PDA

Visualizza versione completa : Berlusca & Co.


Pagine : 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42

lnessuno
15-09-2002, 04.32.12
Originariamente inviato da Lello


Io voglio allargare a tutti la sfera dei diritti, se la sinistra ha sbagliato OK.
Ma uno che pensa solo alle sue rogatorie non lo voglio come capo del governo.

Accetti la giustizia come Andreotti e poi sarò disposto a dargli credito.
Saluti


su questo siamo completamente d'accordo :)

a quanto pare le nostre diversità di opinione sono questione di punti di vista, come dicevo prima io preferisco un disonesto (beh dipende fino a che punto è disonesto poi) intelligente al governo, che non uno onestissimo (e anche qua... ci sarebbe da dire :D) "pollo" :p

carletto
15-09-2002, 04.57.09
Originariamente inviato da lnessuno

da quando berlusconi è al potere di grossi danni (danni a noi, classe lavoratrice) non ne ha fatti, o comunque in misura moooolto minore a quello che l'opposizione vuol farci credere

1) l'articolo 18 è giusto come pensiero, ma ai fini pratici effettivamente è dannoso! se uno è una scarpa a fare un certo lavoro perchè un datore dovrebbe tenerlo?!?



Mi si permessa una piccola coda (anzi due)



Primo :I danni che il governo Berlusconi sta facendo le classi meno fortunate del paese cominciano a pagarli adesso ed ancor più li pagheranno (e anche tu) più avanti visto il debito che si sta accumulando grazie all'improvvisazione con cui viene gestita la cosa pubblica da personaggi che hanno da pensare innanzitutto a utilizzare il Parlamento per fa approvare leggi atte a pararsi le chiappe.

Secondo : se uno è una scarpa il datore di lavoro può tranqullamente farlo fuori conformemente alle leggi attuali. In questo caso il famigerato art. 18 non conta.

Lello
15-09-2002, 04.57.49
Originariamente inviato da lnessuno



su questo siamo completamente d'accordo :)

a quanto pare le nostre diversità di opinione sono questione di punti di vista, come dicevo prima io preferisco un disonesto (beh dipende fino a che punto è disonesto poi) intelligente al governo, che non uno onestissimo (e anche qua... ci sarebbe da dire :D) "pollo" :p

Grazie non fumo... ho fatto le elementari dalle suore :eek: :eek:

lnessuno
15-09-2002, 05.01.41
Originariamente inviato da carletto


Mi si permessa una piccola coda (anzi due)



Primo :I danni che il governo Berlusconi sta facendo le classi meno fortunate del paese cominciano a pagarli adesso ed ancor più li pagheranno (e anche tu) più avanti visto il debito che si sta accumulando grazie all'improvvisazione con cui viene gestita la cosa pubblica da personaggi che hanno da pensare innanzitutto a utilizzare il Parlamento per fa approvare leggi atte a pararsi le chiappe.

Secondo : se uno è una scarpa il datore di lavoro può tranqullamente farlo fuori conformemente alle leggi attuali. In questo caso il famigerato art. 18 non conta.


veramente l'economia sta andando male in tutti i paesi occidentali o quasi...


cmq ti assicuro che non può farlo fuori così facilmente (mio padre lavora all'inps come ispettore, quindi è dalla parte dei dipendenti,e conferma anche lui che non è affatto semplice farsi fuori un dipendente a meno che non si faccia una cappellata enorme :p)


infine... credo che un politico in quanto tale, che sia di destra o di sinistra, prima pensa alla sua carriera e poi se avanza tempo agli altri... :(

lnessuno
15-09-2002, 05.03.01
Originariamente inviato da Lello


Grazie non fumo... ho fatto le elementari dalle suore :eek: :eek:


:eek:

giuro che con questa tua risposta avrei giurato il contrario :D

eddai passa quella roba ogni tanto, non tenertela solo per te! :p :D

lnessuno
15-09-2002, 05.04.16
una cosa piuttosto che trovo veramente vergognosa è come berlusconi è andato subito dietro a bush quando lui ha preso voglia di bombardare... :eek:

teribbile :(

Frequency
15-09-2002, 07.48.33
Originariamente inviato da lnessuno
2) il conflitto di interessi... a me cosa me ne frega se berlusconi ha tutte le tv e le radio? a me sembra che dopo più di un anno in cui c'è il suo governo la rai sia ancora più o meno come prima, e l'informazione è salva (personalmente mi facevano schifo quasi tutti i tg prima e mi fanno schifo anche adesso, come qualità e contenuti).
inoltre, perchè ce la menano tanto per sto conflitto di interessi quando con il governo precedente quello di preparare una legge che potesse evitare queste cose è stato l'ultimo dei loro pensieri?


Scusa ma i vari Biagi,Santoro e company li ho lasciati a casa io???


insomma, estremizzando un sacco la situazione preferisco di gran lunga farmi governare da un "ladro" intelligente, che sa il fatto suo che non da gente che non sa fare i propri interessi



:eek: :eek:

lnessuno
15-09-2002, 18.14.13
Originariamente inviato da frequency


Scusa ma i vari Biagi,Santoro e company li ho lasciati a casa io???





vero me ne ero dimenticato (anche xchè non li guardavo :p)


ma a questo punto perchè con i passati governi nessuno ha pensato di fare una legge che evitasse queste cose? si aspettavano da berlusconi che si prendesse a badilate sulle palle da solo? :D





per la seconda parte... nella mia frase che hai quotato sono stato poco chiaro ed effettivamente assume un'altro significato rileggendola :D
cmq si capisce no cosa intendevo dire? che preferisco farmi governare da un "disonesto capace" che non da un "onesto incapace" :p

Paco
15-09-2002, 19.42.55
io non conosco onesti incapaci...io conosco onesti capacissimi con i piedi per terra che è una cosa del tutto diversa...mentre conosco disonesti egoisti che non sanno fare per niente il proprio lavoro...questa è la nostra situazione...come fai a dire che questo Governo non sta facendo danni...scusa un attimo...erano anni che non si scioperava in questo modo...ci sarà pure un benedetto motivo o sbaglio??? :confused:
dimenticarsi Biagi, Santoro e Luttazzi è abbastanza grave...non averli seguiti non è una buona scusa...stati attento, ti stai facendo consizionare dal fantoccio ;)

ieri sera ho voluto fare un confronto tra il Tg la7 e il Tg 1

il TG La7 è partito con lo sciopero e i girotondo...e poi è andato avanti con le altre notizie compresa quella di Berlusconi e Bush

il Tg Uno invece ha messo come terza notizia lo sciopero e come prima il fantoccio con l'amico americano :eek: :eek: :eek:

e tutti adesso diranno la stessa cosa: ma è più importante la guerra in Iraq!!! :rolleyes:

lnessuno
15-09-2002, 20.09.00
personalmente della gente che basa la propria propaganda sullo screditare l'avversario non la considero gente capace... ad ogni modo non guardo praticamente mai la tv, se voglio sapere qualcosa mi informo da internet (ilnuovo, tgcom e magari anche cnnitaly e cnn usa)


per quanto riguarda la questione scioperi... io li trovo una cosa vergognosa, nonostante come ti dicevo non sono assolutamente pro-berlusconi, anzi il linea teorica sarei tendenzialmente più di sinistra...

il fatto è che sti scioperi organizzati da gente come cofferati servono soltanto da propaganda elettorale, infatti guardacaso cofferati ha già detto che se sarà il caso non si tirerà indietro dal buttarsi in politica (ad ogni modo cofferati è una persona che stimo molto, perchè dimostra di sapere il fatto suo, anche se certe sparate potrebbe evitarsele)




:)

lnessuno
15-09-2002, 20.11.11
ah per la questione di luttazzi, biagi ecc non me ne sono accorto perchè come ho detto prima non guardo quasi neanche più la tv, a parte i simpsons (quando c'erano :()

Lello
15-09-2002, 20.41.12
Stampa estera e l'Italia:

L'unica cosa trovata sull'Italia in Le Monde
http://www.lemonde.fr/article/0,5987,3214--290459-,00.html
L'intervista a Moretti:
http://www.lemonde.fr/article/0,5987,3214--290428-,00.html

Su NYTimes la pagina europea :)
http://www.nytimes.com/pages/world/europe/index.html
e l'unico articolo sull'Italia:
http://www.nytimes.com/2002/09/15/international/europe/15ITAL.html (Y)

i giornali della destra invece sfottono i "duecentomila bamba" (Libero)
http://www.repubblica.it/online/politica/movimentitre/giornali/giornali.html (N)

Ora che il popolo che non ci sta, rivendicando le proprie idee, e le proprie appartenenze, è sceso spontaneamente in piazza, non sarebbe il caso di rispettarli?
(F)

