PDA

Visualizza versione completa : Sicurezza per i motociclisti? "Cominciamo dai guardrail"


Giorgius
07-11-2008, 19.48.13
http://www.motorionline.com/public/Album/MOTO/sicurezza%20stradale/guardrail%20assassini.jpg

L'Italia è in ritardo sul fronte della sicurezza stradale, soprattutto per quel che riguarda i mezzi a due ruote. Troppi gli incidenti, troppi i morti sulle strade. Così l'obiettivo della Commissione europea, che si prefigge una riduzione del 50% delle vittime della strada entro il 2010, resta una chimera...

Leggi: http://www.repubblica.it/2008/11/motori/novembre1-2008/motori-nuove-norme-moto/motori-nuove-norme-moto.html?ref=mothpstr5

Doomboy
10-11-2008, 12.36.58
Sarò impopolare, ma credo che se i motociclisti tenessero una condotta di guida rispettosa del codice della strada, i guardrail attuali non costituirebbero un pericolo così grosso. Di solito quando ci finiscono addosso è diretta conseguenza di velocità ben oltre i limiti, manovre imprudenti e sorpassi azzardati.

Penso che un buon 80% dei motociclisti non rispetti mai i limiti di velocità e le corsie, per fare un esempio pratico.

Con tutti i problemi dell'infrastruttura autostradale italiana, pensare di dover rifare proprio i guardrail allo scopo di tutelare l'imprudenza mi pare non prioritario.

Il problema è che negli ultimi anni c'è stato un vero e prorpio boom di motociclisti improvvisati, lo vedo anche a lavoro. Gente che si fa la moto, ma non ha la forma mentis per guidarla. Per non parlare poi di chi guida uno scooterone e si sente padrone della strada... :(