PDA

Visualizza versione completa : Citazioni


Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 [26] 27 28 29 30 31 32 33

TyDany
13-09-2003, 21.11.20
Gli uomini combattono piu' duramente per i propri interessi che per i propri diritti.
(Napoleone)

TyDany
13-09-2003, 21.11.44
Ho sbagliato piu' di 9000 tiri nella mia carriera, ho perso quasi 300 partita. Per 26 volte ho dovuto tirare il tiro della vittoria e l'ho mancato. Ho falitto piu' e piu' volte nella mia vita. E questo e' perche' ho avuto successo.
(Michael Jordan)

TyDany
13-09-2003, 21.11.58
Il duro lavoro e' il prezzo che dobbiamo pagare per il successo. Io penso che possiate raggiungere qualsiasi risultato se siete pronti a pagare il prezzo.
(Vince Lombardi)

TyDany
14-09-2003, 01.46.10
"Ciò che dai è tuo per sempre, ciò che tieni solo per te
è perduto per sempre".
(da Monsieur Ibrahim e i fiori del corano)

TyDany
14-09-2003, 20.45.45
L'essenza della conoscenza e' che, dopo averla scoperta, la si applichi.
(Confucio)

sarahkerrigan
14-09-2003, 22.28.53
Originariamente inviato da TyDany
"Ciò che dai è tuo per sempre, ciò che tieni solo per te
è perduto per sempre".
(da Monsieur Ibrahim e i fiori del corano)




Si...(F) è bella e vera quanto a questa splendida citazione di James Joyce...


Mentre tu hai una cosa, questa può esserti tolta. Ma quando tu la dai, ecco, l’hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.

Shakti
16-09-2003, 01.11.52
Una conversazione erudita è l'ostentazione degli ignoranti,oppure la professione dei disoccupati.

Oscar Wilde-Il critico come artista-

Lillo
16-09-2003, 01.56.07
Non est, crede mihi, sapientis dicere "Vivam." Sera nimis vita est crastina: vive hodie.

(Non è cosa da saggi, credimi dire: "Vivrò". Troppo tarda è la vita che verrà: vivi oggi.)

Marziale, Epigrammi, I, 15, 11

Lillo
16-09-2003, 01.57.39
Propositum mutat sapiens, at stultus inhaeret.

(Il saggio muta consiglio, ma lo stolto cocciuto persiste)

Petrarca, Ecloghe, VIII

Skorpios
16-09-2003, 08.48.27
I pensieri messi per iscritto non sono nulla di più che la traccia di un viandante nella sabbia: si vede bene che strada ha preso, ma per sapere che cosa ha visto durante il cammino bisogna far uso dei suoi occhi.


Arthur Schopenhauer

Daniela
16-09-2003, 23.42.30
"Che poveri uomini sono coloro che,come prigionieri in carcere,guardano con invidia la gioia d'altri;e non riescono neppure a mangiare senza pensare a quanto cibo costi!"

Oscar Wilde - La verità delle maschere

Dinfra
17-09-2003, 10.43.11
Sii gentile con le persone mentre sali, perchè sono le stesse che incontrerai scendendo.

(non ricordo di chi sia questa frase, se qualcuno lo sa può postarlo)

:)

Lillo
17-09-2003, 20.22.13
Nomina stultorum scribuntur ubique locorum

(Gli stolti scrivono il loro nome in ogni luogo)

Antico verso leonino

Lillo
17-09-2003, 20.27.00
Originariamente inviato da Dinfra
Sii gentile con le persone mentre sali, perchè sono le stesse che incontrerai scendendo.

(non ricordo di chi sia questa frase, se qualcuno lo sa può postarlo)

:)
Ciao Dinfra. :)
Ho fatto una breve ricerca ed ho scoperto che si tratta di un antico proverbio cinese.
Se dovessi saperne di più ti dico. ;) (F)

Lillo
17-09-2003, 20.31.02
Non esiste altro peccato che la stupidità

Oscar Wilde

(Y)

lilith
18-09-2003, 00.01.08
"Siamo tutti nel rigagnolo, ma alcuni di noi fissano le stelle"



(O.Wilde)




"Vivere è la cosa più rara nel mondo. Molta gente esiste: ecco tutto"





(facciamo una mini rassegna di O. Wilde?) ;) :p

TyDany
18-09-2003, 21.53.17
"Mi sento sotto la cresta dell'onda".

> Marcello Marchesi

TyDany
18-09-2003, 21.53.35
Il soldi non possono comprare gli amici, ma possono procurarti nemici di classe.

