PDA

Visualizza versione completa : La vecchia lampadina va in pensione


Flying Luka
31-08-2009, 19.01.02
http://lastranamalattia.files.wordpress.com/2009/07/lampadina2.jpg



Dalla prossima settimana addio alle vecchie lampadine a incandescenza.

Il primo settembre, infatti, comincera' il loro progressivo ritiro dagli scaffali di tutta Europa, come stabilito dalla Commissione Ue nel marzo scorso. Obiettivo: rimpiazzarle completamente entro il 2012 con quelle di ultima generazione a basso consumo. Si comincera' a mandare in soffitta le lampadine da 100 watts, quelle che comportano il maggior spreco di energia. E a regime - secondo i calcoli di Bruxelles - la totale sostituzione con le lampadine fluocompatte o alogene permettera' di risparmiare 80 Tkw, quantificabili in 11 miliardi di euro l'anno, prevenendo cosi' l'emissione di 32 milioni di tonnellate di CO2.

Certo, le nuove lampadine sono piu' care, costando in media circa 5 euro: ma - sottolineano le stesse associazioni europee dei consumatori - consentono di risparmiare fino all'80% di energia elettrica in un mese e la loro durata e' decisamente piu' lunga rispetto alle lampadine tradizionali. Conti alla mano, utilizzando le nuove lampade a basso consumo una famiglia potra' spendere tra i 50 e i 160 euro in meno all'anno sulla bolletta della luce. Su scala europea si tratta di 5-10 miliardi di euro l'anno, creando cosi' spazi per nuovi investimenti nel settore energetico.

I consumatori dovrebbero essere tranquilli anche per quel che riguarda gli eventuali rischi per la salute derivanti dall'esposizione alla luce delle nuove lampadine fluocompatte o alogene: Bruxelles ha infatti piu' volte fugato ogni dubbio di questo genere, certificando la loro totale sicurezza anche in base ai test compiuti dal Comitato scientifico della Commissione europea.





Testo (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=29998)

roby89
31-08-2009, 19.41.24
Non so se adesso è cambiato qualcosa ma i miei genitori anni fa avevano preso due lampadine a risparmio energetico una per il soggiorno e una per camera mia.
In soggiorno nessun problema, ma in camera mia succedeva un casino con lo stereo...impazziva (si accendeva, si spegneva, si alzava il volume ecc.) quando c'era la luce accesa.

Spero che non diano più questo tipo di problemi!!

Geppetto56
31-08-2009, 20.19.34
Bene adesso cominciano a girare sia pur "timidamente" le prime a diedi led e pur avendo la stessa durata di quelle a risparmio energetico danno una resa di ben 10 volte superiore , alle vecchie lampadine , esempio a fronte di un consumo di 2,4 W rendono 30 lumen , unico possibile difetto la direzionalita della luce vedremo ulteriori sviluppi
http://www.dmail.it/prodotto/175021-114/2/Tecnologia/Illuminazione/Lampada-a-risparmio-energetico-24-led-bianchi.html
Per chi interessasse vedere come sono fatte (spero che non sia considerato spam :p )

scheccia
31-08-2009, 21.07.20
Bene adesso cominciano a girare sia pur "timidamente" le prime a diedi led e pur avendo la stessa durata di quelle a risparmio energetico danno una resa di ben 10 volte superiore , alle vecchie lampadine , esempio a fronte di un consumo di 2,4 W rendono 30 lumen , unico possibile difetto la direzionalita della luce vedremo ulteriori sviluppi
http://www.dmail.it/prodotto/175021-114/2/Tecnologia/Illuminazione/Lampada-a-risparmio-energetico-24-led-bianchi.html
Per chi interessasse vedere come sono fatte (spero che non sia considerato spam :p )

ehm... quella lampadina che hai linkato... equivale ad una lampadina di circa 2/3watt... la luminiscenza delle lampadine a led ad oggi è davvero poca tieni conto che una lampadina da 100W emette 1.300 lumen.

rondix
31-08-2009, 22.01.27
Per l'occasione 2 mesi fa' ho acquistato una Philips deco Yellow da 1 watt a led tanto per provare (Pagata 9 euro) . Fa' una luce appena sufficente a illuminare di notte le pagine di un libro ...... ma va' benissimo per tenere un minimo d'illuminazione notturna a consumo irrisorio, idem un pacchetto di leddoni a luce bianca presi su internet e pagati un niente, con 2 stilo ricaricabili in serie da 1,5 v. e 2000Mah l'una e 4 led collegati in serie restano ben accese per un'ottantina di ore ininterrotte. Benissimo per andare tipo torcia in cantina, luce molto direttiva ...... Posso solo consigliare di prenderle guardando bene le offerte di volantino, spesso costano troppo ...... Ci sono anche quelle Dimmabili cioe' si possono utilizzare con i regolatori di luce ma costano un buon 50% in piu' delle normali .... per ultimo portate le esaurite in discarica, vanno smaltite come rifiuti speciali.

