PDA

Visualizza versione completa : Citazioni


Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 [24] 25 26 27 28 29 30 31 32 33

Festona
23-06-2003, 21.17.14
Il desiderio è metà della vita;






l'indifferenza è metà della morte.











K.Gibran

Skorpios
23-06-2003, 21.23.35
Originariamente inviato da Festona
L'ordine interiore porta alla gioia..


Fra tanti altri aspetti della vita, vi siete mai soffermati a considerare perché la maggior parte di noi è alquanto sciatta - sciatta nel vestire, nei modi, nei pensieri, nella maniera di fare le cose? Perché siamo poco puntuali e, così facendo, mostriamo di avere poco riguardo verso gli altri?

E che cos'è invece che genera ordine in tutte le cose, ordine nel vestire, nei pensieri, nel linguaggio, nel modo di camminare, nel modo di trattare coloro che sono meno fortunati di noi? Da cosa scaturisce questo insolito ordine che non è frutto di un'imposizione, né di un progetto o di un insegnamento consapevole?

Avete mai riflettuto su questo? Sapete cosa intendo per ordine? Ordine è stare tranquillamente seduti, senza ansia, mangiare con eleganza, senza fretta, fare le cose con calma e, tuttavia, con precisione, avere lucidità di pensiero ma anche apertura mentale.

Che cosa genera quest'ordine nella vita? E una questione di importanza cruciale, e credo che, se potessimo essere educati a scoprire il fattore che genera ordine, ciò avrebbe per noi un enorme significato. Certo, l'ordine si realizza soltanto attraverso la virtù; se non si è virtuosi, non semplicemente nelle piccole cose, ma in tutto, la vita diventa caotica, non è così?

Di per sé, essere virtuosi non significa granché; ma, essendo virtuosi, si ha precisione di pensiero e ordine in tutto il proprio essere, e questa e la funzione della virtù.

Ma cosa accade quando un uomo cerca di diventare virtuoso, quando si impone attraverso la disciplina di essere gentile, efficiente, pieno di riguardi per gli altri, quando si sforza di non ferire nessuno, quando investe le proprie energie nel tentativo di creare ordine, lottando per essere buono?
I suoi sforzi condurranno alla rispettabilità, che genera mediocrità della mente; dunque, un tale individuo non è virtuoso.

Avete mai guardato con attenzione un fiore? E di una precisione stupefacente, per quanti petali possa avere; e, tuttavia, c'è in esso una straordinaria tenerezza, e profumo, e grazia. Orbene, quando un uomo cerca di essere ordinato, la sua vita può forse essere molto precisa, ma ha perso quella delicatezza che si realizza soltanto quando, come nel caso del fiore, non c'è sforzo.

La nostra difficoltà, consiste dunque nell'essere precisi, lucidi e aperti senza sforzo. Vedete, lo sforzo per essere ordinati ha un impatto totalmente limitante. Se cerco deliberatamente di essere ordinato nella mia stanza, se sto attento a mettere ogni cosa al suo posto, se controllo sempre ciò che faccio, dove metto i piedi e così via, cosa accade?

Divento un'intollerabile seccatura per me stesso e per gli altri. Coloro che cercano costantemente di essere qualcosa, i cui pensieri sono organizzati con molta cura, che scelgono un pensiero piuttosto che un altro, sono alquanto stancanti.

Persone così possono forse essere ordinate e lucide, utilizzare le parole con precisione, mostrarsi piene di attenzioni e di riguardi per gli altri, ma hanno perso la gioia creativa del vivere. Allora, qual è il problema?

Come si può avere la gioia creativa del vivere, una sensibilità non limitata e un'ampiezza di pensiero, e tuttavia essere precisi, lucidi, ordinati nella propria vita?
Io credo che la maggior parte di noi non è così: nulla suscita in noi sentimenti intensi, nulla occupa completamente i nostri cuori e le nostre menti.