> Spike Milligan

TyDany
18-09-2003, 21.53.48
E' l'attivita' che converte i sogni degli uomini nella loro realta'
(Jim Rohn)

TyDany
21-09-2003, 15.15.19
Maggiore: "Lei è l'uomo sbagliato, nel posto sbagliato, al momento sbagliato".
John McLane: "La storia della mia vita".

> dal film Die Hard 2 (1990)

TyDany
21-09-2003, 15.52.45
Il politico veramente dotato è quello che, quando arriva a un bivio, imbocca entrambe le strade.

> Marco A. Almazan

TyDany
21-09-2003, 15.53.11
"Ci sono due modi di fuggire dalla miseria della vita: la musica e i gatti".

> Albert Schweitzer

Lu(a
21-09-2003, 15.54.21
"Chi il pensier non sa attaccare,
attacca il pensatore."

Paul Vakèry

Lillo
22-09-2003, 04.15.08
Questa sia la somma del nostro modo di vita: dire quello che sentiamo; quello che diciamo sentire; concordi la nostra parola con la nostra vita

Seneca - Epistule ad Lucilium, 75, 4

Festona
22-09-2003, 07.33.47
CERCASI UOMINI PER VIAGGIO RISCHIOSO.

Salari minimi, freddo intenso, lunghi mesi in completa oscurità, pericolo costante, ritorno in salvo non assicurato. Onori e riconoscimenti in caso di successo.



Ernest Shackleton (Annuncio del 1900 per una spedizione in Antartico, la cosa curiosa è che risposero in tanti a questo annuncio)

Skorpios
22-09-2003, 09.38.48
Originariamente inviato da Lillo
Questa sia la somma del nostro modo di vita: dire quello che sentiamo; quello che diciamo sentire; concordi la nostra parola con la nostra vita



Bellissima! (Y) (Y) :)

Skorpios
22-09-2003, 10.00.29
Non possiamo scegliere come moriremo o quando,
possiamo tuttavia decidere come vogliamo vivere, fin da ora.



Joan Baez

Trinity
22-09-2003, 18.29.24
"SE"



"Se riesci a non perdere la testa
quando tutti intorno a te la perdono
e ti mettono sotto accusa

Se riesci ad avere fiducia in te stesso
quando tutti dubitano di te,
ma tenere nel giusto conto il loro dubitare.

Se riesci ad aspettare,
senza stancarti di aspettare,
o essendo calunniato,
a non rispondere alle calunnie,
o essendo odiato,
a non abbandonarti all'odio,
pur non mostrandoti troppo buono,
né parlando troppo da saggio.

Se riesci a sognare
senza fare dei sogni i tuoi padroni.

Se riesci a pensare
senza fare dei tuoi pensieri il tuo fine.

Se riesci, incontrando il trionfo e la rovina,
a trattare questi due impostori allo stesso modo.

Se riesci a sopportare di sentire la verità che tu hai detto
distorte da furfanti che ne fanno trappole per sciocchi,
o vedere le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
e umiliarti, e ricostruirle con i tuoi attrezzi ormai logori.

Se riesci a far un solo fagotto delle tue vittorie,
e rischiarle in un sol colpo, a testa o croce,
e perdere, e ricominciare da dove iniziasti,
senza dire mai una parola su quello che hai perduto.

Se riesci a costringere il tuo cuore, i tuoi nervi, i tuoi polsi,
a sorreggerti anche dopo molto tempo che non li senti più,
ed a resistere anche quando ormai in te non c'è più niente,
tranne la tua volontà che ripete: resisti.

Se riesci a parlare con la canaglia
senza perdere la tua onestà,
o a passeggiare con i Re
senza perdere il senso comune.

Se tanto nemici che amici non possono ferirti.
Se tutti gli uomini per te contano,
ma nessuno troppo.

Se riesci a riempire l'inesorabile minuto,
con un momento fatto di sessanta secondi,
tua è la Terra, e tutto ciò che è in essa.
E quel che più conta:
sarai un uomo, figlio mio".




R.Kipling

Lillo
22-09-2003, 18.35.47
Originariamente inviato da Trinity
"SE"



"Se riesci a non perdere la testa
quando tutti intorno a te la perdono
e ti mettono sotto accusa

Se riesci ad avere fiducia in te stesso
quando tutti dubitano di te,
ma tenere nel giusto conto il loro dubitare.

Se riesci ad aspettare,
senza stancarti di aspettare,
o essendo calunniato,
a non rispondere alle calunnie,
o essendo odiato,
a non abbandonarti all'odio,
pur non mostrandoti troppo buono,
né parlando troppo da saggio.

