PDA

Visualizza versione completa : Quando il computer va in tilt


WinTricks
30-06-2009, 08.33.51
http://www.istockphoto.com/file_thumbview_approve/4522888/2/istockphoto_4522888-shoot-the-computer.jpg



Il computer va in til e lui gli spara. E' accaduto a Cavasso Nuovo (PN), protagonista un pensionato di 68 anni. Evidentemente esasperato dalle 'lentezze' e dalle 'bizze' del suo pc, l'uomo, secondo il racconto dei Carabinieri che e' intervenuta per sequestrare l'arma, ha atteso invano lunghissimi minuti, sperando che la situazione si sbloccasse. Poi, spazientito, ha sparato 5 colpi al pc con la sua calibro 22 regolarmente denunciata. L'arma e' stata sequestrata.





Fonte (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=29593)

TheAngel
30-06-2009, 08.38.38
Nooooo! Assassinooooo!!!
(chissà che sistema operativo aveva... :D :D)

boygrunge
30-06-2009, 08.56.22
mi immagino anche le bestemmie e il turpiloquio che devono aver proceduto il gesto.. :act: :act: :act: :act: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Thor
30-06-2009, 09.18.51
uno così ha qualche cosa che non va in testa.
se perde la pazienza con un pc e spara..quando la perde con una persona cosa fa?!
..meno male che gli han sequestrato l'arma..

rebe
30-06-2009, 09.42.49
avrà sparato al monitor o al case??

Davide71
30-06-2009, 09.47.08
avrà sparato al monitor o al case??

In base al gesto commesso, direi che abbia sparato alla tastiera. ;) :D


byezzz

TheGynius
30-06-2009, 10.07.03
Definizioni
Hardware: Parte del computer che prente le botte quando il software s'impalla.

rodolfoweb
30-06-2009, 10.18.34
Non capisco ... se il computer era suo e la pistola regolarmente denunciata, perchè non può sparare al suo computer? si può non essere d' accordo ma la libertà dov'è?

Forse l' avranno denunciato per disturbo alla quiete pubblica, doveva usare il silenziatore?

americanjuriterrier
30-06-2009, 10.37.28
Non capisco ... se il computer era suo e la pistola regolarmente denunciata, perchè non può sparare al suo computer? si può non essere d' accordo ma la libertà dov'è?

Forse l' avranno denunciato per disturbo alla quiete pubblica, doveva usare il silenziatore?

Concordo in pieno.. :fool:

se invece è per il frastuono allora dobbiamo stare attenti tutti a quando giochiamo a call of duty, potrebbero sequestrarci l'impianto stereo...!!!

Semi.genius
30-06-2009, 11.00.52
Non capisco ... se il computer era suo e la pistola regolarmente denunciata, perchè non può sparare al suo computer? si può non essere d' accordo ma la libertà dov'è?

Forse l' avranno denunciato per disturbo alla quiete pubblica, doveva usare il silenziatore?

In effetti...
oppure perché lo ha ucciso da accesso e senza applicarli anestesia. :x:

il maffo
30-06-2009, 12.13.03
Non capisco ... se il computer era suo e la pistola regolarmente denunciata, perchè non può sparare al suo computer? si può non essere d' accordo ma la libertà dov'è?

Forse l' avranno denunciato per disturbo alla quiete pubblica, doveva usare il silenziatore?

Spero vivamente sia una battuta....

4luglio
30-06-2009, 13.39.07
Spero vivamente sia una battuta....

ultimamente c' è poco da sperare ...

ARMA SEQUESTRATA - Sentendo gli spari e le urla di rabbia, i parenti dell'uomo hanno chiamato i carabinieri, che lo hanno accompagnato in caserma. Chiarita la dinamica, i militari hanno sequestrato la pistola prima di rimettere in libertà il pensionato.

http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_29/pordenone_computer_tilt_pensionato_spara_4590a7f8-64b3-11de-91da-00144f02aabc.shtml

SMH17
30-06-2009, 14.56.49
Non capisco ... se il computer era suo e la pistola regolarmente denunciata, perchè non può sparare al suo computer? si può non essere d' accordo ma la libertà dov'è?