Ricordo di essere stato a osservare due scoiattoli rossi, con lunghe code vaporose e un bel manto, che per dieci minuti si sono rincorsi su e giù per un grande albero, senza un attimo di sosta - solo per la gioia di vivere.

Ma non possiamo conoscere quella gioia se non sentiamo le cose in profondità, se non c'è passione nelle nostre vite - passione non per fare il bene o promuovere qualche riforma, ma passione nel senso di sentire le cose con molta intensità;
e tale passione vitale è possibile solo quando c'è una rivoluzione totale nel nostro modo di pensare e di essere.

Avete notato quanto pochi sono quelli di noi che provano sentimenti profondi nei confronti di qualunque cosa?
Vi ribellate mai ai vostri insegnanti, ai vostri genitori, non soltanto perché non vi piace qualcosa, ma perché avete un sentimento profondo, ardente, di rifiuto verso l'idea di fare determinate cose?

Se sentite qualcosa in profondità e con ardore, scoprirete che, stranamente, questo stesso sentimento genera un nuovo ordine nella vostra vita.
Ordine e lucidità di pensiero non sono molto importanti in sé, ma diventano importanti per coloro che sono sensibili, che hanno sentimenti profondi, che sono in uno stato di costante rivoluzione interiore.

Se soffrite per il destino del povero, del mendicante che inghiotte polvere quando la macchina del ricco gli passa accanto, se siete straordinariamente ricettivi e sensibili a ogni cosa, allora quella stessa sensibilità porterà ordine e virtù; e credo sia molto importante che tanto l'educatore quanto l'allievo lo comprendano.

Purtroppo, in questo paese, così come nel resto del mondo, l'indifferenza trionfa, nulla suscita in noi sentimenti profondi.
La maggior parte di noi è intellettuale - intellettuale nel senso superficiale del termine, il che vuol dire essere molto intelligenti, pieni di parole e di teorie su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, su come dovremmo pensare, su cosa dovremmo fare.

A livello mentale siamo estremamente evoluti, ma dentro di noi c'è ben poca sostanza o significato; ed è proprio questa sostanza interiore, invece, che genera la vera azione, ossia l'azione che non è dettata da un'idea.

Ecco perché dovreste avere sentimenti molto intensi - di passione, di rabbia - e osservarli, giocare con essi, scoprirne la verità; se vi limitate a soffocarli, infatti, se dite: «Non devo arrabbiarmi, non devo lasciarmi travolgere dalla passione, perché è sbagliato», vi accorgerete che poco a poco la vostra mente si sta rinchiudendo in un'idea e, dunque, sta diventando molto superficiale.

Potete essere immensamente intelligenti, potete avere una cultura enciclopedica ma, senza la vitalità di sentimenti intensi e profondi, la vostra comprensione è simile a un fiore che non ha profumo.

E' molto importante comprendere tutte queste cose quando si è giovani, cosicché in seguito, da adulti, sarete dei veri rivoluzionari - rivoluzionari non in base a un'ideologia, una teoria o un libro, ma nel senso più completo del termine, in quanto esseri umani pienamente integrati, fin quando dentro di voi sia scomparsa anche l'ultima traccia di contaminazione da parte del vecchio. Allora la vostra mente sarà nuova, innocente e, dunque, capace di eccezionale creatività.

Ma se vi sfugge il significato di tutto questo, la vostra esistenza diventerà incolore, poiché sarete sopraffatti dalla società, dalla famiglia, da vostra moglie o vostro marito, dalle teorie, dalle organizzazioni religiose o politiche.

Ecco perché è così urgente per voi ricevere un'educazione giusta - il che significa che dovete avere insegnanti i quali sappiano aiutarvi a infrangere la scorza della cosiddetta civiltà e ad essere non automi ripetitivi, bensì individui che hanno davvero un canto dentro di sé e perciò sono esseri umani felici e creativi.