Se riesci a sognare
senza fare dei sogni i tuoi padroni.

Se riesci a pensare
senza fare dei tuoi pensieri il tuo fine.

Se riesci, incontrando il trionfo e la rovina,
a trattare questi due impostori allo stesso modo.

Se riesci a sopportare di sentire la verità che tu hai detto
distorte da furfanti che ne fanno trappole per sciocchi,
o vedere le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
e umiliarti, e ricostruirle con i tuoi attrezzi ormai logori.

Se riesci a far un solo fagotto delle tue vittorie,
e rischiarle in un sol colpo, a testa o croce,
e perdere, e ricominciare da dove iniziasti,
senza dire mai una parola su quello che hai perduto.

Se riesci a costringere il tuo cuore, i tuoi nervi, i tuoi polsi,
a sorreggerti anche dopo molto tempo che non li senti più,
ed a resistere anche quando ormai in te non c'è più niente,
tranne la tua volontà che ripete: resisti.

Se riesci a parlare con la canaglia
senza perdere la tua onestà,
o a passeggiare con i Re
senza perdere il senso comune.

Se tanto nemici che amici non possono ferirti.
Se tutti gli uomini per te contano,
ma nessuno troppo.

Se riesci a riempire l'inesorabile minuto,
con un momento fatto di sessanta secondi,
tua è la Terra, e tutto ciò che è in essa.
E quel che più conta:
sarai un uomo, figlio mio".




R.Kipling




Non c'è niente da aggiungere a questa meraviglia se non un grazie a te, Trinity, per averla scritta. (F)

Lillo
22-09-2003, 18.37.44
Originariamente inviato da Skorpios




Bellissima! (Y) (Y) :)
Grazie Skorpios. :timid: :)

Tommy_hell
22-09-2003, 19.01.47
Queati sono i testi di due delle tante stupende canzoni dei dei Judas Priest (dei mitici Judas Priest ;)) Chi conosce mi può capire.

CIAU!! :devil:

ROCK HARD RIDE FREE

Get a trip on the action
Movin’ heaven and hearth
Gonna get a reaction
Push for all that you’re worth

No denying we’re going against
the grain
So defiant they’ll never put
us down
Rock Hard Ride Free
All day, all night
Rock Hard Ride Free
All your life

Tough as steel
Stop at nothing
Look at fate in the face
Don’t take no for an answer
Grab the lead in the race

Rock hard with a purpose
Got a mind that won’t bend
Diehard resolution
That is true to the end

THE SENTINEL

Along deserted avenues
Steam begins to rise
The figures primed and ready
Prepared for quick surprise
He’s watching for a sign
His life is on the line
Dogs whine in the alleys
Smoke is on the wind
From the deep inside its empty shell
A cathedral bell begins
Ringing out its toll
A storm begins to grow

Amidst the upturned
Burned-out cars
The challengers await
And in their fists clutch iron bars
With which to seal his fate
Across his chest in scabbards rest
The rows of throwing knives
Whose razor points in
challenged tests
Have finished many lives

Now facing as another
The stand-off eats at time
Then all at once a silence falls
As the bell ceases its chime
Upon this sign the challengers
With shrieks and cries rush forth
The knives fly out like bullets
Upon their deadly course
Screams of pain and agony
Rent the silent air
Amidst the dying bodies
Blood runs everywhere
The figure stands expressionless
Impassive and alone
Unmoved by this victory
And the seeds of death he’s sown
Chorus
Sworn to avenge
Condemn to hell
Tempt not the blade
All fear the sentinel

sarahkerrigan
22-09-2003, 19.37.16
Originariamente inviato da Tommy_hell
Queati sono i testi di due delle tante stupende canzoni dei dei Judas Priest (dei mitici Judas Priest ;)) Chi conosce mi può capire.

CIAU!! :devil:




Grandioso Tommy_hell! (Y)...a me piace molto Before the dawn...un ricordo... :)

Before the dawn, I hear you whisper
In your sleep 'Don't let the morning take him'
Outside the birds begin to call
As if to summon up my leaving

It's been a lifetime since I found someone
Since I found someone who would stay
I've waited too long, and now you're leaving
Oh please don't take it all away

It's been a lifetime since I found someone
Since I found someone who would stay
I've waited too long, and now you're leaving
Oh please don't take it all away

Before the dawn, I hear you whisper
In your sleep 'Don't let the morning take him'



:)

Tommy_hell
23-09-2003, 19.01.13
Originariamente inviato da sarahkerrigan



Grandioso Tommy_hell! (Y)...a me piace molto Before the dawn...un ricordo... :)



