PDA

Visualizza versione completa : Record di contatti per la Gelmini


Robbi
06-12-2008, 10.00.20
http://www.repubblica.it/2008/06/sezioni/scuola_e_universita/servizi/gelmini/ministro-attacca/stor_13841640_54020.jpg (http://it.youtube.com/mariastellagelmini)



La Gelmini apre un suo canale su Youtube (http://it.youtube.com/mariastellagelmini) e fa il botto!! Conta più commenti di un sito porno. È quanto si può evincere dalla frequenza con cui gli utenti del sito di video-sharing più famoso al mondo postano i propri pareri nei riguardi dei 27 secondi di clip: una media di 3 note al minuto per un canale che ha raccolto già più di 1200 iscritti, circa 1800 voti e, a ieri, 2800 commenti testuali.

Del resto è la stessa ministra a spiegare i motivi che l'hanno spinta ad adottare come mezzo di comunicazione il Web, ovvero per confrontarmicon il popolo della rete sulla Scuola e sull'Università. . Immediata la risposta dei netizens, ma soprattutto varia: centinaia i commenti che esprimono dissenso, spesso in maniera molto colorita, tipo: Gelmini hai fatto più danni della grandine... e talvolta offensiva Gelmini vaffa.., intervallati da un numero rilevante di post favorevoli. Non mancano poi gli sberleffi, le satire ma anche gli apprezzamenti sulla persona e sulla fisicità della ministra dell'Istruzione

In aggiunta, oltre che per la critica più o meno dura o manifesta, il nuovo canale del membro del governo è protagonista di un imponente processo alla censura: sono numerosissimi gli utenti che lamentano la cancellazione dei propri post, dai contenuti non necessariamente oltraggiosi. Gli unici commenti che mancano sono quelli offensivi e volgari, risponde intanto la Gelmini

Tuttavia tutte le note indesiderate vengono rimosse con una solerzia ed una velocità impressionante: massimo di 5-6 minuti di sopravvivenza.




Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=27712)

bellatrix
06-12-2008, 14.25.58
Beh.. allora possiamo insultarla qui.

DanLee
06-12-2008, 14.32.05
Ma perchè avevate dubbi sul fatto che un regime non censuri l'informazione e le domande scomode? Se avessero davvero voglia di spiegare e confrontarsi, lo farebbero anche in trasmissioni scomode e faziose (come dicono loro), non se ne uscirebbero con affermazioni che non partecipano a trasmissioni nelle quali le domande se le preparano settimane prima e non le concordano con loro (perchè purtroppo i politici sono abituati a concordare le domande prima, con i giornalai, chiamarli giornalisti è un' offesa verso quei pochi che pagano anche con la vita le loro lotte). Oppure rifarebbero i comizi pubblici come succedeva coi veri politici, quelli tosti che stavano a contatto con la gente. Ormai manco un sindacalista vedi in faccia, se li vuoi vedere li vedi solo in tv o a porta a porta (la separazione non è casuale).
E purtroppo non è manco un problema di posizione politica, ormai è un problema di generazione politica, che non ha posizione ne ideali. E' una famiglia unica, fatta di persone uguali, di un unico colore (e mi fermo qui, ci siamo capiti :D). E mi arrabbio quando queste affermazioni vengono etichettate come populismo o demagogia... è un'offesa alla mia intelligenza! Se uno è pulito e diverso dagli altri, lotta con tutte le forze, a costo di incatenarsi per i sani principi. Ma se sono tutti uguali, significa che realmente sono tutti uguali!

Che Dio ci aiuti.
Ciao

MadMarco
08-12-2008, 17.37.06
Siamo proprio sotto nazi-fascimo, ecco cosa intendeva il berluska con "regolamentare internet": oggi si allenano su youtube, domani camice nere virtuali ci rastrelleranno gli hard disk.

RNicoletto
09-12-2008, 12.47.15
Ma perchè avevate dubbi sul fatto che un regime non censuri l'informazione e le domande scomode? :confused:

Cito direttamente da quanto scritto sulla pagina principale (http://it.youtube.com/mariastellagelmini) del canale YouTube della Gelmini:
"I commenti sono censurati"?

Mi spiace che alcune persone stiano dicendo che pratico la censura sul mio canale.
Non è così. Gli unici commenti che mancano sono quelli offensivi e volgari, che non hanno molto senso ai fini di un dibattito sereno.
Per il resto, come potete vedere, ci sono tutti, favorevoli e contrari. Quindi non capisco dove sia la censura, ma magari mi sfugge qualcosa.