PDA

Visualizza versione completa : 20 GHz : impossible


P45GHZ
11-10-2001, 13.37.05
Ho sentito in giro la notizia di un processore Intel da 20 GHz, è vero ?

Meglio Itanium ?

james
11-10-2001, 13.40.13
2006 o 2007 cmq è vero;)

Scleb
12-10-2001, 14.27.30
dipende dal clock :rolleyes:

The Saint
12-10-2001, 18.13.55
Originariamente inviato da Scleb
dipende dal clock :rolleyes:
Cosa dipende dal clock? :confused:

Per la notizia, quardate le news di ieri:
http://www.wintricks.it/news1/news13.html#1386 ;)

P45GHZ
12-10-2001, 18.19.08
Originariamente inviato da The Saint

Cosa dipende dal clock? :confused:

Per la notizia, quardate le news di ieri:
http://www.wintricks.it/news1/news13.html#1386 ;)

Secondo te perchè ho inserito questo messaggio ? Volevo sapere cosa ne pensano gli altri. Ho già letto attentamente l'articolo e non mi sembra possibile : 20 GHz:eek: , 20.000 MHz, 20.000.000 KHz... :eek:

The Saint
12-10-2001, 18.46.46
Ci spostiamo nella sezione "news" dedicata ai commenti delle notizie pubblicate in homepage. :)

Per quanto riguarda il discorso dei 20Ghz, la notizia è sul sito ufficiale intel:
http://www.intel.it/italiano/pressroom/archive/2001/100801it.htm

...penso sia attendibile. ;)

Freeze
12-10-2001, 18.51.24
Ma tu sei un ingegnere elettronico?



Scusa...ma hai letto bene l'articolo?
Hanno scoperto un modo rivoluzionario per....etc...etc...
Perchè è impossibile?
Certo...è una velocità spaventosa, ma non giurare sul fatto che ce l'avrai fra pochi anni. Il suo costo (credo) sarà elevato
;) CIAUZ

Giorgiogg
12-10-2001, 18.58.18
urca se possibile...se lo dice la Intel penso possiamo fidarci

le news come già detto vengono controllate e selezionate oltre a testarne la veridicità ;)

P45GHZ
15-10-2001, 10.42.19
Io non ci giurerei sulla verità dell'articolo.
Ma se in un altro articolo la Intel ha detto che nel 2007 avremo processori a 64 bit ?
Intel, Intel :D

ghs
15-10-2001, 13.18.01
Ci sono agenzie (CIA -FBI etc) che gia' da anni dispongono di dispositivi di gran lunga superiori agli attuali in commercio.

Le case come la INTEL prima forniscono queste "agenzie" con dei processori, MB, particolari e poi pensano ai poveri consumatori.

Quindi se la INTEL dice che ha scoperto qualcosa vuol dire che queste agenzie c'e' l'hanno gia' !! :) ;)

Sara' anche una questione di sicurezza ma noi poveri mortali dobbiamo aspettare almeno 8-10 anni.

abastia
21-10-2001, 23.40.12
:) ricordo ancora quando dicevano che era impossibile superare i 50 Mhz di clock perche' "tecnologicamente" impossibile...

nikzeno
22-10-2001, 12.18.21
Scusate, sono un profano di hardware, ma...
una CPU di qella frequenza la devo tenere nel FREEZER x non farla fondere insieme a tutto il resto???

Freeze
22-10-2001, 15.12.18
Mi hai chiamato? :D

Cmq di certo nn metteranno una ventolina per raffreddarlo :rolleyes:

Forse sarà l'occasione buona che metteranno il raffreddamento a liquido come standard oppure...emmm...come si chiamano quelle piastre....emmmmmm...catz nn mi viene il nome, cmq delle pèiastre in greado di dissipare un bel po' di calore.

Cmq stiamo parlando di una cosa che uscirà fra 6 o 7 anni credo, quindi le cose saranno cambiate.


