PDA

Visualizza versione completa : server proxy


p.tecnico
04-11-2008, 17.16.54
Dopo che + di un cliente mi ha chiesto di risolvergli alcuni problemi sulla configurazione della rete che permettesse di scaricare la posta, gli aggiornamenti degli antivirus, ma senza far navigare i pc, e senza dover acquistare software e hardware, ma pagare solo il mio intervento (cosa importante anche per me hihihi), ho trovato questa soluzione che ha fatto tutti felici e contenti, forse può essere utile a qualcuno:

scaricare il programma analogx proxy dal sito: http://www.analogx.com/contents/news.htm (è gratuito)

configurazione:

Sul pc che si collega ad internet installare AnalogX Proxy, nella mascherina di configurazione devi impostare su "proxy binding" l'ip dello stesso pc. (es.192.168.0.1)
Sui client:
1) per far navigare il pc tramite il server proxy si deve attivare in connessioni di internet explorer-> impostazioni lan ,

la casella "utilizza un server proxy" mettere l'ip del computer dove è stato installato analogx es. 192.168.0.1 e come porta 6558


2) per far scaricare gli aggiornamenti dell'antivirus senza far navigare in internet, eliminare la configurazione precedente,
andare nelle opzioni dell'antivirus e cercare se esiste una voce connessioni, dove si può configurare il collegamento ad un server proxy,
in avast si trova in impostazioni del programma->aggiornamento connessione-> proxy selezionare la voce selezionare il server proxy HTTP ed inserire
l'IP del computer dove è in esecuzione il server proxy e la porta 6558.

configurare anche la rete impostando solo l'indirizzo ip la subnet mask ed il gateway:

es. 192.168.0.2
255.255.255.0
192.168.0.1

con questa seconda configurazione, possiamo far accedere un computer o più in una rete lan, senza farlo navigare, ma facendogli scaricare gli aggiornamenti dell'antivirus.

3) se volete far scaricare solo la posta e gli aggiornamenti dell'antivirus ma senza che il pc navighi in internet, procedete in questo modo:

prendendo conme esempio i parametri di posta di alice utilizziamo questi parametri pop3= in. alice .it smtp= out.alice.it

con un pc che è collegato ad internet, andiamo in esegui digitiamo cmd e poi INVIO, quindi aperta la finestra di dos digitiamo ping in.alice.it e premiamo invio uscirà un indirizzo IP 82.33.2.56,

la stessa cosa facciamola per out.alice.it uscirà questo ip 82.33.2.56.

fatto questo andiamo in outlook o altro programma di posta, e sostituiamo i parametri di posta di alice con i due ip che ci siamo trovati, confermiamo tutto ed il gioco è fatto.

Deep73
04-11-2008, 18.22.19
3) se volete far scaricare solo la posta e gli aggiornamenti dell'antivirus ma senza che il pc navighi in internet, procedete in questo modo:

prendendo conme esempio i parametri di posta di alice utilizziamo questi parametri pop3= in. alice .it smtp= out.alice.it

con un pc che è collegato ad internet, andiamo in esegui digitiamo cmd e poi INVIO, quindi aperta la finestra di dos digitiamo ping in.alice.it e premiamo invio uscirà un indirizzo IP 82.33.2.56,

la stessa cosa facciamola per out.alice.it uscirà questo ip 82.33.2.56.

fatto questo andiamo in outlook o altro programma di posta, e sostituiamo i parametri di posta di alice con i due ip che ci siamo trovati, confermiamo tutto ed il gioco è fatto.

In genere non è consigliato usare degli IP per servizi esterni (ad es. posta) poichè potrebbe cambiare l'IP del servizio e, mentre con il nome verrebbe risolto correttamente, con l'IP ovviamente no (e dovresti cambiarlo a mano). Questo ovviamente escludendo quegli IP pubblici gestiti in qualche maniera direttamente da te (ad es. IP statici di una ADSL) che non hanno ancora un nome in internet.