PDA

Visualizza versione completa : Ho scoperto l'acqua calda: file in rete


bellatrix
30-09-2008, 20.45.17
Si, è proprio l'acqua calda, nulla da dire.

In pratica, ho alcuni programmi che uso su tre diversi computer che non sempre sono accesi contemporaneamente.
Uno è una gestione delle finanze di casa (Acemoney), l'altro è un database crittografato per le password (Keepass) e infine, un agenda (EssentialPIM).

I PC, come ho detto, non è detto che siano mai accesi contemporaneamente, ma almeno uno di quei software mi serve sempre attivo su uno dei tre PC.

L'idea sarebbe quindi quella di caricare i database di quei programmi in rete da qualche parte (ecco l'acqua calda, non c'è dubbio) ma primo tra tutti, la sicurezza non è proprio il massimo, a meno di non usare una connessione https o ftps, sbaglio?

Avete suggerimenti al riguardo?

renarelli74
30-09-2008, 21.07.14
Se ho ben compreso ciò che chiedi, esiste in Xp una funzione che ti permette di consultare dei file condivisi anche se i pc non sono accesi. La rivedo sul mio perchè non la uso spesso e ti posto la procedura. Ok?

renarelli74
30-09-2008, 21.19.48
Dal pannello di controllo devi andare in "account utente" e qui seleziona "cambia modalità di accesso e disconnessione". Qui devi disattivare il "cambio rapido utente". Questa funzione però non ti permette di disconnettere ed accedere con altro account.
Poi vai in opzioni cartella e qui in "file non in linea" dove puoi impostare ciò che ti serve.
Comunque fai tasto dx su una cartella o programma che vuoi condividere, proprietà\ condivisione web\ qui seleziona "condividi la cartella", si apre la finestra "modifica alias" dove devi dare tutte le autorizzazioni di accesso, selezionare la directory del programma interessato, poi la voce "script ed eseguibili". :mm:

Aquax
30-09-2008, 21.39.42
Puoi valutare l'idea di comprarti un hard disk di rete. :)
Lo puoi usare come archivio, e disponendo della scheda di rete, lo lasci collegato alla rete con i files che ti servono, così, su qualsiasi computer dei 3 vuoi lavorare puoi utilizzare quei files. ;)

Questi hard disk hanno anche il normale collegamento USB, o firewire in alcuni casi, quindi, se non lo vuoi piu utilizzare in rete, lo puoi in seguito usare come un normale disco esterno.

Esistono anche degli adattatori che ti fanno collegare un tuo hard disk usb ad uno switch, ma ho appena visto qualche prezzo in rete, e non credo ti convenga molto.

bellatrix
01-10-2008, 19.07.05
Si.. quella del disco in rete mi pare una vera genialata.
Pensate che non sapevo neppure della sua esistenza. :fool:

Ho appena acquistato questo (http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=120239771511&ssPageName=ADME:B:EOIBSA:IT:11).

GRAZIE a tutti! ;)

Aquax
01-10-2008, 20.46.59
Di niente ;)