J. Krishnamurti


Grazie Festona, grazie di vero cuore... :)

Ho ricevuto questo stupendo brano come uno sprazzo di luce intensissima... ma non accecante... caldissima, senza bruciare... come la pace attiva della mente... l'immensa potenzialità racchiusa in ogni piccola vita... l'infinito mare creativo di ogni esistenza... il raggiungibile scopo ultimo dei desideri... grazie ancora...

Festona
23-06-2003, 22.26.03
Ringrazio te Skorpios :)





:)

TyDany
24-06-2003, 00.35.41
Non ho una nazione per cui lottare; la mia nazione e' la terra, ed io sono cittadino del mondo.
(Eugene V. Debs)

sarahkerrigan
24-06-2003, 08.49.37
Originariamente inviato da Festona
L'ordine interiore porta alla gioia..




Sapete cosa intendo per ordine?





J. Krishnamurti



...io intendo il non appartenere a nulla in modo totale, nemmeno a se stessi...non è semplice, soprattutto con sè stessi...


...ciao Festona, davvero un bel brano, grazie anche da me! :)(F)

Sauzer
24-06-2003, 10.24.37
Quando il gioco si fa duro,
i duri cominciano a giocare.

John Belushi

TyDany
24-06-2003, 21.22.48
C'è un nuovo tipo di sveglia in vendita. Non fa rumore. Usa la luce e diventa sempre più luminoso finchè non ti svegli. Io ne ho già uno. Si chiama finestra.


> Jay Leno

TyDany
24-06-2003, 22.08.26
Il successo consiste in una serie di piccoli sforzi quotidiani.
(M. McCullough)

sarahkerrigan
25-06-2003, 19.38.20
...e guardarsi soprattutto dalle persone che non rispettano la loro parola...



Citazione araba

TyDany
25-06-2003, 22.19.57
Sono stata vegetariana fino a quando non ho cominciato a inclinarmi verso la luce solare.

> Rita Rudner

TyDany
26-06-2003, 00.13.28
Il successo arriva quando la preparazione si unisce alle opportunita'.
(Zig Ziglar)

TyDany
26-06-2003, 21.16.10
"Sin da quando Eva diede ad Adamo la mela cominciarono malintesi tra i sessi sui regali".

> Nan Robertson, New York Times

TyDany
28-06-2003, 01.18.49
"Non ti sognare neppure di prendere la cabriolet, ti vola
il gel dai capelli…"
(da 2 Fast 2 Furious)

TyDany
28-06-2003, 01.20.50
DOTTORE, SONO NORMALE?

"Era convinto di essere bisessuale perché faceva l'amore due volte al mese".

TyDany
28-06-2003, 01.22.30
Il dovere ci fa fare le cose bene, l'amore ci aiuta a renderle fantastiche.
(Zig Ziglar)

TyDany
29-06-2003, 23.35.24
Chi vuole mettersi in viaggio verso le stelle non si guardi intorno in cerca di compagnia.
(Christian Friedrich Hebbel)

http://www.statgfx.com/statgfx/ud/?&userid=TyDany&teamid=WinTricks.it%20Italian%20Team&border=255,255,0&custom=255,128,0&label=64,0,128&header=255,128,0&trans=yes&.jpg (http://windows.zdnet.it/folding.html)

TyDany
01-07-2003, 00.59.01
Una singola rosa puo' essere il mio giardino, un singolo amico il mio mondo.
(Leo Buscaglia)

TyDany
01-07-2003, 00.59.19
Non e' applicando il Kamasutra che ci si fa una posizione.
> Renato Rutigliano

Skorpios
01-07-2003, 09.26.58
A spese di chi la gente vive nei ricordi degli altri?


:)

Stanislaw Jerzy Lec

totore
01-07-2003, 10.02.49
oggi, Linguine alle Vongole
...e buon appetito!

