PDA

Visualizza versione completa : A caccia di virus sui server Linux


albyz
01-11-2001, 22.04.04
A caccia di virus sui server Linux
Trend Micro strizza l'occhio a Linux e rilascia per questa piattaforma uno scanner real-time per file server


31/10/01 - News - Milano - Sempre più produttori di antivirus hanno spostato negli ultimi tempi il loro interesse verso Linux, una piattaforma che, soprattutto nel mercato dei file server, sta conquistando quote di mercato sempre più consistenti.

Il noto produttore di software antivirus, Trend Micro, ha puntato su Linux già da alcuni anni ed ora completa la propria offerta per questa piattaforma con ServerProtect per Linux 1.0, uno scanner real-time per file server che, secondo Micro Trend, è in grado di proteggere questi sistemi da virus e altri codici maligni attraverso più tecniche di scansione.

ServerProtect per Linux 1.0 offre le funzionalità standard della famiglia di prodotti ServerProtect, fra cui la gestione remota via Web browser, attraverso una console visualizzabile con IE o Netscape; l'analisi real-time automatica; le scansioni programmate, la gestione delle notifiche attraverso e-mail o protocollo SNMP; la tecnologia euristica MacroTrap per la rilevazione e la rimozione di virus di macro sconosciuti.

"Il sistema operativo Linux è costantemente in crescita nel mercato corporate, che considera l’ambiente Open Source stabile e sicuro. I file server Linux si stanno affermando come soluzioni sicure ed economiche in ambienti di rete eterogenei -afferma Raimund Genes, European Vice President of Sales and Marketing di Trend Micro - Tuttavia, con la crescita dell’uso di Linux, cresce anche la necessità di protezione dell’ambiente stesso. Con ServerProtect per Linux 1.0 Trend Micro sta dando il suo contributo per mantenere sicuri i server Linux-based".