Forse come standard di raffreddamento avremo qul fantastico sistema di raffredamento ad immersione ad olio. FANTASTIC :)

ghs
22-10-2001, 16.08.01
Il sistema di raffreddamento sara' basato sia su nuovi materiali e sia sulla nanoingegneria . In pratica si andra' a pensare di unire a livello molecolare particelle di silicio insieme a particelle refrigeranti tanto da formare un micro frigorifero .....detto in termini mooooolto elementari.
Per cui i nuovi materiali avranno bisogno sempre meno energia per funzionare senza pensare al surriscaldamento del processore e delle altre parti.

Ghandalf
22-10-2001, 16.19.55
Originariamente inviato da ghs
Ci sono agenzie (CIA -FBI etc) che gia' da anni dispongono di dispositivi di gran lunga superiori agli attuali in commercio.


...di fatto credo che tecnologie superiori a quelle in commercio attualmente siano gia' disponibili...

...ma che motivo hanno di vendere subito un processore a 2 GHz (ad esempio) se possono vendere con calma tutta la serie...1000, 1100, 1200 etc...

...quanti soldi in piu' si fanno commercializzando la tecnologia poco alla volta?...secondo me una marea...:);)

Freeze
22-10-2001, 17.25.54
Originariamente inviato da Ghandalf

...quanti soldi in piu' si fanno commercializzando la tecnologia poco alla volta?...secondo me una marea...:);)

Anch'io credo sia così ;)
Però è anche vero che commercializzando un prodotto dalle prestazioni così alte mettono in difficolta le società concorrenti.

Ghandalf
22-10-2001, 17.50.27
Originariamente inviato da Freeze


Anch'io credo sia così ;)
Però è anche vero che commercializzando un prodotto dalle prestazioni così alte mettono in difficolta le società concorrenti.

;)..hai perfettamente ragione..
il fatto e' che ...pensando per un attimo al mondo delle macchine...

il Pentium a 2 GHz e' come il motore di una ferrari...l'athlon e' come quello di un'alfa romeo...

la ferrari e' dedicata ad un mercato verticale, con richieste specifiche...
l'alfa romeo produce ottime macchine ed in piu' performanti...di larga distribuzione

quello che cerco di dire..perderndomi :D...e' che col P 2GHz, qttualmente tutto deve essere di serie nel compu..altrimenti ne limiti le prestazioni


e' molto probabile che decida di comprare una macchina piu' versatile e piu' economica...e che il reale competitore dell'athlon 1400 ad esempio non sia il P 2GHz...forse piu' in la'..:)

...ma mi saro' mai spiegato..:D:D

Scleb
17-11-2001, 20.21.53
Originariamente inviato da james
2006 o 2007 cmq è vero;)

dipende dal clock (piu chiaro ora???)

il monco
18-11-2001, 16.17.46
Ma soprattutto, che ci faremo?!
Quanto poi al fatto che certe agenzie di spionaggio abbiano supercomputer tali beh ci andrei cauto: anch'io credevo nella pericolosità e invisibiltà di Echelon e robe simili, ma dopo l'11 Settembre mi è venuto qualche dubbio....a meno che....:mad:
ma ora basta altrimenti si va fuori argomento! :D

mariuzz
01-12-2001, 18.47.40
perchè ho sentito dire che c'è un limite fisico (non tecnlologico) alla frequanza di clock... oltre un certo punto il pc si trasformerebbe in antenna e non si potrebbe più usare.,...

non c'è qualche ingeniere che mi può dare delucidazioni....

IrONia
10-12-2001, 20.05.02
comunque poi ci vorranno 50 gb di ram e una mobo da 4 mq e windows XP 2006 e paga paga il risultato è sempre lo stesso stiamo come 20 anni fa ma qualcuno guadagna:D :( :(


ciaooooooooooooo

:D :D :D

fabio77
12-12-2001, 18.13.52
Originariamente inviato da abastia
:) ricordo ancora quando dicevano che era impossibile superare i 50 Mhz di clock perche' "tecnologicamente" impossibile...

Ma perchè, quando avevamo i 486 Dx33 (mhz) ... pensavate si potesse mai arrivare a 2 Ghz di Pentium IV ??

