PDA

Visualizza versione completa : Windows Defender: falso allarme


leofelix
11-03-2009, 01.12.35
con l'aggiornamento del 9 marzo Windows Defender indentifica come pericolosissimo malware Trojan.Qhost aka Win32/PossibleHostsFileHijack una componente di sistema e modifica il file HOSTS.
Un clamoroso falso positivo.

Chi usa questo Antispyware pregato di ignorare l'avviso e di effettuare immediatamente Windows Update.
Chi invece ha eliminato o messo in quarantena l'oggetto pregato di riscrivere il file HOSTS aggiungendo queste righe

127.0.0.1 localhost
::1 localhost

Fonte:

http://www.h-online.com/security/Windows-Defender-False-alarm-triggered-by-hosts-file--/news/112814