TyDany
01-07-2003, 22.28.15
Non abbassare mai i tuoi standar per compiacere agli altri.
(Vincent Lombardi)

Skorpios
02-07-2003, 19.41.32
«Ti prego, ti prego, non ci uccidere. Ti prego baby, lo sai che ti amo. Non avrei mai voluto lasciarti, non è stata colpa mia. Davvero, sono sincero. Quel giorno finì la benzina. Si bucò un pneumatico. Non avevo i soldi per il taxi! Il mio smoking non era arrivato in tempo dalla tintoria! Era venuto a trovarmi da lontano un amico che non vedevo da anni! Qualcuno mi rubò la macchina! Ci fu un terremoto! Una tremenda inondazione! Un'invasione di cavallette!»


(dal film: "The Blues Brothers") :p

TyDany
02-07-2003, 23.29.23
Fede e' fare il primo scalino anche quando non vedi l'intera scala.
(Martin Luther King)

soulmadx
03-07-2003, 20.47.57
Io ti chiesi


Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come una casta stella del cielo
in un oscuro flutto.

Mi hai guardato a lungo
come si saggia un bimbo con lo sguardo,
mi hai detto poi, con gentilezza:
ti voglio bene, perché sei tanto triste.



Hermann Hesse
(F)

Skorpios
03-07-2003, 21.00.55
...la rete è, innanzitutto "pensiero produttivo", così come lo intende Max Wertheimer, il quale sosteneva che la capacità più alta del pensiero è costituita dalle esplorazioni di quella "terra ignota" che è il pensiero quando crea. Ma la rete parla molti alfabeti e richiede a ciascuno di noi strategie, stili, comportamenti, atteggiamenti che ci consentano non solo di navigare nella rete, ma navigandovi di riconoscerci, reciprocamente, come autori multialfabeti...



Prof. Umberto Margiotta
Università Cà Foscari di Venezia

TyDany
04-07-2003, 23.36.46
"Ma quei capelli li' sono tuoi o li tingi col Minestrone del Casale?"

> Luciana Litizzetto

TyDany
04-07-2003, 23.37.08
Tra il clamore della folla ce ne stiamo io e te, felici di essere insieme, parlando senza dire nemmeno una parola.
(Walt Whitman)

TyDany
04-07-2003, 23.37.42
Non andrai mai piu' in alto delle aspettative che hai su stesso. Quindi aspettati sempre il meglio.
(Brian Tracy)

TyDany
04-07-2003, 23.39.43
"Nessun piacere, nessun peccato, nessuna estasi è più
intensa dell'aria condizionata".
(da Dogma)

Paco
05-07-2003, 18.43.09
La donna sollevò lo sguardo dal piatto.
-Lei ha figli?-, chiese.
-No.
-Perchè?
L'uomo rispose che bisogna avere fiducia nel mondo per fare dei figli.

[Senza sangue, Alessandro Baricco]

Skorpios
05-07-2003, 19.37.32
Se l'unico strumento di cui disponiamo è un martello qualsiasi problema ci apparirà come un chiodo da battere.





Bill Gates


:cool:

sarahkerrigan
05-07-2003, 19.40.38
Originariamente inviato da Skorpios
Se l'unico strumento di cui disponiamo è un martello qualsiasi problema ci apparirà come un chiodo da battere.





Bill Gates


:cool:



:p

sarahkerrigan
05-07-2003, 19.43.27
Chi non ha ferite sulla mano può con quella mano toccare il veleno: il veleno non penetra dove non esiste ferita.


Buddha




:)...è vero!

Skorpios
06-07-2003, 03.05.20
... nè esiste peccato per chi non lo compie...

Skorpios
06-07-2003, 03.08.11
E' la dose che fa il veleno.



Paracelso


(D)

Skorpios
06-07-2003, 03.50.39
Non ricerco la complicazione; essa è in me. Ogni gesto nel quale non riconosca tutte le contraddizioni che mi abitano, mi tradisce.





André Gide, "Se il grano non muore".

sarahkerrigan
06-07-2003, 09.46.06
Se voi mi servite per sessanta lire di chiodi in minestra e se io devo digerire la vostra generosità, grazie della vostra minestra: preferisco la polenta condita di fame.

