PDA

Visualizza versione completa : Google ci salvera?


Robbi
06-10-2008, 07.56.08
http://www.bitcity.it/immagini/news/google-contribuisce-alla-ricerca-sulle-energie-pul-1.jpg



Lo ha annunciato a San Francisco l'amministratore delegato Eric Schmidt, spiegando che il piano, chiamato "Energia Pulita 2030, vuole impegnare il governo e i cittadini americani a ripensare e rivedere le proprie abitudini in fatto di consumi energetici. Da qui l'idea di un mega-progetto sulle energie alternative, valutato 4.400 miliardi di dollari, studiato di un team di esperti, tra cui Jeffery Greenblatt, principale fautore del piano.

Il progetto Clean Energy 2030 tocca i tasti piu' dolenti del consumo energetico negli Usa, a partire da quello dell'elettricita'. Gli Usa producono il 45% dell' elettricita' dal carbone, il 40% da gas naturale e energia nucleare e il 15% dal petrolio. L'obiettivo e' sostituire il carbone e il petrolio con fonti alternative, come energia eolica, geotermica o solare.

Con il piano gli Usa otterrebbero un risparmio netto di mille miliardi di dollari entro il 2030. E un taglio del 48% all'emissione di anidride carbonica.






Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=27047)

RNicoletto
06-10-2008, 14.05.59
Un plauso a Google che riuscito a riportare alla ribalta il tema delle energie rinnovabili. :act:

allmaster
06-10-2008, 19.06.32
cominciasse a levare il bianco dalla home page.... :) eh eh


http://www.nerooo.com/it/

Aquax
06-10-2008, 19.36.21
Forse se iniziassero a vendere SOLO lampadine a LED, a prezzi "normali", invece che le lampadine del 1500 che scaldano come una stufa, si consumerebbe gi un bel po' in meno.

wizz
06-10-2008, 21.59.41
Forse se iniziassero a vendere SOLO lampadine a LED, a prezzi "normali", invece che le lampadine del 1500 che scaldano come una stufa, si consumerebbe gi un bel po' in meno.

IMHO L'illuminazione la minima parte del consumo elettrico, sono luoghi comuni errati, e chi risparmia 30W al giorno in lampadine a risparmio, spesso ne consuma 3000W utilizzano il climatizzatore in pompa di calore o stufe elettriche.
A conti fatti i led non hanno lux sufficienti con le attuali tecnologie, vanno bene come segnapasso o effetti .
L'alternativa per uso domestico sono le lampade fluorescenti ma oltre al costo superiore non rendono mai al 100% appena accese, quindi sconsigliabili in locali dove non si soggiorna( corridoi, camere , ecc) non durano MAI quel che promettono ed anche lo smaltimento non cosi semplice come una "sana " lampada ad incandescenza

Aquax
06-10-2008, 22.09.32
I LED non sono piu gli stessi di 10anni fa, anche loro si sono evoluti, tanto che vengono anche utilizzati nelle illuminazioni pubbliche da anni in giappone, e da poco anche da altre parti.

Poi io non mi riferisco ad un risparmio di 30watt, che non avrebbe senso, ma immaginate il consumo di una citt intera, dove le lampade sono da minimo 500Watt l'una. Se venisse illuminata completamente a LED sarebbe ben altra cosa.

Logicamente ci sono tantissime altre cose su cui risparmiare, ma questa mi sembra molto fattibile, anche xch si tratta solo di SOSTITUIRE UNA LAMPADINA.

wizz
06-10-2008, 23.34.43
I LED non sono piu gli stessi di 10anni fa, anche loro si sono evoluti, tanto che vengono anche utilizzati nelle illuminazioni pubbliche da anni in giappone, e da poco anche da altre parti.

Poi io non mi riferisco ad un risparmio di 30watt, che non avrebbe senso, ma immaginate il consumo di una citt intera, dove le lampade sono da minimo 500Watt l'una. Se venisse illuminata completamente a LED sarebbe ben altra cosa.

Logicamente ci sono tantissime altre cose su cui risparmiare, ma questa mi sembra molto fattibile, anche xch si tratta solo di SOSTITUIRE UNA LAMPADINA.


Lo so che i led non sono piu quelli di 10 anni fa , ne ho installati un p...
Hanno come grande pregio la durata, ma misura la luce irradiata con un luxmetro ;) oltre il fatto che ha una curva fotometrica molto limitata

Le lampade di pubblica illuminazione ( stradale ) variano da 70W/125 ( es. ai vapori di sodio)

Quello che voglio dire senza innescare flame che non hanno la resa che si vuol far credere

TheGynius
08-10-2008, 14.26.50
cominciasse a levare il bianco dalla home page.... :) eh eh
http://www.nerooo.com/it/

Peccato sia fondamentalmente una bufala (http://attivissimo.blogspot.com/2007/07/nerooogle-e-soci-promettono-risparmio.html)

bricci_mn
08-10-2008, 15.28.14
Le lampade di pubblica illuminazione ( stradale ) variano da 70W/125 ( es. ai vapori di sodio)
Quello che voglio dire senza innescare flame che non hanno la resa che si vuol far credere

Ciao wizz.

Per capire meglio, la tua chiosa sull'efficienza relativa ai LED o alle lampade ai vapori di sodio?

Mi risulta che queste ultime, tra le "lampade", siano le pi efficienti in assoluto, per via della loro costruzione e tecnologia. L'energia luminosa emessa una buona frazione di quella consumata, parecchio superiore a quelle a incandescenza.

Per i LED, c' un bell'articolo sul numero 21 di Settembre di National Geographic, e riguarda proprio un comune campano che ha ridotto le spese in maniera drastica! :)

wizz
13-10-2008, 12.37.07
:) Ciao wizz.

Per capire meglio, la tua chiosa sull'efficienza relativa ai LED o alle lampade ai vapori di sodio?

Mi risulta che queste ultime, tra le "lampade", siano le pi efficienti in assoluto, per via della loro costruzione e tecnologia. L'energia luminosa emessa una buona frazione di quella consumata, parecchio superiore a quelle a incandescenza.

Per i LED, c' un bell'articolo sul numero 21 di Settembre di National Geographic, e riguarda proprio un comune campano che ha ridotto le spese in maniera drastica! :)

Intendevo che i LED non danno la resa che si vuol far credere, un apparecchio a LED da 56W , sostituisce da una "loro" tabella comparativa una lampada ai vapori di sodio da 125W, e fin qua non fa una grinza se ti ci metti sotto direttamente.
Solo che la curva fotometrica o l'angolo d'irradiazione non uguale .
Alla fine la distanza fra i lampioni andrebbe ridotta? Questo calcolo spetta agli illuminotecnici, in ogni caso non che tutto si risolva " cambiando una lampadina e mettendone una a LED " (bisogna cambiare tutto l'apparecchio, rivalutarne la distanza sia tra gli apparecchi, sia dal suolo, non semplice e non sempre conviene farlo, IMHO la cosa non ancora abbastanza "matura"