PDA

Visualizza versione completa : Nuovo linguaggio universale


Blisset
18-11-2001, 11.59.59
Ho scoperto da poco un nuovo linguaggio di programmazione, veloce quanto l'assembler, ma semplice quasi quanto il Visual Basic, in ogni caso più semplice del C.
Inoltre è universale, nel senso che un programma scritto in quel linguaggio (ad es. a 32 bit) funziona su qualsiasi OS a 32 bit e qualsiasi Cpu di pari bit. Tutto quello che va specificato è il numero di bit di OS e Cpu.
Tutta la magia, la fa il compilatore.
Io l'ho trovato molto interessante e vorrei qualche parere.

http://members.designheaven.com/~44/
------------
Rispondo inoltre a quelli che credono che il kernel di Windows sia scritto in assembler e il resto in Visual Basic:
Il kernel di Windows, come quello di Linux, è 90% C e 10% assembler, il resto è tutto in C/C++.
La dimostrazione di questo è che nel Win98 ad esempio, incredibilmente non ci sono le run-time del VB per cui non potrebbe funzionare l'OS.
Ciao

P45GHZ
18-11-2001, 12.47.59
L'ho provato, ma secondo me il VB è insuperabile !

Anche il Delphi lo supera di alcune lunghezze.

Guarda che è molto difficile da imparare, secondo me !!!














Giudizio finale : Non Sufficiente

Blisset
18-11-2001, 13.00.50
Il VB insuperabile, nel senso della semplicità ?
Non certo nel senso della velocità o tanto meno della portabilità... Il VB è circa 30-50 volte più lento del Linoleum; lo stesso C è 2-3 volte più lento.
Come portabilità poi è minima. Occorre per forza un OS Win32 e tutte le varie librerie preistallate.
Quando poi c'è un aggiornamento, occorre riaggiornare tutto, il vecchio programma non funziona più. E occorre ricompilarlo, e a volte aggiustare qualche funzione.
Boh, a me sembra un lavoro geniale.

Liam
18-11-2001, 21.23.12
Originariamente inviato da P45GHZ
Guarda che è molto difficile da imparare, secondo me !!!


Che per te fosse difficile da imparare, guarda, nessuno aveva dubbi.

Per quanto riguarda Linoleum non l'ho provato, quindi non mi esprimo. C'è da dire che il problema della portabilità a suo tempo era già stato risolto da Java, in maniera direi perfetta. Il vantaggio di Linoleum potrebbe essere dato dal fatto che lavora a basso livello, il che però porta a tempi (e listati) molto più lunghi per lo sviluppo delle applicazioni.

Ciao ;)

marcocioffi
19-11-2001, 01.16.36
Secondo me è molto interessante, l'unica pecca è che a questo punto preferisco ritornare al caro e vecchio assembler...

l'istruzione --> equivale praticamente ad una PUSH
l'istruzione <-- equivale alla POP
l'istruzione ? equivale a una JZ

+ che altro sembra una versione un po' più user friendly... tipo il MASM della Microsoft...

cmq non capisco perchè molte persone trovano l'assembler difficile da usare, provate il MASM e scoprirete che anche programmare i socket in Assembler è semplice...

non vorrei essere un po' fuori topic comunque resto dell'idea che VB è un bel linguaggio... per fare le interfacce... :D :D per il resto via a iosa con dll in asm e c per chi cerca l'efficienza

Mi ricordo che alle superiori avevo fatto un server FTP in assembler... quanto scheggiava... ahhh... i cari e vecchi ricordi ...:rolleyes: :rolleyes:

Blisset
19-11-2001, 08.40.02
[B]Beh, tra Linoleum e Assembler il confronto è tutto a favore del Linoleum a mio parere.

Considera che l'Assembler cambia a seconda della cpu ed è notevolmente più complicato. Il Linoleum invece è universale, ottimizzato automaticamente dal compilatore a seconda del processore su cui poi viene usato (se lo fai girare su un Pentium o su un Athlon si adatta di conseguenza), per cui ha velocità impareggiabile, e infine è molto semplice, secondo me anche più facile del Java e sicuramente più del Masm.

Se scrivi un programma in Assembler, oltre a complicarti notevolmente la vita, poi lo puoi fare girare solo su quella cpu e questo mi sembra un limite notevole.

Il VB è ottimo per fare programmi a singola piattaforma dove non è richiesta la velocità, tipo programmi per ufficio.

Prova a fare un programma 3D tipo quello che c'è sul sito del Linoleum (ammesso che si possa fare, perchè mi sa che non si può fare...) con il VB e vedrai un frame al secondo anche se sei su un Athlon 1 Ghz.

badmood
19-11-2001, 11.04.34
Originariamente inviato da P45GHZ
L'ho provato, ma secondo me il VB è insuperabile !
Anche il Delphi lo supera di alcune lunghezze.
Guarda che è molto difficile da imparare, secondo me !!!
Giudizio finale : Non Sufficiente

I miei complimenti, hai letto il post, scaricato, imparato e "provato" un linguaggio di programmazione in 48 minuti... sei il mio idolo.

Ciao

Blisset
19-11-2001, 13.17.56
Originariamente inviato da badmood


I miei complimenti, hai letto il post, scaricato, imparato e "provato" un linguaggio di programmazione in 48 minuti... sei il mio idolo.

Ciao


Ma che ci vuoi fare, lui va a 45 Ghz !
[/SIZE]