Frequency
15-09-2002, 20.42.25
Originariamente inviato da lnessuno
personalmente della gente che basa la propria propaganda sullo screditare l'avversario non la considero gente capace... ad ogni modo non guardo praticamente mai la tv, se voglio sapere qualcosa mi informo da internet (ilnuovo, tgcom e magari anche cnnitaly e cnn usa)


permettimi di dissentire....
ma l'hai vista la campagna elettorale??
Ma se Berlusconi e i suoi soci non hanno fatto altro che dipingere la sinistra come la causa di tutti i mali del mondo!!!!
E poi da quando sono al governo (da un anno) continuano a dire che il deficit è tutta colpa colpa della sinistra etc....
Per non parlare dei fantomatici comploti messi in atto dalla sinistra per incastrarlo....:rolleyes:

lnessuno
15-09-2002, 20.48.05
vero... e la sinistra fa altrettanto :D

solo che la sinistra dalla sua buttava anche i "comici" come luttazzi (che prima di questa vergognosa campagna elettorale mi piaceva un sacco), l'ottavo nano (che a parte qualcuno non potevo vedere)... e chi più ne ha più ne metta (non dirmi che non erano show di parte dai... seriamente)

la loro campagna elettorale era ridicolizzare l'avversario (a parte alcuni comizi abb. apprezzabili di rutelli, che in alcuni suoi discorsi mi è piaciuto molto), secondo me è anche per quello che ha vinto berlusc1


pensandoci bene,secondo me tutta la politica italiana degli ultimi anni andrebbe cancellata e rifatta...:(

Lello
15-09-2002, 20.59.56
Originariamente inviato da lnessuno
vero... e...


pensandoci bene,secondo me tutta la politica italiana degli ultimi anni andrebbe cancellata e rifatta...:(

Ma la politica non è una torta riuscita male o un golfino che puoi disfare; è l'impegno di milioni di uomini e donne, di forze economiche e sociali, spesso contrapposte; guidate da interessi collettivi o spesso, purtroppo, da oligarchie economiche e sociali.
Ma sai quanto è costato a milioni di italiani guadagnarsi diritti, garanzie: la pensione, il salario le 39 ore di lavoro, non sono cose scontate e concesse così, per benevolenza. C'è voluto lotta, lacrime e sangue, sì sangue!
Forse è la mia non giovanissima età ma mi oriento, forse grossolanamente, tra chi difende alcuni principi e chi li distrugge, evitando accuratamente le simpatie per i secondi, infine rispetto (mi sforzo quantomeno di farlo) le idee dell'avversario ma mi prendo il sacrosanto diritto di prenderli in giro, con gusto spero, e combatterli se necessario.

Paco
15-09-2002, 22.12.29
Originariamente inviato da lnessuno
personalmente della gente che basa la propria propaganda sullo screditare l'avversario non la considero gente capace... ad ogni modo non guardo praticamente mai la tv, se voglio sapere qualcosa mi informo da internet (ilnuovo, tgcom e magari anche cnnitaly e cnn usa)


per quanto riguarda la questione scioperi... io li trovo una cosa vergognosa, nonostante come ti dicevo non sono assolutamente pro-berlusconi, anzi il linea teorica sarei tendenzialmente più di sinistra...

il fatto è che sti scioperi organizzati da gente come cofferati servono soltanto da propaganda elettorale, infatti guardacaso cofferati ha già detto che se sarà il caso non si tirerà indietro dal buttarsi in politica (ad ogni modo cofferati è una persona che stimo molto, perchè dimostra di sapere il fatto suo, anche se certe sparate potrebbe evitarsele)
:)

ahia...hai toccato un tasto dolente...non puoi dire che gli scioperi sono una cosa vergognosa...è l'unica cosa che ci è rimasta per dire la nostra e per difendere i nostri diritti :eek:
cofferati in politica??? e perchè no! ;)

Paco
15-09-2002, 22.15.10
Originariamente inviato da lnessuno
vero... e la sinistra fa altrettanto :D

solo che la sinistra dalla sua buttava anche i "comici" come luttazzi (che prima di questa vergognosa campagna elettorale mi piaceva un sacco), l'ottavo nano (che a parte qualcuno non potevo vedere)... e chi più ne ha più ne metta (non dirmi che non erano show di parte dai... seriamente)

la loro campagna elettorale era ridicolizzare l'avversario (a parte alcuni comizi abb. apprezzabili di rutelli, che in alcuni suoi discorsi mi è piaciuto molto), secondo me è anche per quello che ha vinto berlusc1


pensandoci bene,secondo me tutta la politica italiana degli ultimi anni andrebbe cancellata e rifatta...:(

non è colpa nostra se il 99% dei comici stanno con la sinistra...quelli di destra non hanno bisogno di comici...lo sono loro :D :D :D

anch'io posso essere daccordo sul anti-berlusconismo come l'arma sbagliata...ma ancora una volta non è colpa nostra se è un ladro e da addosso alle toghe rosse :rolleyes:

lnessuno
16-09-2002, 02.26.04
ma per forza cosa doveva fare mettersi a 90 e.... fregarsi da solo? quello di far condannare o mettere in condizione di far condannare berlusconi doveva essere uno dei governi precedenti! :p

lnessuno
16-09-2002, 02.28.53
Originariamente inviato da Paco


ahia...hai toccato un tasto dolente...non puoi dire che gli scioperi sono una cosa vergognosa...è l'unica cosa che ci è rimasta per dire la nostra e per difendere i nostri diritti :eek:
cofferati in politica??? e perchè no! ;)


sono favorevolissimo agli scioperi quando sotto c'è una causa giusta, ma questi mi sembrano solo propaganda... e infatti cofferati si butterà con molta probabilità in politica ;)

comunque, preferirei sicuramente uno come lui al governo, che ha dimostrato di avere le capacità necessarie, che non rutelli che oltre a dire "berlusconi conflitto di interessi, berlusconi condanna ecc ecc" non ha fatto altro :)

Stalker
16-09-2002, 02.31.32
Ma l'avete letta l'intervista a Mancuso sulla Repubblica di ieri ?

Vi ricordo Mancuso è un personaggio che:
- è ferocemente non di sinistra
- considera Berlusconi una brava persona

Tuttavia ha sostenuto che:

- Berlusconi è un uomo che troppo sovente si dedica alla menzogna
- Berlusconi è ricattato da Previti e Dell'Utri. Sono loro in realtà che stanno premendo per far passare tutte queste leggi sulla giustizia.

A me pare che ci sia materia sufficiente per inquietarsi un po'. :(

Stalker
16-09-2002, 02.34.42
Originariamente inviato da lnessuno

comunque, preferirei sicuramente uno come lui al governo, che ha dimostrato di avere le capacità necessarie, che non rutelli che oltre a dire "berlusconi conflitto di interessi, berlusconi condanna ecc ecc" non ha fatto altro :)

Su Rutelli che ormai non fa che parlare a pappagallo siamo perfettamente d'accordo. Fassino è di gran lunga più intelligente e abile nel concettualizzare.

sarahkerrigan
16-09-2002, 02.35.21
Originariamente inviato da Stalker
Ma l'avete letta l'intervista a Mancuso sulla Repubblica di ieri ?

Vi ricordo Mancuso è un personaggio che:
- è ferocemente non di sinistra
- considera Berlusconi una brava persona

Tuttavia ha sostenuto che:

- Berlusconi è un uomo che troppo sovente si dedica alla menzogna
- Berlusconi è ricattato da Previti e Dell'Utri. Sono loro in realtà che stanno premendo per far passare tutte queste leggi sulla giustizia.

A me pare che ci sia materia sufficiente per inquietarsi un po'. :(


Non l'ho letta perchè in questi giorni sto prendendo Il Corriere della Serva per gli annunci economici...lo cerco online, lo trovo?


Ciao Stalker:)

lnessuno
16-09-2002, 02.41.19
Originariamente inviato da Stalker


Su Rutelli che ormai non fa che parlare a pappagallo siamo perfettamente d'accordo. Fassino è di gran lunga più intelligente e abile nel concettualizzare.


fassino mi piacerebbe già di più... però non lo reggo, non so perchè ma mi sta li... :D

lnessuno
16-09-2002, 02.42.42
Originariamente inviato da Stalker
A me pare che ci sia materia sufficiente per inquietarsi un po'. :(


vado leggermente ot rispetto alla tua parte precedente, ma a me quello che inquieta veramente tanto è l'appoggio che ha dato a bush per una eventuale guerra... :(

Stalker
16-09-2002, 02.42.59
Originariamente inviato da sarahkerrigan



Non l'ho letta perchè in questi giorni sto prendendo Il Corriere della Serva per gli annunci economici...lo cerco online, lo trovo?


Sì. :)

http://www.repubblica.it/online/politica/immunitasette/mancuso/mancuso.html

Ciao Sarah. :)(D)

sarahkerrigan
16-09-2002, 02.59.14
Originariamente inviato da Stalker


Sì. :)

http://www.repubblica.it/online/politica/immunitasette/mancuso/mancuso.html

Ciao Sarah. :)(D)


Grazie!!!...ciao Stalker:) (D)

LuVi
16-09-2002, 04.42.40
Originariamente inviato da lnessuno



vado leggermente ot rispetto alla tua parte precedente, ma a me quello che inquieta veramente tanto è l'appoggio che ha dato a bush per una eventuale guerra... :(

OT: Uhè che piacere leggerti qui. ;)

LuVi

LuVi
16-09-2002, 04.45.02
Originariamente inviato da Stalker
Ma l'avete letta l'intervista a Mancuso sulla Repubblica di ieri ?