Roba di "Killing Machine" vero? ;) (Y) Io purtroppo non c'e l'ho quell'album. Ma se ho l'occasione lo devo prendere.
E che dire del duo "Hellion - Eletric Eye?" (Y)


THE HELLION

ELETRIC EYE

Up here in space
I'm looking down on you.
My lasers trace
Everything you do.
You think you've private lives
Think nothing of the kind.
There is no true escape
I'm watching all the time.
I'm made of metal
My circuits gleam.
I am perpetual
I keep the country clean.
I'm elected electric spy
I protected electric eye.
Always in focus
You can't feel my stare.
I zoom into you
You don't know I'm there.
I take a pride in probing all your secret moves
My tearless retina takes pictures that can prove.
Electric eye, in the sky
Feel my stare, always there
There's nothing you can do about it.
Develop and expose
I feed upon your every thought
And so my power grows.
Protected. Detective. Electric eye.

sarahkerrigan
24-09-2003, 07.38.33
Originariamente inviato da Tommy_hell


Roba di "Killing Machine" vero? ;) (Y) Io purtroppo non c'e l'ho quell'album.

Beh, io ne ho solo tre e ..."cosette sparse" ..oltre a quello che citi, Painkiller e Sad Wings Of Destiny :)

Skorpios
24-09-2003, 09.17.50
Quando siete quello che sono io, è tutt'altro che facile essere umile.


Muhammad Ali



:eek:

Tommy_hell
24-09-2003, 18.42.32
Originariamente inviato da sarahkerrigan


Beh, io ne ho solo tre e ..."cosette sparse" ..oltre a quello che citi, Painkiller e Sad Wings Of Destiny :)

Anch'io ho Painkiller (Y) ;)! Mitico album. Poi dei Priest ho anche "Screaming for Vengeance", "Defenders of the faith" e "British Steel". A mio parere i migliori album ;)
Approposito: hai sentito l'ultima? Il vecchio cantante dei Priest Rob Halford (vecchio si fa per dire perchè è ancora un mito) torna a suonare con la sua vecchia Band (i Priest appunto). Se suonano al Gods dell'anno prossimo vado vedermeli anche a costo di farmi la strada a piedi se fosse necessario :D :D!!

CIAU!! :devil:

TyDany
24-09-2003, 19.31.25
La differenza tra l'impossibile e il possibile risiede nella determinazione delle persone.
(Tommy La Sorda)

TyDany
24-09-2003, 19.31.58
La sola cosa che separa un uomo da cio' che desidera e' credere che sia possibile.
(Richard Devos)

Lillo
24-09-2003, 21.06.37
S’i’ fosse fuoco, arderei ‘l mondo;

s’i’ fosse vento, lo tempestarei,

s’i’ fosse acqua, i’ l’annegherei;

s’i’ fosse Dio, mandereil’ en profondo;

...

Cecco Angiolieri

Festona
24-09-2003, 21.33.52
Anche un pelo


per quanto sia sottile


ha una sua ombra...








Confucio

Festona
24-09-2003, 21.49.57
L'amico è cosa rara,


che non di rado non si trova,


dove crediamo che più abbondi.








SENECA

Festona
24-09-2003, 21.54.04
Domani, poi domani, poi domani:

così, da un giorno all'altro,

a piccoli passi,

ogni domani striscia via per arrivare all'ultima sillaba del tempo che si ricorda ancora;

e tutti i nostri ieri hanno rischiarato, a dei pazzi, la via che conduce alla polvere della morte.


Spegniti, spegniti, piccola candela.

La vita non è che un'ombra che cammina;

un povero commediante che si pavoneggia e si agita,

sulla scena del mondo, per un'ora,

e poi non se ne parla più;

[ è la storia di un idiota,
piena di frastuono e di foga,
che non significa nulla.]





W. SHAKESPEARE, MACBETH

Festona
24-09-2003, 21.58.11
Lasceremo il mondo come lo abbiamo trovato!
Sono state inutili le parole e gli atti,
i disegni amorosi, le utopie.


Nulla avremo operato.
Non abbiamo vissuto,
siamo stati vissuti.


Ci accendiamo e ci spegnamo,

ognuno a sè presente per un attimo,

e in quell'attimo quante idee, disegni, sentimenti, luci che paion nostre senza appartenerci.


Nulla appartiene a nulla;
siamo membra di un'anima che eternamente si alza per un'altra eternità.







L. Pirandello

Festona
24-09-2003, 22.01.41
Alla larga dalla saggezza che non piange,


dalla filosofia che non ride


e dalla grandezza che non si inchina davanti ai bambini.












