PDA

Visualizza versione completa : aiuto con thunderbird


joey
11-11-2008, 17.34.54
non ho mai usato un client per la posta elettronica, quindi non ne so assolutamente niente di niente. sembra strano, ma è così. quindi vorrei un po' di aiuto da parte vostra. ah, ho appena installato thunderbird.

anzitutto vorrei capire il meccanismo di funzionamento: cioè, qundo apro tb e gli dico "scarica posta", lui la scarica dal server di gmail col quale è collegato e poi la leggo. e se io vado ad aprire gmail direttamente da gmail.com cosa succede alle mail? appaiono come lette, non lette o cosa? e se io poi in tb cancello una mail, non la trovo più neanche su gmail?

in secondo luogo: l'altro giorno ho appunto installato tb e l'ho impostato come server posta POP. adesso ho guardato su gmail.com l'aiuto per impostare un client di posta, e dice che dovrei impostare tb come client IMAP.... cosa devo fare? cancellare tutto e riscaricare tutte le oltre 5000 mail che ho ricevuto dal 2005 fino ad adesso?

da ultimo, che vantaggi ci sono a usare un client piuttosto che leggere direttamente la posta su internet? scusate tutta sta rottura di balle, ma io ho sempre controllato la posta direttamente su internet e la cosa mi è sempre sembrata molto immediata e semplice. vorrei provare a farmi un'idea di come è con un client e capire come funziona. so che è una rottura rispondere a tutte ste robe, chi mi aiuta? grazie :)

RNicoletto
12-11-2008, 12.02.28
Ammazza quante domande! :eek:

Dunque...
anzitutto vorrei capire il meccanismo di funzionamento: cioè, qundo apro tb e gli dico "scarica posta", lui la scarica dal server di gmail col quale è collegato e poi la leggo. e se io vado ad aprire gmail direttamente da gmail.com cosa succede alle mail? appaiono come lette, non lette o cosa? e se io poi in tb cancello una mail, non la trovo più neanche su gmail?Dipende tutto da come hai impostato il tuo account.

Andando su Tools - Account Settings - Server settings dovresti trovare una schermata come quella qui sotto.

http://img509.imageshack.us/img509/8707/thunderbirdserversettinba4.png (http://imageshack.us)
By rnik (http://profile.imageshack.us/user/rnik)

Come vedi hai la possibilità di dire a Thunderbird di lasciare la posta sul server (su Gmail nel tuo caso). In questo modo le e-mail risulteranno comunque non lette su Gmail e rimarranno lì finché non decidi di cancellarle.
in secondo luogo: l'altro giorno ho appunto installato tb e l'ho impostato come server posta POP. adesso ho guardato su gmail.com l'aiuto per impostare un client di posta, e dice che dovrei impostare tb come client IMAP.... cosa devo fare? cancellare tutto e riscaricare tutte le oltre 5000 mail che ho ricevuto dal 2005 fino ad adesso?Tutto quello che ti ho scritto sopra vale solo se l'account è configurato tramite POP, in modalità IMAP è tutta un'altra storia.

IMAP presenta diversi vantaggi rispetto al protocollo POP (http://en.wikipedia.org/wiki/Internet_Message_Access_Protocol#Advantages_over_P OP3) per cui ti consiglio anch'io di collegarti a Gmail in quella modalità. Non credo tu debba ri-scaricare alcunché, solo devi modificare i parametri del tuo account su Thunderbird. In particolare ti consiglio di dare un'occhiata a questi link: 1 (http://www.pseudotecnico.org/blog/2007/10/28/configurare-thunderbird-per-gmail-e-imap/), 2 (http://www.pseudotecnico.org/blog/2008/09/15/thunderbird-gmail-imap-e-le-nuove-etichette/), 3 (http://www.pseudotecnico.org/blog/2008/10/05/gmail-imap-thunderbird-e-impostazioni-consigliate/).
da ultimo, che vantaggi ci sono a usare un client piuttosto che leggere direttamente la posta su internet? scusate tutta sta rottura di balle, ma io ho sempre controllato la posta direttamente su internet e la cosa mi è sempre sembrata molto immediata e semplice. vorrei provare a farmi un'idea di come è con un client e capire come funziona. Mi viene da dire che semplicemente ci sono delle funzionalità che, al momento, sono disponibili solo sui client di posta. Alcuni esempi sono l'uso di template preconfezionati per le mail da inviare, l'uso di firme multiple, la possibilità di cercare una mail tra diversi account, la possibilità di condividere mail e cartelle con altre persone, l'uso di sistemi di posta avanzati tipo PEC, ecc...

joey
12-11-2008, 15.46.33
grazie nicoletto, sei stato gentilissimo e molto paziente come al solito. se dovessi offrirti qualcosa per tutte le risposte che mi hai dato, dovrei offrirti tutti i pasti di un anno... eheheh.

IMAP presenta diversi vantaggi rispetto al protocollo POP (http://en.wikipedia.org/wiki/Internet_Message_Access_Protocol#Advantages_over_P OP3) per cui ti consiglio anch'io di collegarti a Gmail in quella modalità. Non credo tu debba ri-scaricare alcunché, solo devi modificare i parametri del tuo account su Thunderbird. In particolare ti consiglio di dare un'occhiata a questi link: 1 (http://www.pseudotecnico.org/blog/2007/10/28/configurare-thunderbird-per-gmail-e-imap/), 2 (http://www.pseudotecnico.org/blog/2008/09/15/thunderbird-gmail-imap-e-le-nuove-etichette/), 3 (http://www.pseudotecnico.org/blog/2008/10/05/gmail-imap-thunderbird-e-impostazioni-consigliate/).
uhm... quando inizio a crare un nuovo account, mi chiede di scegliere tra "account di posta", "rss news & blogs", "gmail", "account gruppi di discussione". se io scelgo gmail, mi crea automaticamente un account pop...

allora ho cancellato l'account già creato e all'inizio ho scelto "account di posta" in modo da scegliere l'impa. ma poi, pur seguendo le istruzioni sul blog che mi hai indicato, mi sa che sbaglio qualcosa. dopo aver creato l'account, infatti, poi non parte la connessione col server. sono veramente imbranato.

RNicoletto
14-11-2008, 12.33.43
Io però non ti so aiutare per questa procedura. :(