Emilio De Marchi - Arabella

sarahkerrigan
06-07-2003, 09.51.57
Ma ciò che non sopporto e che mi schiaccia,
chiamandomi alla terra, senza te per difendermi, è la distanza.
È il vuoto del tuo corpo.
Si, tu mai, tu mai: il tuo ricordo è materia.


Pedro Salinas

TyDany
06-07-2003, 16.17.18
Certo è difficile crederci...
ma il verde che c'era ormai non c'è più e il grigio ha preso il suo posto.
Certo vorrei non fosse vero ma ciò che c'era prima e ciò che c'è adesso.
La linea è netta.
La linea è irrimediabilmente netta.
Mi hanno proprio rigato la macchina.


> Flavio Oreglio

Skorpios
06-07-2003, 19.13.48
Nella mia febbre cerebrale o follia, non so come chiamarla, i miei pensieri hanno navigato molti mari.

Vincent Van Gogh

Skorpios
06-07-2003, 21.18.40
Il pittore non dovrebbe dipingere quello che vede, ma quello che sarà visto.



Paul Valéry

Skorpios
07-07-2003, 20.40.06
I perché sono giochi che solo nelle imprevedibili domande dei bambini trovano la loro dimora.
Per gli adulti l'unica curiosità sensata è interrogarsi sul come.



(da Goethe)


:cool:

Skorpios
07-07-2003, 23.08.53
È molto meno indecente andare a letto insieme che guardarsi negli occhi.




Boris Vian

Skorpios
08-07-2003, 09.15.29
Nessuno ha mai scritto, dipinto, scolpito, modellato, costruito o inventato se non per uscire letteralmente dall'inferno.




Antonin Artaud

sarahkerrigan
08-07-2003, 09.32.56
Nessuno di voi ha notato la cosa più importante fra quelle che vi ho indicato, vale a dire nessuno di voi ha osservato che non ricordate voi stessi.....
Ricordate voi stessi sempre e dovunque.

G.I. Gurdjief



(Sto leggendo, cerco, Il nunzio del Bene Venturo: cavoli, l'autore vuole che si leggano certi passi, tre volte, per cogliere l'essenza dei suoi pensieri :) al contrario di Cipolla che, a volte, ha chiesto di saltare pari passo un capitolo, ritenendolo inutile o noioso :p )

Skorpios
09-07-2003, 18.16.37
Dal punto di vista di Bhagavan non ci sono discepoli, ma dal punto di vista del discepolo la grazia del Guru è come un oceano.

Se egli viene con una tazza otterrà soltanto una tazza.

Non c'è utilità nel lamentarsi dell'avarizia dell'oceano; più grande è il recipiente, più egli sarà in grado di trasportare.

Sta interamente a lui.



Ramana Maharsi

sarahkerrigan
10-07-2003, 15.24.49
...era d'altronde uno di quegli uomini che amano assistere alla propria vita, ritenendo impropria qualsiasi ambizione a viverla.
Si sarà notato che essi osservano il loro destino nel modo in cui, i più, sono soliti osservare una giornata di pioggia...



Seta - Alessandro Baricco

darkchild
10-07-2003, 15.28.54
Non esiste separazione definitiva finchè c'è ricordo

~ Isabelle Allende ~

Festona
13-07-2003, 12.53.15
All that we see or seem


Is but a dream within a dream












E. A. Poe

Festona
13-07-2003, 12.58.31
Tutte le cose prive di grazia e spezzate, tutte le cose logore e vecchie

Il pianto del bambino sulla strada, lo scricchiolio del carro che avanza pesantemente

Il passo affaticato dell'aratore che spruzza il terriccio indurito dall'inverno,

sono cose che stanno facendo torto all'immagine di te

che fa fiorire una rosa nelle profondità del mio cuore.