Vi ricordo Mancuso è un personaggio che:
- è ferocemente non di sinistra
- considera Berlusconi una brava persona

Tuttavia ha sostenuto che:

- Berlusconi è un uomo che troppo sovente si dedica alla menzogna
- Berlusconi è ricattato da Previti e Dell'Utri. Sono loro in realtà che stanno premendo per far passare tutte queste leggi sulla giustizia.

A me pare che ci sia materia sufficiente per inquietarsi un po'. :(

E' ormai il pensiero di molti, ieri erano tanti, a S.Giovanni, speriamo se ne accorgano tutti.

Ciao a tutti, bentrovati in questo bellissimo thread. :)

LuVi

Master_of_Puppets
16-09-2002, 06.24.46
Ehi LuVi!!!!! Cosa ci fai qui????? :D ;)



¡Hola para todos los cabrones que conozco! :)

PCinceppato
16-09-2002, 07.12.31
NOSTALGIA DI "POTERE"? :rolleyes:

LuVi
16-09-2002, 18.23.17
Originariamente inviato da Master_of_Puppets
Ehi LuVi!!!!! Cosa ci fai qui????? :D ;)



¡Hola para todos los cabrones que conozco! :)

Io... tu cosa ci fai!!! :D:D
Comunque è un bel forum e ci sono "signore" moderatrici!!! :)

LuVi

Skorpios
16-09-2002, 20.06.58
Originariamente inviato da LuVi

Comunque è un bel forum e ci sono "signore" moderatrici!!! :)



Su questo, ci puoi giurare...

e senza le virgolette... :rolleyes:










trovo che il tuo post sia un pò "equivoco"... (con le virgolette...)

ma ti prego di scusarmi qualora io avessi interpretato male... ;)

LuVi
16-09-2002, 20.34.44
Originariamente inviato da Skorpios



Su questo, ci puoi giurare...

e senza le virgolette... :rolleyes:


trovo che il tuo post sia un pò "equivoco"... (con le virgolette...)

ma ti prego di scusarmi qualora io avessi interpretato male... ;)

Ciao Skorpios... :D:D Ti scuso!
Non avevo alcuna intenzione di sfottere... intendevo sul serio che sono delle brave moderatrici, e non se ne vedono spesso in giro nel web. ;)

LuVi

Giorgio Drudi
17-09-2002, 05.08.21
Originariamente inviato da Paco


mi piace il nomignolo Pacissimo :D

non penso al ricco come il cattivo e al povero come il buono...questo lo possiamo lasciare ai bambini ;)
io e te non possiamo decidere il futuro di migliaia di innocenti, e neppure ne avremmo il diritto...ma c'è chi invece come Bush che a quanto pare vuole prendersi questa resposabilità...decidere se fare una guerra per me significa decidere la sorte di innocenti, o sbaglio?

ciao ;)
Chi governa non è come te o me... .
E' la sua coscienza che deve prendere una decisione ed è una coscienza diversa dalla tua e dalla mia... si può criticare certo, ma quando si dà il mandato di governare, lo si da ad una coscienza non ad un manichino.
Quella dei poveri e dei ricchi non mi sembra così infantile:
ci sono due dei, il danaro ed il Padre di tutti, ...l'ha detto uno che era maturo.
Ciao Pacissimo

Paco
17-09-2002, 16.48.01
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

Chi governa non è come te o me... .
E' la sua coscienza che deve prendere una decisione ed è una coscienza diversa dalla tua e dalla mia... si può criticare certo, ma quando si dà il mandato di governare, lo si da ad una coscienza non ad un manichino.
Quella dei poveri e dei ricchi non mi sembra così infantile:
ci sono due dei, il danaro ed il Padre di tutti, ...l'ha detto uno che era maturo.
Ciao Pacissimo

quindi posso criticarlo ;)
Saddam accetta l'ONU e lui dice che è un Bluff :eek:

Giorgio Drudi
17-09-2002, 22.10.45
Originariamente inviato da Paco


quindi posso criticarlo ;)
Saddam accetta l'ONU e lui dice che è un Bluff :eek:
E' vero, è una tattica dilatoria; l'ingenuità non è una virtù, e se anche non è un difetto non si addice all'imperatore.
Ciao Pacissimo(B)

Skorpios
17-09-2002, 23.21.45
Originariamente inviato da LuVi


Ciao Skorpios... :D:D Ti scuso!
Non avevo alcuna intenzione di sfottere... intendevo sul serio che sono delle brave moderatrici, e non se ne vedono spesso in giro nel web. ;)

LuVi


;)

Giorgio Drudi
18-09-2002, 00.12.29
Originariamente inviato da sarahkerrigan



Non l'ho letta perchè in questi giorni sto prendendo Il Corriere della Serva per gli annunci economici...lo cerco online, lo trovo?


Ciao Stalker:)
:) Ciao Sara

sarahkerrigan
18-09-2002, 00.40.45
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

:) Ciao Sara



Ciao Giorgio, bentornato!!!:)

Paco
20-09-2002, 12.44.52
La commedia è finita (http://www.repubblica.it/online/economia/contiundici/commedia/commedia.html) di Massimo Riva

Consiglio di leggervi quest'articolo perchè credo che sia importante ora capire cosa sta accadendo al nostro paese ;)

cicciofriz
20-09-2002, 13.42.50
Originariamente inviato da Stalker


Ma non è che la maggioranza degli italiani debbano per forza aver scelto il meglio. :)
Non è questione di rispetto o meno verso la maggioranza degli italiani ma capire perchè una parte (che non è neanche la maggioranza) ha votato per certe persone.

Se le mie nozioni di storia non mi ingannano anche Mussolini all'inizio della sua carriera aveva e otteneva un vastissimo consenso da parte della popolazione.

Le mie nozioni di storia (scarsissime) mi ricordano che mussolini aveva eliminato gli altri avversari, ma credo di sbagliare.

Scusate ma sto 3d è pieno di opinioni e non ho fatto in tempo a leggerle tutte, ma volevo dirvi che una volta il mio prof di filosofia (che stimo moltissimo, anke xkè comunista nel midollo, non proprio come me) mi disse: non fidarti della maggioranza, xkè la maggior parte di loro è facilmente ingannabile, guarda piuttosto quello che lotta da solo, ma sta attento anche a lui, non fidarti di un uomo da un libro solo.

Tutto questo per mandare un saluto speciale al compagnio Fausto che non merita assolutamente di governare (non ne è capace) ma può permettesi benissimo di stare all'opposizione a dire una cosa giusta ogni tanto...

Cecco
20-09-2002, 17.04.27
Originariamente inviato da Paco
La commedia è finita (http://www.repubblica.it/online/economia/contiundici/commedia/commedia.html) di Massimo Riva

Consiglio di leggervi quest'articolo perchè credo che sia importante ora capire cosa sta accadendo al nostro paese ;)

Vedi la parzialità: profittare della forte congiuntura mondiale per dire del fallimento della politica economica del centrodestra!
Potrei allora rispondere che se comunque l'Italia va un pò meglio della Germania, qui la sinistra ha fatto sfaceli, come pure in Francia. A proposito della Francia, questo paese aveva preso alla lettera il desiderio bertinottiano delle 35 ore, risultato: grande aumento della disoccupazione e veloce retromarcia.
Ovviamente sto vaneggiando, meglio così, ciao.

ekerazha
20-09-2002, 17.17.13
Originariamente inviato da Cecco


Vedi la parzialità: profittare della forte congiuntura mondiale per dire del fallimento della politica economica del centrodestra!
Potrei allora rispondere che se comunque l'Italia va un pò meglio della Germania, qui la sinistra ha fatto sfaceli, come pure in Francia. A proposito della Francia, questo paese aveva preso alla lettera il desiderio bertinottiano delle 35 ore, risultato: grande aumento della disoccupazione e veloce retromarcia.
Ovviamente sto vaneggiando, meglio così, ciao.

Resta il fatto che qui siamo in Italia, qui si vota per il governo italiano, ed il governo italiano di destra è una merda...

Stalker
20-09-2002, 19.24.34
Originariamente inviato da Cecco


Vedi la parzialità: profittare della forte congiuntura mondiale per dire del fallimento della politica economica del centrodestra!
Potrei allora rispondere che se comunque l'Italia va un pò meglio della Germania, qui la sinistra ha fatto sfaceli, come pure in Francia. A proposito della Francia, questo paese aveva preso alla lettera il desiderio bertinottiano delle 35 ore, risultato: grande aumento della disoccupazione e veloce retromarcia.
Ovviamente sto vaneggiando, meglio così, ciao.


