PDA

Visualizza versione completa : Arriva WiTricity l'energia wi-fi


Robbi
06-01-2009, 08.46.03
http://www.mouktafi.com/lampadina2.jpg



News Atipico/Elettrica/Innovativa!

Al prossimo CES di Las Vegas, la start-up californiana PowerBeam mostrerà al mondo un innovativo sistema in grado di trasformare l'elettricità in un laser invisibile che trasmette il calore a una cella fotovoltaica che lo riconverte poi in elettricità, utile per ricaricare piccoli dispositivi in modalità wireless.

A quanto pare, dunque, è infine arrivato il momento dell'energia senza fili - la cosiddetta WiTricity (wireless electricity), già oggetto di una ricerca dello scorso anno firmata Mit - che permette di alimentare le apparecchiature senza la necessità di connetterle fisicamente alla rete elettrica.

Secondo gli esperti, la WiTricity farà per l'elettronica di consumo ciò che il wi-fi ha fatto per l'internet, liberandoci ulteriormente dalla schiavitù dei cavi e agevolando non poco quanti hanno la necessità di lavorare anche in mobilità, come in aeroporti o altri luoghi pubblici. Grazie agli hotspot dell'elettricità non sarà più necessario attaccare alcuna spina. L'azienda ha spiegato che la tecnologia è assolutamente innocua, in quanto il laser provvede solamente a spostare il calore da un luogo ad un altro.








Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=28019)

federico_69
06-01-2009, 09.05.37
mi sa che Tesla l'avesse già realizzata anche se non con questo metodo

ilsolitoignoto
06-01-2009, 11.20.41
E gli uccelli che attraverseranno questo fascio di energia?
Una bella cottura immediata, tipo quelli che si trovano vicino le stazioni di trasmissione satellitare...

Speriamo che lavorino a migliorare l'efficienza dei pannelli fotovoltaici !!!

Gringo
06-01-2009, 11.31.52
- Se non siamo mai riusciti a provare che le Micro Onde dei cellulari
fanno male, finalmente ci riusciremo, penso che con tanti HotSpot
con potenze di 3-10Kw finalmente si avrà una prova causa effetto
nel frattempo mi conviene brevettare delle magliette in rame tessuto
da collegare a terra da usare come schermatura.... :wall:

- Se gli effetti saranno tra 20 anni a loro glie ne fregherà niente tanto
se li vanno a prendere a 70 anni nemmeno in galera finiscono.

Supergigi
06-01-2009, 12.31.34
mi sa che Tesla l'avesse già realizzata anche se non con questo metodo

Appena letto l'articolo ho pensato alla stessa cosa...

Nikola Tesla: "invito tutti a vedere il suo film/documentario ed a leggere qualcosa su questo meraviglioso genio".

Lo hanno definito il "Leonardo Da Vinci del XX secolo".

Appena si leggono notizie su "scudi spaziali", "scie chimiche", "energia trasmessa senza fili", etc. c'è di mezzo lui.

Leggete pure H.A.A.R.P.

Meditate gente, meditate....

Saluti.

Kurtferro
06-01-2009, 14.08.06
ma se è un laser bisogna essere nella posizione di essere raggiunti da esso, questa cellula fotovoltaica deve essere perfettamente allineata? se fosse mi pare una cavolata

Aquax
06-01-2009, 14.19.11
Quoto l'invito a documentarsi su Tesla.
Quoto anche il commento di Kurtferro.
Aggiungo anche che, per me, in ogni caso, è inutile, una cavolata e basta.

andybm
06-01-2009, 17.53.09
Ma beneeee così altri soldini che escono dalle tasche per potersi collegare qui in italia :wall: esempio la wi-fi per collegarsi nei hot post pubblici. :act:

RNicoletto
07-01-2009, 09.55.03
Mi sembra di ricordare che uno dei grossi problemi di questo tipo d apparati era la dispersione di energia. Chissà se le cose adesso sono migliorate. :mm:

Thor
07-01-2009, 10.37.21
Mi sembra di ricordare che uno dei grossi problemi di questo tipo d apparati era la dispersione di energia. Chissà se le cose adesso sono migliorate. :mm:
non è possibile ovviamente che il rendimento wireless possa anche minimamente avvicinarsi al wired, dato che se gli elettroni passano sul rame, questo si scalda -> disperde calore e abbassa il rendimento, quel calore altro non è che elettricità mancata.

in aria figuriamoci, non c'è un mezzo trasmissivo distinguibile da ciò che lo circonda..

può essere un'idea sfruttabile per casi particolari, non lo nego, ma da qui a pensare che possa sostituire la trasmissione via cavo..be', per ora è fantascienza.

Poseidon
07-01-2009, 20.55.26
ovviamente hanno copiato Tesla, è stata la prima cosa a cui ho pensato... ebbè speriamo sia il primissimo passo verso la tanto agognata free energy, sempre proposta da Tesla

Strepy
08-01-2009, 09.54.42
Tutta questa dispersione di energia a me sembra MOLTO ma MOLTO POCO saggia per quanto concerne l'impronta ecologica che l'uomo esercita sul pianeta di questi tempi.
La domanda da farsi è: ce lo possiamo permettere?

Poi ad essere sincero credo che la potenza utilizzata da un laser per trasportate fotoni sufficienti a generare un campo elettrico utile, sia vagamente pericoloso da attraversare. Il fatto poi che questo sia anche invisibile rende la cosa ancora più pericolosa (di solito le cose invisibili fanno i danni peggiori proprio perché non si vedono, come l'inquinamento atmosferico o la radioattività per intenderci, e quindi non si possono facilmente aggirare).

SirJack
01-03-2009, 03.34.00
Nikola Tesla: "invito tutti a vedere il suo film/documentario ed a leggere qualcosa su questo meraviglioso genio".

Leggete pure H.A.A.R.P.

Links?

Geppetto56
01-03-2009, 08.31.13
google e ne trovi a quintali

Alhazred
01-03-2009, 11.58.28
google e ne trovi a quintali

E' stato attivato anche il servizio Google Weight? :p


Per quanto riguarda la news mi accodo a tutti gli scettici, almeno per ora sarà un'applicazione limitata ad alcuni ambienti particolari.
Penso che questo laser (anche per definizione) sarà direzionale, ovvero andrà in una direzione ben precisa, non si diffonderà nell'ambiente, quindi l'apparato ricevente dovrà essere allineato con la sorgente.
Ammettiamo che questo laser non sia dannoso, io passo attraverso questo fascio, l'alimentazione dell'apparecchio ricevente non verrà interrotta?