PDA

Visualizza versione completa : I misteri di XP


Leni
13-12-2001, 07.54.30
Sono ormai due settimane che faccio girare XP e, seppure capisco che dopo la prima installazione, con tutti i driver da testare e i programmi da settare, il sistema vive forse la fase di maggiore instabilità e che poi col tempo forse si stabilirà, ci sono delle cose però che mi lasciano dubbioso.
Perchè inspiegabilmente all'apertura dei più svariati programmi che vanno da Word alla winTV mi si lancia l'accesso remoto pur avendo io disinstallato ogni richiesta automatica di update del sistema?
Perchè XP si perde la configurazione dei programmi e ogni volta che accendo il PC mi tocca riconfigurare EAC o Word come se fosse la prima volta che li lancio?
Perchè, senza ragione, un bel giorno XP mi trasforma quella bella schermata di apertura con l'elenco di tutti gli utenti del PC e relative immagini (io ci ho sprecato un'ora per decidermi se era il cane o il karateca a meglio rappresentarmi in quanto Administartor), con una brutta e banale finestrella in cui digitare il nome dell'utente?
Cosa pensate sarà il tempo la migliore cura di questi e altri mali?
Leni

SirBlack
13-12-2001, 09.49.46
A vederla così sembrerebbe che hai cambiato il modo di accesso di XP, nel senso che l'utente non accede più al Pc ma ad una rete/workgroup, quindi si è riscritto lo user.dat (file utente).
Prova a creare un altro utente e creare delle impostazioni..se le tiene dopo il riavvio il tuo attuale user.dat è corrotto e va ricreato.

Bai