PC, ovvero perche' non ha prodotto dei cloni PC!? L'apple per lo meno e' stata coerente, e' sempre andata per la sua strada. Ma non possiamo fare paragoni troppo specifici, i Mac ed i PC, fanno cose simili, ma non in modo differente. Non conta avere un processore molto piu' potente di un altro se poi non riesci a farlo sfruttare!!

byezzz

Davide71
08-05-2002, 10.19.33
Originariamente inviato da Smart75
Non credo che riusciresti a emulare un mac su un pc! Nemmeno un LC II :D

Comunque... tanto per darle di santa ragione (incurante delle critiche), il mac è il migliore.
Io lavoro in uno studio di registrazione audio, grosso, e senza il mac non si potrebbe andare avanti.
Col nostro "vecchio" G4 a 500 Mhz, eseguivamo una tale mole di lavoro che quasi nemmeno con un sistema pro-tools riuscirebbe a manipolare... Ora invece, con il nuovissimo G4 dual 800, la stessa mole di lavoro occupa solo il 25% del processore, e per fare la stessa cosa con un pc ci vorrebbero 4 processori a 10 GHz, ne sono sicuro. Il mac ha un'architettura che consente di fare cose impensabili, ed è chiaro che tutto questo ha un prezzo, e nemmeno troppo basso. Ma se sei un professionista, e vuoi fare lavori da professionista, il pc te lo batti in faccia :D

See you soon
Smart75

Bravo!!! Un rapido esempio di mercato di nicchia, nel campo audio i Mac pare che siano avanti, le schede audio professionali esistono su PC gia' da molto tempo, bisogna solo aver voglia di usarle.

Potrei dire la stessa cosa nel campo grafico 3D, chi usa i PC e' molto piu' avantaggiato, software del calibro di Maya, SoftImage, ecc. su Mac non ci sono (per ora), forse per colpa del sistema operativo poco multi-tasking.

Cerca di non essere troppo certo di una cosa, potresti rimanerci male!!

byezzz

badmood
08-05-2002, 12.10.04
Solo un paio di precisazioni al tuo post:

1. se compri una scheda audio professionale per PC finisci con lo spendere come un Mac, con il pericolo di affrontare pure problemi di conflitti con il resto dell'hardware

2. per quanto riguarda il multitasking, MacOS X lo è eccome, forse anche più di altri

Solito discorso: ogni sistema va usato per le sue caratteristiche specifiche riguardo alle necessità dell'utente, e non perché A è meglio di B o viceversa. Come nei sistemi operativi... se ho bisogno di prestazioni nei servizi di rete posso usare uno Gnu/Linux o un *BSD con la sola interfaccia a carattere, se ho bisogno di utilizzare software specifico oppure integrarmi con mondi preesistenti posso scegliere Linux, Windows, Mac.

Maya per MacOS X esiste eccome, attenzione alla correttezza nei post... :p

Ciao

Lucavettu
08-05-2002, 15.30.04
è bello vedere questo thread continuare a crescere...

per davide71: la storia dei costi elevati è vecchia e stravecchia...
ti ho già detto di dare uno sguardo a quel sito... vedrai un mac con monitor piatto, unità lettore cd & DVD + masterizzatore CD-ROM, modem 56k, Scheda di rete 100/10, predisposizione per AIRPORT (in pratica l' iMac) che costa come un PC di medie prestazioni...

e poi il mac è utilizzato anche in molte scuole (ce l'avevano sia le elementari e le medie che ho frequentato): ben più facile dell'incasinamento (c:, risorse del computer, Desktop che appaer anche in c:\windows\ eppure a sua volta contiene se stessa...) tipico di windows.
e poi non hai mai visto Tipografie, redazioni, OSPEDALI con reti di Mac?

iamj2
08-05-2002, 19.40.38
Come ti espressi il mio pensiero già una volta, secondo me il mac - os è poco più di un enorme bios....poca malleabilità

Continui a dire che chiunque abbia bisogno di un elaborazione dati deve rivolgersi alla apple, ma purtroppo io continuo a vedere in giro materiale ibm compatibile supportato da sistemi unix e microsoft..... :confused:

C'avrò i paraocchi, che ti devo dì ????! :eek:

Davide71
08-05-2002, 21.35.28
Non mi sta bene che un'azienda abbia sia il monopolio sull'hardware che sul software (Apple ne e' un esempio!!), come farebbero altri produttori magari con idee migliori o idee valide a imporsi sul mercato!! Io sono contro Apple, per ora e per sempre!!
Amen!!

N.B.= la Microsoft fa solo software, non hardware!! Steve Jobs puo' dire quello che vuole, ma pure a lui piacerebbe dominare il mercato mondiale dei personal computer.

Sarei contento se la Microsoft estendesse la compatibilita' dei propri sistemi operativi ai processori Motorola, ho sempre stimato quest'ultima azienda, ben piu' di Intel o Amd; sono sempre un ex-amighista convinto :D !!!


ps= per la cronaca:

"solo ora col MacOs X avete conosciuto il multitasking, prima non esisteva su Mac".

Magari e' stato copiato dall'AmigaDos 3.xx, quello si che e'/era un multitasking che richiede poche risorse!!! (Ecco che risorge la mia indole Amighista ;) !!).

BYEZZZ

Davide71
10-05-2002, 16.00.01
A parlare si fa presto!!!

Ficcatevelo nella zucca :D !!!

Apple dei suoi computer crea tutto dall'hardware al software, e Lei che li progetta e li assembla e li programma, e' normale che debbano essere piu' stabili, piu' veloci, piu' costosi dei "normali" pc Wintel/WinAmd, che vengono progettati e assemblati, da svariate aziende sparse su tutto il pianeta con interessi diversi.

Microsoft fa solo software, avra' sicuramente i suoi agganci con aziende del settore hardware (Intel, Amd, Via, ecc.), ma e' sempre lontana da essere paragonata ad Apple, ed Apple e' sempre lontana da essere paragonata a Workstation grafiche dello spessore di SGI.


........continua!!!!



byezzz

Davide71
10-05-2002, 16.07.21
.......e poi ricordo a tutti i MACisti, che e' grazie alla diffusione ed alla evoluzione dei PC Ibm & comp. sei sui loro costosi computer, possono avere tecnologie da sogno a prezzi bassi, tipo le ultime GPU grafiche di Nvidia e ATI e quant'altro offra il mercato fiorente dei PC.



byezzz