SK888
01-09-2009, 09.00.42
perfettamente daccordo con la questione della riduzione dei consumi, ma quando ti obbligano a fare le cose mi girano. Ho sempre preferito la luce bianca a quella gialla, ma ste' lampadine a risparmio non garantiscono assolutamente la resa indicata. Prima di tutto i W non sono reali, perchè una corrispondente a risparmio passata con resa da 60W col cavolo che fa la stessa luce di una ad incandescenza da 60. Poi ne hanno sempre una. Quando arredavo casa avevo comprato 20 lampadine. 3 non funzionavano, 5 lampeggiavano all'infinito quando spente per poi sputtanarsi dopo 1 mese. Ok, le ho portate indietro ed ho comprato quelle di marca, Philips ed Osram... stessa storia ! "Sbarbellavano" quando accese e lampeggiavano quando spente. 2 di marca si sono sputtanate dopo una settimana. Risparmio energetico ma io c'ho smenato un sacco di soldi. Ed ora mi costringono pure a comprarle ??

aggiungo che ho cambiato 4 volte la lampadina a boccia della cucina, non durava più di 2 settimane.. per fortuna ho sempre potuto fare il reso.

pippopip
01-09-2009, 09.59.50
ciao a tutti.....
vista la notizia,vado subito a fare una grande provvista di lampadine da 100 e da 60 W(normali).
Io non le sopporto quelle sottospecie di Neon tremolanti....e costose.
Per vedere a pari di una 100W devi usare una 30W.
All'accensione consuma un picco da 150W,per x secondi.
Le prime che facevano erano ben fatte e duravano veramente molto.
Avevano il problema che per avere la massima luminosità,occorreva parecchio tempo.
Adesso si accendono quasi subito,ma durano pochissimo.
Costi:
lampadina incandescenza 100W = 0,50€
lampadina "neon" cinese 30W = 6€
differenza = 5,50€
differenza consumo = 70W(da verificare)
costo Enel =0,165 al KW
Periodo di luce accesa 5 ore al giorno,(mediamente)....
5x70=350W al giorno di diff. x 0,165€ al KW = 0,060€ al giorno.
Occorrono 3 mesi per ammortizzare la differenza di costo......
Se fortunati durano 3 mesi (soffrono a spegnere ed accendere di frequente).
Quando si "butta"non puoi buttarla nel contenitore "vetro",perchè fa parte dei Rifiuti tossici(speciali)...
Dove stà la convenienza ???
Senza contare l'eventuale danno per la vista.....del quale nutro seri dubbi...
Pippo

sp3ctrum
01-09-2009, 11.43.16
Io quelle a risparmio energetico le uso gia da parecchi anni e non ho mai avuto nessun problema, compro persino quelle marchiate tipo auchan e vanno benissimo.

Le cambio solo ogni 2 anni, si a me durano due anni o più.
Le uso come lampadine normali, accendo e spengo quando voglio e non ho mai riscontrato nulla di strano.
Con un consumo di 18 W ho come minimo 1100 lumen rispetto a quelle a incandescenza che per ottenere quel risultato devo consumare come minimo 80 W.

Obbligare a toglierle dal mercato lo trovo giustissimo, è una tecnologia obsoleta, che serve solo a sprecare energia. Il prezzo sicuramente scenderà come tutte le cose.

Io cmq mi trovo non solo bene, ma meglio di prima.

Per la qualità della luce, non sono altro che dei semplici neon, quelli usati in tutte le scuole da sempre.

Aquax
01-09-2009, 12.08.17
Infatti il futuro è il LED.
Doveva già essere il Presente, ma come al solito siamo sempre indietro su tutto. :grrr:

fenice19
01-09-2009, 13.23.24
Per me la cosa prende la piega del digitale terrestre " ti obbligano" ( visto che nessuno le comprava adesso ti obbligano a comprarle) ok per il fatto dei consumi ma se poi ti aumentano il prezzo al Kw ( io le ho in casa ma mi pare la bolletta non sia cambiata un gran chè in questi anni), costano uno sproposito e si rompono con facilità, per smaltirle ci si deve rompere i cosiddetti per portarle ai CERD poichè non le ritirano sotto casa e non le puoi buttare nel vetro, inquinano di più, e per chi dice i prezzi scenderanno " aspetta e spera!!!" siamo in Italia e vedrai che i prezzi aumenteranno ( tanto ti tocca comprarle lo stesso) almeno facessero un bonus ?
Per chi ha il variatore di luce non vanno, chi ha lampade strane sarà un problema infilarle, fanno pure schifo a guardarle. io ho un abat-jour d'epoca e anche mettendoci la più piccola non entra. E poi ricordiamo che hanno il trasformatore e quello consuma di per se.