Le cose mal fatte sono un male così grande da non potersi dire;

io bramo di costruirle di nuovo e sedere su una collinetta verde in disparte,

con la terra e il cielo e l'acqua, rifatti, simili a uno scrigno d'oro per i miei sogni dell'immagine di te


che fa fiorire una rosa nelle profondità del mio cuore.




W. B. Yeats

Festona
13-07-2003, 13.00.05
"Togli quella maschera d'oro ardente
Con gli occhi di smeraldo".

"oh no, mio caro, tu vuoi permetterti
Di scoprire se i cuori sian selvaggi o saggi,
Benché non freddi".


"volevo solo scoprire quel che c'è da scoprire,
Amore o inganno".

"fu la maschera ad attrarre tua mente
E poi a farti battere il cuore,
Non quel che c'è dietro".

"ma io debbo indagare per sapere
Se tu mi sia nemica".

oh no, mio caro, lascia andar tutto questo;
Che importa, purché ci sia fuoco

In te, in me?









Y

Skorpios
13-07-2003, 13.03.40
... purchè ci sia fuoco...















(Y)

sarahkerrigan
13-07-2003, 17.52.42
D'ora in ora più selvatica. Lo so.
Da tanti anni divorata,
tagliata, ritagliata, i rami costretti a destra e a manca,
mi slanciai, fiorendo minuti fiori bianchi:
sopra gli steccati fisso in viso le persone.
Mi guardano le api, mi ha preso in mano il vento.
Forte e aspro è il mio gusto, rigogliose le mie fronde.
Si acciglia la gente se vede che metto ancora una radice.

Janet Frame

sarahkerrigan
13-07-2003, 18.45.48
Coprimi grandemente
scioglimi
e in me resta.

E poi fammi restare
lenta chiusa
dentro la tua festa.







Patrizia Cavalli (F)

Skorpios
14-07-2003, 08.52.08
La bellezza non ha causa: esiste.
Inseguila e sparisce.
Non inseguirla e rimane.

Sai afferrare le crespe
del prato, quando il vento
vi avvolge le sue dita?

Iddio provvederà
perchè non ti riesca.





Emily(F)Dickinson

TyDany
14-07-2003, 21.39.34
"Non e' vero che il mondo oggi va troppo in fretta e se avessi tempo ve lo dimostrerei".

> Luigi Casadei

TyDany
14-07-2003, 21.40.05
Il diritto di essere ascoltato non prevede automaticamente il diritto di essere preso sul serio.

> Hubert Humphrey

TyDany
14-07-2003, 21.40.25
'La giovinezza finisce quando il tuo calciatore preferito ha meno anni di te'.

> David Trueba ('Quattro amici', Feltrinelli 2002)

TyDany
14-07-2003, 21.54.33
Ehi! Non trovo nessun capello sui vestiti. Tu mi tradisci con una donna calva!

> Tiziano Sclavi

TyDany
14-07-2003, 22.16.56
Immagina che non esistano limitazioni; decidi cosa e' giusto e desiderabile per te prima di decidere se sia possibile.
(Brian Tracy)

TyDany
14-07-2003, 22.17.13
La coscienza non ci impedisce di commettere peccati, pero', sfortunatamente, ci nega il piacere di goderceli.
(Salvador de Madariaga)

TyDany
14-07-2003, 22.17.29
Se ci tengo a fare qualcosa, non lo chiamo lavoro.
(Richard Bach)

TyDany
14-07-2003, 22.17.51
Le occasioni abbondano per ogni individuo nel sentiero della vita; possono non essere quelle che preferite, ma ogni volta che ne mettete a frutto una, questa conduce a un'opportunita' piu' grande e migliore.
(Napoleon Hill)

TyDany
14-07-2003, 22.18.09
Fa del tuo meglio, quello che semini lo raccoglierai piu' tardi.
(Og Mandino)

TyDany
14-07-2003, 22.18.22
Tutti gli uomini commettono degli errori, solo i piu' intelligenti imparano da essi.
(W. Churchill)