Forse l' avranno denunciato per disturbo alla quiete pubblica, doveva usare il silenziatore?

Il problema non è il fatto che abbia sparato al suo computer in quanto responsabile di "PCcidio" il problema è che un individuo capace di sparare 5 colpi di pistola a un PC perchè si impalla è un soggetto con seri problemi di autocontrollo che può risultare pericoloso e quindi dovrebbe essere tenuto d'occhio e soprattutto non dovrebbe avere armi a portata di mano.

GiacomoD
30-06-2009, 15.04.21
Il problema non è il fatto che abbia sparato al suo computer in quanto responsabile di "PCcidio" il problema è che un individuo capace di sparare 5 colpi di pistola a un PC perchè si impalla è un soggetto con seri problemi di autocontrollo che può risultare pericoloso e quindi dovrebbe essere tenuto d'occhio e soprattutto non dovrebbe avere armi a portata di mano.

Quoto in pieno ... commento perfetto! :act:

DanLee
30-06-2009, 16.45.59
Forse l' avranno denunciato per disturbo alla quiete pubblica, doveva usare il silenziatore?

In Italia la fabbricazione e la vendita del silenziatore è vietata (tranne per le amri militari e da collezione, ma non per l'uso civile) :x:
Comunque, non era meglio un martello? Ha rischiato di beccarsi la pallottola di rimbalzo!

orione67
30-06-2009, 17.28.00
avrà sparato al monitor o al case??

Spero proprio che abbia risparmiato il monitor e colpito il case... :D

...Però se lo buttava dalla finestra e colpiva un ignaro passante avrebbe fatto sicuramente più danno... :devil:

...Nella sua follia, a questo punto, meglio sia andata così. ;)

Alhazred
30-06-2009, 19.04.58
Mah, follia, non so fino a che punto si possa decidere della sanità mentale di una persona da questo gesto.
Avete pensato che invece sapeva benissimo di aver di fronte un oggetto inanimato e solo per questo si sia sfogato in questo modo?
Qualche pasquetta fa siamo andati a casa di un amico (casa in campagna ancora in costuzione) e c'è stato chi si è divertito a buttare dal primo piano un paio di TV vecchie e rotte portate per l'occasione.
Nessuna di queste persone ha fin'ora buttato una persona dalla finestra e suppongo non abbia neanche in mente di farlo.

sgarragagarru
30-06-2009, 20.00.13
Come lo capisco. Per fortuna non ho la pistola, specialmente ai tempi di win95.

RNicoletto
01-07-2009, 09.49.05
Definizioni
Hardware: Parte del computer che prente le botte quando il software s'impalla.In effetti qualche pugno a tastiera e case l'ho dato anch'io in passato. Da qualche anno utilizzo però solo notebook e quindi ci sto molto più attento. :inn:

Loris321V
02-07-2009, 23.42.33
Mah, follia, non so fino a che punto si possa decidere della sanità mentale di una persona da questo gesto.
Avete pensato che invece sapeva benissimo di aver di fronte un oggetto inanimato e solo per questo si sia sfogato in questo modo?
Qualche pasquetta fa siamo andati a casa di un amico (casa in campagna ancora in costuzione) e c'è stato chi si è divertito a buttare dal primo piano un paio di TV vecchie e rotte portate per l'occasione.
Nessuna di queste persone ha fin'ora buttato una persona dalla finestra e suppongo non abbia neanche in mente di farlo.

Scusa se intervengo, ma detenere un'arma in casa, almeno in ItaGlia è ancora una delle poche cose gestite "quasi bene" dalla legislatura.

Anche se hai il porto d'armi, non è che ti puoi mettere a sparare dove ti pare, ed ai bersagli inanimati che ti pare.

