PDA

Visualizza versione completa : Installare Windows XP


dileoa
14-12-2008, 17.47.53
Salve.
Per Natale mi sono regalato un nuovo PC e, in attesa di Windows 7, volevo installare Windows XP. Il problema che la copia di Windows XP (originale) che ho è un upgrade di Windows 98 SE (originale) che non vuole saperne di installarsi sulla macchina nuova. :wall:
Quando lancio l'installazione di 98 da CD-ROM, quando trova:
DEVICE=OAKCDROM.SYS /D:OEMCD001
Compare:
"No drives found aborting installation".
Il lettore DVD non viene visto e, conseguentemente, tutto si blocca.
Ho il sospetto che tutto sia dovuto al fatto che l'hardware sia nuovo e non so come uscirne.
Qualcuno può darmi un consiglio?
ADL

Alef
14-12-2008, 19.14.48
Non hai specificato se il tuo nuovo pc aveva un s.o. preinstallato.
Guarda a questo link
http://www.microsoft.com/italy/windows/products/windowsxp/winxp/using/setup/expert/honeycutt_02october07.mspx
se la sezione aggiornamento può esserti utile in pratica è questa:

"CD di aggiornamento

Anche chi ha acquistato i CD di aggiornamento di Windows XP o dispone di CD OEM può eseguire una nuova installazione di Windows XP utilizzando questi dischi. Basta seguire le istruzioni fornite in questo articolo. Durante l'esecuzione del programma di installazione verrà chiesto di inserire il CD del prodotto. Una volta verificata l'esistenza del CD del prodotto di cui si sta eseguendo l'aggiornamento, il processo continuerà normalmente. Se si ha soltanto il CD di ripristino OEM o non si dispone di un CD appropriato, è necessario installare per prima cosa il CD di ripristino e quindi eseguire l'aggiornamento a Windows XP."

In questo caso non ti servirebbe installare prima 98 ma solo mettere il CD quando viene richiesto

dileoa
14-12-2008, 22.14.39
Grazie! :act:
Eccellente consiglio che mi ha consentito di risolvere il problema. :jump:
Ora però sono davanti ad un nuovo mistero. :grrr: Cercando di installare Windows 98 ho perso 200 GB di hard disk. :mm:
Windows XP vede, infatti, solo 120 GB di hard disk, su una capacità totale di 320.
Ho provato con FDISK di Windows 98 a cancellare partizioni e quant'altro ma senza nessun significativo successo. :wall: Anche gestore risorse di Windows XP non vede altro che 120 GB.
Cosa posso fare?
ADL

borgata
14-12-2008, 22.40.53
non ho ben capito... è xp o il 98 che non vedono tutto l'hard disk?

In generale comunque la mancata capacità di vedere un HD grande può dipendere da due fattori:
- il bios della scheda madre non è in grado di utilizzare un indirizzamento a 48 bit, per cui non vede più di 127GB circa. Si risolve aggiornando il bios, ovviamente se disponibile un aggiornamento che risolve il problema.
- il sistema operativo non supporta/non ha abilitato il supporto all'indirizzamento a 48 bit. In XP bisogna mettere ad 1 la chiave di registro enablebglba (che se non sbaglio è ad 1 di default con SP2, o forse già da sp1).
Con win98 non saprei dirti se supportato, ma suppongo di no.

In ogni caso, quei 200GB possono essere recuperati successivamente all'installazione, ovviamente dopo che sia la scheda madre che il sistema operativo siano aggiornati per supportare dischi di quelle dimensioni.

dileoa
14-12-2008, 23.01.07
Non penso sia un problema di scheda madre, perché è nuovissima, comunque è XP che non vede circa 200 GB dell'hard disk. Devo verificare il valore della chiave nel registro (XP non è SP2)? :mm:
ADL :timid:

borgata
14-12-2008, 23.13.02
Se la scheda madre è recente allora il mancato supporto bios è da escludere.
La chiave di registro è EnableBigLBA (rileggendo ho notato che prima ho fatto un errorino di digitazione), comunque se il tuo XP è almeno SP2 è sicuramente abilitata di default.
Altrimenti installi XP nella parte di disco che vede, aggiorni al SP3 e poi crei un'altra partizione (o magari anche più d'una) nel restante spazio non partizionato usando la gestione disco di windows (diskmgmt.msc).

Alef
15-12-2008, 18.24.41
Non è che è un problema di FAT (windows98) e NTFS (windows xp)?
Io proverei a partizionare ma usando il cd di installazione di XP.

Ciao