PDA

Visualizza versione completa : Cray CX1: un supercomputer desktop


Robbi
18-09-2008, 07.56.44
http://images.betanews.com/media/2002.jpg



Cray ha annunciato i frutti di collaborazione con Microsoft e Intel per la produzione di un supercomputer desktop, con un prezzo di partenza di 25.000 dollari. Il Cray CX1 utilizza otto nodi e 16 processori Intel Xeon, sia dual-core che quad-core.

Si tratta della prima macchina Cray a utilizzare processori Intel. Il CX1 ha fino a 4 terabyte di storage interno e 64 gigabyte di memoria per nodo. La macchina ha preinstallato Windows HPC Server 2008 ed č in grado di interoperare con Linux.

Secondo Cray, ci sono studi che hanno scoperto che molte organizzazioni e dipartimenti in grandi imprese che potrebbero utilizzare i supercomputer erano bloccate dagli alti costi e dalla mancanza di competenze interne per gestirli. Per Cray, il CX1 č stato progettato per indirizzare appunto questi problemi.

E' la prima macchina di Cray a utilizzare CPU fabbricate da Intel. Lo scorso aprile i due produttori avevano annunciato la firma di un accordo pluriennale che sanciva l'avvio di un'iniziativa congiunta per lo sviluppo di nuove tecnologie multicore per la realizzazione di sistemi di classe supercomputer, in grado presto di raggiungere prestazioni multi-petascale.

Cray ha gią fatto sapere che il suo prossimo progetto Cascade includerą computer basati su tecnologia Intel. Il programma Cascade, č stato lanciato per realizzare supercomputer relativamente poco costosi entro il 2011.




Maggiori Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=26857)