Ci sono delle norme di sicurezza da rispettare (distanza minima dalle abitazioni ad esempio, o l'utilizzo in poligoni appositi). Se ti metti a sparare dentro casa... non hai i requisiti psichici minimi per detenere un'arma, perchè non pensi al ribalzo della pallottola che può andare benissimo fuori la stanza.

Alhazred
03-07-2009, 10.18.18
Ma infatti io ho risposto a chi discute della sanità mentale della persona, non ho detto nulla sulla legalità del gesto.

SMH17
03-07-2009, 11.44.06
Ma infatti io ho risposto a chi discute della sanità mentale della persona, non ho detto nulla sulla legalità del gesto.

Uno che spara 5 colpi di pistola a un oggetto inanimato per punirlo solo perchè non funziona bene non mi pare il massimo della sanità mentale mi sembra un pazzo incapace di controllare i suoi impulsi :rolleyes:
l'esempio dei tuoi amici che buttavano TV rotte dalla finestra (per quanto sia un passatempo discutibile) non è la stessa cosa, la il gesto è venuto fuori per gioco qui invece per incapacità di controllarsi.

Alhazred
03-07-2009, 12.39.44
Secondo me 5 colpi di pistola, 7 martellate, 4 pugni o 3 calci fa poca differenza.
La domanda è: "avrebbe fatto la stessa cosa con una persona o in una situazione in cui avrebbe potuto mettere in pericolo qualcuno?", perché allora anche da RNicoletto (scusa se ti ho tirato in ballo) bisognerebbe stare attenti, ha ammesso di aver tirato pugni sulla tastiera, per questo bisogna pensare che prenderebbe a pugni chiunque gli facesse perdere la pazienza?

SMH17
03-07-2009, 15.46.57
Secondo me 5 colpi di pistola, 7 martellate, 4 pugni o 3 calci fa poca differenza.
La domanda è: "avrebbe fatto la stessa cosa con una persona o in una situazione in cui avrebbe potuto mettere in pericolo qualcuno?", perché allora anche da RNicoletto (scusa se ti ho tirato in ballo) bisognerebbe stare attenti, ha ammesso di aver tirato pugni sulla tastiera, per questo bisogna pensare che prenderebbe a pugni chiunque gli facesse perdere la pazienza?

Dare qualche colpetto alla tastiera non equivale a sparare 5 colpi di pistola a un pc. :fool:

Se il tizio ha dato 5 colpi di pistola è perchè ha serissimi problemi di autocontrollo quindi in un momento di rabbia è pericoloso per gli altri e per se stesso e potrebbe essere capace di tutto.
Certo non è normale neanche uno che distrugge un PC funzionante con una mazza perchè ha perso le staffe ma se ti sembra normale uno che per un crash di sistema o un problema simile si mette a sparare in casa a un pc con rischio anche di colpi di ribalzo entriamo proprio nel ridicolo...

Loris321V
03-07-2009, 15.49.43
Secondo me 5 colpi di pistola, 7 martellate, 4 pugni o 3 calci fa poca differenza.
La domanda è: "avrebbe fatto la stessa cosa con una persona o in una situazione in cui avrebbe potuto mettere in pericolo qualcuno?", perché allora anche da RNicoletto (scusa se ti ho tirato in ballo) bisognerebbe stare attenti, ha ammesso di aver tirato pugni sulla tastiera, per questo bisogna pensare che prenderebbe a pugni chiunque gli facesse perdere la pazienza?

Alhazred, scusami, ma non ti seguo. Sparare in un ambiente chiuso, come una stanza, non è il massimo della sicurezza, ne per il tiratore, ne per eventuali passanti che stanno per i fatti loro in strada. Con quel gesto ha messo a rischio la propria incolumità, e quella degli altri. Su questo non si discute. Mentre se tiri pugni su una tastiera, al massimo ti rompi un polso, ma non hai tasti di ribalzo che viaggiano a 800km/h....