KAHLIL GIBRAN

Festona
24-09-2003, 22.09.07
Se saprai starmi vicino, e potremo essere diversi,

se il sole illuminerà entrambi senza che le nostre ombre si sovrappongano,

se riusciremo ad essere "noi" in mezzo al mondo e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere...

Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo e non il ricordo di come eravamo

se sapremo darci l'un l'altro senza sapere chi sarà il primo e chi l'ultimo

se il tuo corpo canterà con il mio perchè insieme è gioia


Allora sarà amore e non sarà stato vano aspettarsi tanto.






ROSITA VICARI

Festona
24-09-2003, 22.15.42
Nascere a mani vuote,


morire a mani vuote.





Ho contemplato la vita nella sua pienezza,




a mani vuote.













MARLO MORGAN

Festona
24-09-2003, 22.21.03
Nessuno ama, se non ama sempre.

















Aristotele

Festona
24-09-2003, 22.28.44
Credo che solo una persona su mille conosca il segreto di vivere nel presente. Quasi tutti noi passiamo 59 minuti su 60 a vivere nel passato, rammaricandoci per le gioie perdute o vergognandoci delle cose mal fatte (attività inutili e logoranti), o nel futuro che auspichiamo o paventiamo. L'unico modo di vivere è accettando ogni minuto come un miracolo irripetibile, che è proprio quello che è: un miracolo e irripetibile.






M. STORM JAMESON

lilith
24-09-2003, 23.37.00
Originariamente inviato da Lillo
S’i’ fosse fuoco, arderei ‘l mondo;

s’i’ fosse vento, lo tempestarei,

s’i’ fosse acqua, i’ l’annegherei;

s’i’ fosse Dio, mandereil’ en profondo;

...

Cecco Angiolieri


AAArgh! perché non l'hai messa tutta... è stupenda ...adoro leggerla... e caricarmi con essa!:anger: :D :) :p

lilith
24-09-2003, 23.39.18
Originariamente inviato da Festona




Se saprai starmi vicino, e potremo essere diversi,

se il sole illuminerà entrambi senza che le nostre ombre si sovrappongano,

se riusciremo ad essere "noi" in mezzo al mondo e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere...

Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo e non il ricordo di come eravamo

se sapremo darci l'un l'altro senza sapere chi sarà il primo e chi l'ultimo

se il tuo corpo canterà con il mio perchè insieme è gioia


Allora sarà amore e non sarà stato vano aspettarsi tanto.






ROSITA VICARI

grazie festona per questa.... :)

quando le parole degli altri descrivono bene il nostro sentire.... :)(F)

lilith
24-09-2003, 23.55.05
Nessuno può conoscermi
Come tu mi conosci

Gli occhi tuoi dove dormiamo
Tutti e due
Alle mie luci d'uomo han dato sorte
Migliore che alle notti della terra

Gli occhi tuoi dove viaggio
Han dato ai gesti delle strade un senso
Separato dal mondo

Negli occhi tuoi coloro che ci svelano
La solitudine nostra infinita
Non sono più quel che credevan essere

Nessuno può conoscerti
Come io ti conosco.


(Paul Eluard - <Poesie> da << Les yeux fertiles>> 1936 )

Trinity
24-09-2003, 23.58.19
Originariamente inviato da lilith



AAArgh! perché non l'hai messa tutta... è stupenda ... e caricarmi con essa!:anger: :D :) :p



:crying: Voglio caricarmi anch'iooooooooooooooo!!!!!!!!!! :crying:


:D :p :D

Daniela
25-09-2003, 00.02.36
Originariamente inviato da Trinity




:crying: Voglio caricarmi anch'iooooooooooooooo!!!!!!!!!! :crying:


:D :p :D


:D :D :D Con questa?

Ma non era meglio il vino? :p

Eppoi sarei io quella che si carica quando esce con gli amici... :rolleyes:


:D

lilith
25-09-2003, 00.25.32
" Lo stagno profondo fuma continuamente. Quale strega sta per alzarsi sul bianco cielo di ponente? Quali fronde violette stanno per scendere?"

(A. Rimbaud - da "Illuminazioni")

lilith
25-09-2003, 00.46.28
" Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no."

(L.da Vinci- Aforismi

Festona
25-09-2003, 07.04.43
Originariamente inviato da lilith



AAArgh! perché non l'hai messa tutta... è stupenda ...adoro leggerla... e caricarmi con essa!:anger: :D :) :p



:D Qua (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?postid=385014#post385014) c'è tutta :D




:) (F)

Skorpios
25-09-2003, 07.58.22
Mi nascondo dentro il mio fiore,

perché, quando morirà nel tuo vaso,

tu, ignara, senta per me

almeno una solitudine.






