PDA

Visualizza versione completa : Scoperto giro di prostituzione online


Robbi
07-11-2008, 08.47.30
http://www.vetrinamotori.it/images/concessionari/1860/ford_escort_4350283A.jpg



E' di quattro arresti il bilancio di un'operazione messa a segno dai carabinieri della compagnia di Roma Monteverde finalizzata a contrastare il fenomeno della prostituzione che ha interessato principalmente Roma ma anche a Milano, Ancona, Rovigo, Torino e Perugia.

Gli indagati, tutti italiani, sono accusati di aver favorito la prostituzione sia di donne che di uomini in diverse città d'Italia, sfruttando un'agenzia pubblicitaria su internet, che gestiva siti con server all'estero.

L'agenzia rappresentava una sorta di guida del sesso a pagamento dove era possibili trovare documentazione fotografica, numeri telefonici e indicazione delle "specializzazioni" di centinaia di squillo di lusso, gigolò e transessuali.




Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=27388)

Tondo1
07-11-2008, 10.13.16
Mi spiace ma non sono riuscito a capire il nesso con la foto

Robbi
07-11-2008, 10.14.51
OT
vedrai che qualcuno arriva a spiegarlo, anche un commento alla news è gradito
/OT

;)

interceptor
07-11-2008, 10.18.26
ford "Escort"............... ;)

sei un matto :inn:

dino46
07-11-2008, 11.02.18
Forse è la vettura con cui si appartavano.
Il commento alla news non può che essere positivo ma.....se poi la legge li condanna blandamente o peggio queste azioni non risolvono il problema.

rodolfoweb
07-11-2008, 17.46.11
Mi domando: perchè non arrestare tutti i direttori di quotidiani, anche loro pubblicano annunci di prostitute e mercanti del sesso?

roberto45
07-11-2008, 18.11.48
Sono protetti da una o più tessere di partito. Nella mia città sono riusciti a far condannare un periodico di annunci gratuiti per mantenere l'esclusiva degli annunci (ovviamente a pagamento). Tutto ciò nel diritto-dovere dell'informazione !!!

RunDLL
08-11-2008, 00.20.41
Mi domando: perchè non arrestare tutti i direttori di quotidiani, anche loro pubblicano annunci di prostitute e mercanti del sesso?
In effetti sarebbe da farsi. Allo stesso modo è inspiegabile come mai Vanna Marchi è stata condannata (giustamente) però è pieno di maghi e maghetti che esercitano liberamente facendo la stessa identica cosa.

rodolfoweb
08-11-2008, 07.15.25
Comunque ricordo che la prostituzione NON E' un reato, lo è diventato da poco se praticata in strada... orberne se in strada non possono "pubblicizzarsi", e va bene così, le case chiuse non si possono riaprire perchè abbiamo il vaticano, e nel web non possono organizzarsi...
come diavolo possono fare queste ragazze, donne o quasi, se hanno liberamente scelto di prestarla per denaro?
Non è possibile ne auspicabile, dico io, eliminare la prostituzione, poi il confine tra matrimonio d' interesse e prostituzione e molto labile, ed è solo un' esempio.