Eteria
19-12-2001, 03.59.44
Se fanno il 20 Ghz me ne faccio trapiantare uno nel cervello così non mi batte più nessuno!!!

ERASER X
21-12-2001, 20.03.13
Bill agli inizi diceva....i PC avranno HD da tot o una CPU da tot (nn ricordo quanto ma cmq cose piccolissime....impensabili al giorno d'oggi)...............e cosi nacquero gli HD da 100GB e i processori da 20Ghz




eh eh eh eh !!!



ciaoooo!!!

Dav82
02-08-2002, 00.27.23
...quanti soldi in piu' si fanno commercializzando la tecnologia poco alla volta?...secondo me una marea...

Come ha fatto il granze zar delle aste Sergey Bubka: 6,08 - 6,09 - 6,10... e così via fino a 6,14 all'aperto e 6,15 al coperto.. per un totale se non mi ricordo male di 32 record del mondo, che all'epoca gli fruttavano, se fatti nei meeting giusti, anche 50.000$ l'uno.... mica stupido, anche se volendo poteva ammazzare tutti facendo subito un 6.25/6.30 (come nella finale dei campionati del mondo ad Atene '97, ricordate il salto a 6,01 con 30cm di luce fra lui e l'asticella?? Bei tempi).

Ciao!

Kjow
04-08-2002, 17.37.56
Originariamente inviato da ERASER X
Bill agli inizi diceva....

Se non sbaglio: "640Kb di memoria basteranno per sempre per qualsiasi programma..."


:D

ekerazha
13-08-2002, 02.47.52
Intel con processori da 20 Ghz? :confused: Addio AMD, è stato bello :D :D :D

succhione
13-08-2002, 13.22.46
Bè...siamo solo all'inizio...se vogliamo visitare nuovi mondi ci dobbiamo dare una mossa con stì processori :D...eccheè..a malapena ci faccio 1->0->1->0 :D

FULMINE
23-08-2002, 19.26.13
se intel farà processori da 20 ghz amd gli starà appresso con processori da 20000+(W)

ekerazha
28-08-2002, 20.12.05
Originariamente inviato da FULMINE
se intel farà processori da 20 ghz amd gli starà appresso con processori da 20000+(W)

dici bene, processori 20.000+ ma che in realtà lavorano a 2000 Mhz :D :D :D :D Intel invece 20.000 reali :cool:

wolverin
05-09-2002, 16.34.44
Penso che in un computer quello che conti siano le prestazioni e non la velocità effettiva del processore, mi spiego meglio: se il Pentium 20Ghz da le stesse prestazione di un AMD 20000+ con velocità di clock nettamente inferiore, vuol dire che tutta la tecnologia di Intel è male utilizzata, quindi ne vale la pena avere un processore che funzioni a quelle velocità per le prestazioni che offre?

ekerazha
05-09-2002, 19.31.47
Forse perchè la tecnologia AMD non riesce ad arrivare ad alte frequenze, cosa dimostrata dal fatto che l'AMD classifica i suoi processori con nomi che ingannevoli (2000+ tende a far pensare che siano 2000 Mhz), per altro utilizzando un metodo di comparazione assurdo con la precedente generazione di CPU AMD...

stb1
09-09-2002, 11.24.29
Il fatto è che ormai la classificazione di MHz, a detta anche delle stesse AMD e INTEL, non ha più senso.

Un 64 Bit a 1 GHZ, con il s.o. giusto (nel senso che usi tutti e 64 bit di indirizzamento, è sicuramente più performante di un 32 Bit.
Un Risc era sicuramente più performante di un pari frequenza a set di istruzioni standard.

E per ultimo, nonostante le velocità stratosferiche, ad oltre un anno di uscita del PIV non mi risulta che ci siano server multi processore con PIV... con P3 quanti ne volete

ekerazha
09-09-2002, 13.54.55
Originariamente inviato da stb1
Il fatto è che ormai la classificazione di MHz, a detta anche delle stesse AMD e INTEL, non ha più senso.

