PDA

Visualizza versione completa : AIUTO INSTALLAZIONE MADEINLINUX 4.0


mada73
01-08-2001, 11.40.42
Salve ragazzi...
sono un neofita Linux...ma forse non è giusto neanche parlare di neofita...diciamo che mi appresto a fare la mia prima esperienza e installazione di questo sistema operativo :-)

innanzitutto vorrei capire bene la differenza tra Red Hat, Mandrake e Madeinlinux...indica una diversa distribuzione,con diversi pacchetti software o cosa?

Ho trovato con la rivista Linux Magazine il cd di Madeinlinux....
poi ho creato una partizione apposita da 1,5 gb, con Ranish...
so che serve anche un unità swap apposità x linux...ma come faccio?...devo farlo con Ranish o lo fà in automatico durante installazione?...sulla prima partizione è presente Win98,che vorrei conservare almeno x adesso...

Il mio Pc...si tratta di un Notebook HP XE2 con processore AMD K6-2 con 64 Mb di ram, display Hpa a 800X600 con scheda grafica incorporata Trident (con memoria virtuale, cioè gestita dalla ram,impostata nel bios a 4 Mb).
Vorrei sapere a tal proposito se ci sono problemi di compatibilità con il mio processore e se è adatto x un portatile,in particolare per eventuali supporti di gestione dell'alimentazione...non vorrei che la batteria mi durasse 10 minuti!!!

Ho provato, seguendo le istruzioni del cd, a installare MadeinLinux...dopo la schermata iniziale, ecco che esce la schermata relativa alla scelta della tastiera...e non riesco + ad andare avanti, visto che esce una schermata grandissima (cioè non si riesce a contenere nel display,l'immagine è troppo grande)...
ho pensato che fosse un problema di supporto della scheda grafica....così ho scaricato dal sito ufficiale, il boot.img x modalità di installazione testo...ma anche qui dei problemi...arrivati alla scelta della tastiera,in modalità testo, il pc si blocca e non va avanti...non funziona niente,non posso neanche estrarre il cd...l'unica cosa è togliere drasticamente la batteria!!!!
come fare?...sicuramente in modalità grafica,non è supportato il diplay o la scheda video...in modalità testo,invece, non riesco proprio a capire...

Aspetto una vostra illuminazione...:-)

Vi ringrazio antipatamente, Marco

mikelee
01-08-2001, 15.50.05
Allora, premetto che osno un neofita come te (da solo 2 sett. ho installato linux). Secondo me dovresti lasciar perder madeinlinux. Ho provato anche io a installarlo ma mi ha dato solo roblemi. I software installabili sono ben pochi. Il desktop che installa è solo gnome. L'unico vantaggio è che tutto in italiano.
Prova invece con Mandrake 8.0. Ha un supporto hardware notevole (quasi tutte le periferiche te le riesce a vedere, anche il mio mouse whell della logitech!!). Ha tanti desktop fra i quali puoi scegliere. Ha tanti pacchetti insatllabili,..fra i quali puoi scegliere. In fase di installazione ti setta anche la connessione a internet e la stampante. E' di sicuro + semplice rispetto alle altre distro (anche la redhat 7.1 va benone,..ho provato anche quella che tra l'altro ha anche una configurazione in fase di installazione per i portatili..puoi provarla volendo).
Io sarà la 10 volta che installo linux, in quanto sto provando un pò tutto ciò che mi capita sotto mano ma mi sa che mi fermerò a Mandrake. Vedi tu.
ranisj non lo conosco, io ho partizionato l'hard disk con Partition Magic, cmq in fase di installazione di tutte le distro, c'è una fase in cui puoi partizionare l'hard con programmi di default (non te lo consiglio, conviene cmq fare prima tutte le partizioni). In bocca al lupo e vedrai che dopo i sicuri intoppi iniziali noterai la differenza di stabilità, sicurezza, e ...filosofia!!!