TyDany
14-07-2003, 23.46.34
"Perché fare l'angelo quando puoi fare Dio?"
(da Charlie's angels)

TyDany
16-07-2003, 22.22.08
E' lo sforzo continuo e costante che supera ogni resistenza ed ostacolo.
(Claude M. Bristol)

TyDany
16-07-2003, 22.22.25
Ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi e quello che fai e' cio' che diventi.
(Eraclito)

TyDany
17-07-2003, 23.21.59
Fai cio' che ami, ama quello che fai e fai sempre di piu' di cio' che prometti.
(Harvey Mackay)

TyDany
19-07-2003, 20.15.07
"Ognuno ha la sua croce, ma gradirei che tu smettessi di essere la mia".

> Cristiano Imperiali

Skorpios
19-07-2003, 22.31.08
Una donna intelligente è una donna con la quale uno può essere stupido quanto vuole.



Paul Valéry

TyDany
20-07-2003, 12.09.31
E' assurdo dividere le persone in buone e cattive. La gente è o affascinante o noiosa.

> Oscar Wilde (1854 - 1900)

Skorpios
21-07-2003, 21.37.29
Dove sono le nevi dell'anno scorso?




François Villon

TyDany
21-07-2003, 23.50.00
Non tutti gli elementi chimici sono dannosi. Senza l'idrogeno e l'ossigeno, per esempio, non ci sarebbe l'acqua, un ingrediente fondamentale della birra.

> Dave Barry

TyDany
21-07-2003, 23.50.16
Ogni giorno mi impegno a dare e fare del mio meglio.
(Abraham Lincoln)

sarahkerrigan
22-07-2003, 08.26.19
Molto rumore per nulla....

Perchè sospirare, donne,
Perchè sospirare?
Da sempre l'uomo
non fa che ingannare.

Di questa o di quella
Infìdo amante,
A nulla rimane costante.

Cessate dunque
Il pianto e il soffrire
E l'uomo con gioia
Lasciate fuggire.

Siate felici,
Lamenti e sospiri
Mutando sempre
in allegri raggiri.



W.Shakespeare

sarahkerrigan
22-07-2003, 08.27.35
Ballate... come se nessuno vi guardasse...









(?)


:)

Festona
22-07-2003, 08.37.47
Originariamente inviato da sarahkerrigan
Ballate... come se nessuno vi guardasse...
(?)


:)








Daisaku Ikeda




Lavorate, come se non aveste bisogno di soldi.

Amate, come se non doveste mai soffrire.

Ballate, come se nessuno vi guardasse...




















:p


:)

sarahkerrigan
22-07-2003, 09.26.10
Originariamente inviato da Festona









Daisaku Ikeda




Lavorate, come se non aveste bisogno di soldi.

Amate, come se non doveste mai soffrire.

Ballate, come se nessuno vi guardasse...














:p


:)


Grazie Festona!(F)...mi balzata in mente solo la frase finale...:)

LoryOne
22-07-2003, 16.00.33
Io mi scompiscio non mi smentiscio

> LoryOne

TyDany
22-07-2003, 20.00.40
Riempiendo un documento. D: Chi dovremmo avvisare in caso di incidente? R: Chiunque a portata di mano!

> Milton Berle

TyDany
22-07-2003, 21.23.11
Le persone di successo hanno l'abitudine di fare le cose che i falliti non amano fare.
(Stephen Covey)

succhiona
23-07-2003, 17.08.34
___il lupo il pelo perde____non il vizio____

Pasquale_____:D

Alhazred
23-07-2003, 17.55.39
Rigore è quando arbitro fischia.

Boskov Vujadin

sarahkerrigan
23-07-2003, 19.16.12
Fuori in realtà non c'era cambiamento,
è il morbo stagionato che mi sottrae alle strade:
dentro di me è cresciuto e mi ha corrotto gli occhi
e tutti gli altri sensi: e il mondo arriva
come una citazione.
Tutto è accaduto ormai, ma io dov'ero?
Quando è avvenuta la grande distrazione?
Dove si è slegato il filo, dove si è aperto
il crepaccio, qual è il lago
che ha perso le sue acque
e mutando il paesaggio
mi scombina la strada



Patrizia Cavalli




...e io, dov'ero?

