PDA

Visualizza versione completa : Botto nel case


franco
22-09-2001, 16.10.13
Ieri mi successa una cosa strana. Il PC di mia figlia (P2 450Mhz) era spento. Improvvisamente c' stato un botto ed una nuvola di fumo uscita dall'alimentatore. Ero nelle vicinanze e ho subito staccato la spina. Apro il case ed estraggo l'alimentatore. Puzza di bruciato indescrivibile. Scopro che esploso un condensatore elettrolitico da 47mF 50V che ho sostituito. Adesso il tutto funziona come prima. Non vi pare strano che il cond. sia saltato a PC spento (anche se l'alimentatore sotto tensione)? Ciao a tutti.

AXIA
22-09-2001, 20.48.40
non pu essere reputata una cosa strana, all'interno degli alimentatori, se c' l'interruttore attaccato e la spina alla parete, passa corrente sia sui suoi circuiti che su quelli della skeda:
nel tuo caso un sovraccarico di corrente che si scarica tutto su un colpo su un corpo che porta corrente ma che non la richiede ha provocato quel danno, se il pc fosse stato acceso la banda di corrente richiesta sarebbe stata maggiore e l'eccesso di corrente sarebbe stato smaltito;

cmq sono fatti rari che per possono succedere.

CIAO!!

Lionsquid
24-09-2001, 00.02.12
probabile che abbia dovuto assorbire qualche sbalzo di tensione e il dielettrico abbia ceduto, oppure era un componente difettoso.

Se succede nuovamente a breve scadenza cambia anche i diodi presenti a monte e a valle del polo pos. La presenza di alternata f scoppiare i cond. elettrolitici, se la tensione alta scoppiano subito, se bassa impiega molto tempo a sfondare il dielettrico polarizzato.

bye, lionsquid