Mikelee

badmood
01-08-2001, 17.43.41
Nulla contro MadeinLinux (a parte che mi crasha durante l'installazione :p ), ma sia chiaro che ormai su ogni distribuzione si può scegliere la lingua preferita, quindi il discorso che "MiL è in italiano" decade un po'...
E poi come al solito bisogna provare e riprovare fino a trovare la distribuzione che si adatta meglio alla propria personalità. Patiziona! Formatta!! Installa!!!
PS: Mandrake 8.0 è anche più aggiornata rispetto MadeinLinux e in più ha entrambi i desktop.

Ciao

mada73
02-08-2001, 08.32.59
Innanzitutto vi ringrazio x i consigli:-)
Volevo però dirvi che avrei voluto installare Mandrake ma non ho amici che possano prestarmelo!!!
nell'ultima rivista,linux magazine, ho trovato MadeinLinux e quindi ho pensato di installare questa versione..
a scaricare manndrake, penso che sia troppo, con un modem a 56k ci metterei una vita...
allora due sono le cose...o aspetto un'altra rivista con mandrake o cerco di installare quello che ho....
secondo voi, come potrei provare a risolvere il problema riscontrato in fase di installazione?
alcuni mi hanno consigliato di tentare un'installazione manuale,dopo il boot cd linux, alla riga comandi dovrei digitare manual...ma non riesco a far uscire nessuna riga comando, mi esce direttamente la schermata x installazione....o esiste x caso qualche procedura o tasto da premere, per avere il prompt comandi?
di nuovo grazie...
Ciao :-)

mikelee
02-08-2001, 09.18.26
Sinceramente di questa cosa manuale non so cosa sia..(sono un neofita d'altronde). Forse ti riferisci all'installazione non grafica ovvero testuale (non so...penso).Indi non so darti una mano in questo.
Cmq in edicola c'è un'altra rivista che se non erro si chiama Chip (costa 14.800£, + o - 7,6 euro..iniziamo ad abituarci:-))c'è tutto il mandrake 8.0 con annesse le spiegazioni di installazione e configurazione nel giornale.
C'è anche Pc Magazine che offre linux mandrake ma senza settaggi e consigli di instalazione. Vedi tu....

P.S.Io parto in vacanza...ci si vede fra 6 gg...facce sapè...

Mikelee

badmood
02-08-2001, 10.27.02
Ogni distribuzione ha le sue opzioni di installazione, pertanto se una ti consente di mettere 'manual', non è detto che tutte te lo facciano fare. RedHat, per esempio, ti propone all'avvio una pagina dove spiega le varie possibilità, tipo expert, ecc... SuSE ti consente di avviare l'installazione in grafica o in modalità testuale selezionabili durante il boot. Se è la tua 'prima volta', parti con una distribuzione conosciuta, tipo Mandrake, RedHat o SuSE, in modo da trovare più facilmente risposta ai quesiti.

Ciao

mada73
03-08-2001, 18.43.06
Sembrerò ripetitivo....ma ringrazio entrambi x la cortese attenzione...

Mikelee, davvero molto utile l'indicazione delle altre riviste...andrò subito a prenderle!!!
per quanto riguarda la modalità manual mi riferivo alla possibilità di un prompt comandi...la modalità testuale non funziona lo stesso!!! GRRRRRRRRRR!!!
Dove vai di bello in vacanza?
buon divertimento...
se vedi un pinguino che scappa sono io che lo inseguo!!! :-)))))

Gentile Badmood....da quanto mi pare di capire da quello che mi dici, ogni versione/distribuzione è diversa dall'altra?!?
da quanto ho capito la base è sempre quella (il kernel), ma cosa varia?
cambia x caso il profilo d'utilizzo? tipo famiglia o ufficio?
o differiscono x le applicazioni a corredo?
MadeinLinux,allegava una serie di applicazioni, tipo Netscape, Star Office, etc....
Mandrake,invece?

vorrei poi chiedervi un'altra cosa:ma posso quando sono in Linux, posso leggere HD WIN? e posso aprire documenti Office? e la configurazione del broswer e posta elettronica è semplice e simile a quella di win o prevedono particolari procedure?

