PDA

Visualizza versione completa : Celle solari: nuovo record


Robbi
01-10-2008, 08.28.32
http://www.tomshw.it/articles/20080619/celle-fotovoltaiche_c.jpg



News Atipico/Scientifica!

ll record mondiale, per quanto riguarda l'efficienza di una cella fotovoltaica, è stato stabilito al National Renewable Energy Laboratory (NREL) statunitense, con una percentuale del 40,8%. E' un tipo di cella a tripla giunzione concepita, realizzata e sperimentata, dal NREL, impiegando strati costituiti da fosfuri e arseniuri di Gallio e Indio. Il programma produttivo è stato chiamato IMM (Inverted Metamorphic Multi-juntions)

Questa tecnologia consente alla cella di sfruttare una gamma più ampia di frequenze dello spettro solare e così può utilizzare più energia da convertire in elettricità.
La caratteristica potenza della cella è stata misurata con concentrazione solare pari a 386 soli (cioè pari a 386 volte la radiazione disponibile che arriva sulla superficie della terra). Si tratta molto più dei 240 soli del precedente record del luglio 2007 (40,7%). E forse proprio in questo sta quella differenza dello 0,1% in più.






Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=27015)

RNicoletto
02-10-2008, 14.29.58
Belle notizie, ma rimane sempre il problema del costo di produzione e gestione dei pannelli solari. :(

Gringo
02-10-2008, 15.19.03
Se avessimo investito in ricerca come avviene per Processori e Motori di Automobili
ora avremo tegole per case in materiale direttamente fotovoltaico con efficenza del
90% e metà degli oggetti di uso comune che si alimenterebbero dasoli.

E che ci si è sempre sbattuti del problema, ora che si è già fuori tempo massimo
(nelle migliori delle ipotesi potremo solo allungare l'agonia prima della fine)
si cerca di correre, ma ormai è TARDI !!

Bisognerebbe venderle a prezzo di costo e forse la gente le userebbe, ma il mondo
funziona con i soldi e visto che usiamo cibo come fosse energia per macchine, tra
poco per vivere dovremmo mangiarci i nostri stessi escrementi, alla matrix.

Attualmente riusciamo a fare processori che mangiano Gigaflop e Teraflop
su superfici di un cm^2 e su 20Cm di silicio non riusciamo ad arrivare ad
un'efficenza almeno del 75%.

A parità di superfice attualmente un processore è arrivato a oltre il 10^10 %
in efficenza, in 35 anni, le celle solari hanno migliorato del 30%.......

Stesso vale per le Automobili con potenza di 10^2 %.....

Sono dei rapporti di crescita ingiustificati contro quello che si riesce a fare
con celle o conversione Acqua idrogeno e tutto perchè non si investe in
quel campo.... Poco Remunerativo per le aziende produtrici....

La conversione Acqua Idrogeno, si fa ancora con la semplice elettrolisi
dove esiste anche la possibilità di giocare sulla risonanza del legame
atomico, che porterebbe un efficenza del 80% ma investirci costa.