PDA

Visualizza versione completa : IP rimanenti in vendita?


ozacchig
02-04-2009, 13.25.36
http://www.dia.unisa.it/%7Eads/corso-security/www/CORSO-0102/LRSSNIFF/conoscere_file/image006.gif
L'Indirizzo IP è un numero che identifica univocamente un dispositivo collegato a una rete informatica che comunica utlizzando lo standard Internet Protocol.

Agli albori della rete la lunghezza di ogni IP è stata stabilita a 32bit dando luogo a oltre 4 miliardi di combinazioni possibili, un numero che negli anni Sessanta sembrava infinito. Oggi gli IP ancora disponibili sono meno di 600 milioni e secondo l'Internet Assigned Numbers Authority (Iana) ai ritmi attuali si esauriranno entro marzo del 2011.

La soluzione al problema consiste nel passare ad una codifica a 128bit (IPv6) che genererebbe 3 miliardi di miliardi di miliardi di combinazioni, tuttavia la transazione procede a rilento causa alcune difficoltà di gestione.

Il professor Benjamin G. Edelman, di Harvard, propone di liberalizzare il mercato degli IP, dare loro un prezzo farà capire agli operatori che gli indirizzi Ip hanno un valore, e ci sarà chi tenterà di liberarne un numero maggiore, magari passando gradualmente all'Ipv6. Edelman sostiene che anche se il prezzo di un IP dovesse aumentare di 100 volte i consumatori nemmeno se ne accorgerebbero.





Fonte (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=28807)

RunDLL
02-04-2009, 14.33.37
Finchè c'è la Telecom che se gli chiedi un IP statico te ne da obbligatoriamente 8 e tu con gli altri 7 non ci fai assolutamente niente...

Doomboy
02-04-2009, 14.36.31
Finchè c'è la Telecom che se gli chiedi un IP statico te ne da obbligatoriamente 8 e tu con gli altri 7 non ci fai assolutamente niente...

Non è così semplice, ci sono specifiche ragioni tecniche per le quali se vuoi affacciarti al web con un IP statico attraverso una normale adsl in realtà devi avere a disposizione come minimo una subnet /30 e quindi 4 IP.

E comunque l'assegnazione degli IP ai provider è già oggi a pagamento, questi ultimi poi ne rivendono la sola staticizzazione ai clienti che ne fanno richiesta.

Giruzzo
02-04-2009, 16.44.32
So tecnicamente cos'è un'IP statico, ma non ho mai compreso "appieno" l'utilità.

Doomboy
02-04-2009, 16.48.43
L'utilità è minima se non assente per gli utenti che usano connessioni adsl residenziali. Però se utilizzassi dei servizi in ascolto quali server ftp, sftp, web ecc. ecc. l'IP statico sarebbe necessario per creare degli host DNS o per renderti sempre raggiungibile.

Davide71
02-04-2009, 19.26.08
Finchè c'è la Telecom che se gli chiedi un IP statico te ne da obbligatoriamente 8 e tu con gli altri 7 non ci fai assolutamente niente...

Gli ip delle adsl interbusiness di Telecom, sono 6 assegnabili anche se te ne vengono dati 8. Il primo non si usa perchè è riservato e l'ultimo è l'ip broadcast, quindi il secondo IP pubblico è di solito il gateway. :mm:

byezzz

ps= una bella domanda sarebbe: "ma perchè il primo e l'ultimo non si possono usare sulla carta (a detta di qualche tecnico telecom dell' 800.102.120), quando in pratica, una volta configurati funzionano come gli altri"? ;) :mm:

RunDLL
02-04-2009, 19.33.06
Sì è vero degli 8 due sono inutilizzabili che è ancora peggio, ma comunque anche 6 non hanno senso, chiunque ne usa solo 1 e 5 restano inutilizzabili quando ormai c'è la moria. Eutelia se gli chiedi un IP te ne da uno soltanto, quindi anche dal punto di vista tecnico se lo fa uno lo potrebbe fare chiunque.

Davide71
02-04-2009, 19.56.55
Beh, dipende dal tipo di target ha la tua azienda. In effetti quando chiami l'800.102.120, il tecnico si stupisce che nel router non configuri gli ip lato WAN ossia la punto-punto, mentre nella parte LAN gli ip pubblici di telecom (i "6" assegnatiti), disabilitando logicamente il NAT e quindi configurando i pc della rete (come se tutti i clienti di Telecom business avessero server mail, ftp, firewall, ecc.) con gli ip pubblici. ;)

byezzz