Tanti saluti e buone vacanze a entrambi :-)))))

Manlio
04-08-2001, 11.01.20
Originariamente inviato da mada73
Gentile Badmood....da quanto mi pare di capire da quello che mi dici, ogni versione/distribuzione è diversa dall'altra?!?
da quanto ho capito la base è sempre quella (il kernel), ma cosa varia?
cambia x caso il profilo d'utilizzo? tipo famiglia o ufficio?
o differiscono x le applicazioni a corredo?
MadeinLinux,allegava una serie di applicazioni, tipo Netscape, Star Office, etc....
Mandrake,invece?
vorrei poi chiedervi un'altra cosa:ma posso quando sono in Linux, posso leggere HD WIN? e posso aprire documenti Office? e la configurazione del broswer e posta elettronica è semplice e simile a quella di win o prevedono particolari procedure?
Tanti saluti e buone vacanze a entrambi :-)))))

Dunque sì, ogni distribuzione è diversa dall'altra, ad esempio per il software incluso, la versione di kernel, l'utenza a cui è destinato... Mandrake è per chi parte da zero, è semplicissima e simpaticissima, ma ha i suoi problemi...
RedHat si è sempre mostrata estremamente funzionale, e ti consiglio questa distribuzione (io sono partito con RH 6.2)...

Potrai leggere e scrivere tranquillamente in partizioni vfat, potrai aprire documenti office e le configurazioni sono abbastanza semplici... molto dipende dal modem che hai!! ;)

Raffaele
04-08-2001, 19.39.41
Anch'io ho provato a installare Linux ma non ci sono riuscito:

Redhat: arriva ad un certo punto e si blocca tutto, devo resettare.
SuSe: parte solo in modalità testuale e se scrivo "exec startkde", o "exec startgnome" o "startx", come consigliatomi, si resetta tutto, mi richiede la pw e riparte.(sono installati sia kde che gnome)
Mandrake: funziona tutto fino alla parte grafica, dopodichè lo schermo appare ingrandito al massimo e non c'è modo di lavorare. I settaggi per la scheda video non ci sono, e se seleziono la mia sk video tra i driver presenti (ati radeon) non la accetta.
Per il momento ci ho rinunciato.

badmood
05-08-2001, 11.30.14
Il problema distribuzioni è che, uscendo in date differenti, ognuna cerca di essere aggiornata all'ultima versione stabile disponibile, e quindi ognuna ha versioni di kernel, KDE, Gnome, compilatori e compagnia bella differenti. Inoltre ogni distribuzione ha una struttura delle directory leggermente diversa dalle altre (anche se con il Linux Standard Base dovremmo iniziare a vedere maggiore uniformità, il che consentirebbe più facili migrazioni tra distribuzioni). Effettivamente ogni distribuzione ha un suo target di riferimento. Se prendi la Slackware, per esempio, devi essere uno smanettone di Linux, ma la Mandrake invece è semplicissima da installare. RedHat e SuSE si rivolgono maggiormente alle imprese. Debian è forse la meno aggiornata ma la più stabile e la più conforme all'idea di non includere software con licenza commerciale al suo interno. Le distribuzioni trovate in edicola non sono complete come quelle acquistate. SuSE, per dirne una, ha in realtà sette CD pieni di roba!

Per leggere i documenti creati sotto Windows... OpenOffice, per esempio, apre i documenti Word ed Excel senza problemi. Anche StarOffice ma è più pesante. Ci sono anche il KOffice, AbiWord e GNumeric per citarne alcuni da provare.

Sotto Linux c'è per esempio il KPPP che equivale all'accesso remoto di Windows, quindi non dovresti aver problemi ad accedere ad Internet. Se il tuo è un Winmodem i drivers li trovi su www.linmodems.org

Ciao

EcHo2K
06-08-2001, 16.27.08
Originariamente inviato da Raffaele
Anch'io ho provato a installare Linux ma non ci sono riuscito:

Redhat: arriva ad un certo punto e si blocca tutto, devo resettare.
SuSe: parte solo in modalità testuale e se scrivo "exec startkde", o "exec startgnome" o "startx", come consigliatomi, si resetta tutto, mi richiede la pw e riparte.(sono installati sia kde che gnome)
Mandrake: funziona tutto fino alla parte grafica, dopodichè lo schermo appare ingrandito al massimo e non c'è modo di lavorare. I settaggi per la scheda video non ci sono, e se seleziono la mia sk video tra i driver presenti (ati radeon) non la accetta.
Per il momento ci ho rinunciato.

