PDA

Visualizza versione completa : Fine del social network in ufficio?


ozacchig
24-02-2009, 21.49.35
http://www.brandsoftheworld.com/brands/0004/5332/brand.gif

Aladdin Knowledge Systems, società leader nello sviluppo di soluzioni di protezione delle informazioni nonché leader mondiale nel software per il Digital Rights Management (DRM) e nelle soluzioni di autenticazione basate su USB ha annunciato che in data 25 Febbraio 2009 si terrà la presentazione della nuova release di Aladdin eSafe, prodotto già vincitore del prestigioso titolo "2006 Information Security Decisions Innovation Award for Large Companies".

Citiamo alcune tra le funzionalità più aprezzate già presenti nell'applicazione:


Rimozione dei metadati dagli allegati MS Office con lo scopo di impedire la divulgazione delle informazioni riservate e nascoste incorporate nei file Office,
comprese le revisioni e le informazioni di collaborazione
Controllo dei messaggi di posta elettronica distribuiti in massa allo scopo di verificare se si tratta di spam, frode, phishing o malware, il tutto senza bloccare
i messaggi legittimi quali newsletter e mailing list.
Filtraggio delle pagine internet partendo da una base dati contente più di 95 milioni di URL.
Blocco automatico di script malevoli (SmartScript Filtering™) e exploits (XploitStopper™) . A scelta è inoltre possibile boccare componenti quali Applet java, contolli ActiveX, cookies etc.
La prossima release non si limiterà al'autorizzazione o divieto dei siti più comuni di social network in quanto è stata introdotta la possibilità di controllare specifiche funzioni al loro interno quali ad esempio "invita amici" o "aggiungi amici" di Facebook. Nel web attuale, sarebbero proprio le applicazioni Web 2.0 a diffondere l'85% dei malware (statistiche di Aladdin) e la nuova funzione dovrebbe aumentare la sicurezza delle reti aziendali, prevenendo la fuga di dati o un loro uso improprio, in ogni caso penalizzante per le attività aziendali.










Sito del produttore (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=28504)

TheGynius
25-02-2009, 09.14.57
sarebbero proprio le applicazioni Web 2.0 a diffondere l'85% dei malware (statistiche di Aladdin)
Secondo le MIE statistiche il mio stipendio è decisamente troppo basso, ma non credo che questo possa convincere nessuno ad aumentarlo ;)
Senza contare che basta farsi un account su OpenDNS e configurarlo come si vuole e configurare appropriatamente il gateway/firewall di rete per rendere inaccessibile facebook o qualunque sito "scomodo" senza spendere una lira.

Luke
25-02-2009, 09.38.50
Anche la modifica del file host, è a costo zero e funziona :p

RNicoletto
26-02-2009, 10.32.33
La prossima release non si limiterà al'autorizzazione o divieto dei siti più comuni di social network in quanto è stata introdotta la possibilità di controllare specifiche funzioni al loro interno quali ad esempio "invita amici" o "aggiungi amici" di Facebook.A me pare una vaccata. :fool:

Che senso ha permettere l'accesso a Facebook (o chi per lui) ed inibirne alcune funzioni?? Non puoi invitare amici ma puoi accedere alle applicazioni/giochetti o guardare i video? O viceversa? Mah...