PDA

Visualizza versione completa : Niente social, siamo star di Hollywood


Flying Luka
21-10-2009, 14.56.04
http://gorillathemes.com/seduction/wp-content/uploads/2008/06/Cameron_Diaz00.jpg



Hollywood, dopo qualche indecisione iniziale, ha deciso che è venuto il momento di prendere il mondo dei social network per le corna. Rumor, fughe di notizie, immagini sconvenienti, flussi incontrollati: l'industria del cinema non poteva probabilmente permettersi tutto ciò ed è così che alle star di Hollywood sta per giungere una censura legale sull'utilizzo dei social network.

Probabilmente le immagini discinte di Demi Moore ed altri piccoli scoop di questa caratura hanno lasciato il segno. Per motivi non chiari, ma comunque intuibili, i contratti che regolano i rapporti tra attori e case cinematografiche comprendono pertanto ora vere e proprie clausole anti-social, pensate per limitare o vietare i cinguettii degli attori sui vari social network esistenti. L'ultimo caso sembra essere stato quello di Cameron Diaz e Mike Myers (al lavoro sul prossimo "Shrek"), ma ad allinearsi a questa tendenza vi sarebbero già nomi del calibro di Dreamworks e Disney.

E se una firma non basta, un blocco potrebbe togliere ogni tentazione.




Fonte (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=30405)

RNicoletto
23-10-2009, 10.15.56
In realtà credo che le Majors siano contente di "immagini sconvenienti e discinte delle star" perché lo scandalo aiuta le vendite (a meno che non si tratti di star per un pubblico di bambini). Credo però che non siano per nulla contente di spoiler, anticipazioni non autorizzate o dettagli sulla produzione.