Emily

Skorpios
26-09-2003, 20.38.24
Un guerriero della luce sa che alcuni momenti si ripetono.
Spesso si ritrova davanti a problemi e situazioni che ha già affrontato. Allora si sente depresso e pensa di essere incapace di progredire nella vita, giacchè i momenti difficili si sono ripresentati.
"Questo l'ho già passato", si lamenta con il suo cuore.
"E' vero, l'hai vissuto", risponde il cuore. "Ma non l'hai mai superato".
Il guerriero allora comprende che il ripetersi delle esperienze ha un'unica finalità: insegnargli quello che non vuole apprendere.



Paulo Coehlo

Skorpios
26-09-2003, 23.16.17
(F)Ricordati di me
Questa sera che non hai da fare
E tutta la città è allagata da questo temporale
E non c'è sesso e non c'è amore
Né tenerezza nel tuo cuore.
Capita anche a te
Di pensare che al di là del mare
Vive una città dove gli uomini sanno già volare
E non c'è sesso senza amore
Nessun inganno nessun dolore
E vola l'anima leggera.
Sarà quel che sarà
Questa vita è solo un'autostrada
Che mi porterà
Alla fine di questa giornata
E sono niente senza amore
Sei tu il rimpianto il mio dolore
Che come il tempo mi consuma.
Lo sai o non lo sai
Che per me sei sempre tu la sola
Chiama quando vuoi
Basta un gesto o forse una parola
Che non c'è sesso senza amore
È dura legge nel mio cuore
E sono un'anima ribelle
Ricordati di me della mia pelle
Ricordati di te com'eri prima
Il tempo lentamente si consuma
Ma non c'è sesso e non c'è amore
Né tenerezza nel tuo cuore
Che raramente si innamora
Ricordati di me
Quando ridi quando sei da sola
Fidati di me
Questa vita e questo tempo vola...





Antonello

TyDany
27-09-2003, 00.55.45
La parola 'aerobica' è nata quando gli istruttori di ginnastica si sono incontrati e hanno detto: "Se ci faremo pagare 10 dollari all'ora non possiamo chiamarlo 'Saltare su e giù'.

> Rita Rudner

:p:D

TyDany
27-09-2003, 00.56.01
Niente e' infine sacro al di fuori dell'integrità della mente
(Ralph Waldo Emerson)

:o

TyDany
27-09-2003, 00.56.19
Quando si dice la verita', non bisogna dolersi di averla detta. La verita' e' sempre illuminante. Ci aiuta a essere coraggiosi.
(Aldo Moro)

:cool:

Festona
27-09-2003, 06.52.41
Preferirei essere cenere che polvere.

Preferirei che la mia scinitilla bruciasse in una vivida fiammata
piuttosto che fosse soffocata da arida putredine.

Preferirei essere una superba meteora,
ogni mio atomo esploso in un magnifico bagliore,
piuttosto che un sonnolento e perseverante pianeta.

La giusta funzione di un uomo è di vivere, non di esistere.






J. LONDON

Lillo
27-09-2003, 16.57.34
Originariamente inviato da Festona
La giusta funzione di un uomo è di vivere, non di esistere.
J. LONDON
Proprio così! (Y) (F)

Lillo
27-09-2003, 17.00.47
Spesso l'amore non ti fa innamorare della persona "giusta". (L)

Marcella

Skorpios
30-09-2003, 10.15.49
Dimmi con chi dormi e ti diro' chi sogni.







Stanislaw Jerzy Lec

Lillo
30-09-2003, 18.34.05
Originariamente inviato da Skorpios
Dimmi con chi dormi e ti diro' chi sogni.







Stanislaw Jerzy Lec
Mi piace! :)
Ma io che dormo con un orso di pelouche? :eek: :confused: :S :p :D

TyDany
30-09-2003, 22.06.42
"Non importa quanto vai piano, l'importante è che non ti fermi".

> Confucio

TyDany
30-09-2003, 22.07.05
Immagina la tua vita ideale, tieni sempre presente come vuoi che sia fino a quando riuscirai a crearla intorno a te.
(Brian Tracy)

Lillo
01-10-2003, 00.54.20
La pioggia divenne sempre più fitta e li inseguì fin dentro la spelonca dove si erano rifugiati e li costrinse quasi contro voglia ad abbracciarsi. La bocca di Anna odorava di pioggia e su quella bocca Teodoro sussurrò ti amo.

