PDA

Visualizza versione completa : Definite le specifiche di Serial ATA 1.0


apicox
31-08-2001, 23.51.44
Il settore dei dischi fissi per personal computer è sempre stato conteso da due diverse tipologie di dischi fissi: gli SCSI, più costosi ma decisamente più performanti, e gli EIDE, più diffusi grazie al loro basso prezzo.

Ieri il Serial ATA Working Group ha annunciato che già a partire dall'anno prossimo, i nuovi computer potranno utilizzare un nuovo procotollo di trasferimento dati, Serial ATA, in grado di abbattere l'attuale muro dei 100MB/s ottenuto dallo standard ATA 100.

La prima versione del nuovo standard Serial ATA sarà chiamata Ultra Serial ATA 1500, e permetterà di aumentare di un buon 50% l'attuale ATA 100, raggiungendo in linea teorica la velocità di 150MB/s (1,5Gb/s). Le versioni successive dovrebbero riuscire a raggiungere la considerevole velocità di 600MB/s.

Oltre alla maggiore velocità, il nuovo standard avrà un minor consumo di energia elettrica (questo è un punto caro ai possessori di notebook) e costi di produzione più bassi.

L'altra novità sarà costituita dal fatto che spariranno dall'interno dei computer i cavi piatti (il Serial ATA infatti non utilizza i cavi piatti), e non ci sarà alcune differenza tra unità 'master' e 'slave', poichè se l'attuale standard permette di utilizzare due periferiche per ciascuna delle due porte disponibili, il Serial ATA consentirà di connettere direttamente 4 periferiche ai 4 connettori disponibili.

Il fatto che lo standard Serial ATA sia stato sviluppato da aziende del calibro di Maxtor, Seagate, Ibm, Intel e Dell, fa presupporre che sarà uno dei più utilizzati sui computer che vedranno la luce nei prossimi anni.

Hasta la vista
:D:D:D:D:D:D