PDA

Visualizza versione completa : scrivere in greco


joey
28-10-2008, 19.04.30
ciao a tutti. avrei bisogno di un aiuto: alla bisogna, mia mamma vorrebbe poter scrivere in greco antico (è un'insegnante e usa word). ci chiedevamo (sia lei che io) se esiste qualche altro modo oltre che il percorso Inserisci>Simbolo, come ad esempio un file da scaricare e aggiungere in word... qualcosa del genere. Comunque io personalmente non ho idea di come si potrebbe fare per scrivre in greco, quindi mi rimetto a voi e a qualsiasi vostro consiglio o istruzione al riguardo. ciao a tutti e grazie.

ps: non so se la sezione sia quella giusta o se il topic sarebbe stato meglio aprirlo in "Applicazioni". cià.

Sfigato
28-10-2008, 19.13.50
ciao a tutti. avrei bisogno di un aiuto: alla bisogna, mia mamma vorrebbe poter scrivere in greco antico (è un'insegnante e usa word). ci chiedevamo (sia lei che io) se esiste qualche altro modo oltre che il percorso Inserisci>Simbolo, come ad esempio un file da scaricare e aggiungere in word... qualcosa del genere. Comunque io personalmente non ho idea di come si potrebbe fare per scrivre in greco, quindi mi rimetto a voi e a qualsiasi vostro consiglio o istruzione al riguardo. ciao a tutti e grazie.

ps: non so se la sezione sia quella giusta o se il topic sarebbe stato meglio aprirlo in "Applicazioni". cià.

:mm: Provato a scegliere come carattere symbol? :)

real7
28-10-2008, 20.28.12
prova a cambiare l'impostazione della tastiera
pannello di controllo,opzioni internazionali della lingua

Perusar
29-10-2008, 08.20.27
prova a quardare qui (http://www.ilpapyrus.com/italiano/index_ita.html), ma anche e forse soprattutto qui (http://www.docenti.org/SW_HW/software/font_tutorial.htm) :o

mao
29-10-2008, 12.56.51
Intanto puoi facilmente aggiungere a Windows come lingua il greco politonico dalle impostazioni della barra della lingua (in basso a destra, dove c'è IT, col pulsante destro del mouse). Ma mi raccomando, scegli il politonico perché il monotonico è per il neogreco (in sostanza non avresti le combinazioni delle vocali coi diversi accenti e gli spiriti).
Poi bisogna un po' prendere la mano con le combinazioni dei tasti, perché con la tastiera italiana devi andarti a cercare le sequenze corrispondenti ai vari spiriti e accenti, nonché ai singoli caratteri.

Tuttavia il problema riguarda anche i font, perché non è detto che tutti abbiano l'intero set di caratteri del greco antico. Mi pare che il palatino linotype sia l'unico già inserito in Windows XP ad averli tutti, anche se personalmente non mi piace moltissimo come aspetto.

Fammi sapere se hai bisogno di aiuto

joey
31-10-2008, 12.44.47
uhm...ri-ciao a tutti. perima cosa, grazie mille per le risposte. oggi proverò a vedere se riesco a cavre un ragno dal buco, e poi a spiegare alla diretta interessata :D

in secondo9 luogo, chi mi spiegherebbe in cosa consiste un font? non l'ho mai capito...

real7
31-10-2008, 12.53.05
uhm...ri-ciao a tutti. perima cosa, grazie mille per le risposte. oggi proverò a vedere se riesco a cavre un ragno dal buco, e poi a spiegare alla diretta interessata :D

in secondo9 luogo, chi mi spiegherebbe in cosa consiste un font? non l'ho mai capito...
i fonts sono i caratteri - la scrittura che si esegue- tipo Thaoma,Verdana,Arial,etc.etc.

mao
03-11-2008, 19.05.01
sì, in realtà la traduzione di font con carattere è infelice: con carattere infatti si indica in genere la singola lettera.
Per maggiore esattezza direi che si può definire un font come un gruppo di caratteri che si distinguono per un certo stile grafico unitario o per un certo uso specifico, e che inoltre, "informaticamente" parlando, sono contenuti in un unico file.

Le lettere usate in questo testo sono disegnate secondo un criterio unitario, e infatti appartengono ad un unico font.

Se apri un word-processor, come Word, avrai un menù a tendina da cui scegliere il font da usare per scrivere. Il font predefinito è in genere Times New Roman. Vedi anche http://it.wikipedia.org/wiki/Font

joey
05-11-2008, 13.19.16
sì, in realtà la traduzione di font con carattere è infelice: con carattere infatti si indica in genere la singola lettera.
Per maggiore esattezza direi che si può definire un font come un gruppo di caratteri che si distinguono per un certo stile grafico unitario o per un certo uso specifico, e che inoltre, "informaticamente" parlando, sono contenuti in un unico file.

Le lettere usate in questo testo sono disegnate secondo un criterio unitario, e infatti appartengono ad un unico font.

Se apri un word-processor, come Word, avrai un menù a tendina da cui scegliere il font da usare per scrivere. Il font predefinito è in genere Times New Roman. Vedi anche http://it.wikipedia.org/wiki/Font
ah beh sì, ok. lo uso tutti i giorni word (scrivo per un giornale). mi sa allora che mi sono confuso con il concetto di "stile" (paragrafi, rientri, spaziature ecc.ecc.).

oggi comunque proverò le soluzioni consigliate, non ho ancora avut tempo. poi vi farò sapere. grazie per adesso.