Skorpios
23-07-2003, 19.51.31
Quando un uomo assegna il valore dovuto alla libertà, non c'è nulla sotto il sole che egli non farà per ottenerla.

Ogni volta che udite un uomo dire che vuole la libertà, ma un secondo dopo vi dice quello che non farà per ottenerla o quello che non ritiene opportuno fare per ottenerla, quell'uomo non crede nella libertà.

Un uomo che crede nella libertà farà qualunque cosa sotto il sole per acquisire o raggiungere la libertà, e farà qualunque cosa per preservarla.




Malcolm X

TyDany
24-07-2003, 00.01.31
Le persone raramente raggiungono il successo a meno che non si divertano nel fare cio' che stanno facendo.
(Dale Carnagie)

TyDany
24-07-2003, 00.01.53
Era una che quando le dicevano "Van Gogh", rispondeva: "Ci vada lei".

> Michele Serra

TyDany
25-07-2003, 23.18.25
La mente che funziona meglio e' quella che viene utilizzata di piu'.
(Napoleon Hill)

Peccato che non sempre viene utilizzata bene :rolleyes:

Skorpios
25-07-2003, 23.42.40
La servitù avvilisce gli uomini sino a farsene amare.




Luc de Clapiers Vauvenargues

Skorpios
25-07-2003, 23.44.33
Ringrazio Dio di non avermi fatto nascere donna: avrei passato tutto il giorno a toccarmi le tette!


:p



Woody Allen

Trinity
26-07-2003, 00.17.03
"L'uomo vuoto è come certi cavalli focosi che alla cavezza fanno sfoggio di sé e sembrano promettere mari e monti, ma quando poi devono sopportare la punta sanguinosa dello sprone, abbassano la criniera e come brocchi infingardi soccombono alla prova!"


- William Shakespeare "Giulio Cesare"

Giorgius
26-07-2003, 00.27.50
Preferirei morire piuttosto che pronunciare un'inesattezza.

- George Washington

Skorpios
26-07-2003, 11.44.22
Potrai essere stupido in un villaggio, ma se porti la tua stupidità in città rischi di essere travolto dal traffico.





Tom Vernon

TyDany
26-07-2003, 13.05.54
Rivolto a un beduino nel mezzo del deserto: "Ao, 'ndo sta er mare?... Ammazza che spiagge che c'avete!"

> Alberto Sordi

Skorpios
26-07-2003, 20.33.32
La coscienza è la più mutevole delle regole.




Luc de Clapiers Vauvenargues

tisifone
26-07-2003, 21.08.28
Originariamente inviato da Skorpios
Ringrazio Dio di non avermi fatto nascere donna: avrei passato tutto il giorno a toccarmi le tette!


:p



Woody Allen






Naaa

Questa qui non e' di woody allen e' di steve martin ... fonte Smemo 2001/2002 se non sbaglio :)
Ciauz

a proposito...

" Sono apparso alla Madonna " Carmelo Bene

tisifone
26-07-2003, 21.11.43
Cavolo! mi son scordato che ce la avevo gia' nel profilo...


" Sono un robot fai quello che dicò , sono una lavatrice fai quello che dice " Homer Simpson

Skorpios
26-07-2003, 21.16.23
Originariamente inviato da tisifone




Naaa

Questa qui non e' di woody allen e' di steve martin ... fonte Smemo 2001/2002 se non sbaglio :)
Ciauz


Maledetto Google...!!! :D






a proposito...

" Sono apparso alla Madonna " Carmelo Bene


Fantastica...! (Y) :)

sarahkerrigan
27-07-2003, 11.51.27
...omissis deliberatamente...