PDA

Visualizza versione completa : Windows 2000 e cambio scheda madre


PaRRoT
28-07-2001, 16.58.15
Di recente per un problema "tecnico" dopo centinaia di aggiornamenti del bios... la mia Asus A7V si è fermata e, dopo averla portata al centro assistenza, l'attesa prevista (visto il periodo) è di oltre un mese.

Armato di coraggio (non sapendo neanche se la mobo "tornerà" a casa) e aiutato da un amico ho optato per l'acquisto di una nuova mobo.
In pratica dovendo testare una scheda madre per un ufficio il mio amico si è trovato tra le mani una ECS K7VZA v3.0x (con KT133a) nuova che voleva rivendere e per poche lire l'ho acquistata.
Mi sono documentato sulle caratteristiche della scheda madre (riduttiva per l'overclock vista l'assenza, a quanto pare, della possibilità di impostare il moltiplicatore e senza un controller aggiuntivo RAID o non RAID) che dovrebbe arrivarmi entro fine settimana ma...
...ora sorge il problema.

So che Windows 2000 non parte se si monta l'HD principale su un'altra scheda madre. Avevo letto da qualche parte che è possibile fare lo spostamento attraverso delle "modifiche" da effettuare prima del passaggio da "vecchia" a "nuova" main board...
Io non posso farlo dato che la vecchia main board non la ho... e anche avendola al momento è inutilizzabile.
Si tratta di una soluzione d'emergenza che potrebbe diventare definitiva (non so se la A7V tornerà funzionante e, comunque, pur senza overclock via moltiplicatore potrei sfruttare il KT133a e FSB a 266Mhz (DDR) contro il KT133 standard) ma che comunque necessita di una soluzione meno drastica di un eventuale reinstallazione che non sarebbe conveniente anche backuppando i dati della partizione principale (troppe modifiche nel registro, utenti, servizi... ecc. ecc. dato che il PC funge da server in una rete locale "at home").

Se qualcuno avesse un'idea... penso sia il momento di fare un fischio

Grazie 1000

PaRRoT
29-07-2001, 18.39.47
Neanche una minima idea?

zed red
29-07-2001, 20.42.59
non so dove l'hai letto, ma io ho cambiato scheda madre e tutto funziona perfettamente con win2k...

zed red
29-07-2001, 20.51.58
P.S.

perchè hai aggiornato il bios centinaia di volte, te lo sei cercato...
Personalmente il Bios lo aggiorno solo se ho problemi di conflitti hardware non risolvibili o eventuali superbug di sistema scoperti, altrimenti se tutto va lascio perdere...

PaRRoT
30-07-2001, 01.15.43
Speremus :D

Pensa te... uso Bios "modificati" da mesi... dico tra me e me "rimettiamo quello originale" e... PUFF... :(

eheh

iamj2
30-07-2001, 20.10.41
Mai sentito problemi del genere...

PaRRoT
31-07-2001, 01.31.12
Seguo da più di un anno il newsgroup it.comp.os.win.win2000 e si è parlato altre volte del problema :-?

Eteria
31-07-2001, 14.29.21
Io ho fatto più volte l'esperimento in questione sia con 98 che con NT5 che con XP e il sistema operativo al riavvio in tutti e tre i casi si sa riadattare senza problemi al nuovo hardware... sconsiglio vivamente invece di provarci con NT4 il quale non ha supporto Plug&Play.
Ah, comunque stiano le cose il Backup prima di fare il giochino mi sembra la prima cosa da fare.

Auguri!!!

ACuteGio
31-07-2001, 23.23.54
di solito i problemi si manifestano non cambiando MB ma cambiando chipset (cioè da via a intel o altri, e viceversa)
in quanto il s.o. deve cambiare completamente i driver di tutte le periferische i sistema (ma di solito il buon 2000 ce la fa anche in questi casi) è il ME che da grossi problemi.... gia solo se cambi la scheda video impazzisce