Un 64 Bit a 1 GHZ, con il s.o. giusto (nel senso che usi tutti e 64 bit di indirizzamento, è sicuramente più performante di un 32 Bit.
Un Risc era sicuramente più performante di un pari frequenza a set di istruzioni standard.

E per ultimo, nonostante le velocità stratosferiche, ad oltre un anno di uscita del PIV non mi risulta che ci siano server multi processore con PIV... con P3 quanti ne volete

Be', allora ti sembra male, perchè i nuovi Intel Xeon sono dei Pentium 4 multiprocessore :D :) :rolleyes:

Certamente un Intel Itanium a 64 BIT, con programmi a 64 BIT è più performante... ma stai pure certo che un Pentium 4 a 3 Ghz, con tutta la tecnologia in meno che vuoi, sarà sempre più performante di Athlon 2600+, perchè è proprio questo il limite della tecnologia AMD, hanno un architettura troppo rigida.

stb1
09-09-2002, 15.19.12
Io non stavo facendo alcun paragone, ma solo delle considerazioni logiche. Non tifo nè per Intel nè per AMD. Compro quello di cui ho bisogno in base alle mie necessità. Per la cronaca al momento ho un PIII a 800 ed un P a 160.

Per quanto dici riguardo gli Xeon cito la stessa intel :

Q: Do Pentium 4 processors support dual processing?
A: No. The Pentium 4 processor does not provide dual-processor support. Users who want multi-processing capabilities should consider the Intel Pentium III Xeon™ processor.

Come vedi mi sembrava bene :-)

ekerazha
09-09-2002, 20.59.22
Originariamente inviato da stb1
Io non stavo facendo alcun paragone, ma solo delle considerazioni logiche. Non tifo nè per Intel nè per AMD. Compro quello di cui ho bisogno in base alle mie necessità. Per la cronaca al momento ho un PIII a 800 ed un P a 160.

Per quanto dici riguardo gli Xeon cito la stessa intel :

Q: Do Pentium 4 processors support dual processing?
A: No. The Pentium 4 processor does not provide dual-processor support. Users who want multi-processing capabilities should consider the Intel Pentium III Xeon™ processor.

Come vedi mi sembrava bene :-)

Quella FAQ è vecchia oppure non l'hai presa dal sito ufficiale Intel... esistono due tipi di Xeon:

1) Pentium III Xeon, basato su Slot 2 nome in codice Cascades che è un Pentium III in configurazione multiprocessore.

2) Pentium Xeon, basato su Socket 603, nome in codice Foster, che è un Pentium 4 in configurazione multiprocessore.

Update your mind ;) :D :rolleyes:

stb1
10-09-2002, 08.21.31
Purtroppo, a mio avviso, la discussione vertendo su delle sigle non portanulla di concreto e sta andando molto OT.

Cmq dopo aver fatto un update rimango della mia idea che Xeon (non Xeon PIII) ha in comune con PIV l'architettura... il che, però, non indica che sia una evoluzione del PIV....a differenza del PIII Xeon.



Mind UPDATED with s.p. 20a !!!!


Sempre pronto a ricredermi.

The Saint
10-09-2002, 15.52.54
Originariamente inviato da ekerazha
ma stai pure certo che un Pentium 4 a 3 Ghz, con tutta la tecnologia in meno che vuoi, sarà sempre più performante di Athlon 2600+, perchè è proprio questo il limite della tecnologia AMD, hanno un architettura troppo rigida.
Su questo non sono d'accordo, l'architettura dell'AthlonXP è molto meno rigida di quel che sembra e questo lo dimostra il notevole salto in avanti fatto ad esempio passando dagli XP 2200+ ai 2600+ ...

Il vero problema delle CPU AMD attuali non è la velocità pura... in questo sono sicuramente già superiori ai P4, il limite sta nei chipset, nella memoria e in particolare nel FSB utilizzato (in questo si può dire che Intel sia + avanti).

Purtroppo AMD per i chipset si deve appoggiare ad altri produttori ed i risultati, anche se buoni, non sono proprio il massimo che ci si aspetterebbe.

