PDA

Visualizza versione completa : un nuovo netbook da MSI


Robbi
31-12-2008, 09.08.00
http://global.msi.com.tw/uploads/Image/news_img/081229_2.jpg



MSI nelle scorse ore ha annunciato un nuovo netbook, il primo ibrido del settore, dalle caratteristiche davvero niente male.

Il Wind U115 Hybrid è infatti in grado di sfruttare l'accoppiata SSD e disco rigido tradizionale. Su quello a stato solido da 8 o 16GB viene installato il sistema operativo mentre su quello da 2,5 pollici, con capacità pari a 120GB o 160GB, vengono memorizzati i dati.

Inoltre, grazie alla modalità Eco Mode l'hard disk rimane spento mentre il netbook continua a funzionare senza intoppi. Con ciò è possibile ottimizzare l'autonomia della batteria a 6 celle, fino a raggiungere le 12 ore di funzionamento del portatile.

Le altre caratteristiche hardware sono: processore Intel Atom Z530 (1.60GHz), chipset Intel Poulsbo US15W e 1GB di memoria RAM DDR2. Il display, invece, ha una diagonale da 10 pollici e offre una risoluzione di 1024×600 pixel. Non mancano il lettore di schede di memoria 4-in-1, webcam integrata da 1.3 o 2 megapixel e connettività Bluetooth 2.0 con EDR, Wi-Fi ed Ethernet. Il sistema operativo predefinito è Microsoft Windows XP Home.




Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=27978)

Lucatechno
31-12-2008, 09.16.44
Insomma qui ormai non si capisce più niente...transgender,ibridi... ma comprarsi un notebook e basta no? :D

rondix
31-12-2008, 10.03.10
Vero, la faccenda si fa' molto confusa, i clienti che seguo uomini lo preferiscono sempre piu' piccolo (il Pc) e se ne vantano, le clienti del gentil sesso vogliono quello grande, mah, a capirli ..... :devil: :inn:

Giuldi
02-01-2009, 01.11.20
Mi sembra solo una trovata commerciale, non si capisce perché, in presenza di un HD, debba esserci anche un SSD, che come velocità fa pena........ :confused:

Semi.genius
02-01-2009, 09.04.57
Mi sembra solo una trovata commerciale, non si capisce perché, in presenza di un HD, debba esserci anche un SSD, che come velocità fa pena........ :confused:

Applica un concetto simile al ReadyBoost di Vista...in poche parole i blocchi più richiesti vengono caricati su SSD così da avere un certo parallelismo...poi la velocità degli SSD è lenta in scrittura più che in lettura (sopratutto se è sequenziale ha "più sprint")

RNicoletto
03-01-2009, 14.27.40
Finalmente qualche novità intelligente in ambito netbook. (Y)

L'accoppiata di due tipi diversi di HD mi sembra una cosa furba così come l'Eco Mode. Anche il reparto connettività è ottimo ma temo che il prezzo non lo sarà altrettanto. :o