(I tre operai - Carlo Bernari)

(F)

sarahkerrigan
01-10-2003, 14.41.12
"A volte leggiamo delle cose che ci fanno capire di colpo di non aver vissuto niente, non aver provato niente, non aver sperimentato niente fino a quel momento."


Anais Nin :)

lilith
01-10-2003, 14.50.37
L'eternità si fa momento
e tutto è.

(B.A. - 1999?)

lilith
01-10-2003, 16.40.13
Piano piano


Piano piano prendo forza
e torno ad essere ciò che sono.
O ciò che credo di essere.
Ciò che gli altri vedono e non vedono.
Prendo forza e
Piano piano vado
riprendo il mio cammino
ricostruisco il mio futuro.
Piano piano
prendo la mia vita in mano
e la conduco
dove non so
ma non l'abbandono.
MAI.
Le forze mi sconquassano
gli elementi mi feriscono
ma io
piano piano li sconfiggo.
Piano piano li conosco.
Piano piano
mi accompagno alla vita.
Piano piano
nell'ombra della notte
mi addormento
Piano piano
nella luce del mattino
mi sveglio
Piano piano
io vivo.
Ma d'improvviso poi
corro.
Ovunque io sono.


(B.A. - 02/12/1999)

TyDany
09-10-2003, 23.44.01
"Una volta chiesi a un editore quali erano gli scritti pagati meglio, lui mi rispose le richieste di riscatto".

> dal film Get Shorty (di Barry Sonnenfeld, 1995).

TyDany
09-10-2003, 23.44.20
"Ho smesso di fumare per via di quelle inquietanti scritte sui pacchetti di sigarette: nuoce gravemente alla salute, provoca il cancro, Monopoli di stato..."

> Fabrizio Cianciani

TyDany
09-10-2003, 23.44.35
Dovrei avere un mio inferno per la collera, un mio inferno per l'orgoglio, e l'inferno della carezza; un concerto d'inferni.
(Arthur Rimbaud)

TyDany
10-10-2003, 23.19.56
I tuoi pensieri diventano parole che si trasformano in azioni e saranno le tue azioni a creare il tuo futuro.
(Frank Outlaw)

Lillo
11-10-2003, 03.08.22
In un paese antico
sotto un campanile
mentre aprile
ti consegna alla pelle
il primo sole

o dentro una stazione
mentre tra la folla
osservi le persone
cercare una destinazione

sei nel centro
ed ogni cosa sembra ti stia intorno
sei davanti
e tutto il resto è soltanto sfondo

sei l'unica cosa che è a colori
mentre il resto è in bianco e nero
l'unica cosa che rimane a fuoco
quando sono senza occhiali

Nel mercato dell'usato
la domenica mattina
mentre ad una ad una
sfogli vite
nei vestiti altrui

o sotto un temporale
guardandoti ballare
a braccia aperte ad occhi chiusi
sorridendo al tuo destino

sei nel centro
ed ogni cosa sembra ti stia intorno
sei davanti
e tutto il resto è soltanto sfondo

sei l'unica cosa che è a colori
mentre il resto è in bianco e nero
l'unica cosa che rimane a fuoco
quando sono senza occhiali

(Niccolò Fabi - Nel centro)

Perdonatemi se non è perfettamente "in topic", ma ci tenevo molto a citarla. (F)

Lillo
12-10-2003, 00.23.30
<<Premono alle finestre splendenti o polverose,
Sembrano premere ai cieli inondati di luna,
Farfalle come tartarughe, farfalle come pavoni,
Due falene notturne se ne stanno sull'ala.
Ogni nazione moderna è forse simile alla torre,
a metà morta in cima? Non importa ciò che dissi,
Perché la saggezza è propria dei morti, qualcosa
Di incompatibile con la vita; e il potere,
come qualsiasi cosa che abbia il colore del sangue,
E' proprio dei vivi; ma nessun colore
Può giungere sul viso della luna
Quando ha guardato in gloria da una nuvola.>>

(W.B. Yeats - Il sangue e la luna, IV)


(F)

lilith
13-10-2003, 16.54.30
"E' il riposo luminoso, né febbre, né languore, sul letto
o sul prato.

E' l'amico né ardente né debole. L'amico.

E' l'amata né tormentosa né tormentata. L'amata.

L'aria e il mondo non cercati. La vita.

- Era dunque questo?

- E il sogno si rinfresca."

(A.RIMBAUD - da"Iluminazioni- Veglie- I")

(F)

lilith
13-10-2003, 17.04.46
"... se la speranza è l'ultima a morire
chi visse sperando
morì non si può dire.
..."