Un articolo interessante:
http://www.tomshardware.com/cpu/02q3/020821/index.html

ekerazha
10-09-2002, 21.09.17
Originariamente inviato da The Saint

Su questo non sono d'accordo, l'architettura dell'AthlonXP è molto meno rigida di quel che sembra e questo lo dimostra il notevole salto in avanti fatto ad esempio passando dagli XP 2200+ ai 2600+ ...

Il vero problema delle CPU AMD attuali non è la velocità pura... in questo sono sicuramente già superiori ai P4, il limite sta nei chipset, nella memoria e in particolare nel FSB utilizzato (in questo si può dire che Intel sia + avanti).

Purtroppo AMD per i chipset si deve appoggiare ad altri produttori ed i risultati, anche se buoni, non sono proprio il massimo che ci si aspetterebbe.

Un articolo interessante:
http://www.tomshardware.com/cpu/02q3/020821/index.html

Questo è marketing, se Intel rilascia i processori man mano, con differenti fasce di prezzo, è perchè in questo modo guadagna molto molto di più... ;)

ekerazha
10-09-2002, 21.10.21
Originariamente inviato da stb1
Purtroppo, a mio avviso, la discussione vertendo su delle sigle non portanulla di concreto e sta andando molto OT.

Cmq dopo aver fatto un update rimango della mia idea che Xeon (non Xeon PIII) ha in comune con PIV l'architettura... il che, però, non indica che sia una evoluzione del PIV....a differenza del PIII Xeon.



Mind UPDATED with s.p. 20a !!!!


Sempre pronto a ricredermi.

Infatti lo Xeon non è un evoluzione del P4, è solo la sua versione per configurazioni multiprocessore :rolleyes:

blbalzan
20-09-2002, 18.27.21
Pensate che io sono passato da un pIv 1,6 Ghz ad un celeron III 1300 e non noto alcuna "grossa" differenza
Forse noi smanettoni ci laciamo un po prendere dalla smania dell upgrade
Chi è d'accordo ?

ekerazha
20-09-2002, 18.53.59
Originariamente inviato da blbalzan
Pensate che io sono passato da un pIv 1,6 Ghz ad un celeron III 1300 e non noto alcuna "grossa" differenza
Forse noi smanettoni ci laciamo un po prendere dalla smania dell upgrade
Chi è d'accordo ?

(Y)

P.S.
Capisco cosa intendi per Celeron 3, cmq come marchio non esiste ;) tutti i Celeron si chiamano Celeron e basta :D

blbalzan
20-09-2002, 19.10.07
Hai proprio ragione in effetti Celeron resta celeron il mio è Tualatin ma sempre Celeron è:
E confesserò che ho avuto Tre celeron (Mendocino Coppermine e Tualatin) ed un P4 ora sarei curioso di provare il Nortwodd 478 pin Qualcuno sà come va ??????


Da quanto dicevo nel precedente post credo sia come il P4 Cmq.

P.S. Correzione apprezzata Grazie

Fat George
02-10-2002, 21.20.57
Beh, se pensate che meno di 2 anni fa il top dei top era il P3 800...
mmmhhh devo ricordarmi di preparare il freezer vuoto per quella data.... dite che basta come raffreddamento? Ma parlando seriamente, come dite che risolveranno le interferenze tra le piste e i vari layouts delle mobo? Tecniche quantistiche? oppure.... HAHAHA HO CAPITO!!! Processori OGM !!

Ciao a tutti

LionHeart
31-10-2002, 15.52.01
Si parlava del limite fisico prima che uscissero i Pentium.... Ad ogni modo, il vero limite fisico sarebbe riuscire a fare un processore formato da strati di silicio di spessore inferiore ad una molecola dello stesso silicio, ma il problema sarebbe superabile con un incremento delle dimensioni, mi spiego:
Se il limite fisico stesso porterebbe, con la nostra attuale tecnologia "pubblica" ad arrivare al max a 3ghz, rimpicciolento gli strati si potrebbe arrivare a 9ghz, una cpu di dimensioni circa il doppio del normale la porterebbe a 18 ghz, un pizzico di tecnologia in più ed eccoci qua!:)