:eek:

Giorgio Drudi
20-09-2002, 22.28.20
Originariamente inviato da Paco
La commedia è finita (http://www.repubblica.it/online/economia/contiundici/commedia/commedia.html) di Massimo Riva

Consiglio di leggervi quest'articolo perchè credo che sia importante ora capire cosa sta accadendo al nostro paese ;)
Da quando seguo le vicende politiche non ricordo nessun tempo in cui non si sia parlato di emergenza economica. Le critiche , le analisi che si leggono in giro sono sempre le stesse:quando ne hai ascoltata una le hai ascoltate tutte. Di fatto siamo un paese ricco, troppo ricco,..e non parlo di coloro che della torta hanno una fetta scandalosamente grande, lo dico di chi ha un minimo reddito fra i quali sono anch'io. Nell'orizzonte planetario trovo che anch'io sono ...troppo ricco. Non è questo argomento che voglio sottolineare, immagino che mi si risponderà con il solito argomento delle pensioni minime, di casi particolari strappalacrime...ma non saranno convincenti. E' questa superata, datata, ottocentesca , noiosa, insipida, post- hegeliana interpretazione della politica in chiave di destra e sinistra che mi delude più di ogni altra considerazione. Se sotto il segno della croce uncinata c'è un inferno di disumanità
un altrettanto disumano inferno c'è sotto il segno della falce e martello. La storia li ha sconfitti anche se il loro strascico di ottusità intellettuale infetta ancora molte menti.
Non vedete che qualcosa di nuovo vuole emergere, mentre così provincialmente ...ed anche squallidamente si continua a parlare
di un uomo, certamente anche lui ingiustamente troppo ricco, nello stile di una demonologia laica...veramente ridicola. Tante giovani menti e così dotate, lo credo fermamente, insterilite in una così misera politicuccia. Destra e sinistra, berlusca e fassino, dalema e il correntone, torna a casa prodi, ma di che roba nutrite le vostre menti? Un consiglio non richiesto: buttate a mare queste scartoffie politiche e cercate nel cuore e nella mente nuove e migliori frontiere, voi potete , ne avete il talento...piantatela di fare i vecchierelli che ripetono un rimasticatissimo clichè,,, forza tirate fuori il meglio il vostro meglio
non quelle fallite anticaglie.
Ciao simpaticcissimi del forum.
Ciao PACISSIMO e scusami se ho postato qui.

Giorgio Drudi
20-09-2002, 22.49.00
Originariamente inviato da cicciofriz


Le mie nozioni di storia (scarsissime) mi ricordano che mussolini aveva eliminato gli altri avversari, ma credo di sbagliare.

Scusate ma sto 3d è pieno di opinioni e non ho fatto in tempo a leggerle tutte, ma volevo dirvi che una volta il mio prof di filosofia (che stimo moltissimo, anke xkè comunista nel midollo, non proprio come me) mi disse: non fidarti della maggioranza, xkè la maggior parte di loro è facilmente ingannabile, guarda piuttosto quello che lotta da solo, ma sta attento anche a lui, non fidarti di un uomo da un libro solo.

Tutto questo per mandare un saluto speciale al compagnio Fausto che non merita assolutamente di governare (non ne è capace) ma può permettesi benissimo di stare all'opposizione a dire una cosa giusta ogni tanto...
Manda al faustino tuo un salutino anche da parte mia,( se ti capita chiedi dove posso trovare uno di quei suoi completini-borghesi-beige cosi fini-in liquidazione s'intende). E..chiedigli se ha mai alzato con le sua manine diafane che so... una sedia...una poltroncina nei salotti che frequenta , con quella sua aria giudiziosa...così equilibrato lui, il rivoluzionario ...con la bocca.
Consigliagli( ma sono sicuro che se ne guarderà bene) di non frequentare quelle aree del mondo dove le sue ideucce hanno inchiodato per 70 anni milioni di persone su di una croce senza Cristo. A lui consiglio una terapia cinese: una decina d'anni in una comune agricola per riequilibrare teoria e prassi e riattivare la circolazione delle diafane manine...e magari qualche incontro con i reduci della piazza di Tien A. A te una pillolina per la memoria, chissà che non ti venga in mente la storia di Pol Pot, di venerata memoria.
Ciao statista

sarahkerrigan
21-09-2002, 01.18.58
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

Manda al faustino tuo un salutino anche da parte mia,( se ti capita chiedi dove posso trovare uno di quei suoi completini-borghesi-beige cosi fini-in liquidazione s'intende). E..chiedigli se ha mai alzato con le sua manine diafane che so... una sedia...una poltroncina nei salotti che frequenta , con quella sua aria giudiziosa...così equilibrato lui, il rivoluzionario ...con la bocca.
Consigliagli( ma sono sicuro che se ne guarderà bene) di non frequentare quelle aree del mondo dove le sue ideucce hanno inchiodato per 70 anni milioni di persone su di una croce senza Cristo. A lui consiglio una terapia cinese: una decina d'anni in una comune agricola per riequilibrare teoria e prassi e riattivare la circolazione delle diafane manine...e magari qualche incontro con i reduci della piazza di Tien A. A te una pillolina per la memoria, chissà che non ti venga in mente la storia di Pol Pot, di venerata memoria.
Ciao statista


Giorgio!!!!..."sogno o son desktop"???:eek: ...dimmi che stasera sei smorfiato per scrivere così? eh?:)


Ciao GiorgioDrudi:)

Paco
21-09-2002, 08.58.13
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

Da quando seguo le vicende politiche non ricordo nessun tempo in cui non si sia parlato di emergenza economica. Le critiche , le analisi che si leggono in giro sono sempre le stesse:quando ne hai ascoltata una le hai ascoltate tutte. Di fatto siamo un paese ricco, troppo ricco,..e non parlo di coloro che della torta hanno una fetta scandalosamente grande, lo dico di chi ha un minimo reddito fra i quali sono anch'io. Nell'orizzonte planetario trovo che anch'io sono ...troppo ricco. Non è questo argomento che voglio sottolineare, immagino che mi si risponderà con il solito argomento delle pensioni minime, di casi particolari strappalacrime...ma non saranno convincenti. E' questa superata, datata, ottocentesca , noiosa, insipida, post- hegeliana interpretazione della politica in chiave di destra e sinistra che mi delude più di ogni altra considerazione. Se sotto il segno della croce uncinata c'è un inferno di disumanità
un altrettanto disumano inferno c'è sotto il segno della falce e martello. La storia li ha sconfitti anche se il loro strascico di ottusità intellettuale infetta ancora molte menti.
Non vedete che qualcosa di nuovo vuole emergere, mentre così provincialmente ...ed anche squallidamente si continua a parlare
di un uomo, certamente anche lui ingiustamente troppo ricco, nello stile di una demonologia laica...veramente ridicola. Tante giovani menti e così dotate, lo credo fermamente, insterilite in una così misera politicuccia. Destra e sinistra, berlusca e fassino, dalema e il correntone, torna a casa prodi, ma di che roba nutrite le vostre menti? Un consiglio non richiesto: buttate a mare queste scartoffie politiche e cercate nel cuore e nella mente nuove e migliori frontiere, voi potete , ne avete il talento...piantatela di fare i vecchierelli che ripetono un rimasticatissimo clichè,,, forza tirate fuori il meglio il vostro meglio
non quelle fallite anticaglie.
Ciao simpaticcissimi del forum.
Ciao PACISSIMO e scusami se ho postato qui.

ciao,
come estraniarsi dalle vicende politiche? la crisi economica di oggi non è la stessa di ieri, te lo posso garantire ;)
non sono antiberlusconiano come può sembrare (ma sai meglio di me che oggi questo è il linguaggio usato per contrastare la politica del CD). Non è colpa mia se tutti noi del CS vediamo dall'altra parte solo un uomo! Cioè il signor Berlusconi, che a causa della sua arroganza e poca umiltà, è e sarà sempre il capro espiatorio ;)
É solo colpa sua...oggi però non vuole prendersi responsabilità. "Non è colpa sua" dice Tremonti che ha preso ingiro mezza Italia e ora dovrebbe prendersi le proprie responsabilità e dimettersi insieme al suo compagno (se ho offeso qualcuno definedolo "compagno" mi scuso).
ciao Giorgio ;)

Paco
21-09-2002, 09.03.05
Originariamente inviato da Cecco


Vedi la parzialità: profittare della forte congiuntura mondiale per dire del fallimento della politica economica del centrodestra!
Potrei allora rispondere che se comunque l'Italia va un pò meglio della Germania, qui la sinistra ha fatto sfaceli, come pure in Francia. A proposito della Francia, questo paese aveva preso alla lettera il desiderio bertinottiano delle 35 ore, risultato: grande aumento della disoccupazione e veloce retromarcia.
Ovviamente sto vaneggiando, meglio così, ciao.

Vedi la parzialità??? (scusa se sono parziale :rolleyes: )
Quindi anche tu dai la colpa alla "forte congiuntura mondiale"? Non pensavo che arrivassi a tanto. Mi stai dicendo che un anno e mezzo fa l'economia americana non era in crisi? :eek: e che Tremonti non lo sapesse? :eek: Berlusconi dopo un anno dice vhe non può far miracoli quando fino a 15 giorni fa affermava il contrario??? :confused:
e poi io sarei il parziale!
Ciao Cecco ;)

Paco
21-09-2002, 09.06.38
questo articolo conferma tutto ;)

http://www.repubblica.it/online/economia/contidodici/damato/damato.html

Il CS non ha mai promesso il paradiso agli italiani ;)
A me il purgatorio per ora basterebbe...mentre grazie al CD ci becchiamo l'inferno ;)

Stalker
21-09-2002, 09.07.34
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

. Destra e sinistra, berlusca e fassino, dalema e il correntone, torna a casa prodi, ma di che roba nutrite le vostre menti? Un consiglio non richiesto: buttate a mare queste scartoffie politiche e cercate nel cuore e nella mente nuove e migliori frontiere, voi potete , ne avete il talento...piantatela di fare i vecchierelli che ripetono un rimasticatissimo clichè,,, forza tirate fuori il meglio il vostro meglio
non quelle fallite anticaglie.
Ciao simpaticcissimi del forum.
Ciao PACISSIMO e scusami se ho postato qui.