Il tuo problema probaiblmente non e' il setup della scheda video in quanto con XFree4 la radeon e' perfettamente supportata nel 2D, qualke problemino c'e' nel 3D... Molto piu' probabilmente hai un monito strano che non viene identificato correttamente dalle varie distribuzioni, l'unica soluzione e' indicarne i parametri a mano o sceglierne uno di tipo standard dalla lista, con RH al prompt della shell lancia Xconfigurator e segui i passi...

Raffaele
06-08-2001, 19.10.37
Boh! Ci provo e ti faccio sapere (ma ho dei dubbi, il monitor è un lg 775)
ciao

Raffaele
07-08-2001, 20.05.36
provato:
Con red hat chiaramente no perchè a metà installazione si blocca tutto e per resettare devo togliere la spina al computer (non funziona più neanche il reset.
Con mandrake mi esce scritto: scheda video ati radeon non identificata (?????). Se metto una vga standard mi chiede di caricare una sfilza di file (e dove vado a trovarli?, e anche se li trovo come faccio a caricarli se il sistema non funziona??) Per quanto riguarda il monitor nessuna opzione.
Con suse non esiste xconfigurator come dici, ma un programma di nome "sax": il monitor se metto un modello simile al mio (il mio non c'è) lo accetta. La mia scheda video non esiste nell'elenco, se metto vga standard idem come mandrake, se metto "vesa 800x600" la accetta, ma quando vado a dare startkde o startgnome mi dice "screen not found" (e che vor dì?) . Meglio lasciar perdere, se , solo per installare il sistema, c'è da fare tutto stò casino figuriamoci se voglio, ad esempio, masterizzare un cd di mp3 dopo aver editato i file con un wave editor!!!
Ne riparliamo quando uscirà una distribuzione tale che si mette il cd e dopo un certo tempo esce una bella schermata che consenta ad un principiante almeno di iniziare a capirci qualcosa!!!

badmood
08-08-2001, 01.41.25
Anche a me Mandrake non dava il modello esatto di Geforce però alla fine funzionava.
Seguendo il tuo discorso, dovevo gettare Windows 2000, visto che con chipset VIA la scheda NVidia Geforce andava ad 800 x 600 a 16 colori rendendo pure instabile il sistema. Invece è bastato scaricarsi i soliti driver 4in1 dal sito VIA. Quindi, se non ti funziona, fai una ricerca in Internet per verificare se esiste qualche problema simile al tuo e come è stato risolto, e poi riprova.

Ciao

sacarde
08-08-2001, 10.04.02
per cortesia, potresti ripetermi in quale rivista e in quale numero hai trovato MADEINLINUX?
vorrei provare a installarlo

grazie

Raffaele
08-08-2001, 19.35.49
Originariamente inviato da badmood
NVidia Geforce andava ad 800 x 600 a 16 colori
Ciao

:D ma perlomeno si vedeva qualcosa!!!!:D
magari mi funzionasse così.
In modalità testo qualsiasi cosa scrivo mi dice "file not found", oppure si resetta tutto!!!!!!!!!

Il fatto è che non si vede niente. Anche se trovo la soluzione come faccio ad intervenire??:confused:
Credimi, vorrei tanto venirne a capo, ma se non ci riesco non ci riesco.

badmood
09-08-2001, 14.23.17
Forse è un conflitto hardware, dovresti provare a partire con la sola scheda video, senza scheda audio e altre schede nel PC. Se funziona, inseriscine una alla volta, magari cambiando di slot rispetto a come sono adesso.

Ciao

Raffaele
10-08-2001, 00.13.14
Già, è sicuramente un conflitto h/w, altrimenti non si spiegherebbe, dato anche che il mio pc è in configurazione "da parata". Vedrò di risolvere col tempo
:D (la curiosità di provare stò c@@@o di Linux mi rode!!!) :D

mikelee
10-08-2001, 10.28.59
Madeinlinux lo trovi allegato alla rivista Linux magazine di Agosto/settembre a lire 12.900 (6.66 euro).
Personalmente non te lo consiglio cmq, vedi tu. Ha solo gnome come desktop usabile....

Mikelee