PDA

Visualizza versione completa : [Discussione] PC a bassa manutenzione


emsmail
03-10-2009, 18.45.26
Spesso mi trovo a dover metter mano a parecchi PC che per qualche strano motivo (azioni non "confessate" dai proprietari) incominciano ad avere malfunzionamenti.

Quali sono secondo voi le regole base per fare in modo che eventuali modifiche possano essere riportate allo stato iniziale?

Per iniziare fissiamo
- sistema operativo: XP SP3
- utente: Uno solo, il proprietario, no figli

Geppetto56
03-10-2009, 19.43.38
Ne conosco solo una fare una copia di sicurezza

emsmail
04-10-2009, 11.32.36
Ok, quindi fare imaging del disco di sistema. Ma comporta ogni volta una serie "difficolta'" quali:
- ripristinare la rubrica di outloo
- importare account e posta
- icone varie da ripristinare altrimenti la gente si perde
- reinstallare programmi

io intendo dire qualcosa che protegga il sistema.

borgata
04-10-2009, 12.46.24
A mio parere questo qualcosa non esiste.

Diciamo che una soluzione potrebbe essere quella di lasciare un bel po' di spazio per le copie shadow di sistema, patto ovviamente di avere vista o seven come SO (quello di XP è risaputo non funzionare tanto bene).

In ogni caso se crei l'immagine del sistema non devi ripristinare/rimpostare/rinstallare nulla, se fai l'immagine una volta che queste cose sono già sistemate a dovere.
A meno che naturalmente chi usa il pc non sia solito modificare frequentemente queste cose.

Geppetto56
04-10-2009, 12.51.42
Ok, quindi fare imaging del disco di sistema. Ma comporta ogni volta una serie "difficolta'" quali:
- ripristinare la rubrica di outloo
- importare account e posta
- icone varie da ripristinare altrimenti la gente si perde
- reinstallare programmi

io intendo dire qualcosa che protegga il sistema.
Considerando da dove arriva il problema potresti provare a farli loggare come user limitati bloccando la parte amministratore ma non credo che gli andra a giù.
La copia puoi sempre farla con tutto installato , risultera un po più voluminosa , ma a parte il recupero di eventuali dati importanti ti risolve molto purtroppo che io sappia non ci sono programmi che possano blindare il pc dalle stupidate di chi lo usa.
E considera che io sono un casinista con il pc ma per sconvolgere XP ce ne vuole fin ora ci sono riuscito solo 3 volte :devil:

emsmail
04-10-2009, 15.08.05
... personalmente sul mio pc di casa ho partizionato il disco in due parti, una OS e una DATI + img BKP dell'OS.... e uso applicazioni portable salvate in DATI in modo da avere tutti i miei dati personali anche appena dopo una installazione a zero del sisttema.....
... ma ad altri utenti (non smaliziati come noi) fargli capire certe cose è impossibile
... personalmente vivo con persone che usano il desktop come mega cartella e che se non hanno le icone allo stesso posto sono smarrite.
nonstante questo pasticciano il sistema che è un piacere. e installano programmi di dubbia provienienza di cui negano anche di averli installati.
... sono stufo di dover metter mano a tutte queste ca......te (OT: devo cambiare mestiere?)

borgata
04-10-2009, 16.25.24
Eheh ti capisco.
Io faccio sempre un'immagine del sistema pulito, e un'altra del sistema con installati i programmi principali e adeguatamente settato. E ne faccio sempre una copia su DVD, lasciarla solo su disco significa lasciarla esposta a rischi.
Ho due cartelle per i programmi, quella classica con i programmi installati ed una "programmini" con i programmi portable (nel mio caso la maggior parte). Entrambe però sono nella partizione di sistema, e vengono ripristinate con l'immagine di backup.

Tieni conto che se il sistema è adeguatamente settato, quando ripristini l'immagine non occorre impostare nulla, anche se alcune impostazioni si trovano nella partizione dati. Per esempio se imposti i documenti in d:\documenti prima di creare l'immagine di backup, quando ripristini l'immagine il sistema andrà tranquillamente a ritrovare i suoi documenti su D: senza dover risettare nulla.

Kurtferro
04-10-2009, 20.10.05
Se ti pagano meglio no?^^