PDA

Visualizza versione completa : Pericolo sbalzo tensione


Stalker
05-10-2001, 22.55.51
Conversando con un tecnico... mi diceva che molti computer portati a riparare sono vittima di sbalzi di tensione che non necessariamente non sono legati ad un temporale.... pare che ENEL non abbia molti riguardi a dosare la tensione quando ci sono lavori in corso o vicino a stazioni o centri commerciali... può toglierla e rimetterla in modo brusco e questo mandare in malora monitor, modem, scheda video, scheda madre.... :(

Mi confermate questa cosa ?

Mi sa che domattina mi vado a comprare una di quelle ciabatte con l'interruttore... almeno salti quella e non tutto il resto. :)

Puppauz
05-10-2001, 23.12.04
Potrebbe essere vero! Comunque ti consiglio la spina protetta perché ti potrebbe salvare per esempio anche da un temporale inaspettato! :)

Lionsquid
05-10-2001, 23.38.43
si!
l'enel non dice agli utenti quali porcherie passano "insieme" alla 220V. Aggiungo, se abiti vicino ad una zona industriale o quartiere con parecchie aziende artigiane è impossibile che la tensione sia stabile ma sicuramente "sporca" di picchi di 60/80V (spike) che sono dei transitori che mettono a dura prova gli alimentatori. Poi c'e anche la fluttuazione a bassa frequenza, cioè la tensione sale e scende intorno al valore di 220V con frequenza da pochi decimi di Hz. Quest'ultimi fott..ehm danneggiano in particolare i motori elettrici e spesso i frigoriferi, specialmente se la tensione resta bassa a lungo.

Rimedi: contro gli spike qualcosa fanno i filtri passivi e gli UPS doppia conversione, mentre contro la fluttuazione solo gli UPS D.C. possono tamponare. Gli UPS stand-by servono a poco in quanto si comportano come dei filtri passivi fino all'intervento.

La ciabatta con l'interruttore non protegge durante il funzionamento, a meno di non acquistare quelle con il filtro passivo integrato e lo scaricatore contro i fulmini.

bye, lionsquid

Stalker
05-10-2001, 23.46.28
Complicatissimo :) dimmi quanto mi tocca spendere anche per questa cosa... :(

Enzuccio
05-10-2001, 23.49.41
La cosa migliore da fare è comprare un gruppo di continuita'!Con la ciabatta cosa risolvi?

Stalker
06-10-2001, 00.12.56
Bè, non mi interessa salvare quello che sto facendo (non lavoro a casa) ma non fot@@@@rmi milioni in una frazione di secondo... mi basta una buona protezione.... datemi il nome tecnico che domani vado a comprarla.............................. altri "schei"... dopo il filtro tripolare di oggi e l'acconto per il modem ADSL di ieri....:crying:

Lionsquid
06-10-2001, 00.24.00
semplifico il mio post!

Comprati un'UPS di buona marca, sufficientemente potente (diciamo che con un monitor da 17" + PC = 800VA minimo) e di tipo non STAND-BY (ciofeche), ma line-interactive oppure on line sharing (mezze ciofeche), meglio real online, cioè doppia conversione, il PC sempre alimentato dall'inverter che preleva dalle batterie.

Si parte dalle 400.000 in su :eek:

bye, lionsquid

Stalker
06-10-2001, 00.32.49
Ma la ciabatta sono proprio soldi buttati ? :)

Lionsquid
06-10-2001, 00.50.21
quella con il solo interruttore? SI! serve solo ad avere + prese!:)
quella con il filtro passivo? Probabilmente SI! Magari funziona per disturbi di minore intensità, ma quando arriva la botta giusta non c'è filtro che tenga (almeno quelli micro che si trovano dento una ciabatta di 6x4x30 cm.)

Altrimenti puoi provare a costruirne uno, ho un progetto da qualche parte....se lo trovo!!

UPS + $$$one = Goldone :D:D

bye & G.nite, lionsquid