Aquax
01-09-2009, 13.36.53
Per me la cosa prende la piega del digitale terrestre " ti obbligano" ( visto che nessuno le comprava adesso ti obbligano a comprarle) ok per il fatto dei consumi ma se poi ti aumentano il prezzo al Kw ( io le ho in casa ma mi pare la bolletta non sia cambiata un gran chè in questi anni), costano uno sproposito e si rompono con facilità, per smaltirle ci si deve rompere i cosiddetti per portarle ai CERD poichè non le ritirano sotto casa e non le puoi buttare nel vetro, inquinano di più, e per chi dice i prezzi scenderanno " aspetta e spera!!!" siamo in Italia e vedrai che i prezzi aumenteranno ( tanto ti tocca comprarle lo stesso) almeno facessero un bonus ?
Per chi ha il variatore di luce non vanno, chi ha lampade strane sarà un problema infilarle, fanno pure schifo a guardarle. io ho un abat-jour d'epoca e anche mettendoci la più piccola non entra. E poi ricordiamo che hanno il trasformatore e quello consuma di per se.
In parte hai ragione, alla fine il risparmio, se c'è, è di poche decine di euro in 1 ANNO, quasi insignificante insomma.
Loro ci parlano di miliardi di euro risparmiati, ma a noi del totale frega bene poco.

Riguardo la tua bolletta invece, è vero che sarà rimasta la stessa, (soprattutto a causa dei continui aumenti in questi anni) ma se avessi usato solo lampadine ad incandescenza, di sicuro sarebbe aumentata. ;)

Siddhartha
01-09-2009, 18.03.28
Io quelle a risparmio energetico le uso gia da parecchi anni e non ho mai avuto nessun problema, compro persino quelle marchiate tipo auchan e vanno benissimo.

Le cambio solo ogni 2 anni, si a me durano due anni o più.
Le uso come lampadine normali, accendo e spengo quando voglio e non ho mai riscontrato nulla di strano.
Con un consumo di 18 W ho come minimo 1100 lumen rispetto a quelle a incandescenza che per ottenere quel risultato devo consumare come minimo 80 W.

Obbligare a toglierle dal mercato lo trovo giustissimo, è una tecnologia obsoleta, che serve solo a sprecare energia. Il prezzo sicuramente scenderà come tutte le cose.

Io cmq mi trovo non solo bene, ma meglio di prima.

Per la qualità della luce, non sono altro che dei semplici neon, quelli usati in tutte le scuole da sempre.

Anch'io le uso da diversi anni e mai dato problemi consumano pochissimo e vanno molto molto bene :act:

Geppetto56
01-09-2009, 18.18.24
Io ho ancora di quelle che ho comprato una 17 di anni fa le più "recenti" hanno 4 anni e mi trovo piuttosto bene , comunque spero che sviluppino ulteriormente la tecnologia dei led x casa visto che la resa sara senzaltro migliorata con il tempo e il risparmio energetico sara molto forte

sgarragagarru
01-09-2009, 20.36.00
Cosa me ne frega di risparmiare quache € in una anno se devo buttare il lampadario con alogena da 800€ ??????
Le alogene le uso poco e utilizzo molto quelle a basso consumo. Ma vorrei essere io a decidere dove buttare i miei soldi. :inkaz:

cippico
02-09-2009, 21.31.54
mia moglie aveva visto un programma in tv proprio sulla convenienza di queste lampadine...

a me quando una tecnologia nuova viene FORZATA mi puzza sempre che qualcuno ci guadagnera' troppo...

tornando al programma tv...a memoria ricordo molti punti negativi...

le prove di durata erano state sempre fatte tenendo la lampadina accesa di continuo e non simulando le accensioni e spegnimenti...maggior costo...

maggior inquinamento x lo smaltimento..
visione dei colori illuminati non vicini alla realta'...

metto anche un link (http://www.ecowiki.it/3992.html)

ciaooo a tutti

RNicoletto
03-09-2009, 11.23.27
Mah, a me la decisione della Commissione UE pare sensata. (Y)

Sono anni che utilizzo solo questo tipo lampadine (con l'eccezione di qualche neon) e non mi hanno dato problemi (uso quelle marchiate IKEA).

@cippico - L'articolo che hai linkato evidenzia alcuni difetti delle lampade a risparmio energetico ma in generale è a favore di quest'ultime.

cippico
05-09-2009, 00.37.20
Mah, a me la decisione della Commissione UE pare sensata. (Y)

Sono anni che utilizzo solo questo tipo lampadine (con l'eccezione di qualche neon) e non mi hanno dato problemi (uso quelle marchiate IKEA).

@cippico - L'articolo che hai linkato evidenzia alcuni difetti delle lampade a risparmio energetico ma in generale è a favore di quest'ultime.

volevo solo far vedere che i lati negativi non erano campati in aria... ;)

ciaooo a tutti

SK888
10-09-2009, 21.38.23
QUI (http://roarforge.altervista.org/lampadina.avi) potete osservare la lampadina strobo che ho in una stanza in attesa del lampadario... la musica sta a rappresentarne la sua imminente morte dopo sole 2 settimane.... :crying: