PDA

Visualizza versione completa : In ricordo di Luan Karepi


Stalker
10-07-2001, 21.48.01
Chi è ? Forse non ve lo ricordate ma è un giovane albanese ammazzato da italiani nel marzo scorso in un bar nell'alessandrino. Un lavoratore, uno a posto. Qualcuno nel bar ha osato dire: "Comunque dava fastidio".
Vi rendete conto ? COMUNQUE!!!!
Casi come questo non fanno notizia, i media si occupano di altro, di ciò che va di moda in quel momento.
E' atroce come tanta sofferenza si nasconda nell'indifferenza generale.
Non voglio una dichiarazione di colpa collettiva (per carità) o di perdono. E' un invito a riflettere su come oggi un albanese venga visto da noi italiani. Sarebbe ora di pensare che qua in veneto ci sono un sacco di albanesi lavoratori e che rappresentano una risorsa e una ricchezza da conoscere.
Comunque per sapere qualcosa di più su Luan Karepi leggete questo articolo di un giornale che, credo, non è certo tenero con l'immigrazione. Peccato non esista più l'articolo di Repubblica che aggiungeva qualche altro particolare significativo (come la dichiarazione agghiacciante che ho riportato sopra).
Comunque leggete l'articolo della Padania sulla vicenda.

http://www.lapadania.com/2001/marzo/22/22032001p17a7.htm

giofi83
11-07-2001, 00.20.54
E' l'eterno problema: la massa paga per l'ignoranza o la violenza di pochi.

40 anni fa c'erano i terroni, oggi gli albanesi e domani?

a 18 anni mi trovavo in gita a Innsbruk e alla sera, in una discoteca ballando con una str@@@@@ga austriaca, stretti stretti pregustando un finale a luci rosse, questa mi fredda con questa frase:"Ma tu dove porti il coltello?"
Ma te ne rendi conto?
Sicuramente molte colpe le hanno gli organi d'informazione, attenti all'auditel o al numero di copie vendute.
Molte ne abbiamo però noi perchè siamo morbosamente attratti dalla cronaca nera e poco da quella bianca.
Abbiamo già dimenticato quel ventenne nero ucciso perchè accorso in aiuto di un bianco contro dei bastardi delinquenti italiani?
Io mi incazzerò moltissimo se, nel giro di pochi mesi, ai familiari non verrà data una medaglia d'oro al Valor Civile.
Se lo merita e glielo dobbiamo, dirò di più: devono intitolargli anche una piazza perchè non sia dimenticato.

oboe
11-07-2001, 00.35.04
ciao stalker ,quello che è successo è grottesco
,e purtroppo che la vita di un albanese o di un'altra minoranza culturale viene considerata QUASI MENO DI
SERIE B .
FORSE NON E' GROTTESCO MA !!MEDIOEVALE!!!.


però sul discorso della ricchezza caro stalker cerca
di capire che un albanese lavora 10-12 ore al giorno
,non rompe lescatole, becca un milione al mese ,
ed i restanti (mettiamo) 2 che ha prodotto realmente
se li intasca "l'imprenditore" tutto in nero naturalmente.


comunque è solo una precisazione resta la totale gravità del fatto.

Stalker
11-07-2001, 00.48.07
Ciao Oboe, io parlavo naturalmente di ricchezza in senso umano, culturale. Sulle condizioni di sfruttamento dei lavoratori stranieri e sulle condizioni di vita che i padroni di case italiani li costringono ad accettare, sappiamo bene come stanno le cose.