Ma che ne sai di che "roba" nutriamo le nostre menti ? :p

Vedi che anche tu ricadi in categorie ? Pensi che noi siamo "quelli che si nutrono di questa roba".... ;)

Scagli la prima pietra..... :o

AUGELLO
21-09-2002, 09.46.25
niente da dire...

un sacco di post in un 3ad sul governo del berlusca..

secondo me berlusconi cade, ed è già pronto il super-candidato della sx......


SERGI COFFERATI ( IL CINESE )

silvio sta facendo una legge peggio dell'altra.....

è giusto che capitoli.

ciao
augello

Cecco
21-09-2002, 10.56.18
Originariamente inviato da Paco


Vedi la parzialità??? (scusa se sono parziale :rolleyes: )
Quindi anche tu dai la colpa alla "forte congiuntura mondiale"? Non pensavo che arrivassi a tanto. Mi stai dicendo che un anno e mezzo fa l'economia americana non era in crisi? :eek: e che Tremonti non lo sapesse? :eek: Berlusconi dopo un anno dice vhe non può far miracoli quando fino a 15 giorni fa affermava il contrario??? :confused:
e poi io sarei il parziale!
Ciao Cecco ;)

Il programma per rilanciare l'economia stagnante ( in Italia come nel mondo ) è basato su una semplice formuletta che non si è inventato Berlusconi e neppure Tremonti: una parte della formula prevede un'abbassamento della pressione fiscale sulle imprese per invogliare investimenti e sui cittadini al fine di recuparare la loro voglia e possibilità di spendere.
Questa politica, se rileggi quanto dicevo in passato troverai conferma, è quella giusta ma presenta dei rischi:

1) Un periodo di crisi più lungo del previsto ( che poi è quello che stiamo vivendo );
2) quindi un minor gettito fiscale che può essere aggravato dallo inveterato ricorso all'evasione ed all'elusione fiscale.

Adesso a mio parere le cose stanno così: se gli eventi negativi mondiali dovessero peggiorare, sarà crisi vera; se invece si comincerà ad intravedere il sereno, in tal caso l'Italia sarà una delle prime nazione a trarne i benefici, proprio per effetto della politica che oggi possiamo criticare con una certa leggerezza.
Ciao

Paco
21-09-2002, 11.18.13
Originariamente inviato da Cecco


Il programma per rilanciare l'economia stagnante ( in Italia come nel mondo ) è basato su una semplice formuletta che non si è inventato Berlusconi e neppure Tremonti: una parte della formula prevede un'abbassamento della pressione fiscale sulle imprese per invogliare investimenti e sui cittadini al fine di recuparare la loro voglia e possibilità di spendere.
Questa politica, se rileggi quanto dicevo in passato troverai conferma, è quella giusta ma presenta dei rischi:

1) Un periodo di crisi più lungo del previsto ( che poi è quello che stiamo vivendo );
2) quindi un minor gettito fiscale che può essere aggravato dallo inveterato ricorso all'evasione ed all'elusione fiscale.

Adesso a mio parere le cose stanno così: se gli eventi negativi mondiali dovessero peggiorare, sarà crisi vera; se invece si comincerà ad intravedere il sereno, in tal caso l'Italia sarà una delle prime nazione a trarne i benefici, proprio per effetto della politica che oggi possiamo criticare con una certa leggerezza.
Ciao

non è leggerezza la mia
è che questa crisi non è iniziata ieri e neppure l'altro ieri
sono stati troppo ottimisti, troppe franchigie sono state date e oggi ne paghiamo le conseguenze
ciao

Cecco
21-09-2002, 11.39.59
Originariamente inviato da Paco


non è leggerezza la mia
è che questa crisi non è iniziata ieri e neppure l'altro ieri
sono stati troppo ottimisti, troppe franchigie sono state date e oggi ne paghiamo le conseguenze
ciao

Non mi riferivo alla tua ma alla nostra leggerezza. La politica del governo mica è nata dopo le elezioni, fa o non fa parte di un programma presentato agli elettori, dunque da rispettare?
Che avremmo detto, anche voi dell'opposizione, se promesse e contratti fossero stati disattesi con una politica contraria?
D'altra parte ho sempre pensato che la cosa più importante sia quella di programmare e fare, a cambiar rotta, ove occorra, c'è sempre modo e tempo. Ciao

Paco
21-09-2002, 13.57.50
Originariamente inviato da Cecco


Non mi riferivo alla tua ma alla nostra leggerezza. La politica del governo mica è nata dopo le elezioni, fa o non fa parte di un programma presentato agli elettori, dunque da rispettare?
Che avremmo detto, anche voi dell'opposizione, se promesse e contratti fossero stati disattesi con una politica contraria?
D'altra parte ho sempre pensato che la cosa più importante sia quella di programmare e fare, a cambiar rotta, ove occorra, c'è sempre modo e tempo. Ciao

noi s'era detto già dal programma che gli obiettivi non sarebbero andati a buon fine ;)

soulmadx
21-09-2002, 14.26.43
posso intromettermi con una leggerezza simpatica in questo serissimo 3d???:p :)
allora leggete qto sul mitico berlusca...(a molti magari nn proprio berlusconiani farà qsi ribrezzo ma a me m'ha fatto tanto ridere!!!)


