PDA

Visualizza versione completa : Norton Ghost


Zeratul
15-07-2001, 19.51.09
chi usa questo programma potrebbe darmi qualche risposta?

1: se ho una partizione di 2 giga con dati di 1 giga lui fa l'immagine solo dei dati e non anche del vuoto, giusto?

2: quanto è la compressione mediamente? cioè 1 giga a quanto lo riduce con la scelta delle 2 ipotesi di compressione?

grazie

BiOS
15-07-2001, 21.29.44
Per la prima domanda: ovviamente il programma esegue l'immagine dei soli dati ;)

Per la seconda invece non so darti informazioni precise :(

badmood
16-07-2001, 11.02.49
Con l'ipotesi a compressione massima riduce mediamente del 50%, quindi la tua immagine dovrebbe passare da un Giga a 500 Mega di file .gho

Se l'immagine dovesse essere di dimensioni maggiori, ricorda che lanciando
ghostpe -split=640
ti creerà immagini da massimo 640 Mega, quindi avrai la possibilità di fare salvataggi multidisco per partizioni o dischi anche molto grossi. Poi sarà lui durante il recupero a chiederti di inserire i vari CD.

Ciao

Zeratul
16-07-2001, 23.12.22
ok grazie
un ultima cosa

il paramentro split lo devo lanciare solo se metto l'immagine in una partizione nel HD in modo poi da metterne uno per ogni? nel caso invece salvo l'immagine direttamente su cd serve o lo fa la divide automaticamente?

Zeratul
16-07-2001, 23.14.43
.....in modo poi da metterne uno per ogni cd?

badmood
17-07-2001, 00.16.53
Dovrebbe avvisarti lui. Però io preferisco sempre fare il salvataggio su disco seguito da verifica, in modo da essere sicuro che il salvataggio sia ok prima di masterizzare su CD, per il semplice motivo che una volta l'immagine era rovinata e quindi... :(

Ciao

Zeratul
17-07-2001, 00.25.18
ok grazie della dritta
comunque devo farla comuque direttamente su cd perche ho 2 partizioni di cui 1 è a corto di spazio e l'altra è quella che voglio ghostare, e mi pare non posso metterla li l'immagine. mi confermi questo punto?

badmood
17-07-2001, 10.13.34
Confermo. Non si può creare l'immagine sulla partizione da salvare. Attento alla creazione diretta su CD perché in ogni caso non tutti i masterizzatori sono supportati. Per lo meno, il mio in fase di finalizzazione del salvataggio andava in errore. Secondo le istruzioni trovate sul sito Symantec, sarebbe meglio creare un floppy di boot SENZA supporto CD e usare quello per masterizzare (il supporto alla masterizzazione è interno al programma e quindi i masterizzatori li vede comunque). Se vuoi creare un CD bootabile, crea anche un floppy CON supporto CD e poi usa quello quando ti chiede di inserire il floppy da copiare come boot.

Ciao

Zeratul
17-07-2001, 18.53.49
ok grazie delle dritte ancora
seguiro la procedura che mi hai indicato tu

cmq per maggior sicurezza faro sicuramente una prova con un riscrivibile e se va ok faccio una copia dal riscrivibile in uno normale definitivo (magari gli faccio fare anche un controllo sull'integrità dal ghost che mi pare che faccia).

grazie ancora

PS: il controllo che fa lui è affidabile o è meglio che proprio provi a fare un ripristino reale, a te lo aveva riscontrato il programma l'errore o semplicemente non ti riusciva il ripristino senza spiegazioni??

badmood
18-07-2001, 12.06.56
Il controllo che fa lui è affidabile, a me l'errore lo ha dato l'unica volta che non ho eseguito il check... e cioè il mio primo backup. Gli altri sono ok, fatto il check e provato il ripristino appena masterizzato il CD (solo una volta, tanto per provare il brivido). Va alla grande. Pensa che ho avuto anche l'occasione di fare un salvataggio via parallela... 4 ore e mezza tra salvataggio e controllo :)

Ciao

The Master
21-07-2001, 18.59.35
Se non erro il ghost ha 2 livelli di compressione. Se non hai particolari esigenze di spazio, scegli la compressione media. Con la massima non è recuperi poi così tanto spazio in più, però il tempo necessario all'operazione si allunga notevolmente.