PDA

Visualizza versione completa : Sito web VENDE compiti di matematica


Sbavi
05-03-2009, 10.03.35
http://img15.imageshack.us/img15/2910/logoimagecustom.jpg

Giunge dalla Francia, ossia dalla "patria dell'Illuminismo" e della rivoluzione culturale dell'uomo l'ennesimo caso di web malsano, e cioè un nuovo sito attraverso il quale gli studenti più piccoli possono pagare i più grandi perché facciano i loro compiti.

Grazie al sito, faismesdevoirs.com, i ragazzini possono acquistare le risposte ai problemi di matematica più semplici per cinque euro, mentre una presentazione completa di slide e di appunti costa ottanta euro.

Il fondatore, Stephane Boukris, ha spiegato che gli alunni potranno continuare a imparare se acquisteranno i compiti sul sito perché le soluzioni saranno accompagnate da un commento scritto dagli studenti in cui si spiega come si è giunti al risultato.

"Non gli stiamo dando soltanto il pesce, gli stiamo anche insegnando come pescare", ha aggiunto Boukris nel corso di un'intervista telefonica.

Noi ci sentiamo di condannare una simile idea, e confidando nell'italico buonsenso speriamo che il format del sito web francese resti confinato oltre le Alpi.




Fonte (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=28582)

skizzo
05-03-2009, 11.00.02
Un altro contributo all'ignoranza generalizzata.
Se c'è chi li compra, comunque, peggio per loro...e - aggiungo - l'eventuale colpa è quasi più dei genitori che dello "strumento in sè".

Mi piacerebbe sapere che ne pensa Pennac... :)

Kurtferro
05-03-2009, 13.41.56
Spetta agli insegnati valutare se un alunno ha dei problemi ad imparare qualcosa, i compiti servono a questo, come arrivare alla soluzione gli è stato spiegato in classe prima di dare il compito e se non è bastato il problema non si risolve comprando i risultati.

ironcharlie
05-03-2009, 14.36.09
ma io faccio il prof in una scuola media, e i miei studenti sono talmente pelandroni che non comprano nemmeno i libri, figuriamoci i compiti, :mm:

leofelix
05-03-2009, 15.04.32
che bella scoperta che hanno fatto, io questo lo facevo già, ma gratis et amore dei, già dalle elementari

leofelix
05-03-2009, 15.08.06
ma io faccio il prof in una scuola media, e i miei studenti sono talmente pelandroni che non comprano nemmeno i libri, figuriamoci i compiti, :mm:

Vedrai che ci saranno molti disposti a comprarli (purtroppo),
mio cugino si comprò la tesi pagando fior di milioni di lire un professore di Lettere.
Da notare che il succitato cugino si è laureato in Economia e Commercio :crying:
Risparmio di raccontare le pessime figure che mi fece fare con un mio ex collega universitario che insegnava Spagnolo nella speranza di superare questo difficilissimo esame

Cacciavite
05-03-2009, 15.24.47
fatto sta che ancora non sono riuscito a entrarci in questo sito.

Sbavi
05-03-2009, 15.29.42
Aprono domani :p

roby89
05-03-2009, 21.14.34
Mha...effettivamente pagare per un compito...e se proprio proprio lo devi copiare c'è sempre la possibilità di farle grazie a qualche anima pia in classe e gratuitamente

leofelix
05-03-2009, 22.03.57
Mha...effettivamente pagare per un compito...e se proprio proprio lo devi copiare c'è sempre la possibilità di farle grazie a qualche anima pia in classe e gratuitamente

senza contare che purtroppo molti ragazzi vanno a lezioni private anche nella convinzione che l'insegnante faccia i compiti per loro.
Ne sappiamo qualcosa sia io sia mio padre.
grrrrrrrrrrr

Condivido quanto scritto a fine news: mi sento di condannare questo metodo.
Costoro non danno né pesci né canne da pesca.

Gli unici che sperano di pescare sono loro: sì, i tonni

Sbavi
06-03-2009, 09.16.44
Face à la trop forte affluence, le site faismesdevoirs.com réouvrira lundi matin pour le plus grand bonheur de tous.

Per chiarezza, non ho messo volutamente link al sito. Non ho intenzione di regalare nemmeno un click ;)

RNicoletto
09-03-2009, 10.55.11
Aprono domani :pGiusto per la cronaca: il sito non ha MAI aperto!

Sulla home page si legge un laconico messaggio che suona come delle "scuse" per l'idea considerata malsana dagli stessi ideatori. :fool:

leofelix
09-03-2009, 19.43.08
Giusto per la cronaca: il sito non ha MAI aperto!

Sulla home page si legge un laconico messaggio che suona come delle "scuse" per l'idea considerata malsana dagli stessi ideatori. :fool:

Ne sono lieto.
Presumo che qualcuno avrà fatto notare ai geniali ideatori di questa truffa che stavano andando contro delle normative scolastiche e non solo che spero almeno in Francia non siano come le nostre