CONVERSAZIONE UFFICIALE TRA IL PRESIDENTE GEORGE W BUSH E IL PREMIER SILVIO BERLUSCONI A CAMP DAVID 14 SETTEMBRE 2002


GEORGE-ALLORA SILVIO,LA TUA POSIZIONE UFFICIALE E' NOTA,SEI CON ME MA IN UN QUADRO DI COESIONE TRA USA,ONU ED UE
SILVIO-SI,E' LA POSIZIONE UFFICIALE DEL GOVERNO ITALIANO
GEORGE-ORA DIMMI COSA PENSI UFFICIOSAMENTE
SILVIO-CHE SADDAM HA ROTTO IL CAZZO E PRIMA LO BOMBARDI PRIMA LA FACCIAMO FINITA
GEORGE-CI VORRA' UN PO' PER TOGLIERCELO DALLE PALLE MA ALLA FINE CE LA FAREMO
SILVIO-QUANDO CONTI DI ATTACCARE?
GEORGE-TU CHE MI SUGGERISCI?
SILVIO-ASPETTA ANCORA UN PAIO DI SETTIMANE,FACCIAMOGLI L'ULTIMATUM SE NO POI I SOLITI PACIFISTI COMINCIANO AD INFASTIDIRCI
GEORGE-GIA',QUEI ROMPICAZZO
SILVIO-A CHI LO DICI GEORGE
GEORGE-QUANTI SOLDATI MI PRESTI?
SILVIO-QUANTI TE NE SERVONO?
GEORGE-UN DIECIMILA
SILVIO-CAZZO GEORGE,E DOVE LI PRENDO?
GEORGE-RICHIAMA I RISERVISTI
SILVIO-NON POSSO GEORGE,TU QUI NON HAI I COMUNISTI,SE EMANO UN DECRETO SIMILE FANNO SCIOPERO TUTTI I GIORNI
GEORGE-E TU MANDALI IN GALERA
SILVIO-COME FACCIO,NON HO AMICI ALLA CORTE SUPREMA,TU SEI UN UOMO FORTUNATO
GEORGE-CAPISCO,VUOI CHE TI MANDI QUALCHE REPARTO DI MARINES PER PULIRE LE PIAZZE?
SILVIO-LO FARESTI DAVVERO?
GEORGE-CERTO,TU SEI UN CARO AMICO
SILVIO-PERO' CON I PROIETTILI DI GOMMA
GEORGE-E PER QUALE MOTIVO?
SILVIO-NON VORRAI MICA UCCIDERMI TUTTA L'OPPOSIZIONE
GEORGE-NON DICEVI CHE ERANO DEGLI STRACCIONI?ELIMINIAMOLI
SILVIO-.......
GEORGE-SILVIO,I PROBLEMI VANNO AFFRONTATI,INUTILE RIMANDARE,E' PERICOLOSO
SILVIO-GEORGE,IO HO IL PAPA
GEORGE-DICI CHE NON SAREBBE D'ACCORDO?
SILVIO-CREDO DI NO,MAGARI IN CUOR SUO GIOIREBBE PER LA MORTE DI QUALCHE MIGLIAIO DI COMUNISTI PERO' UFFICIALMENTE MI DAREBBE TORTO
GEORGE-CAPISCO
SILVIO-L'ITALIA E' UN PAESE COMPLESSO GEORGE
GEORGE-DIMMI,COSA SONO I GIROTONDI?
SILVIO-E' UN'IDEA DI QUEL REGISTA FALLITO DI MORETTI,SICCOME I MIEI AVVERSARI POLITICI SONO DEGLI INETTI QUESTO PAGLIACCIO SI E' PROPOSTO ALL'ATTENZIONE DEL PUBBLICO E FA UN PO' DI CASINO
GEORGE-MA PERCHE' E' INCAZZATO CON TE
SILVIO-NON GLI FINANZIO I FILM
GEORGE-NON PUOI FARLO SUICIDARE?
SILVIO-TROPPO TARDI,HA CHIESTO LA SCORTA
GEORGE-HA I GORILLA
SILVIO-SONO POLIZIOTTI
GEORGE-GLI HAI DATO I POLIZIOTTI?
SILVIO-SI
GEORGE-E MA PERCHE',TI INSULTA E GLI DAI LA SCORTA?
SILVIO-GEORGE....
GEORGE-SI,L'ITALIA E' UN PAESE COMPLICATO
SILVIO-NON LO IMMAGINI NEMMENO QUANTO
GEORGE-NON AFFLIGGERTI,ORA FACCIAMO FUORI SADDAM E UN PO' ALLA VOLTA TUTTI I NOSTRI NEMICI LI ELIMINEREMO
SILVIO-E I GIUDICI DI MILANO?
GEORGE-HO GIA' INCARICATO LA CIA DI PREPARARE UNA SERIE DI OPZIONI PER IMPICCIARLI
SILVIO-GRAZIE GEORGE
GEORGE-E' ANCHE MIO INTERESSE,SE VAI GIU' TU DOPO CON CHI PARLO,CON COFFERATI?
SILVIO-AH LO CONOSCI?
GEORGE-CERTO,SECONDO TE IL DOSSIER AL GIORNALE SULLE PENSIONI MILIONARIE KI LO FORNITO
SILVIO-SEI STATO TU?
GEORGE-CERTO
SILVIO-GRANDIOSO
GEORGE-E IL DOSSIER SU FURIO COLOMBO?
SILVIO-SEMPRE TU?
GEORGE-MA CERTO SILVIO,LO CONOSCIAMO BENE QUEL COLOMBO,A MIO PADRE L'AVEVA SEGNALATO GIANNI,RICORDO LA TELEFONATA,E' UN COMUNISTA AMICO DISSE A PAPA',CI SERVIRA' PER TENERCI BUONI MOLTI SCALMANATI
SILVIO-E ORA PERCHE' MI ATTACCA?
GEORGE-MA SE NON TI ATTACCA LUI LO FA QUALCHE ALTRO,MEGLIO CHE LO FACCIA LUI
SILVIO-VUOI DIRE CHE...
GEORGE-SI,E' A LIBRO PAGA
SILVIO-NON POSSO CREDERCI
GEORGE-SCUSA SILVIO,SECONDO TE PUO' MAI UN COMUNISTA ESSERE FACTOTUM DI UN CAPITALISTA COME GIANNI?
SILVIO-IN EFFETTI ERA STRANO
GEORGE-SOLO I COMUNISTI DI CASA TUA POTEVANO BERSI UNA SIMILE SCEMENZA
SILVIO-SONO SCEMI GEORGE MA COSI' FASTIDIOSI
GEORGE-DAI,RILASSATI,NON POSSO DIRTI TUTTO TUTTO PERO' NON C'E' PROBLEMA
SILVIO-CHE VUOI DIRE
GEORGE-CHE TI PROTEGGIAMO NOI,GIA' DA ANNI
SILVIO-.......
GEORGE-FAUSTO.....
SILVIO-COSA?
GEORGE-DAI,HAI CAPITO
SILVIO-VUOI DIRE CHE....?
GEORGE-SI
SILVIO-SONO ALLIBITO
GEORGE-E NON E' IL SOLO
SILVIO-E CHI ANCORA?
GEORGE-WILLER
SILVIO-QUELL'IDIOTA?
GEORGE-AFFATTO,E' UN AMICO FIDATO,CON LA GUERRA AL PAPA TI HA PORTATO ALMENO UN MILIONE DI VOTI
SILVIO-INCREDIBILE
GEORGE-MA SCUSA SILVIO,SECONDO TE UNO POTEVA ESSERE COSI' SCEMO?DAI
SILVIO-SI,E' VERO
GEORGE-POI ALFONZO
SILVIO-PECORARO SCANIO?
GEORGE-SI,LA SUA ESTERNAZIONE SULLA PROPRIA BISESSUALITA' TI HA FATTO GUADAGNARE ALMENO UN ALTRO MILIONE DI VOTI
SILVIO-SONO STUPITO
GEORGE-MA POTEVA UNO MINISTRO DELL'AGRICOLTURA CHE FA LA GUERRA AGLI ORGANISMI GENETICAMENTE MODIFICATI USCIRSENE COSI' SUI GIORNALI?E' UNA STRATEGIA DELLA CIA
SILVIO-GEORGE,IO NON SO COME RINGRAZIARTI
GEORGE-TRA NOI? NON PARLIAMONE NEMMENO
SILVIO-SONO COMMOSSO
GEORGE-CIN CIN SILVIO
SILVIO-CIN CIN GEORGE

Stalker
21-09-2002, 14.37.20
Originariamente inviato da soulmadx
[cut]

La fonte di questa "perla" ? :rolleyes:

Paco
21-09-2002, 14.58.10
Originariamente inviato da Stalker


La fonte di questa "perla" ? :rolleyes:

sai, in giro c'è gente che non sa cosa fare...in quel testo ci sono delle grandi ... e purtroppo anche delle grandi verità :(

soulmadx
21-09-2002, 14.59.56
nn la so la fonte....l'ho ricevuta via mail....
:) :D :D

Cecco
21-09-2002, 16.53.14
Originariamente inviato da Paco


noi s'era detto già dal programma che gli obiettivi non sarebbero andati a buon fine ;)

Mi dispiace, ma i conti si faranno a fine mandato. Un arco temporale di cinque anni (se ci arrivano) mi sembra un periodo abbastanza giusto per verificare gli effetti di certi interventi. Questo naturalmente vale per me, capisco che per te oppositore
le somme erano già tirate dopo un mese. Ciao

Giorgio Drudi
21-09-2002, 17.28.58
Originariamente inviato da Stalker


Ma che ne sai di che "roba" nutriamo le nostre menti ? :p

Vedi che anche tu ricadi in categorie ? Pensi che noi siamo "quelli che si nutrono di questa roba".... ;)

Scagli la prima pietra..... :o
Lo deduco dalle analisi e dai giudizi.
Non ho detto che mi esprimo "senza categorie" , (Kant ha ragione, non è possibile), ma non costringo il mio pensiero politico , per debole che sia, entro quelle categorie: destra e sinistra.
Vi sono categorie inevitabili: sostanza , qualità, quantità relazione ,luogo , tempo, posizione, condizione, azione, passione.
vedrai che non è possibile esprimere un concetto qualsiasi senza questi predicati ultimi e più generali, (qualcuno ne ha aggiunto o tolto qualcuno); ma destra e sinistra non sono inevitabili, sono categorie legate ad un preciso + o - momento e pensiero storico, cioè relativo. Queste "categorie", con le quali l'uomo ha espresso le sue concezioni politiche sono effimere (possono durare secoli ma sono sempre relative).
"Destra e sinistra" sono di questo genere e quindi soggette al logoramento storico,... l'evoluzione continua.
Vi sono "valori", principii, portati dalla destra che sono "veri", lo stesso può dirsi per la sinistra..e questo conferma che l'ostinazione delle due parti non è ragionevole. Che piaccia o no la coscienza collettiva le ha superate e chi vi si attarda è anacronistico e incapace di comprendere la realtà.
La prima pietra è una espressione usata per giudizi di ordine morale, cioè che riguardano il discernimento del bene e del male... ed io non ho dato un giudizio morale; ho invece sollecitato, a mio modo, a crescere e non posso fare a meno di farlo.
Ciao Filosofo

:)

Giorgio Drudi
21-09-2002, 17.33.37
Originariamente inviato da Cecco


Mi dispiace, ma i conti si faranno a fine mandato. Un arco temporale di cinque anni (se ci arrivano) mi sembra un periodo abbastanza giusto per verificare gli effetti di certi interventi. Questo naturalmente vale per me, capisco che per te oppositore
le somme erano già tirate dopo un mese. Ciao
Lo reputo un giudizio pacato ed equilibrato.
Ciao

Giorgio Drudi
21-09-2002, 17.39.41
Originariamente inviato da sarahkerrigan



Giorgio!!!!..."sogno o son desktop"???:eek: ...dimmi che stasera sei smorfiato per scrivere così? eh?:)


Ciao GiorgioDrudi:)
Centro! Mi piace quando qualcuno fa centro!
Anche per ...movimentare un pò...ma la motivazione determinante è quella che hai colto.

sarahkerrigan
21-09-2002, 17.44.33
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

Centro! Mi piace quando qualcuno fa centro!
Anche per ...movimentare un pò...ma la motivazione determinante è quella che hai colto.




Mavalà...che centro!!!....sinistra sinistra...estrema sinistra!!!! :p

Mi pareva d'intuire, in te, una certa nostalgia e voglia di ritorno al medioevo con tanto di re e obolo alla chiesa...tutto qui!...altro che post-Hegel!!


Ciao Giorgio


:p (K)

Stalker
21-09-2002, 19.21.00
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

cut

Da parte mia mi sforzo sovente di non ricadere nella dicotomia destra - sinistra.
E' molto più intrigante trovare il particolare nel generale che viceversa. ;)

Sempre pronto a seguire buoni consigli, comunque.... :o

Ciao, Maestro. :cool:

Stalker
21-09-2002, 19.59.03
Originariamente inviato da Cecco


Mi dispiace, ma i conti si faranno a fine mandato. Un arco temporale di cinque anni (se ci arrivano) mi sembra un periodo abbastanza giusto per verificare gli effetti di certi interventi. Questo naturalmente vale per me, capisco che per te oppositore
le somme erano già tirate dopo un mese. Ciao

Mò vi dovete difendere pure dalle critiche di Confindustria... (S)

Paco
21-09-2002, 22.41.16
Originariamente inviato da Cecco


Mi dispiace, ma i conti si faranno a fine mandato. Un arco temporale di cinque anni (se ci arrivano) mi sembra un periodo abbastanza giusto per verificare gli effetti di certi interventi. Questo naturalmente vale per me, capisco che per te oppositore
le somme erano già tirate dopo un mese. Ciao

buona scusa per non prendersi le proprie responsabilità ;)

Stalker
21-09-2002, 22.46.52
Originariamente inviato da Paco


buona scusa per non prendersi le proprie responsabilità ;)

Stasera il Berluska chiede sostegno alla sinistra. Si sente abbandonato dal suo elettore di riferimento che era la Confindustria ?
Divertente come il polo ha risposto agli attacchi di Confindustria: "Confindustria tutela gli interessi delle aziende noi di tutti gli italiani"..... (S)

Paco
21-09-2002, 22.58.10
Originariamente inviato da Stalker


Stasera il Berluska chiede sostegno alla sinistra. Si sente abbandonato dal suo elettore di riferimento che era la Confindustria ?
Divertente come il polo ha risposto agli attacchi di Confindustria: "Confindustria tutela gli interessi delle aziende noi di tutti gli italiani"..... (S)

:D

anche se ci sarebbe poco da ridere :rolleyes:

Stalker
22-09-2002, 11.49.07
Originariamente inviato da Paco


:D

anche se ci sarebbe poco da ridere :rolleyes:

Meglio sorridere un po'...

Dalla manifestazione a San Giovanni della settimana scorsa... un cartello recitava:

"Polo: il buco con il bilancio intorno"

:) :D

Paco
22-09-2002, 11.56.24
Originariamente inviato da Stalker


Meglio sorridere un po'...

Dalla manifestazione a San Giovanni della settimana scorsa... un cartello recitava:

"Polo: il buco con il bilancio intorno"

:) :D

:D
questa è simpatica ;)

sarahkerrigan
22-09-2002, 12.15.36
Originariamente inviato da Stalker


Meglio sorridere un po'...

Dalla manifestazione a San Giovanni della settimana scorsa... un cartello recitava:

"Polo: il buco con il bilancio intorno"

:) :D


:)

Paco
22-09-2002, 13.00.25
La striscia rossa dell'Unità:

«Forse ci dice qualcosa sulle priorità di Berlusconi il fatto che il suo avvocato, che è anche presidente della Commissione Giustizia, ha minacciato di sciogliere le Camere se una certa legge a favore di Berlusconi non fosse stata subito votata». The Economist, 21 settembre 2002.

sarahkerrigan
22-09-2002, 13.05.54
Originariamente inviato da Paco
La striscia rossa dell'Unità:

«Forse ci dice qualcosa sulle priorità di Berlusconi il fatto che il suo avvocato, che è anche presidente della Commissione Giustizia, ha minacciato di sciogliere le Camere se una certa legge a favore di Berlusconi non fosse stata subito votata». The Economist, 21 settembre 2002.



Forse si...ci dice qualcosa...

Stalker
22-09-2002, 13.08.16
Originariamente inviato da Paco
La striscia rossa dell'Unità:

«Forse ci dice qualcosa sulle priorità di Berlusconi il fatto che il suo avvocato, che è anche presidente della Commissione Giustizia, ha minacciato di sciogliere le Camere se una certa legge a favore di Berlusconi non fosse stata subito votata». The Economist, 21 settembre 2002.

Ottima segnalazione. :)
Cecco ?????? :) :)

Seguiamo oggi le elezioni in Deutschland !!!
Io ho trovato questo sito che dà dei risultati in diretta. Mi pare impossibile. Qualcuno capisce che roba è ?

http://tagesspiegel.wahlstreet.de/share/home/home.html

Paco
22-09-2002, 13.10.37
questa vignetta di maramotti è stupenda :D

http://www.unita.it/vignette/maramotti/20020922.gif

Paco
22-09-2002, 13.14.25
Originariamente inviato da sarahkerrigan




Forse si...ci dice qualcosa...

va bene "ci dice" perchè il soggetto è "il fatto ci dice" ;)

sarahkerrigan
22-09-2002, 13.15.45
Originariamente inviato da Paco


va bene "ci dice" perchè il soggetto è "il fatto ci dice" ;)


:) :p

Paco
22-09-2002, 13.16.10
da Il nuovo:

"Tutto questo catostrofismo - continua il premier riferendosi alle voci critiche del centrosinistra ma anche a quelle interne alla coalizione di governo e alle lamentele dei sindacati e di Confindustria - lasciamolo da parte per lavorare bene, come vogliono i cittadini. Il governo tanto non cadrà, io non lo permetterò. L'Italia ha avuto 57 governi in 50 anni. Io resterò a fare il mio dovere per tutti i 5 anni. Nessuno nasce presidente del Consiglio. Io non ho mai studiato per farlo". (Berlusconi)

Ce lo poteva dire prima??? :rolleyes:

Giorgio Drudi
22-09-2002, 16.25.31
Originariamente inviato da sarahkerrigan





Mavalà...che centro!!!....sinistra sinistra...estrema sinistra!!!! :p

Mi pareva d'intuire, in te, una certa nostalgia e voglia di ritorno al medioevo con tanto di re e obolo alla chiesa...tutto qui!...altro che post-Hegel!!


Ciao Giorgio


:p (K)
Il re e la sua corte c'è sempre, le dinastie sono politiche ed i regni brevi, e l'obolo lo versiamo a loro: ai funzionari di partito, ai sindacati-"indipendenti":), ai giornali e giornalisti affiliati, agli anchor-man indipendenti:), ai giornali-giornalisti "esteri"( anche loro amano l'obolo), agli artisti fasulli ed ai reggi- coda intellettuali, per la stampa dei loro libri( "auspico" stampati su carta morbida), per gli affaristi che versano l'obolo alla corte (è sempre il nostro obolo) a livello nazionale, regionale, provinciale, comunale,di quartiere, di sezione. L'obolo è diventato OBOLO.
Ohh.. per il medioevo segue, ciao (L)

Giorgio Drudi
22-09-2002, 16.41.14
Originariamente inviato da sarahkerrigan





Mavalà...che centro!!!....sinistra sinistra...estrema sinistra!!!! :p

Mi pareva d'intuire, in te, una certa nostalgia e voglia di ritorno al medioevo con tanto di re e obolo alla chiesa...tutto qui!...altro che post-Hegel!!


Ciao Giorgio


:p (K)
Per il medioevo sono incerto riguardo alla nostalgia. Faccio una zoomata su "medioevo" (troppo ampio) per ridurlo ai secoli di Francesco d'Assisi e..di Valdo, XI-XII-XIII secolo. Il primo quando, l'imperatore che passava di lì volle incontrarlo, si mostrò semplicemente e poveramente indifferente... lui aveva un altra idea di regno e di giustizia, del secondo non occorre dirti. Di questi spiriti ho una struggente nostalgia, è vero. Ciao piccola
(L)

sarahkerrigan
22-09-2002, 16.52.02
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

Per il medioevo sono incerto riguardo alla nostalgia. Faccio una zoomata su "medioevo" (troppo ampio) per ridurlo ai secoli di Francesco d'Assisi e..di Valdo, XI-XII-XIII secolo. Il primo quando, l'imperatore che passava di lì volle incontrarlo, si mostrò semplicemente e poveramente indifferente... lui aveva un altra idea di regno e di giustizia, del secondo non occorre dirti. Di questi spiriti ho una struggente nostalgia, è vero. Ciao piccola
(L)



Giorgio!!!....grazie per avermi risposto....ma io non sono così ferrata come te sull'argomento e mi riservo, se lo vorrai, di narrarti le poche cose che ho assorbito di quel periodo che trovo estremamente affascinante....diversamente farò come Griselda, la moglie del Menagier, quella morta....sepolta in Italia e con lei la sua......... la sua???? :p :)


Ciao Giorgio...è sempre un piacere leggerti:) :p (F)

Paco
23-09-2002, 00.04.46
oggi a Modena c'è stato il comizio di Fassino :)
VINCERE. SI PUO' è stato lo slogan della manifestazione
c'erano tantissime persone...sono arrivati a Modena circa 500 pullman...anche dalla Sicilia :eek:
É stato uno spettacolo straordinario...c'erano tutti i nostri dirigenti...violante...d'alema...turco...fassino.. .mussi...ecc.

:) :) :)

Paco
23-09-2002, 00.39.28
la striscia rossa del 22 Settembre 2002:

I conti sbagliati di Berlusconi. Dice: «Dedicherò un giorno alla settimana al ministro Lunardi». Vediamo. Il lunedì c’è Bossi, il sabato le canzoni con Apicella. Il venerdì c’è il Consiglio dei ministri, il giovedì è agli Esteri, poi un paio di giorni in Sardegna. Ma quando governa?

:D

Paco
23-09-2002, 00.40.21
il discorso integrale di Fassino alla festa nazionale dell'Unità di Modena ;)

http://213.156.49.220/index.asp?topic_tipo=&topic_id=19725

Stalker
23-09-2002, 08.12.40
I rosso verdi hanno vinto in Germania. :) (D)

Cecco
23-09-2002, 10.32.21
Originariamente inviato da Stalker
I rosso verdi hanno vinto in Germania. :) (D)

Già, e non aggiungi altro? Il premier uscente è riuscito a capovolgere una situazione compromessa dichiarando l'assoluto non intervento della Germania nell'eventuale guerra contro Saddam, e, badate bene, anche nel caso di una decisione interventista da parte dell'ONU.
In effetti è così riuscito a convogliare sulla coalizione ( vedi il successo dei verdi) quel sentimento pacifista che era emerso, assumendosi però un impegno molto pesante ed avendo numeri un pò risicati. Ciao

Paco
23-09-2002, 10.59.56
Originariamente inviato da Cecco


Già, e non aggiungi altro? Il premier uscente è riuscito a capovolgere una situazione compromessa dichiarando l'assoluto non intervento della Germania nell'eventuale guerra contro Saddam, e, badate bene, anche nel caso di una decisione interventista da parte dell'ONU.
In effetti è così riuscito a convogliare sulla coalizione ( vedi il successo dei verdi) quel sentimento pacifista che era emerso, assumendosi però un impegno molto pesante ed avendo numeri un pò risicati. Ciao

cecco
se vai nel thread sui gay vedrai che Billow ci ha confusi :eek: :D

The_Prof
23-09-2002, 11.09.42
Tutto quello che sta accadendo in Italia era facilmente prevedibile.

Avevo sempre detto e pensato che l'unica differenza tra il CS ed il CD riguardasse l'atteggiamento verso gli extracomunitari.

Riguardo la politica economica, l'attuale governo e' costretto a legiferare come fece a suo tempo il CS.

Questo contesto all'attuale governo, di non aver fatto da subito una politica economica di destra.

Riguardo ai simpatizzanti del CS, fate delle proposte concrete per tentar di risollevare l'economia, anziche' come costume solito dell'opposizione, opporsi al governo in maniera niente affatto costruttiva.

La mia ricetta e' semplice

Drastico abbattimento dell'imposizione fiscale diretta.
Aumento dell'imposizione fiscale indiretta.
Revisione immediata del sistema pensionistico, con immediata attuazione dei fondi integrativi.
Diminuizione dei trasferimenti agli enti locali (Regioni, Provincie , Comuni) .
Gli enti locali potranno imporre delle tasse locali (detraibili !!), qualora ci fosse scostamento tra bilancio di previsione e spese effettive (gestione di cassa).
Immediata rimozioni degli amministratori in caso di ampio scostamento (cattiva gestione della cosa pubblica)
Per gli evasori ed elusori fiscali pene detentive da 5 a 15 anni.
Maggiori detrazioni fiscali sullo stile Americano.

Per concludere un personaggio che non e' il Presidente del Consiglio, ed implicato nel processo IMI-SIR, mi lascia molto perplesso.

Ciao :)

Cecco
23-09-2002, 11.22.31
Originariamente inviato da The_Prof
Tutto quello che sta accadendo in Italia era facilmente prevedibile.

Avevo sempre detto e pensato che l'unica differenza tra il CS ed il CD riguardasse l'atteggiamento verso gli extracomunitari.

Riguardo la politica economica, l'attuale governo e' costretto a legiferare come fece a suo tempo il CS.

Questo contesto all'attuale governo, di non aver fatto da subito una politica economica di destra.

Riguardo ai simpatizzanti del CS, fate delle proposte concrete per tentar di risollevare l'economia, anziche' come costume solito dell'opposizione, opporsi al governo in maniera niente affatto costruttiva.

La mia ricetta e' semplice

Drastico abbattimento dell'imposizione fiscale diretta.
Aumento dell'imposizione fiscale indiretta.
Revisione immediata del sistema pensionistico, con immediata attuazione dei fondi integrativi.
Diminuizione dei trasferimenti agli enti locali (Regioni, Provincie , Comuni) .
Gli enti locali potranno imporre delle tasse locali (detraibili !!), qualora ci fosse scostamento tra bilancio di previsione e spese effettive (gestione di cassa).
Immediata rimozioni degli amministratori in caso di ampio scostamento (cattiva gestione della cosa pubblica)
Per gli evasori ed elusori fiscali pene detentive da 5 a 15 anni.
Maggiori detrazioni fiscali sullo stile Americano.

Per concludere un personaggio che non e' il Presidente del Consiglio, ed implicato nel processo IMI-SIR, mi lascia molto perplesso.

Ciao :)

Ti dico solo dove non concordo, in particolare che questo governo non abbia da subito fatto una politica di destra. Se vogliamo lo unico nodo che politicamente non ha ancora avuto il coraggio di affrontare è quello delle pensioni, ma evidentemente gioca in questo il ricordo e la psicosi del 1994.
Sono completamente d'accordo sulle tue ricette, in particolare, come ho scritto in altre discussioni, sulla feroce lotta all'evasione che, a mio parere, in quest'epoca che viviamo, rappresenta un reato molto grave contro la società ed il benessere.
Vorrei discutere di quel personaggio del processo IMI-SIR, ma confesso di non aver capito chi alludi. Ciao

The_Prof
23-09-2002, 11.39.16
Riguardo la riforma pensionistica ho parlato con parecchi personaggi di sinistra e sindacalisti, che concordano sul fatto che la proposta di legge del '94 sarebbe stata una buona legge, ed avrebbe evitato parecchi problemi.
Piu' si rimanda la revisione e' piu' devastanti saranno gli effetti, sia verso i pensionati, sia verso i lavoratori a reddito fisso.

Il personaggio del processo e' un avvocato, che ritengo sia una specie di grande vecchio dell'attuale coalizione, che costringe a legiferare sulla giustizia, in modo da evitare il processo, o a far cadere in prescrizione i reati ascrittigli.
In pratica ritengo che non sia stato proprio il Cavaliere ad aver voluto quelle proposte di legge in tema di giustizia.

Ciao :)

Cecco
23-09-2002, 12.05.11
Originariamente inviato da Paco


cecco
se vai nel thread sui gay vedrai che Billow ci ha confusi :eek: :D

Ti ringrazio per la nota che mi ha consentito di rispondere in quella discussione e, devo dire che, se ha confuso voi, ha lasciato
esterrefatto me. Non so che dire altro, aspettiamo la risposta di Billow! Ciao

Paco
23-09-2002, 12.37.18
Originariamente inviato da The_Prof

Il personaggio del processo e' un avvocato, che ritengo sia una specie di grande vecchio dell'attuale coalizione, che costringe a legiferare sulla giustizia, in modo da evitare il processo, o a far cadere in prescrizione i reati ascrittigli.
In pratica ritengo che non sia stato proprio il Cavaliere ad aver voluto quelle proposte di legge in tema di giustizia.

Ciao :)

cosa ti fa pensare che la spinta venga solo da quel personaggio? in fin dei conti sono entrambi indagati ;)

ClipperItaly
23-09-2002, 13.58.31
Originariamente inviato da The_Prof
...La mia ricetta e' semplice

...Per gli evasori ed elusori fiscali pene detentive da 5 a 15 anni.
... ...e per quelli che "truccano" i bilanci delle aziende ?
Sbaglio o il nostro governo e' andato nella direzione opposta di quello americano (che dopo l'affare Exxon e compagni ha tirato le redini sulla questione della correttezza dei bilanci).....

The_Prof
23-09-2002, 14.08.15
Originariamente inviato da Paco


cosa ti fa pensare che la spinta venga solo da quel personaggio? in fin dei conti sono entrambi indagati ;)

Forse hai ragione, ma penso sia lui il grande manovratore.

The_Prof
23-09-2002, 14.09.12
Originariamente inviato da ClipperItaly
...e per quelli che "truccano" i bilanci delle aziende ?
Sbaglio o il nostro governo e' andato nella direzione opposta di quello americano (che dopo l'affare Exxon e compagni ha tirato le redini sulla questione della correttezza dei bilanci).....

Per quanto ne so' il falso in bilancio e' sempre reato penale.

ClipperItaly
23-09-2002, 14.35.48
Originariamente inviato da The_Prof


Per quanto ne so' il falso in bilancio e' sempre reato penale. ...adesso sembra che con le ultime leggi in materia sia diventato piu' difficile perseguirlo....
...e non sono neppure sicuro che sia rimasto "penale"...

Paco
23-09-2002, 15.19.52
Originariamente inviato da The_Prof


Forse hai ragione, ma penso sia lui il grande manovratore.

in effetti potresti avere ragione tu...Berlusconi non è in grado di arrivare a tanto :D (ha bisogno sempre della balia come del resto i suoi ministri ;))

The_Prof
23-09-2002, 15.57.10
Originariamente inviato da Paco


in effetti potresti avere ragione tu...Berlusconi non è in grado di arrivare a tanto :D (ha bisogno sempre della balia come del resto i suoi ministri ;))

Alla fine ho sempre ragione :D

Ciao :)