(Litfiba-Moudit)

:) (F)

Trinity
14-10-2003, 23.34.38
L'assenza affievolisce le passioni mediocri e aumenta le grandi, come il vento spegne le candele e ravviva il fuoco.


F.D.L.R

Lillo
15-10-2003, 03.53.18
Non chiedere cosa può fare la tua nazione per te ma cosa puoi fare tu per la tua nazione
J.F.Kennedy

P.S.
E prima di tutto chiediti cosa fai per la tua nazione, e solo dopo poniti le altre domande
Mio padre

Lillo
15-10-2003, 04.02.19
Si chiama amore ogni superiorità, ogni capacità di comprensione, ogni capacità di sorridere nel dolore. Amore per noi stessi e per il nostro destino, affettuosa adesione a ciò che l'Imperscrutabile vuole fare di noi anche quando non siamo ancora in grado di vederlo e di comprenderlo - questo è ciò a cui tendiamo.
H.Hesse

TyDany
15-10-2003, 22.21.22
Un tipo al parco mi ha chiesto un limone.
E io gli ho detto: - Simpaticissimo, cosa te ne fai di un limone?
-Sai, devo farmi una pera...
-Ma cosa sei un mago?


> Antonio Albanese (Epifanio)

TyDany
15-10-2003, 22.21.43
Non indugiare sui problemi, concentrati sulle soluzioni.
(Anonimo)

TyDany
15-10-2003, 22.22.00
La felicita' della tua vita dipende dalla qualita' dei tuoi pensieri.
(Marco Aurelio)

TyDany
15-10-2003, 22.22.16
Uno dei principi piu' grandi per avere successo e' persistere, se perseveri abbastanza vincerai.
(Og Mandino)

Lu(a
15-10-2003, 22.49.49
Originariamente inviato da TyDany
Un tipo al parco mi ha chiesto un limone.
E io gli ho detto: - Simpaticissimo, cosa te ne fai di un limone?
-Sai, devo farmi una pera...
-Ma cosa sei un mago?


> Antonio Albanese (Epifanio)


:confused:

TyDany
18-10-2003, 01.45.47
Quella donna parla 18 lingue e non sa dire 'No' in nessuna di queste.

> Dorothy Parker, autrice e poetessa (1893 - 1967)

Lillo
18-10-2003, 01.53.49
Pertinacia impedimentum omne trascendit ostenditque nihil esse difficile, cuius sibi ipsa mens patientiam indiceret

(Seneca, De ira, 2, 12, 5)

Lillo
18-10-2003, 01.57.37
Ita amare oportere, ut si aliquando esset osurus

(Cicerone, De amicitia, 16,59)

sarahkerrigan
18-10-2003, 19.46.01
Nell'aria della sera umida e molle
Era l'acuto odor de' campi arati
E noi salimmo insieme su questo colle
Mentre il grillo stridea laggiu' nei prati.

L'occhio tuo di colomba era levato.
Quasi muta preghiera al ciel stellato;

Ed io che intesi quel che non dicevi
M'innamorai di te perche' tacevi.



:) Argia... Lorenzo... Olindo Guerrini :)

Lillo
19-10-2003, 01.01.03
Ci sarà pure sulla terra un posto
- penso, chiedendo aiuto
al sonno che non viene -
dove nessuno sappia quale esile filo separi
felicità e dolore?

Mi rigiro nel letto. Non s'acquieta
la memoria dei sensi.
E mentre quasi giorno fa la luna
nello specchio che invade mi sembra
che passi la sua immagine
e scivoli guardinga
nella stanza e mi penetri.

Mi alzo di scatto. Spalanco
una finestra. Cerco
così, ma debolmente, di sfuggire
al mio implacato desiderio, a quella
tentazione estenuante che m'insegue
da quando lei mi ha marchiato per sempre
con il suo fiato

Desiderio - Luciano Luisi

(F)

Dav82
19-10-2003, 01.06.24
Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.
Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

Catullo - carme 85

Skorpios
19-10-2003, 01.18.36
Ci vogliono due persone per dire la verità: una che parli, e un'altra che ascolti.

Festona
19-10-2003, 10.13.06
"...cicli e ricicli storici..."

:D

Festona
19-10-2003, 11.41.28
Con quello che possediamo noi riusciamo a sopravvivere

ma,


con quello che doniamo,


riusciamo a vivere.













Arthur Ashe

Festona
19-10-2003, 22.16.39
Se la tua felicita’ dipende da quello che fa qualcun altro
credo proprio che tu sia alle prese con un problema.

R.Bach

TyDany
21-10-2003, 21.46.08
Un uomo noioso è quello che quando gli chiedi come sta, te lo dice.

> Bert Leston Taylor