PDA

Visualizza versione completa : PROBLEMA 2K!!!!!!


NMarco
01-08-2001, 00.07.29
Ragazzi ho un grandissimo problema con WIN 2k.......non capisco perchè tutte le volte che cerco di arrestare il computer questo mi si riavvia sempre!!!

Avete qualche soluzione??



nmarco

Antares
01-08-2001, 01.48.08
Può darsi che cercando di arrestarsi il SO trovi degli errori e che tu abbia spuntato in proprietà del sistema - avanzate - avvio e ripristino nella sezione Errori del sistema:
riavvia automaticamente.

Verifica e in caso togli la spunta. ;)

idiron
01-08-2001, 20.40.08
Anche io avevo lo stesso problema: è l'ACPI !!!
I problemi dovuti a una cattiva configurazione dell'ACPI sotto Windows 2000 possono essere risolti solo reinstallando il sistema operativo. Questo perché Windows 2000 è strutturato in modo da assegnare la configurazione ottimale solo al momento dell'installazione e non permette una modifica successivamente. Al momento dell'installazione, quando Windows 2000 controlla se la scheda madre gestisce l'ACPI, vengono installati anche i moduli specifici per la configurazione, per cui una configurazione con ACPI disattivato è caratterizzata dal caricamento di moduli completamente diversi. Reinstallando Win2000 i moduli che gestiscono l'ACPI vengono eliminati e caricati quelli che gestiscono l'APM in modo corretto.
Purtroppo non c'è altro modo per risolvere il problema: la disabilitazione della voce relativa all'ACPI sotto BIOS o nel Pannello di Controllo non porta a nessun miglioramento e anzi aumenta le possibilità di blocchi di sistema a causa del fatto che il sistema operativo si ritrova a dover gestire una configurazione non consistente.
La prima cosa da controllare è che il BIOS sia recente e che sia conforme alle specifiche ACPI. Alcuni BIOS sono addirittura incompatibili e sono presenti nell'elenco apposito dei BIOS dove non è possibile attivare l'ACPI. Per essere sicuri è sempre meglio andare nel sito del produttore della Mother Board e scaricare il BIOS aggiornato e informarsi se supporta l'ACPI di Windows2000.
Se i problemi non si risolvono bisogna verificare se veramente sono dovuti all'ACPI. Aprire il Pannello di Controllo/Sistema/Hardware/Gestione periferiche e aprire la prima voce "Computer" cliccando sul più: dovrebbe comparire la scritta "Advanced Configuration and Power Interface (Acpi) PC". Se compare la scritta "Pc standard" non è attivata la modalità ACPI quindi il problema ha altre ragioni.
Una ulteriore verifica si può fare attivando il programma apmstat.exe per determinare lo stato dell'APM nel computer. Per utilizzare questa utility bisogna inserire il CD di installazione di Windows 2000 e nella cartella \Support\Tools installare gli strumenti di supporto di Windows 2000 cliccando su setup.exe (Bisogna installare tutti i programmi di supporto perché apmstat.exe è compresso nel file Support.cab e non può essere installato singolarmente, a meno di non estrarlo manualmente).
Dopo aver installato i programmi di supporto bisogna andare su Start\Esegui e dare il comando apmstat -v (l'opzione -v abilita la modalità dettagliata) e vedere se vengono segnalati errori ed eventuali problemi.
In ogni caso, se si verificano messaggi d'errore, l'unica soluzione è disinstallare l'ACPI e lasciare attivo il solo APM.
Per reinstallare Windows 2000 senza il supporto ACPI ci sono vari modi, alcuni certificati altri meno ortodossi.
Anche se Windows2000 non viene influenzato dalle impostazioni del BIOS è consigliabile disabilitare la voce relativa al Plug and Play Os prima di installarlo.
Disabilitare nel BIOS anche la voce relativa all'ACPI e procedere alla reinstallazione di Windows dal CD.
Durante la procedura di installazione, al momento della comparsa della richiesta "Premere F6 se volete installare un driver Scsi o Raid di terze parti" bisogna premere il tasto F7 che, anche se non viene mostrata alcuna conferma, forza l'installazione di Win2k in modalità "Standard PC", quindi senza l'ACPI.
In alternativa, sempre quando compare sullo schermo la scritta suddetta, si può premere il tasto F5 che permette di scegliere manualmente dall'elenco la configurazione "Standard PC".
Un'altra possibilità illustrata dalla Microsoft è quella di forzare l'installazione della modalità Standard PC modificando una voce del file TxtSetup.Sif col blocco note.
Per fare questo però bisogna copiare in blocco tutta la cartella i386 del CD sull'hard disk, aprire col blocco note il file TxtSetup.Sif e cercare la parte etichettata [ACPIOptions], impostare il valore ACPIEnable a zero, salvare il file e installare Win2000 utilizzando il setup.exe della cartella i386 copiata sull'hard disk.
Un'ultima possibilità è quella di cercare di forzare l'installazione della modalità senza ACPI evitando di utilizzare il CD di installazione di Win2k. Si può provare a riavviare il PC dopo aver disabilitato la voce del BIOS relativa al Plug and Play Os e sperare che Windows si avvii. Se l'avvio va avanti senza problemi si può entrare nel Pannello di Controllo\Sistema\Gestione Periferiche e cliccare le proprietà della voce relativa all'ACPI. Nella scheda Driver scegliere di aggiornare il driver e alla richiesta di quale driver installare, scegliere quello relativo allo "Standard PC". Si dovrà poi riavviare il PC e procedere all'installazione di tutte di tutte le periferiche.
Questa procedura è particolarmente sconsigliata perché molto forzata.
Spero che sia di aiuto anche a te!!!

Inno

NMarco
09-08-2001, 11.21.59
in effetti spuntando il riavvio automatico in caso di errori mi appare una schermata blu con delle scritte!!!

Come posso risolvere???

pistone
09-08-2001, 12.18.09
ha ragione iridon non c'e' niente da fare.dobbiamo formattare e installare da capo il sistema operativo e tutte le periferiche.io ho gia' formattato e tutto rifunziona.ciao a presto